Trattamento della coccigoginia

Coccigodinia, il cui trattamento è discusso in questo articolo, ha un secondo nome: il dolore anorettale. Caratterizza la patologia e dà un'idea dei suoi sintomi principali. Nella traduzione letterale, il termine si riferisce al dolore nel coccige. Quest'ultimo può essere causato da una storia di lesioni, osteocondrosi e altre condizioni patologiche. La base della patogenesi della vera forma della malattia è sempre la violazione del tronco nervoso. Quindi coccigodinia: sintomi e principali metodi di trattamento.

Terapia farmacologica

L'uso di droghe è il principale metodo di trattamento per il dolore severo nella zona coccigea causata dai processi distruttivi della colonna vertebrale. I seguenti tipi di farmaci sono usati per alleviare lo spasmo muscolare e alleviare la sindrome del dolore:

Rilassanti muscolari del tipo centrale

  1. I rilassanti muscolari del tipo centrale agiscono direttamente sui motoneuroni del cervello e del midollo spinale, riducendo così il tono muscolare. Quando ciò accade, la decompressione del nervo a riposo e le condizioni del paziente migliorano. Rappresentanti del gruppo farmacologico e schemi terapeutici sono mostrati nella seguente tabella:

L'uso di rilassanti muscolari centrali è indicato solo in presenza di fenomeni spastici. Se il tronco nervoso è trattenuto da elementi ossei, i farmaci in questa categoria sono inefficaci.

  1. FANS: i farmaci del gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei hanno un effetto analgesico e bloccano la produzione di prostaglandine - mediatori dell'infiammazione. Questo aiuta a ridurre il dolore e il gonfiore dei tessuti colpiti. Il corso del trattamento con analgesici non deve superare 1 mese senza interruzione. Altrimenti, il problema di come trattare la coccigodinia esistente verrà aggiunto al compito di ripristinare la salute del tratto gastrointestinale. Famosi rappresentanti del gruppo sono mezzi come:

La scelta del farmaco per una malattia come la coccigodinia dipende da quale medico tratta il paziente. Neurologi e terapisti preferiscono prodotti ad alta attività anti-infiammatoria. Gli specialisti in cliniche del dolore usano spesso farmaci in grado di arrestare rapidamente e completamente la sindrome del dolore. Oltre ad analgin, prescrivono Ketorol, MIG, katadolon. Quando il dolore espresso può essere usato tramadolo o morfina.

Condroprotettore

  1. Condroprotettore - i farmaci sono efficaci per il dolore anorettale causato dall'osteocondrosi. Alcuni esperti mettono in discussione l'efficacia del gruppo, citando la loro opinione per la mancanza di prove inconfutabili e studi clinici con un sufficiente grado di affidabilità. Nonostante questo, gli agenti condroprotettivi sono ampiamente utilizzati nella pratica e hanno un sacco di feedback positivi da parte di medici e pazienti. I rappresentanti includono:

Oltre ai suddetti farmaci, il paziente può essere assegnato a schemi ausiliari mediante complessi multivitaminici (milgamma), mezzi per migliorare la microcircolazione (trental) e gli enzimi (vobenzyme). Queste sostanze non influenzano direttamente il focus della patologia, ma creano le condizioni per i processi rigenerativi naturali: migliorano l'apporto di sangue e l'ossigenazione dei tessuti, stimolano le difese del corpo.

Terapia fisica

La coccigodinia è una malattia comune del coccige causata dalla compressione dei nervi. Pertanto, ai pazienti deve essere prescritta una terapia fisica. Con l'aiuto di esercizi fisici si ottengono effetti quali il miglioramento della microcircolazione, la rimozione dello spasmo, il rafforzamento degli strati muscolari, la stimolazione del metabolismo. Le controindicazioni sono lesioni nuove, la posizione dei nervi e dei vasi sanguigni nelle immediate vicinanze delle strutture ossee, ipertensione, ipertermia.

L'esercizio può essere eseguito in posizione sdraiata, in piedi o seduto. Uno dei modi più popolari per esercitare è sollevare le gambe in una posizione laterale. Il paziente prende la posizione iniziale sdraiata, si mette una mano sulla testa, allunga l'altra lungo il corpo. Successivamente, si dovrebbe aumentare l'arto inferiore raddrizzato all'angolo massimo possibile. Durante l'allenamento fanno 3-4 approcci per il numero massimo di ripetizioni su ciascun lato.

Il secondo esercizio è inarcando la schiena. Per fare ciò, il paziente si posiziona nella posizione del gomito, alternativamente piegando la schiena su e giù. In un approccio, il movimento di lavoro viene ripetuto 15-20 volte, dopo di che viene fatta una pausa di due minuti. Una sessione di allenamento dovrebbe includere 4-5 approcci.

La coccigodinia, i cui sintomi non sono troppo pronunciati, consente il trattamento con l'aiuto di schemi di allenamento fisico generale adeguati. Si consiglia di eseguire il paziente lentamente per 15-20 minuti (5-8 km / h), accovacciarsi senza carico (10-20 volte per set, 4 set) e andare in bicicletta (20-30 minuti a passo lento). Le occupazioni dovrebbero essere interrotte se, durante la loro prestazione, il paziente ha aumentato il dolore o lo stato di salute.

fisioterapia

Se la diagnosi dei sintomi della "coccigodinia" non consente di praticare la ginnastica, deve essere sostituita da procedure di fisioterapia. Questi ultimi hanno un effetto simile, ma non creano attività fisica. I seguenti metodi sono usati per il trattamento:

  1. L'elettroforesi è una tecnica che consente di iniettare farmaci direttamente nel fuoco infiammatorio senza compromettere l'integrità della pelle. Poiché il trasmettitore utilizza una corrente elettrica costante. Con questo metodo vengono somministrati anestetici locali, antibiotici, agenti antinfiammatori di azione locale. L'elettroforesi è più efficace in combinazione con la terapia farmacologica sistemica.
  2. La darsonvalutazione rettale è un metodo basato sull'esposizione agli impulsi ad alta frequenza. È implementato inserendo un elettrodo nell'ano. L'obiettivo è stimolare la mucosa del retto e irritarla (terapia distraente). La procedura non è sempre utilizzata, poiché la sua implementazione richiede l'introduzione rettale dell'elettrodo. Questo può essere scomodo per il paziente.
  3. Ultrasuoni - la terapia ad ultrasuoni si basa sulla capacità delle frequenze ultra-alte di comprimere e stirare alternativamente il tessuto a livello micro. La coccigodinia, i cui sintomi e trattamenti in uomini e donne non differiscono, si presta bene a tale stimolazione. La manipolazione viene effettuata per via transdermica, senza l'introduzione di elettrodi nel retto, il che aumenta significativamente l'aderenza dei pazienti.

Va notato che la maggior parte delle procedure di fisioterapia oggi sono considerate obsolete e inefficaci. Il trattamento standard della coccigoginia è una combinazione di terapia fisica e terapia farmacologica.

Manipolazioni invasive

Un medico che capisce cos'è la coccigodinia espressa, al fine di alleviare il dolore, può prescrivere un blocco di Novocaina. Nei casi più gravi, quando il nervo viene alterato direttamente dalla struttura ossea, il coccige viene rimosso prontamente.

Blocco di Novocainic

L'obiettivo del blocco di Novocainic è un sollievo temporaneo del dolore con l'aiuto di anestetici locali. Come soluzione di lavoro viene utilizzata una miscela di 75 ml di novocaina al 2%, alcune gocce dello 0,1% di blu di metilene e 3 gocce di adrenalina. L'introduzione del farmaco viene effettuata utilizzando un ago da iniezione lungo, in tre punti: sui lati del coccige e sotto di esso.

Il trattamento viene effettuato su base ambulatoriale, senza ricovero ospedaliero. L'agente introdotto nel tessuto viene assorbito e rimosso entro pochi giorni, tuttavia, l'effetto anestetico dura a lungo, per diversi mesi. Ciò è dovuto all'eliminazione dello spasmo muscolare.

Estirpazione del coccige

La rimozione chirurgica del coccige viene eseguita nei casi in cui viola il tronco nervoso. Ciò accade quando lo sviluppo anomalo del rudimento o dopo le sue fratture. L'intervento richiede il ricovero in ospedale. Prima della procedura, il paziente viene iniettato in anestesia.

La tecnica di intervento è stata sviluppata negli anni Cinquanta del Novecento. Il chirurgo attraversa i legamenti laterali del coccige, quindi raccoglie il rudimento con un amo appuntito. Sotto di esso viene introdotta una spatola metallica protettiva necessaria per proteggere i tessuti sottostanti. Successivamente, il coccige viene separato con uno scalpello e i rami dell'arteria sacrale vengono ligati con un filo di catgut.

Oggi la coccigodinia è considerata una condizione cronica che non è suscettibile di una cura conservativa completa. Per alleviare il dolore, i pazienti sottoposti a corsi regolari di trattamento, terapia fisica e fisioterapia. Per alleviare una persona dal dolore per sempre il più delle volte riesce a cercare aiuto in anticipo. Pertanto, quando compaiono i primi segni della malattia, si raccomanda la consultazione con un neurologo e l'inizio del trattamento. Per fissare un appuntamento con un medico, è sufficiente fare clic sul pulsante "Registrati".

