Che cosa è la sindrome del collo rigido o ipertoni dei muscoli del collo?


Hai mai incontrato una rigidità? Quindi, la rigidità è durezza, rigidità, inelasticità. Come applicato al corpo umano, la parola "rigidità" è spesso usata per caratterizzare lo stato dei muscoli. Cioè, quando le persone parlano di rigidità muscolare, significano un forte aumento del loro tono (iper tono), durezza e resistenza alle contrazioni normali insite in un corpo umano sano.

Rigidità dei muscoli del rachide cervicale e dei suoi segni

La rigidità dei muscoli della regione cervicale è uno stato di ipertonicità dei muscoli del collo. Lo stato di tensione può manifestarsi sia nei muscoli flessori che nei muscoli estensori. Si può sospettare la presenza di rigidità dai movimenti forzati di una persona che non gira la testa, ma tutto il corpo.

I segni di ipertonicità dei muscoli del collo sono:

  • dolore doloroso o opprimente;
  • periodicamente il dolore dal collo si estende fino alle spalle o alla testa;
  • il dolore aumenta drammaticamente quando si cerca di piegare la testa;
  • mentre non è possibile compiere movimenti completi della testa o delle mani.

Con lamentele di spasmo dei muscoli del collo, il medico esegue un test. Per questo, il paziente viene deposto in posizione orizzontale in uno stato rilassato. Il medico mette la sua mano sotto la testa del paziente e con i suoi sforzi cerca di portare la testa del paziente al petto in modo che il mento tocchi il petto.

Se questo succede, allora è tutto a posto. Se la condizione dell'ipertono dei muscoli del collo non lo consente, allora il medico fa una diagnosi: rigidità dei muscoli della regione cervicale. Tale rigidità sostenuta dei muscoli nella parte posteriore della testa, del collo e delle spalle può essere il risultato di una serie di gravi patologie.

Cause di ipertonicità dei muscoli del collo

La rigidità dei muscoli del rachide cervicale è una conseguenza di una violazione del sistema nervoso centrale e periferico e richiede un'attenzione particolare per identificare le cause di questa sindrome.

Lesioni cerebrali, una complicazione dovuta a un processo infiammatorio o una distrofia spinale possono causare disturbi del sistema nervoso. In questo caso, la rigidità muscolare potrebbe non avere conseguenze patologiche. Ma in alcuni casi diventa una conseguenza di una grave malattia che richiede un ricovero immediato e un trattamento di emergenza.

La rigidità del collo della sindrome può indicare le seguenti malattie:

  • osteocondrosi del rachide cervicale;
  • artrite della regione cervicale;
  • allungamento e lesioni del rachide cervicale;
  • trauma alla nascita nei neonati;
  • la meningite;
  • ictus;
  • encefalite;
  • parkinsonismo.

Il dolore cervicale può essere un sintomo di un certo numero di malattie. Come riconoscere la causa del dolore e fornire il primo soccorso? Questo articolo ti aiuterà.

Per alleviare la tensione nei muscoli paravertebrali del collo, rilassare il tono della schiena aiuterà l'automassaggio con i massaggiatori domestici.

L'insorgenza di torcicollo è un sintomo di malattie pericolose.

Ci sono un certo numero di malattie potenzialmente letali accompagnate da ipertonicità dei muscoli del collo. Può essere o infiammazione del cervello a causa di infezione, o emorragia nel cervello.

meningite

La meningite è una malattia infettiva. La sua diagnosi è difficile a causa della sua somiglianza con i sintomi influenzali.

Sullo sfondo di forte mal di testa, fotofobia, febbre alta, debolezza e sonnolenza, in contrasto con l'influenza o ARVI, la meningite mostrerà la rigidità dei muscoli della regione cervicale e la caratteristica eruzione cutanea sulla pelle.

I sintomi non hanno una sequenza chiara. Al minimo sospetto di meningite, un urgente bisogno di consultare un medico per l'ospedalizzazione.