Coccigodinia (dolore al coccige)

La coccigodinia è una sindrome del dolore che si manifesta con il sorgere episodico o dolore persistente nel campo del coccige. A causa delle caratteristiche anatomiche della struttura degli organi di coccigodinia situati vicino a quest'area, è più comune nelle donne. Ciò è dovuto alla mobilità del coccige in relazione alla funzione di gravidanza. L'età dei pazienti può essere molto diversa, ma più spesso - da 40 a 60 anni.

Cause della coccigodinia

Le cause della coccigodinia possono essere diverse, ma il più delle volte il suo aspetto è associato a malattie o lesioni dei plessi nervosi del sacro o del coccige. La coccigodinia che si verifica dopo un trauma (caduta sul coccige, colpendolo o un oggetto duro) in alcuni casi è causata dalla dislocazione o lussazione del coccige, in altri dalla formazione di cicatrici nei tessuti molli circostanti, miosite dei muscoli adiacenti, che sono spesso accompagnate da lussazione o lussazione del coccige. Una caratteristica della coccigodinia post-traumatica è che la lesione potrebbe essere molto prima dell'inizio del dolore, quindi il paziente spesso dimentica e non associa l'aspetto del dolore a una lesione.

Altre cause di coccyalgia includono le malattie dei nervi e dei muscoli nel perineo, il prolasso del perineo (spesso dopo il parto), i cambiamenti cicatriziali nell'ano, a seguito di interventi chirurgici, costipazione e diarrea, che portano alla seduta prolungata nella toilette e alla solita omissione cavallo, l'abitudine di stare costantemente seduti su qualcosa di morbido e così via. Esiste anche una certa connessione tra coccigodinia e malattie degli organi adiacenti (ossa pelviche, retto, piccolo pelvi, muscoli del pavimento pelvico, ecc.).

La patogenesi della sindrome della coccigodinia (dolore al coccige) è dovuta allo spasmo locale del muscolo perineale e all'accorciamento dei legamenti pelvici. L'ipertonio locale del muscolo perineale non costituisce alcuna caratteristica nella sua origine, si verifica in base alle regolarità della formazione dei punti trigger dei muscoli scheletrici. Nella sua forma isolata, l'ipertonio di questo muscolo crea l'apparenza di una malattia indipendente che non si adatta alla struttura delle malattie classiche degli organi pelvici.

I sintomi della coccigodinia

Il sintomo principale della coccigodinia è il dolore persistente o parossistico nel coccige o nell'ano. A volte fa male immediatamente in entrambi i luoghi. Il dolore può essere costante o si verifica all'improvviso, aumenta quando si è seduti, in piedi, defecazione, spesso irradia (dà) al perineo, alla regione glutea, ai genitali, alla superficie interna delle cosce: si tratta di dolori limitati alla distribuzione del plesso coccigeo (a volte il paziente è difficile da determinare il verificarsi del dolore). Il dolore si verifica spesso durante la notte, può essere forte, lancinante o dolorante, di natura opaca, la durata del dolore può essere diversa, può andare via da solo o dopo l'assunzione di antidolorifici. I pazienti possono anche essere disturbati da una sensazione di pesantezza o costante disagio nell'area del coccige. Il dolore al coccige è doloroso, bruciante, di natura noiosa, limita fortemente l'attività fisica dei pazienti.

Spesso durante gli attacchi di dolore, appaiono pallore della pelle e sudorazione eccessiva - questo è un segno che il sistema nervoso autonomo che innerva i vasi sanguigni reagisce - in risposta al dolore, lo spasmo dei vasi sanguigni (contratto). Poiché lo stato degli organi pelvici gioca un ruolo significativo nella formazione del background emotivo del paziente, le reazioni depressive sono un compagno obbligatorio di questa sindrome.

Flessione, anche lussazione del coccige, vene varicose del retto, curva dell'utero, effetti residui dei processi infiammatori, prolasso degli organi pelvici, ecc., Sono spesso determinati.

Diagnostica della coccigoginia

Per diagnosticare la coccigodinia, è necessario esaminare completamente il paziente ed escludere malattie che possono anche causare dolore in quest'area (emorroidi, ragade anale, processo infiammatorio nel tessuto adiposo che circonda il retto, infiammazione del nervo spinale, varie malattie ginecologiche e così via). Le consultazioni del ginecologo, urologo e neuropatologo sono obbligatorie.

Trattamento della coccigodinia (dolore al coccige)

Il trattamento coccyalgia dipende dalla causa della sua comparsa, ma c'è anche i principi generali di terapia conservativa, che includono una grande quantità di fisioterapia: elettroterapia con introduzione dell'elettrodo nel retto, ultrasuoni con miscela analgesica o ormoni glucocorticoidi (ad esempio idrocortisone), bagni di paraffina, ozokerite, fango curativo, trazione subacquea e così via.

Con forte dolore, i blocchi di novocaina sono prescritti ai pazienti (somministrazione di soluzioni di novocaina nella zona del plesso nervoso), blocco con lidocaina, idrocortisone, diprospanum, kenalog, ecc. E massaggio dei muscoli rettali. Il metodo di influenza sui punti biologicamente attivi situati sulla pelle (riflessoterapia, agopuntura) viene applicato con successo. La terapia manuale è obbligatoria (se il paziente non ha altre controindicazioni), che migliora la circolazione sanguigna regionale e ripristina il range di movimento perso del coccige ferito. Gimnostnik terapeutico raccomandato. Il rilassamento postisometrico dei muscoli del pavimento pelvico con la coccigogria (dolore al coccige) non è solo una tecnica medica, ma anche una tecnica diagnostica che allevia il paziente dalla paura dell'ignoto. Nel trattamento della coccigodinia (dolore al coccige), l'eliminazione di gonfiore, infiammazione, dolore, ripristino dell'intervallo di movimento è accelerata con l'uso di fisioterapia (UHF, SMT e radioterapia a infrarossi).

I farmaci neuropsicotici possono essere prescritti per ridurre lo sfondo emotivo negativo.

Il trattamento chirurgico viene effettuato solo alla svolta o alla dislocazione del coccige.

Il risultato del trattamento dipende in gran parte da come è stata identificata correttamente la causa della malattia. Pertanto, si consiglia ai pazienti di consultare un medico subito dopo l'inizio del dolore - questo aumenterà le possibilità di una corretta diagnosi e trattamento, e quindi il recupero.

Coccigodinia (dolore al coccige). Trattamento della coccigoginia

I risultati del trattamento chirurgico erano diversi. Quindi il pendolo dell'opinione dei medici oscillò nella direzione opposta e, come era osservato principalmente nelle donne, cominciò a essere considerato una nevrosi. A causa del fatto che spesso l'operazione non ha avuto alcun effetto, è stato deciso che il dolore era di natura psicogena e, per un lungo periodo di tempo, le operazioni sono state interrotte. Attualmente, questi due punti di vista estremi non esistono nella comunità medica. È generalmente accettato che la coccigodinia esiste come una vera sindrome.

Il coccige è la parte più bassa della colonna vertebrale. È una coda rudimentale e consiste di 3-5 piccole ossa. In realtà, queste sono vertebre sottosviluppate collegate tra loro. Inizialmente si presumeva che i componenti del coccige fossero completamente aderenti e privi di mobilità in relazione l'uno con l'altro. Si è scoperto che il coccige non è una singola formazione di osso intero e vi è una piccolissima ampiezza di movimenti tra le parti costituenti a causa di articolazioni fibrose e legamenti. Il coccige è associato al disco rudimentale sacro e ai legamenti. Anche tra il sacro e il coccige c'è una quantità limitata di movimento. La presenza più frequente di cocciodia nelle donne è spiegata da diversi fattori: una grande rotazione del bacino e una pelvi più ampia, che aumenta il rischio di lesioni al coccige.

I sintomi della coccigodinia

I sintomi dipendono dalle vere cause del dolore nel coccige. Le caratteristiche più caratteristiche della coccigodinia sono:

  • aumento del dolore quando si è seduti, dolore locale nel coccige,
  • aumento del dolore quando si passa da seduti a in piedi
  • aumento del dolore con costipazione e sollievo dopo le feci.

Cause della coccigodinia

Non è ancora chiaro quale parte anatomica sia responsabile per l'aspetto del dolore. In molti casi, la causa del dolore non può essere stabilita (coccigodinia idiopatica). Fondamentalmente, il dolore può essere causato da un infortunio o da un carico eccessivo su quest'area, che causa un leggero spostamento delle ossa del coccige e, di conseguenza, compaiono infiammazione e dolore.
Le principali cause possibili di coccigodinia:

  • Lesione locale Una caduta sul coccige può causare traumi ai legamenti del coccige stesso o dell'area della giunzione sacrale. Questa è la causa più comune di coccirida.
  • Genera. Durante il parto, la testa del bambino, uscendo dal bacino, mette sotto pressione il coccige e ferisce i legamenti e talvolta porta a fratture del coccige.
  • Sovrapressione. Alcune attività associate a una pressione prolungata sul coccige, come andare a cavallo o una seduta prolungata su una superficie dura, possono causare dolore al coccige. In questi casi, il dolore è solitamente non permanente. Ma se i fattori che influenzano persistono e non viene effettuato alcun trattamento, il dolore può diventare cronico.
  • Tumore o infezione. È estremamente raro che infezioni nel coccige possano essere causate da infezioni o tumori nella zona del coccige, che mettono sotto pressione il coccige e causano dolore.

Diagnostica della coccigoginia

La diagnosi di coccigoginia viene effettuata sulla base della storia medica e dell'esame obiettivo. I metodi strumentali di esame sono usati nei casi in cui è necessario eliminare altre possibili cause di dolore.

Esame fisico Esami rettali e vaginali vengono effettuati per determinare mediante palpazione l'eventuale presenza di un tumore, che può essere la causa del dolore. Inoltre, la palpazione è necessaria per la presenza di un indolenzimento locale del coccige. L'assenza di dolore quando si preme sul coccige indica che il dolore ha una diversa genesi (ernia del disco del lombosacrale o osteocondrosi). Di metodi strumentali utilizzati radiografia (raggi X del coccige e l'osso sacro permettono di vedere la presenza di fratture o tumori di grandi dimensioni) e la risonanza magnetica (per la diagnosi di infezioni e tumori). Di norma, la TC e la scintigrafia non vengono applicate, a causa della mancanza di informazioni in questa sindrome.

Trattamento della coccigoginia

Trattamento coccigodinia, di norma, conservatore e prevalentemente locale.

Trattamento farmacologico Spesso nominati antinfiammatori non steroidei (FANS) come ibuprofene, naprossene, inibitori della COX-2. Questi farmaci aiutano a ridurre l'infiammazione nell'area coccige e, quindi, a ridurre il dolore. Alla presenza di costipazione nominati lassativi.

L'uso di cuscini speciali sotto forma di un anello o altra forma al fine di evitare il coccige dal contatto con la superficie quando si è seduti.

Fisioterapia. Ultrasuoni, elettroforesi e altre procedure aiutano a ridurre il processo infiammatorio.

Blockade. L'iniezione locale di anestetico provoca sollievo dal dolore nel coccige e una combinazione con uno steroide (dexazone) allevia l'infiammazione. L'effetto di solito dura da 1 a 3 settimane. Si raccomanda di non fare più di tre blocchi all'anno.

Terapia manuale A volte certe tecniche vengono utilizzate per influenzare il coccige. Ma dovrebbero essere eseguiti solo da un esperto terapeuta manuale.

Esercitare la terapia. Aiuta a migliorare la circolazione del sangue nel coccige. Inoltre, l'esercizio fisico aumenta la produzione di endorfine.

Quando la sindrome del dolore è persistente e resistente, si raccomanda un trattamento chirurgico. Sebbene dal punto di vista della tecnologia, l'operazione non sia difficile, ma il periodo di recupero è piuttosto lungo.

Blocco di Coccydine

Più di 30 metodi sono stati proposti per il trattamento della coccigoginia. Attualmente, i più comuni sono i tre gruppi principali: conservatore, 2) iniezione, 3) metodi chirurgici di trattamento.

Il trattamento conservativo coccyalgia riduce a termica, elettrica o balneoterapia - darsonvalizzazione spot, la diatermia, elettroforesi con novocaina, solljuks correnti UHF bagni caldi, l'anima perineale rammollimento lassativi e clisteri di feci, paraffina, ozocerite, fango minerale, ecc... Nella maggior parte dei casi, una combinazione di alcune delle misure terapeutiche elencate porta a una graduale cura della malattia.

Dal 1951, stiamo usando il blocco di alcol novocainico quasi ottomatico. Usiamo per questo una soluzione alcolica all'1-2% per una soluzione allo 0,25% di novocaina nella quantità di 100-150 ml. La tecnica del blocco è la seguente. Il paziente sta dalla parte del temperamento, piegando le gambe. Dopo il trattamento cutaneo con la soluzione di Lugol sotto il controllo dell'indice della mano sinistra inserita nel retto, un ago lungo viene inserito nella linea mediana tra l'ano e la punta del coccige. La soluzione viene iniettata intorno al coccige, principalmente anteriore ad esso.

Completiamo il blocco con procedure fisioterapeutiche - darsonvalutazione rettale, diatermia ed elettroforesi con novocaina nell'area sacrococcigea.
Per ridurre la pressione sul coccige, si raccomanda che il paziente sieda, assumendo la postura corretta con pronunciata lordosi nella regione lombare, raddrizzandosi bruscamente.

Se necessario, il blocco viene ripetuto dopo 10-15 giorni. Se il trattamento descritto fallisce, il paziente deve essere inviato al resort - fango, balneologico.
Con l'inefficacia del trattamento conservativo, la chirurgia è indicata. Tra i molti metodi operativi proposti in tempi diversi, la più efficace è la rimozione del coccige. L'operazione dell'operazione è quella di rimuovere il coccige deformato e principalmente la neurotomia dei nervi interessati. Dopo la rimozione del coccige, i tendini dei muscoli spasmed sono sezionati. I muscoli perdono i loro punti di appoggio, con conseguente eliminazione dello spasmo, il dolore scompare.

A volte la causa della coccigodinia si trova nel canale sacrale, che può essere giudicato dopo blocchi efficaci. Se i risultati di questo trattamento sono di breve durata, sono indicati la laminectomia sacrale e la radicotomia.

In totale, la clinica è stata supervisionata da 189 pazienti affetti da coccigodna. Di questi, 144 sono stati trattati con blocco di alcol novocaina - 1 volta, il blocco è stato effettuato a 51 pazienti e un secondo - su 93 pazienti.

Il risultato a lungo termine è noto in 99 persone. Un risultato favorevole è stato osservato in 79 (79%). Sette pazienti dopo trattamento conservativo senza successo sono stati sottoposti a intervento chirurgico - rimozione del coccige, 6 dei quali recuperati. In un paziente è stata eseguita una laminectomia sacrale con radicotomia S4 - S5 e nervi coccigei. Il paziente si è ripreso.

Il trattamento con la coccigoginia eseguito in clinica - il blocco di alcol Novocain in combinazione con misure fisioterapeutiche - è efficace e accessibile a un chirurgo ambulatoriale.

Controindicazioni per il blocco del coccige

Il coccige di una persona è la parte inferiore della colonna vertebrale ed è tra le ossa pelviche che fungono da supporto per il corpo quando si sta seduti e aiutano a mantenere l'equilibrio quando si cammina. Questo rudimento della coda, che ha la forma di una piramide rovesciata, consiste di quattro vertebre fuse insieme. I muscoli glutei e i legamenti sono attaccati al coccige. Come tutta la colonna vertebrale nel suo insieme, è una zona profondamente innervata. Nel reparto sacro-coccigeo ci sono molti plessi nervosi, il cui pizzicamento può causare dolore severo. Gli specialisti chiamano la sindrome del dolore nel coccige coccigodinia.

Cause del dolore al coccige

Il posto dominante tra le cause del dolore al coccige è il danno, perché questa zona è la zona più traumatica della colonna vertebrale. Quando cade sui glutei su una superficie dura, l'osso può ottenere:

  • frattura;
  • crepa;
  • contusione;
  • dislocazione o spostamento delle vertebre.

Molto spesso questo accade in inverno, durante il ghiaccio. Il coccige è un monolite osseo abbastanza forte, quindi in alcuni casi la ferita passa inosservata: il dolore dopo la caduta scompare rapidamente e la persona si dimentica di ciò. Solo mesi e persino anni dopo, il sentimento delle conseguenze di un "atterraggio" infruttuoso ritorna ad esso.

Oltre alle lesioni al coccige, le cause della coccigodinia sono:

  • Ernia nel segmento sacro-coccigeo della colonna vertebrale.
  • Processi infiammatori negli organi pelvici - prostatite (infiammazione della ghiandola prostatica), parametrite (infiltrazione purulenta nell'area del tessuto connettivo che circonda l'utero), paraproctite (ascesso rettale).
  • Cicatrici e aderenze dopo l'intervento.
  • L'omissione della zona perineale nelle donne - in questo caso c'è uno spostamento dell'utero, del retto e della vagina, che porta alla spremitura delle terminazioni nervose della zona sacrococcigea.
  • Stitichezza cronica, che causa un sovraccarico dei muscoli anali a causa di problemi con le feci.
  • Obesità - vengono depositate le cellule adipose in eccesso, compresa l'area dei glutei, che porta allo spostamento delle ossa pelviche e all'aumento dello stress sul coccige.

Dopo l'esame, inclusa la fluoroscopia, la tomografia computerizzata e magnetica e altre tecniche diagnostiche, viene stabilita la causa esatta della coccigoginia e viene selezionato un metodo di trattamento. Tra gli obiettivi della terapia, in primo luogo, c'è l'eliminazione del dolore.

Blocco di coccige e suoi tipi

Con un basso impatto di pillole, iniezioni intramuscolari e fisioterapia, il medico può raccomandare un blocco - un'iniezione del farmaco direttamente nella colonna vertebrale. Ciò consente di ridurre o interrompere completamente la conduttività patologica delle trame nervose bloccate, fino a quando non può essere sbloccata mediante manipolazione medica o con mezzi naturali. Quando il blocco del coccige, le iniezioni sono fatte nell'articolazione sacrococcigea. A seconda della gravità delle condizioni del paziente, da due a tre a 15 procedure vengono eseguite a intervalli di diversi giorni.