Il trattamento viene effettuato con antibiotici e, quando il trattamento viene avviato in tempo, ha una prognosi favorevole.

insulto

Un ictus è una compromissione acuta della circolazione del sangue nel cervello causata da danni alle aree del cervello con emorragia (forma emorragica) o completa cessazione dell'afflusso di sangue (forma ischemica). Molto spesso, si verifica una forma subaracnoidea di ictus, che può verificarsi in persone di qualsiasi età, dai neonati agli anziani, poiché con questa forma di malattia, l'emorragia cerebrale si verifica a seguito di una lesione alla testa.

  1. mal di testa acuto improvviso;
  2. grave debolezza, intorpidimento o paralisi dei muscoli del viso e degli arti (di solito unilaterale);
  3. coordinamento, linguaggio, visione, udito e percezione alterati.

Al minimo sospetto di ictus, è necessario il ricovero immediato. La tempestiva terapia, se necessario, dell'intervento chirurgico, salverà la vittima e aumenterà le possibilità di un suo ritorno alla vita normale.

encefalite

Infiammazione del cervello a causa di danni infettivi, allergici o tossici. Molto spesso, l'encefalite è causata da una puntura di zecca o addirittura da una zanzara e anche l'infezione da goccioline trasportate dall'aria o il contatto da persona a persona è possibile.

I sintomi distintivi della manifestazione della malattia sono: febbre, lesioni del tratto respiratorio superiore, malfunzionamenti del tratto gastrointestinale, mal di testa nella fronte e negli occhi, fotofobia, vomito, compromissione della coscienza, convulsioni, rigidità muscolare e convulsioni.

Un paziente con sospetta encefalite è soggetto ad ospedalizzazione urgente. Per il trattamento vengono utilizzati farmaci antibatterici sintomatici, antinfiammatori, anticonvulsivi, disintossicanti.

La gravità del decorso della malattia e il suo esito dipendono dalla difesa immunitaria della persona, dalla resistenza del corpo e dalla sua capacità di resistere alle infezioni.

parkinsonismo

Questa malattia è causata da una rottura del sistema nervoso, così come dall'avvelenamento del corpo con le tossine. La frequente manifestazione del morbo di Parkinson è la violazione di movimenti volontari, tremori e rigidità dei muscoli del corpo. Per questo motivo, qualsiasi movimento del paziente richiede uno sforzo supplementare.

Il trattamento è scelto individualmente per ciascun paziente. Nella forma vascolare del parkinsonismo, è indicato l'intervento chirurgico finalizzato alla correzione della circolazione cerebrale. Il trattamento farmacologico fornisce terapia di mantenimento ed è per la vita.

Il medico si trova di fronte al compito di determinare la vera causa della rigidità muscolare del collo, basata sulla sintomatologia.

Quando i disturbi funzionali (ictus, parkinsonismo) la rigidità muscolare è uno dei primi sintomi di danno cerebrale.

Problemi della colonna vertebrale e ipertonicità dei muscoli nella regione cervicale

Spesso la rigidità dei muscoli del collo si pone in relazione a malattie e lesioni del rachide cervicale.

Osteocondrosi del rachide cervicale

Carichi eccessivi, postura scorretta, alterazioni patologiche nelle vertebre, lesioni e metabolismo improprio influenzano negativamente la colonna vertebrale - così si sviluppa l'osteocondrosi e le sue complicanze. Oltre alla rigidità dei muscoli del collo, l'osteocondrosi della regione cervicale può manifestarsi come vertigini, dolore alla testa e al collo, formicolio alle mani e intorpidimento delle dita.

Il trattamento ha lo scopo di eliminare lo spasmo muscolare, la normalizzazione della circolazione sanguigna e la nutrizione del cervello e del midollo spinale. Inoltre, vengono prescritti farmaci dei gruppi nootropici, rilassanti muscolari, condroprotettori.

Dopo aver superato il periodo acuto della malattia, di regola, si raccomanda di condurre un ciclo di massaggi, terapia manuale, fisioterapia e fisioterapia.

Artrite del rachide cervicale

Oltre a danneggiare le articolazioni degli arti, l'artrite può anche causare l'infiammazione della colonna vertebrale. L'artrite si manifesta con la sindrome del dolore, rigidità, con un processo infiammatorio acuto, può verificarsi febbre.

Il trattamento ha lo scopo di alleviare l'infiammazione, lo spasmo muscolare e ripristinare la struttura della cartilagine. In presenza di artrite reattiva che si verifica sullo sfondo di malattie infettive (intestinali, urogenitali, ecc.), Il trattamento richiede, prima di tutto, l'eliminazione della causa; nel determinare l'artrite reumatoide, la terapia prevede un trattamento di supporto, poiché l'artrite reumatoide è una malattia autoimmune cronica.

Distorsioni e lesioni del rachide cervicale

Le lesioni traumatiche del rachide cervicale portano allo stiramento delle fibre muscolari, dei legamenti, dello spostamento delle vertebre e dei dischi intervertebrali. La sindrome del dolore provoca rigidità e difficoltà di movimento nel collo.

La vicinanza dei vasi sanguigni e delle fibre nervose aumenta il rischio del loro bloccaggio quando i dischi vertebrali sono spostati. Questo a sua volta contribuisce a ridurre l'afflusso di sangue al cervello e a pizzicare il nervo. Una persona avverte dolore, vertigini e diminuzione della sensibilità degli arti.

Durante il trattamento, è prima necessario garantire lo stato di riposo dei muscoli e la fissazione del rachide cervicale, per cui si raccomanda di indossare costantemente un collare ortopedico.

torcicollo

In un bambino, ipertonicità dei muscoli del collo può essere causata da trauma della nascita, che porta a una lussazione delle vertebre cervicali. Questa curvatura visivamente notevole nel collo e una costante innaturale inclinazione o rotazione della testa. Il torcicollo può causare danni visivi e uditivi dovuti al pizzicamento dei vasi sanguigni e delle fibre nervose. Inoltre, il disallineamento permanente della testa causato dall'attività professionale porta anche a distorsioni.

Per il trattamento di un ciclo di massaggi, fisioterapia ed esercizi terapeutici, utilizzare unguenti speciali per rilassare i muscoli. Il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di un medico al fine di evitare conseguenze negative causate dalla presa delle terminazioni nervose e dei vasi sanguigni.

All'esame, un neurologo determina il grado di tensione muscolare e prescrive il trattamento. Si raccomanda di condurre un corso di massaggi ed esercizi terapeutici. Se necessario, il medico può aggiungere una terapia farmacologica per evitare complicazioni e ritardi nello sviluppo.

Trattamento della rigidità muscolare del collo

Dovrebbe essere chiaro che la rigidità dei muscoli del collo non è una malattia. E così la scelta del trattamento per la rigidità del collo dipende dalla causa del disturbo del sistema muscolare.

Il compito principale del medico è identificare la causa. Con una diagnosi corretta per il paziente e il trattamento completo della malattia identificata, la rigidità viene eliminata in modo indipendente.

Il compito principale del paziente non è quello di auto-medicare, ricordare quali pericolose malattie per la vita possono essere indicate dalla rigidità dei muscoli del collo.

Non dimenticare le misure preventive: non permettere l'ipotermia, tutti i tipi di infezioni, soprattutto durante il periodo autunnale-invernale, fare attenzione ad evitare infortuni e, con il minimo sospetto, contattare un medico.

Ipertonia muscolare nei bambini e negli adulti. Cause e trattamento.

Cos'è?

I problemi del tono muscolare sono una delle manifestazioni delle malattie del sistema nervoso. Tra questi, l'ipertonio è considerato la malattia più comune.

Il tono muscolare è lo stress residuo dei principali gruppi muscolari durante il loro rilassamento, così come durante l'aumento dello sforzo fisico. Inoltre, può far parte della resistenza ai movimenti passivi con un rilassamento arbitrario dei muscoli di gruppi diversi. Il tono muscolare può essere descritto come la tensione muscolare minima, che rimane sullo sfondo del rilassamento e del riposo.