Un blocco può essere mono-componente - se viene introdotto un mezzo, di-componente - se ci sono due di questi dispositivi allo stesso tempo e multicomponente - quando ce ne sono tre o più. Gli analgesici più comunemente usati comunemente sono Novocaina e Lidocaina. Per i farmaci più moderni di azione analgesica, utilizzati per i blocchi della colonna vertebrale, tra cui il coccige, è Diprospan, che ha un rapido effetto analgesico e un'azione più lunga. Le sostanze medicinali sono iniettate ai siti di localizzazione della sindrome di dolore più fortemente pronunciata. Per l'effetto antinfiammatorio, i glucocorticosteroidi, l'idrocortisone, il desametasone e il kenalog sono utilizzati contemporaneamente all'analgesico.

Un potente effetto analgesico si ottiene con un blocco epidurale nel coccige con ernia spinale, ma questa è una procedura più complicata. Viene eseguito da specialisti altamente qualificati solo in un ospedale. Il farmaco viene iniettato nella zona tra il guscio duro del midollo spinale e la sua "guaina" ossea. Il sollievo dal dolore si ottiene bloccando la trasmissione di impulsi patologici lungo le terminazioni nervose.

Controindicazioni all'uso di blocchi

La procedura del blocco del coccige ha alcune controindicazioni. Oltre alla limitazione di età - il blocco non viene eseguito per le persone di età inferiore a 18 anni e di età superiore a 85 anni - non deve essere somministrato nei casi in cui il paziente ha le seguenti condizioni:

  • disturbi emorragici;
  • infezioni acute e croniche;
  • patologia cardiovascolare;
  • danno al fegato e ai reni;
  • la patologia del cancro;
  • ipertensione arteriosa / ipotensione;
  • epilessia;
  • disturbi mentali - a causa della possibilità di un comportamento inadeguato del paziente;
  • periodo di gravidanza e allattamento al seno.

Non ci sono altre restrizioni per la procedura. Il paziente nella preparazione deve superare i test necessari. Se i pazienti hanno controindicazioni, loro oi loro parenti sono obbligati a notificarlo al medico.

Procedura di procedura

Per un blocco di Novocain, il paziente deve trovarsi a pancia in giù. Il medico determina la posizione dell'iniezione desiderata mediante la palpazione. Inizialmente, il farmaco viene infuso per via intracutanea e la pelle è insensibile in modo che il paziente non si senta troppo doloroso con ulteriori manipolazioni. Quindi l'ago viene sostituito con uno più lungo e viene inserito tra le vertebre, leggermente lontano dai processi spinosi. Affrontando il processo, il medico parzialmente lo tira indietro e, cambiando la pendenza, lo invia a circa 2 cm. Il farmaco viene iniettato ad un ritmo lento: l'intera procedura richiede circa 40 minuti. Novocain mostra proprietà analgesiche 15 minuti dopo il blocco, un profondo effetto analgesico dura circa due ore. Quando si utilizza una miscela di novocaina e lidocaina, questo periodo aumenta.

La tecnica del blocco epidurale sembra più complicata. Inizialmente, il farmaco viene iniettato anche per via intracutanea, quindi l'ago viene cambiato e diretto in parallelo, per il quale è necessario forare la membrana dell'ingresso al canale del coccige. Abbassando l'ago orizzontalmente per non più di 5 cm, tirando parzialmente lo stantuffo della siringa verso se stesso. Se nella siringa non viene rilevato alcun liquido, i farmaci possono essere iniettati. Con il blocco epidurale sono permessi novocaina, cianocmbalamina, tiamina e farmaci corticosteroidi. Il volume di farmaci somministrati contemporaneamente non deve superare i 60 ml. L'effetto analgesico persiste per diversi giorni. Prima della procedura, viene condotto un test obbligatorio per identificare la possibile reazione allergica del paziente ai farmaci.

Possibili complicazioni

Per eseguire la procedura del blocco del coccige devono essere presenti solo specialisti qualificati in ambito ambulatoriale. La violazione delle regole di manipolazione può portare alle seguenti complicazioni:

  • sanguinamento nel sito di puntura;
  • sindrome del dolore con l'introduzione del farmaco;
  • intorpidimento delle gambe;
  • violazione della vescica;
  • insufficienza respiratoria;
  • infezione attraverso una puntura nella guaina spinale;
  • danno ai nervi, ai vasi sanguigni, all'apparato muscolo-legamentoso.

Nonostante un certo grado di rischio, a volte il blocco diventa l'unico modo possibile per alleviare una persona dalla sofferenza associata al pizzicamento del nervo nel coccige.

Recensioni dei pazienti

Il metodo di blocco nelle patologie di varie parti della colonna vertebrale, tra cui il coccige, nelle grandi città viene utilizzato abbastanza spesso. Ecco alcune recensioni sul blocco dei pazienti con coccige:

Olga, 37 anni: i problemi con il coccige hanno avuto inizio dopo il parto e sono arrivati ​​al blocco. Aveva molta paura del dolore - il dolore derivante dalla procedura era abbastanza tollerabile, ma i risultati non erano molto buoni. Il coccige fa ancora male... Non so cosa fare, mi hanno detto che il blocco era l'ultimo passo, se non fosse stato d'aiuto, allora niente avrebbe aiutato...

Irina, 40 anni: avevo le gambe intorpidite dopo il blocco di Novocain del coccige, quindi mi sono allontanata, ma la normale sensibilità è tornata solo il terzo giorno dopo la procedura... Sono giunto alla conclusione che è meglio non toccare la colonna vertebrale.

Larisa, 35 anni: Ma il blocco mi ha aiutato - il dolore è scomparso, e ora ho vissuto normalmente per un anno. Mi è stato detto che tutto può tornare e quindi devo ripetere la procedura.

Il blocco è un metodo efficace di trattamento che richiede un esecutore esperto ed esperto - solo in questo caso può portare un vero sollievo.

Coccigodinia, ha raggiunto il blocco, ma il dolore non è passato

Benvenuto!
Sesso - femmina.
Età 31 anni.
Altezza - 169 cm.
Peso: 66-67 kg.

Non ci sono stati feriti. Nell'infanzia, gli adolescenti erano giochi attivi (pattini, hockey, slittino, scivoli), c'erano alcune cadute, ma non c'era ferita alla ferita. Non ce n'era nemmeno uno che facesse male (quando ci volle vedere un dottore). E ora (negli ultimi dieci anni, a partire dall'istituto (corsi recenti), compreso il lavoro come ragioniere-economista) - uno stile di vita sedentario, sedentario.
Solo e principalmente camminando (solo camminando e fotografando l'architettura urbana, la natura).
E non c'era nascita.

Ogni giorno il dolore al coccige (all'inizio (ottobre) era leggermente più alto, il sacro) - da ottobre. A settembre non c'era dolore costante (non tutti i giorni). Attraente, dolorante. Molto tangibile (può dare nell'intestino, non so se può dare di fronte). Succedeva che la menzogna non è così evidente, ma poi è diventato uguale. Non importa: mi alzo, o siedo, o quando mi muovo.

Diagnosticato con coccigoginia.

Raggi X lombo-sacrale, risultato:
[Collegamenti disponibili solo per gli utenti registrati]

Radiografia del coccige, risultato (purtroppo a mano):
[Collegamenti disponibili solo per gli utenti registrati]

Mercoledì, cercherò di scansionare il laboratorio fotografico secondo necessità.

MRI (parte bassa della schiena), totale:
[Collegamenti disponibili solo per gli utenti registrati]
C'è anche un programma con immagini incorporate (circa 19 MB, peso). Immagini senza permesso, solo I000000 e dimensioni, no, se provi a cambiare manualmente il tipo in jpg, bmp non si apre). Ad esempio, posso archiviare l'archivio del programma (ridotto a 11 MB) su Yandex.Disk.

Trattamento n. 1 (novembre)
Neurologo: Celebrex e unguento Nayz.
Più di una settimana non ha aiutato.

Trattamento n. 2 (novembre)
Un altro neurologo (il primo è andato in vacanza): testi (Pregabalin) (150 - una volta al giorno) e patch (come Voltaren e così via).
Ha preso 8 giorni (più patch), ma il dolore in qualche modo non diminuiva, si rivolse al proctologo.
Non ha aiutato.

Voglio dire subito: per la prima volta, il proctologo non ha rivelato nulla di serio dalla sua parte, né la successiva. Ma di sicuro, e prima del blocco esattamente (per assicurarsi che tutto vada bene lì, bene), mi è stata fatta la fibrocolonoscopia - tutto va bene (se necessario, aggiungerò una scansione la prossima volta).

Trattamento n. 3 (da novembre)
[Collegamenti disponibili solo per gli utenti registrati]
Inoltre, dal proctologo, che dal neurologo era il consiglio di visitare un fisioterapista, ecco il suo supplemento (CMT e calamita per dieci sedute):
[Collegamenti disponibili solo per gli utenti registrati]
Un altro proctologo ha aggiunto: mettere candele con l'indometacina.
Non ha aiutato.

Inoltre, dopo la fisioterapia (prima, per così tanto tempo non avevo questa cosa) o tra l'aggravamento, non lo so per certo fino ad ora, non ho avuto spasmi per molto tempo (anche con Nizilat 600) e dolori (piuttosto noiosi, doloranti) in inguine. È già passato un mese dalla fisioterapia, ma a volte all'inguine qualcosa dà. Dolore doloroso o sordo (non grave). Forse, non solo l'inguine, ma anche l'osso pubico, l'articolazione pubica e anche dove si trova l'osso ischiatico, ma accanto ai due sopra (non va troppo lontano, forse il pube finisce tutto). Questo ora ho chiarito sull'enciclopedia (il nome delle ossa, se semplice, poi davanti alla vescica, un po 'sui lati e leggermente in basso, ma dove si sentono le ossa). È un peccato, ma non riesco a determinare con precisione: muscoli, ossa o qualsiasi altra cosa.