Il cambiamento di tono può essere causato da condizioni dolorose e lesioni traumatiche di diversi livelli del sistema muscolare del corpo. A seconda della specifica violazione, il tono può essere aumentato o diminuito. Nella pratica clinica, i medici spesso incontrano il concetto di ipertonicità - aumento del tono muscolare. Le sue caratteristiche comuni sono la tensione muscolare, la densità eccessiva e una piccola quantità di movimento. Una persona avverte un certo disagio, l'ampiezza dei movimenti che fa diminuisce. Potrebbe migliorare dopo il massaggio o lo sfregamento meccanico della superficie della pelle. L'ipertonio lieve è caratterizzato da spasmi muscolari che causano dolore acuto. Le situazioni più pesanti sono caratterizzate da un restringimento muscolare, con il risultato che la risposta agli effetti meccanici è piuttosto dolorosa.

Cos'è il muscolo ipertonico pericoloso?

Il muscolo ipertonico è pericoloso a qualsiasi età, ma è particolarmente pericoloso per i bambini. I genitori dovrebbero assolutamente rispondere alle sue manifestazioni, perché se non viene intrapresa alcuna azione, sono possibili le seguenti conseguenze:

  • violazioni persistenti della normale coordinazione motoria;
  • violazioni del pieno sviluppo dei movimenti motori;
  • cattiva postura e camminata pesante;
  • dolore frequente e grave nella colonna lombare;
  • problemi con la parola in tutte le fasi dello sviluppo.

Inoltre, l'ipertonio muscolare è molto pericoloso negli adulti a qualsiasi età. Può causare tali conseguenze:

  • compromissione della normale coordinazione motoria;
  • sviluppo di dolore persistente e severo in muscoli e giunture;
  • disturbo dell'andatura normale;
  • pesantezza nella postura e nei movimenti;
  • violazioni del normale processo di circolazione del sangue nei muscoli.

Il pericolo di ipertonicità dei gruppi muscolari è anche nell'imprevedibilità del tempo della sua individuazione. Le conseguenze possono manifestarsi molti anni dopo sotto forma di sviluppo di stati patologici e il fallimento del funzionamento di molti organi e sistemi vitali.

Tipi di tono muscolare aumentato

Tipi di aumento del tono muscolare differiscono nei pazienti a seconda della loro età e sesso. Di seguito sono riportate alcune opzioni di base per lo stato che viene descritto.

plastica

Questo è il nome dello stato speciale dei muscoli dei muscoli scheletrici, che si verifica a causa di disordini organici o funzionali del cervello. Fa parte di una condizione trattata come catalessi. Le manifestazioni di questo tipo di ipertonio sono spiegate dallo sviluppo nel corpo di un tale stato in cui le funzioni delle formazioni nella subcorteccia del cervello sono disturbate. Il trattamento è prescritto principalmente in regime di ricovero, in conseguenza del quale viene eliminato il trattamento delle conseguenze di ciò che sta accadendo e dei sintomi associati.

Nell'ipertono plastico, si notano interruzioni persistenti del funzionamento dei gruppi muscolari sottoposti a schiavitù, così come la distruzione delle cellule sottocorticali del cervello nel tempo. Sintomi e segni esterni di spasmo stocastico si sviluppano in gruppi muscolari tonica.

spastico

Questo tipo di ipertono è caratterizzato da contrazioni involontarie uniformi dei gruppi muscolari nelle lesioni principali. È accompagnato da dolore persistente nei luoghi descritti, che hanno probabilità di ripetizione successiva. Gli spasmi spastici sono periodici, che si verificano a intervalli regolari di tempo e costanti, che sono caratterizzati dalla regolarità e dalla natura persistente del flusso. Per una tale varietà dello stato descritto, la compromissione persistente della coordinazione motoria è caratteristica, lo sviluppo di nevralgie dei gruppi muscolari interessati e disturbi regolari dell'attività motoria. Il trattamento in questo caso si applica sintomatico, volto a eliminare i sintomi esterni, a seconda del tipo di manifestazione in ogni particolare situazione. Si osserva principalmente negli anziani, mentre ci sono casi della sua comparsa negli adolescenti e relativamente giovani.

Cause di tono alto

Le cause dell'elevato tono muscolare non sono sempre associate al funzionamento anomalo di vari organi e sistemi corporei. Possono anche essere puramente fisiologici:

  1. Eccessivo carico sui muscoli spinali. Ciò accade nei casi in cui devono lavorare per un lungo periodo di tempo, a causa del completo esaurimento delle riserve energetiche disponibili. Di conseguenza, le fibre muscolari in una certa posizione si attenuano. La mobilità ritorna con grande difficoltà, richiede molte energie da spendere.
  2. Frequenti rimangono nella posizione scomoda. Questa è una ragione molto comune, secondo le statistiche, rilevata in circa il 65% di tutti i casi. In particolare, questo vale per le persone che lavorano su un computer da molto tempo. Il carico in tal caso cade sulla regione cervicale. Ragioni simili hanno giardinieri che soffrono di aumentata ipertonicità dei muscoli della schiena. Eliminato che è abbastanza difficile.
  3. La reazione del corpo al dolore. Lo spasmo muscolare è molto spesso una risposta involontaria al dolore muscolare. Gli spasmi dei muscoli spinali sono osservati nei casi in cui vi sono lesioni della colonna toracica, cervicale e lombare. Allo stesso tempo, la colonna vertebrale soffre molto e soffre di notevoli inconvenienti.
  4. Stress e permanentemente contuso.

Il verificarsi dell'ipertono spesso porta a malattie comuni. Di tutta la loro diversità, si può notare quanto segue:

  • il verificarsi di tumori nel cervello del paziente;
  • ictus;
  • Morbo di Parkinson;
  • convulsioni epilettiche;
  • frequenti casi di tetano;
  • sclerosi multipla;
  • miotonia;
  • paralisi cerebrale;
  • altri possibili disturbi dell'attività muscolare e motoria.

L'elenco può essere continuato indefinitamente. Il tono alto del paziente può essere notato a qualsiasi età ed essere osservato a causa di una varietà di circostanze. Una vera comprensione delle cause di ciò che sta accadendo è la base per la nomina di misure per eliminare una tale malattia.

Sintomi caratteristici

I segni della condizione descritta sono diversi e dipendono dall'età del paziente e dalla natura del suo stato di salute. Fondamentalmente, i sintomi sono ridotti ad alcune delle manifestazioni descritte di seguito.

Nei bambini

I sintomi di tono muscolare alto nei bambini sono i seguenti:

  • il bambino inizia a tenere saldamente la testa in modo significativo prima del tempo;
  • verso il terzo mese della sua vita, il bambino non sa ancora come aprire il palmo per afferrare e tenere la cosa di cui ha bisogno;
  • la testa del bambino si inclina costantemente nella stessa direzione;
  • il bambino costantemente trema e si contrae il mento, spesso si arcua in un arco e la sua testa viene respinta;
  • in caso di ipertonicità del bambino sul dorso, si rutta spesso ed è regolarmente nauseabondo.

Tali sintomi non sono permanenti e possono cambiare nel tempo. Inoltre, a seconda dell'età del bambino, mentre maturano, possono essere diluiti con altre manifestazioni.

Negli adulti

L'ipertonio negli adulti appare in un modo un po 'diverso. Tra i suoi sintomi principali sono i seguenti:

  • dolore severo e persistente nelle parti interessate della schiena;
  • mancanza di coordinamento dei movimenti;
  • sensazione di congestione muscolare durante il soggiorno prolungato in una certa posizione del corpo;
  • interruzioni dell'attività motoria;
  • difficoltà a rimanere a lungo in una certa posizione;
  • sviluppo di problemi con il sistema muscolo-scheletrico;
  • altri sintomi caratteristici del tipo di malattia in questione.

In un adulto, i sintomi possono cambiare nel tempo e dipendono dal suo stato fisiologico generale. Con lo sviluppo di sintomi di questo fenomeno c'è un deterioramento delle condizioni generali del paziente.