C'è ancora un dato negativo: a novembre non c'era ancora (c'è un'ecografia), ma a dicembre una ciste del corpo luteo si formò nell'ovaio destro. Il ginecologo ha osservato che nel mio caso questo è probabilmente dovuto ai nervi (altri motivi sono esclusi dall'interrogatorio e dall'esame).

Ho ancora la condrosi cervicale, che (come mi è stato detto) potrebbe formare un ristagno venoso alla testa (nessun dolore, ma provo disagio e tensione, tutto è peggiorato nell'ultimo mese, dicembre). In generale, avrei bevuto qualcosa dai nervi (finora solo Afobazol (+ valeriana gocce), ora, per circa una settimana, e prima - novembre (Atarax, Glycine Forte, Tanakan - è stato scritto da un neurologo, bevuto un anno fa)). Bevo perché sento tensione nervosa, alcuni guasti sono possibili (dal dolore, il trattamento non aiuta), depressione, depressione o irritabilità.

Ora sono più preoccupato per il coccige (e dove può dare). Quindi ho l'ipertensione (più tachicardia). Dicono che congenito, ma le difficoltà sono iniziate con gli ultimi corsi, e più vecchi. 130-140 / 90-97 (a volte inferiore, normale o superiore, fino a 155, secondo - fino a 117), impulso: 90-100, a volte più alto e anche normale.

Quindi, soprattutto, dopo aver eseguito una colonscopia il 13 dicembre (tutto va bene, posso attaccare una scansione in futuro), il proctologo ha suggerito il blocco a Diprospan. Come mi ha spiegato, poiché questo è il coccige, viene posizionato tre volte. Questa tecnica con coccigoginia.
16 dicembre - il primo, il 19 - il secondo, il 24 - il terzo.
Vale la pena ricordare che dopo il secondo blocco (la seconda parte del blocco, come è più corretto dire) - il primo giorno mi sono sentito così male (tre ore dopo il blocco), perché non c'era un giorno (con questa malattia). Era molto duro e doloroso persino rotolare sul letto, da un lato all'altro. Ma il secondo blocco non ha apportato alcun miglioramento.
Ho notato questo dal dottore, ma mi è stato detto che c'erano tre parti del (uno) blocco, questa è esattamente la tecnica che sarebbe passata dopo il terzo dolore.
(eccetto per il blocco, ancora le stesse candele, più le candele con Novocain, 10 giorni, è stato immediatamente prescritto dopo una colonscopia).

Onestamente, né nei primi giorni (dopo la terza parte del blocco, l'ultimo), né ora (settimana incompleta) - il dolore non è completamente passato.
Non dirò nemmeno che mi sentivo in qualche modo molto meglio.
Continua a piagnucolare e urlare.

Forse sono soggettivo e l'intensità del dolore è leggermente diminuita, ma poi (non passando, ogni giorno, circa tre mesi, da ottobre), la suscettibilità è aumentata (forse la soglia del dolore è diminuita). Afobazol in qualche modo non aiuta (con le gocce di Valeriana), mi sento ancora (nervoso) sovrallenamento (più capricci interni accadono, grande depressione è diventata abbastanza), ho fatto EEG ed EchoEG, ma tutto è normale lì e senza patologie (come scritto nella conclusione ). Posso aggiungere queste scansioni.

Nell'ultimo mese già e prova a sederti di meno. Grandi (mie) difficoltà psicologiche possono essere dovute al fatto che io sono un empatico (per amici, parenti, non solo).

Buon anno!
Grazie per l'attenzione.

Cosa dovrei fare ora? Se non ho ancora rivelato nulla, specifica cosa deve essere aggiunto, cercherò di farlo il prima possibile.
Cordiali saluti!

Il problema è più grave di quanto sembri: coccigodinia

La sindrome del dolore di qualsiasi natura causa un acuto senso di disagio in una persona. E se i sentimenti spiacevoli accompagnano il paziente per un lungo periodo, questo influenza notevolmente la qualità della sua vita, elimina la possibilità di un lavoro a tutti gli effetti e la creatività. La coccigodinia è una malattia i cui sintomi non possono essere ignorati. Quali sono le caratteristiche del corso e il trattamento della patologia?

Cos'è la coccigoginia

Il coccige è la parte finale e più bassa della colonna vertebrale, composta da tre a sette ossa collegate in modo fisso. Nell'uomo questo organo non ha un carico funzionale significativo, quindi è rudimentale.

Il coccige è collegato all'osso sacrale monolitico con l'aiuto di un'articolazione sedentaria, e insieme a esso fa parte del supporto principale degli arti inferiori - il bacino. Adiacente sono la vescica, il retto, nelle donne - l'utero con appendici.

A livello della seconda terza vertebra lombare, il midollo spinale finisce. Il canale spinale nel coccige contiene singole fibre nervose: la coda del cavallo.

Coccigodinia è un termine medico per il dolore cronico nel coccige. Sinonimi della malattia: sindrome da dolore anokopchikovy, dolore al coccige.

Classificazione: vertebrale, post-traumatica e altre forme di patologia

La coccigodinia è divisa in diverse varietà:

  1. Secondo le peculiarità della sindrome del dolore, la coccigoginia si distingue:
    • primaria, associata a processi patologici nell'organo stesso dell'osso;
    • secondario, in cui il disagio è una conseguenza delle malattie di altri organi.

Cause e fattori di sviluppo

La coccigodinia può essere causata da:

    Una caduta sull'area dei glutei, che è piena di danni alle vertebre coccigee e fibre nervose a causa di lesioni o fratture.

La coccigodinia può essere scatenata da un processo infiammatorio nella regione delle radici più basse o lungo i nervi maggiori.

  • I processi primari del tumore del retto, della vescica, degli organi genitali e delle metastasi di altri tumori maligni.
  • Ulteriori fattori per lo sviluppo della malattia:

    • mancanza di esercizio;
    • ipotermia;
    • lavorare in posizione seduta;
    • stasi del sangue nel bacino;
    • costipazione prolungata;
    • parto patologico.

    Sindrome di dolore di Anokopchikovy - il video

    Sintomi e segni

    Il quadro clinico della coccigoginia comprende le seguenti caratteristiche:

      dolore nel coccige di diversa natura e durata - pulsante, dolorante, noioso;

    Coccigodinia, di regola, non è accompagnata da segni clinici come prurito e febbre (febbre).

    Metodi di diagnosi della malattia

    La coccigodinia, infatti, è un'eccezione diagnostica. Prima della sua istituzione definitiva, è necessario condurre una serie di studi di laboratorio e strumentali al fine di identificare tutte le altre possibili cause di dolore nel coccige:

    • esame accurato da parte di un medico:
      • neurologo - per identificare le relative violazioni delle funzioni motorie e sensibili;
      • ginecologo - per la rilevazione di processi patologici negli organi genitali femminili;
      • proctologo (anoscopia e rettoscopia) - per diagnosticare possibili malattie del retto: infiammazione (proctite), ragade anale, emorroidi;
      • urologo - per escludere le malattie della prostata;
    • l'emocromo completo può rilevare i segni di infiammazione nel corpo sotto forma di un aumento del numero di globuli bianchi (leucociti);
    • viene effettuato un esame del sangue per il livello degli ormoni sessuali al fine di escludere i tumori ormono-attivi;
    • l'esame ecografico degli organi pelvici (attraverso la vagina o il retto) aiuta a valutare visivamente le condizioni dell'utero, delle tube, delle ovaie, della vescica, della ghiandola prostatica;

      La diagnosi differenziale di coccigodinia viene effettuata con le seguenti malattie:

      • proctite;
      • ascessi;
      • annessite;
      • cistite;
      • emorroidi;
      • trombosi delle vene emorroidali;
      • ragade anale;
      • cancro dell'utero, appendici e retto;
      • cancro sigmoideo;
      • tumore del midollo spinale;
      • tumori ossei pelvici;
      • sciatica;
      • ernia perineale;
      • metastasi di neoplasie localizzate al di fuori della zona del dolore.

      Come trattare la coccigoginia - un approccio integrato

      Nella terapia della malattia vengono utilizzati diversi metodi, che vengono eseguiti su base ambulatoriale sotto la supervisione di un neurologo.

      Terapia farmacologica, compreso l'uso del blocco di novocaina

      I seguenti gruppi di farmaci sono usati per trattare la coccigogria:

      • antidolorifici: Analgin, Ketorol, Ibuprofen, Dexalgin. Le sostanze medicinali per comodità d'uso hanno varie forme di rilascio: unguenti, gel, cerotti medici, soluzioni per iniezioni, compresse, supposte rettali e vaginali;
      • vitamine: tiamina, riboflavina, piridossina;
      • antinfiammatorio non steroideo: Diclofenac, Ketoprofen, Meloxicam;
      • Droghe ormonali steroidei: Prednisone, idrocortisone.

      I condroprotettori si usano quando la coccigodinia non ha significato.

      Tra i fondi per il trattamento della coccigodinia da sola c'è il blocco della novocaina. Sostanza anestetica con una siringa con un lungo avvistamento dell'ago consegnato al sito del nidus.

      La decisione su quale medicinale e per quanto tempo sarà prescritto, dovrebbe prendere solo un medico.

      Medicinali per il trattamento della coccigogria nella foto

      fisioterapia

      I metodi fisioterapeutici sono efficaci per l'eliminazione del dolore e dell'infiammazione:

      • la creazione artificiale di immobilità (immobilizzazione) viene effettuata con lesioni traumatiche del coccige;
      • la radiazione infrarossa ha un effetto termico pronunciato;
      • l'elettroforesi consente di somministrare farmaci direttamente sull'attenzione patologica;
      • UHF, laser e terapia magnetica hanno un potente effetto anti-infiammatorio;
      • la fangoterapia ha un effetto riscaldante e migliora la circolazione sanguigna;
      • Il massaggio aiuta ad aumentare la circolazione del sangue nel coccige e nel perineo.

      Elettroforesi, massaggi e altri metodi di fisioterapia - galleria fotografica

      Cultura fisica

      La ginnastica terapeutica è una componente importante della terapia. Gli esercizi mirano a sviluppare i muscoli del bacino e della schiena.

      Serie di esercizi approssimativa:

      1. Lo stiramento dei muscoli glutei si ottiene nel seguente modo: sdraiati sulla schiena, tirare le dita dei piedi delle gambe allungate. La durata dell'esercizio - 5-10 secondi, il numero di ripetizioni - 3-4.
      2. Per rafforzare i muscoli addominali e il pavimento pelvico, sollevare il corpo da una posizione prona sullo stomaco. La durata dell'esercizio - 2-3 secondi, il numero di ripetizioni - 3.
      3. Per rafforzare i muscoli della schiena e delle natiche, girare a turno la gamba dritta dalla posizione della mano del ginocchio. La durata dell'esercizio su un lato è di 3 secondi, il numero di ripetizioni è 5-10.

      Dopo aver appreso gli esercizi, la ginnastica viene eseguita dal paziente a casa.

      Come a casa con l'aiuto di esercizi per sbarazzarsi del dolore nel coccige - video

      agopuntura

      L'agopuntura (agopuntura) è un antico metodo di trattamento. La base di questo metodo di terapia è l'avvistamento dei punti attivi del corpo impostando speciali aghi. La durata della sessione è compresa tra 20 e 30 minuti. Eseguito esclusivamente da uno specialista.

      Trattamento chirurgico e caratteristiche del periodo postoperatorio

      Il trattamento chirurgico della coccigogria viene applicato solo nel caso della mobilità patologica del coccige come causa del dolore. La procedura chirurgica consiste nell'asportazione dell'intero gruppo di vertebre o di parte di esse. Il tipo di anestesia e l'accesso sono selezionati singolarmente da un neurochirurgo.

      Nel periodo postoperatorio, è necessario limitare l'attività fisica e osservare un regime protettivo.

      Metodi non tradizionali

      Il trattamento dei rimedi popolari viene effettuato solo con il permesso di un neurologo.

      Coccigodinia: come vivere con il dolore nel coccige

      Molte persone hanno a che fare con il dolore al coccige, chiamato coccigodinia. Inoltre, le donne soffrono molte volte più spesso di un problema simile rispetto agli uomini. La sindrome del dolore non minaccia la vita di una persona, ma influisce seriamente sulla sua qualità e causa una serie di problemi psicologici. Ecco perché non puoi ignorare il dolore nel coccige.

      Cos'è la coccigoginia

      La presenza di dolore nella regione del coccige, provocata da infiammazione o danno alle terminazioni nervose, è chiamata coccigoginia. Il disagio può diffondersi in aree adiacenti, coprendo l'area del cavallo o l'ano.

      La coccigodinia è accompagnata da un forte dolore e rende la vita molto difficile. Il disagio aumenta mentre si cammina, è difficile per il paziente sedersi. L'atto di defecazione causa gravi difficoltà, perché implica la necessità di filtrare il peritoneo.

      La patologia è talvolta chiamata:

      • dolore al coccige;
      • sindrome di dolore di anokopchikovy;
      • koktsialgiey;
      • dolore anokopchikovoy.

      Per comprendere più dettagliatamente il meccanismo di formazione delle sensazioni spiacevoli, si dovrebbe fare riferimento alla struttura anatomica di una persona.

      Funzioni e struttura del coccige

      Il coccige di una persona ha la forma di una piramide leggermente ricurva, la base della quale è rivolta verso il basso. Questa coda sottosviluppata, che nel corso dell'evoluzione non era più necessaria. Consiste in 3-5 piccole vertebre, fuse insieme.

      1. Il coccige è attaccato al sacro con un'articolazione sedentaria. Tale connessione fornisce la possibilità di rifiutare il coccige durante il parto nelle donne.
      2. Attaccati alle sezioni anteriori sono legamenti e muscoli che prendono parte al lavoro di alcune parti dell'intestino crasso, il sistema urinario.
      3. In questa zona c'è il plesso nervoso. I rami che partono da esso vanno agli organi interni del bacino, sistema riproduttivo, ano e muscoli.

      A causa di questa struttura anatomica, anche piccole lesioni possono provocare dolore piuttosto grave e portare a disturbi nel funzionamento degli organi interni.

      Qual è il pericolo

      Non essere frivolo per trattare la patologia. L'aspetto del dolore può segnalare lo sviluppo di gravi disturbi nel corpo:

      • osteocondrosi della colonna vertebrale inferiore;
      • la comparsa di tumori;
      • giuntura dell'articolazione sacro-coccigea a seguito di un danno (e questo durante il parto può portare a lesioni per il bambino).

      Cos'è la coccigoginia: il video

      Classificazione della patologia

      Koktsigodiniyu diviso in:

      1. Primaria. Il dolore è causato da danni al coccige stesso.
      2. Secondario. Il disagio è causato da un malfunzionamento degli organi interni del bacino, ginecologiche, malattie urologiche, patologie dell'intestino crasso o dell'ano. Questo modulo è diviso nei seguenti tipi:
        1. Dolore ano-rettale Il disagio è localizzato nell'ano, si estende al perineo, ai genitali, ai glutei.
        2. Rectalgia. Le sensazioni dolorose sono concentrate nel retto.

      Analizzando le cause della sindrome, ci sono diversi tipi di patologia:

      1. Vertebrale. L'aspetto del dolore è associato alla sconfitta del coccige, con conseguente intrappolamento delle terminazioni nervose.
      2. Miodistroficheskaya. Il disagio è causato da impulsi patologici che provengono dal tessuto muscolare pelvico infiammato.
      3. Post-traumatico. Sensazioni spiacevoli sono apparse dopo gli infortuni.
      4. Infiammatorie. Il dolore è causato da reazioni infiammatorie che si verificano in quest'area.

      Cause di patologia

      Una varietà di fattori può causare dolore al coccige.

      Molto spesso, le basi della patologia sono le seguenti fonti del problema:

      1. Lesioni. Questa è la causa più comune di disagio nel coccige. Causa lesioni possono cadere, colpi. E spesso non sono forti e la maggior parte delle persone si dimentica di loro. Tali lividi e colpi si fanno sentire, di regola, solo dopo un certo tempo (diversi anni), quando si forma un callo sul segmento danneggiato.
      2. Neurite, miosite. L'infiammazione dei nervi può provocare dolore. La base della coccigodinia a volte giace stiramento muscolare nella pelvi o nel perineo.
      3. Costipazione. Se questo problema è diventato cronico (non ci sono feci per molto tempo) e ogni movimento intestinale è associato a forti tensioni, allora il paziente ha uno sforzo eccessivo sui muscoli del pavimento pelvico. Questo porta al dolore. La stessa tensione è caratteristica per l'altro estremo - la diarrea cronica.
      4. Indebolimento dei legamenti e dei muscoli nell'area del cavallo. Una tale violazione è tipica degli anziani.
      5. Le conseguenze delle operazioni. Dopo l'intervento chirurgico nell'area del perineo, le cicatrici rimangono. Possono portare alla deformazione del tessuto, contro cui compare la coccigogria.
      6. Malattie degli organi pelvici (comuni). Il dolore di Anokopchikovaya di solito accompagna tali patologie come:
        1. Le emorroidi sono una malattia in cui si infiammano le vene emorroidarie del retto e si formano nodi molto dolorosi.
        2. Frattura del bacino
        3. Paraproctite - il processo infiammatorio è localizzato nel retto e si diffonde ai tessuti adiacenti.
      7. Malattie del sistema riproduttivo. A seconda del genere della comparsa del dolore può portare a:
        1. Negli uomini La prostatite è una malattia in cui la ghiandola prostatica è infiammata.
        2. Nelle donne:
          1. La vulvovaginite è un processo infiammatorio che coinvolge la vagina.
          2. Parametrite - l'utero affetto e il sistema muscolo-legamentoso vicino.

      Fattori predisponenti

      La coccigodinia si sviluppa più spesso sotto l'influenza dei seguenti fattori:

      • posizione seduta lunga (specialmente su una superficie dura e scomoda);
      • parto (se la donna ha una pelvi stretta o un grande feto);
      • equitazione, ciclismo;
      • stress eccessivo;
      • discesa del perineo (con spostamento dell'utero, della vagina o del retto).