Come rimuovere l'ipertonio?

La rimozione dei sintomi del tipo descritto è possibile con vari metodi. Di seguito è riportato un elenco di alcuni di essi.

Metodi fisioterapeutici

Tra i metodi più comuni di fisioterapia ci sono la paraffina e l'elettroforesi. In particolare, tali tecniche dimostrano la loro efficacia nell'applicarle ai bambini piccoli. La terapia fisica agisce in questa situazione come una delle opzioni per la psicoterapia.

Un colloquio di prevenzione è condotto con i bambini, le basi di ciò che sta accadendo sono spiegate e possibili cause di paure che causano l'eliminazione dei problemi descritti. Inoltre, un complesso di procedure di fisioterapia può includere la pratica del massaggio in aggiunta alle principali misure di esposizione.

Esercizio e massaggio

Tra gli esercizi fisici, ci sono complessi di ginnastica muscolare ed esercizi per rafforzare i muscoli scheletrici. Si consiglia di eseguire una serie di esercizi ginnici per allenare la colonna vertebrale. Includono una serie di esercizi eseguiti sul pavimento da una posizione prona sul retro. Una serie di torsioni eseguite successivamente aiuta anche a livellare i gruppi muscolari bloccati e raddrizzare le fibre muscolari in diverse parti del corpo. Risultati particolari sono raggiunti in questa materia durante l'implementazione del complesso di esercizi di yoga tradizionale. Tra questi, è necessario individuare principalmente le asana, costruite sulla torsione di tutti i tipi di parti del corpo. Si consiglia una tale opzione semplice. Da una posizione prona sulla schiena, raddrizzare le braccia verso i lati, quindi con il piede destro allungare verso la mano sinistra. Se possibile, le lame non dovrebbero essere strappate dal pavimento. Aspetta per mezzo minuto. Quindi tornare alla posizione iniziale e girare nella direzione opposta. Resistere allo stesso tempo. La pratica regolare di eseguire tali esercizi sarà abbastanza sufficiente per mantenere l'effetto di un raddrizzamento stabile dei muscoli rigidi.

Il massaggio viene eseguito principalmente nelle zone più bloccate del corpo, di solito è la schiena e la parte bassa della schiena. I movimenti di levigazione sono fatti in senso orario e contro di esso in modo coerente. Se necessario, è possibile esercitare pressione sulle aree più stressanti, assicurando al tempo stesso che il paziente non avverta dolore eccessivo. Successivamente, con un livellamento graduale della situazione e l'indebolimento dovuto all'esecuzione di queste tecniche di pinze nei muscoli, il tempo per eseguire le procedure di massaggio dovrebbe essere gradualmente ridotto.

farmaci

Tra i farmaci consigliati in tali situazioni sono i sedativi. Spesso, le infusioni a base di erbe, i tè con camomilla e il ginseng sono usati per contrastare le esplosioni emotive. Questo si riferisce al numero di medicina tradizionale non tradizionale.

Per il trattamento di farmaci utilizzati miorilassanti e agenti antispastici. Al momento di sceglierli, in primo luogo, viene presa in considerazione la capacità degli agenti medicamentosi di svolgere le funzioni di contenimento della contrazione muscolare convulsiva. La spasticità è ridotta, mentre non c'è alcun effetto sulla forza dei gruppi muscolari e sulla loro elasticità.

Tra i rilassanti muscolari più comunemente usati nel paese: Tizanidina, Tolperisone, Baclofen, Gedozepam. Si raccomanda di usarli solo come prescritto da un medico, l'autotrattamento in tali situazioni è controindicato.

Caratteristiche del trattamento dell'ipertono nei bambini

La caratteristica principale della terapia nei bambini piccoli è l'attenzione alle manifestazioni di tale condizione e la tempestività nell'adottare misure per eliminarlo. Il trattamento tempestivo prescritto aiuta a sbarazzarsi rapidamente dello stato problematico e senza problemi.