      I sintomi della coccigodinia

      Per la sindrome di dolore di anokopchikovogo caratterizzato da tali manifestazioni cliniche:

      1. Sindrome del dolore Può apparire periodicamente o durare a lungo (mesi o addirittura anni). Il disagio può verificarsi dopo la seduta, la defecazione, l'attività fisica, i rapporti sessuali. A volte il dolore si verifica anche senza una ragione apparente.
      2. Localizzazione del disagio. Il paziente avverte disagio nella proiezione del coccige - in un punto appena sopra l'ano. A volte il dolore si irradia nelle aree adiacenti. Toccando l'area coccige porta a maggiore disagio.
      3. L'aspetto di un prurito. Nell'area di proiezione del coccige si può sentire la combustione.
      4. Cambia andatura. Poiché il disagio è molto doloroso, una persona fa del suo meglio per ridurre la sua gravità. Pertanto, tutti i movimenti diventano lenti, molto lisci. Il paziente di solito si sposta da un piede all'altro.
      5. Dispone di una posizione seduta. L'uomo non si sporge quasi mai sulla sedia. Mentre si è seduti, il corpo è inclinato in avanti. È in questa posizione che viene ridotto il carico sul coccige, il dolore si riduce.
      6. Sindrome dell'intestino irritabile. C'è dolore all'addome, gonfiore. Il disagio diminuisce dopo i movimenti intestinali.
      7. Costipazione cronica. Poiché l'atto di defecazione provoca notevole disagio, il paziente cerca di andare in bagno meno spesso.
      8. Depressione. Una persona ha un umore depresso permanente, una sensazione di disperazione. Questa depressione può durare per circa 3 mesi.
      9. Disturbi vegetativi A volte la sindrome è accompagnata da disturbi come i cambiamenti di pressione, aumento della sudorazione, vertigini, aumento della frequenza cardiaca, mancanza di respiro.
      10. Aumento della temperatura Questo è un sintomo opzionale. Se l'infiammazione è alla base della coccigoginia, si può osservare un aumento della temperatura.

      Diagnosi patologia

      Coccigodinia ha sintomi abbastanza pronunciati. Tuttavia, la sindrome del dolore può segnalare lo sviluppo di alcune altre patologie. Pertanto, inizialmente il medico esaminerà il paziente per escludere altre malattie.

      Diagnostica differenziale

      Per confermare la coccigodinia, è necessario escludere patologie degli organi pelvici:

      • emorroidi;
      • sciatica;
      • ragade anale;
      • patologia urologica (uretrite, prostatite);
      • malattie ginecologiche (infiammazione, formazione di tumori).

      Test di laboratorio

      Dopo l'esame, il medico raccomanderà i seguenti studi:

      1. Esami del sangue Rivelano processi infiammatori, caratterizzano il contenuto nel corpo di alcune sostanze.
      2. Analisi delle urine Fornisce l'opportunità di valutare le condizioni del sistema urinario.
      3. Coprogram. Consente di valutare il lavoro del tratto intestinale.

      Esami strumentali

      Oltre ai test di laboratorio, al paziente verranno assegnate le seguenti attività:

      1. Esame ecografico Questa diagnosi elimina il danno ai genitali, all'intestino.
      2. X-ray. Studiamo lo stato delle vertebre. Il coccige è nei muscoli più spessi, quindi nella maggior parte dei casi, questa diagnosi non è efficace.
      3. Colonscopia. La procedura consente di studiare la mucosa intestinale. Lo studio è necessario per escludere danni al muro, tumori.
      4. Imaging a risonanza magnetica. L'evento rivela cambiamenti post-traumatici nel coccige, caratterizza lo stato dell'apparato muscolo-legamentoso.

      Trattamento della coccigoginia

      Un terapeuta può eseguire un primo esame dei pazienti che manifestano dolore al coccige. Un paziente sarà trattato da uno dei seguenti medici (a seconda della fonte della patologia):

      • proctologo;
      • traumi;
      • ginecologo;
      • vertebrologo (se la patologia è accompagnata da osteocondrosi);
      • neurologo;
      • chirurgo;
      • neurochirurgo.

      Molto spesso, la patologia non richiede un trattamento ospedaliero. Se il paziente rispetta tutte le prescrizioni del medico, la terapia può essere eseguita a casa.

      La lotta alla coccigodinia è piuttosto difficile. La patologia è difficile da trattare. Pertanto, è importante rispettare l'intera gamma di misure terapeutiche, consistente in:

      • terapia farmacologica;
      • esercizi di fisioterapia;
      • fisioterapia;
      • trattamento popolare.

      Per ridurre il carico sul coccige mentre si è seduti, i medici raccomandano l'uso di cuscini speciali. Hanno un foro arrotondato, che cade sull'area di proiezione del coccige. Questo aiuta a proteggere il paziente dalle riacutizzazioni.

      Trattamento farmacologico

      Prima di tutto, la terapia ha lo scopo di alleviare la sindrome del dolore e, naturalmente, a combattere la patologia principale che ha portato alla coccigodinia.

      Il trattamento di solito include i seguenti gruppi di farmaci:

      1. Antidolorifici. Tali farmaci sono prescritti sotto forma di compresse o, con grave disagio, sotto forma di iniezioni. I buoni antidolorifici sono: Armadol, Analgin, Sedalgin, Apizon.
      2. Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Tali farmaci eliminano il dolore di intensità moderata. Le medicine possono essere prescritte in compresse, sotto forma di iniezione. Eliminare rapidamente ed efficacemente il dolore dei FANS sotto forma di supposte rettali. Quando la coccigodinia consiglia: Diklak, Diclofen, Ketolong, Voltaren, Indomethacin, Movalis.
      3. Rilassanti muscolari. Ti permettono di rilassare i muscoli, a causa dei quali vengono rimossi gli spasmi e viene eliminata la violazione delle radici nervose. Riconosciuti come meravigliosi rilassanti muscolari: Mydocalm, Baclofen, Sirdalud, Tizanidine, Baklosan.
      4. Blockade. Applicale se il dolore non può essere fermato con altri metodi. Il più spesso usato blocco alcol-novocaina. Questa miscela viene iniettata a 3 punti nell'area coccige. Novocaina rende immediatamente l'iniezione indolore. E l'alcol ha un'analgesia a lungo termine, che colpisce le terminazioni nervose. Oltre a Novocain possono essere applicati blocchi: lidocaina, idrocortisone, kenalog.
      5. Farmaci psicotropi. Questi strumenti riducono la gravità della depressione, migliorano l'umore e indirettamente aiutano a combattere il dolore. Solitamente raccomandato: Motherwort, Sedafiton, Valerian, Barboval, Amitriptyline.
      6. Antibiotici. Questi fondi sono raccomandati solo nei casi in cui la patologia è basata su infezioni degli organi pelvici, come cistite, adnexite, proctite, ecc. Questi farmaci sono prescritti solo dopo aver determinato l'agente e determinare la sua sensibilità agli antibiotici.
      7. Condroprotettore. L'assunzione di tali farmaci protegge il coccige dalla progressione dei processi degenerativi. I pazienti sono più spesso prescritti: Teraflex, Artra, Struktum, Don, Karipain.
      8. mezzi lassativo. Assegna questi farmaci a quei pazienti che soffrono di stitichezza cronica. Solitamente raccomandano fondi sotto forma di supposte rettali: Calciolax, Ferrolax, Glitselaks, Bisacodyl, Microlax.
      9. Immunostimolanti. Questi farmaci rafforzano la difesa del corpo e attivano il processo di ripristino dei tessuti danneggiati. La terapia con coccigodinia può includere: Immudon, Immunal, IRS-19, Timalin, Taktivin, Mielopid.
      10. Complessi vitaminici Con le lesioni del coccige e la violazione delle terminazioni nervose, i medici raccomandano l'assunzione di vitamine del gruppo B. Farmaci molto utili: Neurovitan, Milgamma, Neyromultivit, Neyrorubin, Neurobion, Nerviplex, Neurobak.

      Medicinali dalla coccigoginia - galleria

      Metodi fisioterapeutici

      Le seguenti misure sono considerate altamente efficaci:

      1. Immobilizzazione. Al momento del trattamento, si raccomanda di limitare parzialmente o completamente il movimento. Se la coccigodinia si verifica sullo sfondo di una frattura o di un'altra lesione del coccige, il paziente mostra riposo a letto per 1-1,5 settimane.
      2. Massaggio (o / e terapia manuale). Tale impatto con le mani sulla zona della schiena e l'area danneggiata, utilizzando tecniche speciali, consente di riportare le vertebre spostate sul posto, eliminare gli spasmi muscolari.
      3. Fangoterapia Le procedure riducono l'infiammazione, stimolano la circolazione sanguigna, stimolano il lavoro dei vasi sanguigni. La fangoterapia riduce il dolore, accelera il processo di rigenerazione ossea nelle fratture.
      4. Laser terapia. Questo trattamento fisioterapeutico fornisce un forte effetto analgesico e anti-infiammatorio. L'evento attiva il flusso sanguigno, migliora il metabolismo. Il laser rafforza il sistema immunitario e stimola la rigenerazione dei tessuti.
      5. Darsonvalizzazione. La terapia sulla zona interessata con correnti impulsive contribuisce al miglioramento della microcircolazione, rafforzando il sistema immunitario. Inoltre, l'evento ha un effetto positivo sul sistema nervoso, fornendo una diminuzione dell'eccitabilità e della protezione dalla depressione.
      6. UHF. La terapia ad altissima frequenza consente di eliminare il dolore, fornire effetti anti-infiammatori, rafforzare il sistema immunitario, migliorare la rigenerazione dei tessuti.
      7. Bagni curativi Attivano la microcircolazione. Le procedure idriche forniscono il rafforzamento del sistema nervoso, stimolano le funzioni protettive.

      Terapia fisica

      Assicurati che la terapia conservativa includa la ginnastica. Esercizi speciali ti consentono di svolgere diversi compiti importanti:

      • migliorare il tessuto muscolare e il legamento nella regione pelvica;
      • attivare i processi trofici;
      • migliorare il metabolismo;
      • rafforzare il sistema immunitario.

      Serie di esercizi approssimativa

      Per il dolore al coccige, questi esercizi sono molto utili:

      1. In piedi. Le braccia sono rilassate, lungo il corpo. Sollevare delicatamente le braccia e tirare indietro una gamba. Nella parte posteriore è necessario piegare.
      2. In piedi. Mani sulla parte bassa della schiena. Esegui la rotazione del corpo superficiale.
      3. In piedi. Piegare la gamba e sollevare. Il ginocchio deve essere premuto sul petto. La seconda tappa dovrebbe rimanere dritta.
      4. Sdraiato Esercizio "betulla". Le gambe dritte e il bacino si alzano. In questa posizione, devi rimanere per qualche secondo. Quindi affondare sul pavimento.
      5. Sdraiato Le mani si trovano sullo stomaco. Le gambe sono piegate. Tra le ginocchia è necessario tenere una piccola palla di gomma. Entro 7-10 secondi è necessario stringerlo con forza. Quindi rilassati. E di nuovo stringi la palla con le ginocchia.
      6. Sdraiato Le gambe si raddrizzano. Ora tieni la palla tra i piedi. Anche strizzarlo e soffermarsi per 7-10 secondi.
      7. Sdraiato Le gambe dritte si sollevano lentamente, le mise dietro la testa in modo che le sue dita toccassero il pavimento. Quindi, tornare con cautela alla posizione di partenza.
      8. Sdraiato Esercizio "bici".

      Ginnastica con coccigodinia - video

      Intervento chirurgico

      Certamente, la preferenza è data alla terapia conservativa. Ma se tale trattamento è inefficace, allora i medici considerano la possibilità di un intervento chirurgico. Un'operazione può anche essere prescritta nei casi in cui è impossibile fare a meno di un bisturi.

      Le principali indicazioni per la chirurgia:

      • la presenza di tumori, cisti;
      • patologia del retto (proctite, emorroidi, paraproctiti);
      • fistole;
      • dislocazione, frattura del coccige.

      Durante l'intervento chirurgico, l'osso della coda deformato viene spesso rimosso. I tendini e i muscoli angusti si aprono. Ora questi tessuti rimangono senza un fulcro. Tali semplici misure alleviano gli spasmi e, di conseguenza, dal dolore.

      Nel periodo postoperatorio, al paziente vengono prescritti antibiotici per prevenire l'infezione della ferita, le medicazioni quotidiane. Inoltre, si raccomanda al paziente di riconsiderare la propria dieta al fine di proteggere al massimo il corpo da possibili stitichezza.

      Rimedi popolari

      Le terapie spesso includono metodi di medicina alternativa. Tuttavia, va ricordato che l'uso di rimedi popolari è possibile solo dopo la loro approvazione da parte di un medico. Inoltre, è importante non dimenticare che la coccigodinia è una patologia piuttosto complicata, che non può essere curata solo dalla medicina alternativa. Questa sindrome ha bisogno di un approccio integrato.

      I guaritori consigliano di prestare attenzione a tali mezzi:

      1. Per sbarazzarsi del dolore. Avrai bisogno di fiori di lavanda a foglia stretta. Materie prime secche (1 parte) versare olio vegetale (5 parti). La miscela viene infusa in un luogo buio per 45 giorni. Quindi lo strumento viene filtrato. La tintura viene utilizzata per strofinare la zona coccigea con forte dolore.
      2. Migliorare la nutrizione della cartilagine. È necessario immagazzinare i chicchi di grano. Sono avvolti in un panno e riempiti d'acqua. In questa forma, devi lasciare i grani per 1-2 giorni. Quindi vengono ordinati, selezionando quelli che hanno germogliato. È il germe di grano che viene mangiato. Si consiglia di mangiare 30 g al giorno.
      3. Antidolorifico. È necessario staccare germogli da patate germogliate. Sono accuratamente lavati e messi in un contenitore di vetro. Germogli (1 parte) versare alcool medico (2 parti). Strumento infuso in un luogo buio per 10 giorni. Questa tintura è intesa per lo sfregamento quotidiano della zona del coccige per il dolore.
      4. Per eliminare l'infiammazione e il rafforzamento generale. Cinorrodi (50 g) versare acqua bollente (650 ml). Insistere bere circa 35 minuti. Quindi viene filtrato. Si consiglia di bere il tè dalla rosa canina per un giorno.
      5. Analgesico. Il ravanello fresco deve essere tritato su una grattugia. Quindi spremere il succo fuori di esso. La bevanda risultante (4 parti) è combinata con miele (2 parti) e vodka (1 parte). Mescolare bene Puoi usarlo il giorno dopo. Questo strumento può essere usato all'interno con dolore intenso di 10 g 1 volta al giorno. La miscela risultante è adatta per la macinazione delle aree interessate.

      Rimedi popolari per la coccigodinia - galleria

      Recensioni dei pazienti

      I pazienti affetti da coccigoginia, indicano un dolore grave, per far fronte a ciò che non è così facile. Ma allo stesso tempo, molti pazienti sostengono che il trattamento corretto prescritto dal medico ha davvero portato sollievo.

      Rotolato Taltsy in discesa un anno fa. I medici hanno detto che livido - coccigodinia, prescritto Fastumgel. Nessuna frattura Sputò, andò da Diagnostic a Kogan. Mettere un blocco, 6 mesi non era malato. Negli ultimi sei mesi ha fatto domanda all'Istituto di Traumatologia, la Clinica della Medicina Ricostruttiva, praticando l'agopuntura, la terapia manuale, la magnetoterapia. Senza risultato... Una settimana fa, ha istituito un secondo blocco con Diprospan No. 1 in Diagnostic presso Kogan. Mi sento meglio! Già quasi non fa male. Apparentemente il blocco ha funzionato. Ma fa male per 2 settimane.

      Knopa

      http://38mama.ru/forum/index.php?topic=44531.0

      Voglio condividere le notizie !! A luglio, ho deciso di fare un'operazione per rimuovere il coccige, è andato tutto bene, ora hanno rimosso i punti e solo una piccola cicatrice indica che un tempo il coccige era malato, ma è impossibile sedersi dentro e ancora dolere dentro il tessuto,. Urya.

      Nyusha

      http://www.woman.ru/health/medley7/thread/3836510/2/

      Il mio coccige era malato per diversi anni. Appello ai chirurghi. Hanno fatto un blocco e tutti i tipi di procedure dolorose. Sit non poteva abbastanza. Il neuropatologo ha aiutato. Prescritto un corso di trattamento con il farmaco "Struktum". Per 3 anni, ho preso le pillole secondo un certo schema due volte l'anno. Ora ho dimenticato cos'è un coccige.

      Helena

      http://www.woman.ru/health/medley7/thread/3836510/2/

      Il mio coccige si ammalò a lungo non sapeva cosa fare, alla fine andò in clinica per vedere un chirurgo, da lì a un proctologo, e si riferì a un neurologo dell'elicottero (un neurologo con conoscenze ortopediche). E ha diagnosticato la coccigodinia sottoposta a trattamento (reimpostare attraverso il retto, il massaggio del vuoto e gli elettrodi - 6 volte). Voila! è andato tutto)

      Margot

      http://www.woman.ru/health/medley7/thread/3836510/3/

      Prognosi del trattamento

      È molto importante non auto-medicare. La prognosi della terapia, nonostante la complessità della patologia, è piuttosto favorevole se la lotta con la coccigoginia viene avviata in modo tempestivo.

      Possibili complicazioni

      Se il trattamento necessario viene ignorato, il paziente può sviluppare complicanze estremamente negative, come ad esempio:

      • esaurimento totale del corpo;
      • disturbi mentali;
      • indebolimento dell'immunità;
      • l'impotenza;
      • priapismo (un lungo processo di erezione, accompagnato dal dolore e non causato dall'eccitazione sessuale);
      • minzione compromessa;
      • dispareunia (dolore durante il rapporto sessuale);
      • costipazione cronica.

      Misure preventive

      Per prevenire lo sviluppo di coccydogia, si raccomanda di seguire alcuni semplici consigli:

      1. Al tavolo dovrebbe sedersi correttamente. Il dorso dovrebbe essere premuto saldamente sulla sedia e formare un angolo retto con la linea dei glutei.
      2. Escludere danni e lesioni al coccige.
      3. Combattere tempestivamente con eventuali patologie che possono provocare coccigodinia.
      4. Durante la lunga seduta forzata (viaggio, lavoro in ufficio, volo) si consiglia di utilizzare cuscini speciali sotto il bacino.

      La coccigodinia è una patologia piuttosto dolorosa che compromette gravemente la qualità della vita. Pertanto, quando il disagio nell'area coccige, si dovrebbe consultare immediatamente un medico.