Il medico può consigliare a un bambino di lenire un bagno con aghi, madri e salvia. Tutte queste erbe hanno un effetto sedativo di alta qualità e la capacità di eliminare l'ipertonia in qualsiasi fase del suo sviluppo. Il corso del trattamento dura dieci giorni dal momento della prima domanda. L'uso è assunto quotidianamente, dal primo al decimo giorno.

Utilizzare per il trattamento di lavanda e rosa canina nella combinazione ottimale ha un effetto benefico. È anche possibile sostituire i fianchi con eucalipto, i risultati pratici complessivi da questo non si deteriorano.

Tutti i bambini, indipendentemente dalla loro età, vengono mostrati mentre nuotano. È in grado di agire favorevolmente sul sistema nervoso del bambino, di rimuovere gli impulsi nervosi nei muscoli e di sintonizzare il bambino in modo favorevole. Il karapuz non è necessario, fin dai primi giorni di vita, dovrebbe essere con i genitori in piscina. Basta nuotare in bagno, con un cerchio speciale, indossato sul collo del bambino. In futuro, man mano che il bambino cresce, puoi visitare la piscina e nuotare ad un'ora fissa per ogni età. Il bambino viene mostrato massaggi dopo il nuoto in presenza di alcuni problemi con i morsetti muscolari. Si consiglia di consultare prima il proprio medico per lo sviluppo di misure di terapia e la conseguente eliminazione dei problemi descritti.

Maggiori informazioni sul trattamento dei bambini possono essere trovate nell'articolo "Ipertensione nei neonati - Neonati (bambini)".

Muscolo ipertonico della schiena

L'ipertonio dei muscoli della schiena è una condizione patologica in cui i muscoli sono costantemente sotto stress. Questo è un processo stabile ma reversibile. L'ipertonio può aumentare sotto l'influenza di alcuni fattori: la natura fisica o emotiva e può indebolirsi.

Qual è l'ipertonio dei muscoli della schiena

L'ipertensione dei muscoli della schiena negli adulti è caratterizzata da un aumento della tensione nei muscoli della schiena. Le cause di questo fenomeno spiacevole possono essere diverse. Alcuni di loro sono associati a problemi muscolari, altri a una malattia del sistema nervoso.

L'ipertonio dei muscoli della schiena ha una connessione diretta:

  • con il grado di elasticità del tessuto muscolare;
  • qualità della trasmissione neuromuscolare;
  • motoneuroni del midollo spinale;
  • centri di lavoro del cervello associati alla regolazione dei movimenti.

I muscoli della schiena sono in tensione, si congelano in uno stato contratto, e questo effetto rimane a riposo quando una persona non sperimenta lo sforzo fisico.

Esistono due varianti di hypertonus:

Nella variante spastica, la rigidità dei muscoli si manifesta selettivamente e non è uniforme. In questo caso, la fonte della malattia è il danneggiamento dei centri nervosi. Ai sintomi principali in questo caso possono essere aggiunte difficoltà di linguaggio, difficoltà di movimento.

Il tipo rigido colpisce contemporaneamente tutti i muscoli. Questo fenomeno è associato a danni al cervello e al midollo spinale. Può svilupparsi sullo sfondo di danni al tronco cerebrale, al cervelletto, al mesencefalo.

motivi

Le ragioni che portano al sovraccarico dei muscoli della schiena sono divise in due gruppi:

Le cause fisiologiche sono associate a uno sforzo fisico eccessivo o a una lunga posizione nella posizione sbagliata. Questo include anche ferite e lividi. Sovraccarico frequente e situazioni stressanti possono provocare una malattia. Inoltre, la patologia può svilupparsi come reazione protettiva alla sindrome del dolore, che è causata da altre malattie.

Le cause della natura patologica sono basate su varie malattie, molte delle quali sono associate al sistema vascolare o hanno una base neurologica. Queste malattie includono:

  • ictus;
  • tumore spinale e cerebrale;
  • Paralisi cerebrale;
  • epilessia;
  • l'artrosi;
  • sciatica;
  • Morbo di Parkinson;
  • sclerosi multipla;
  • miopatia;
  • torcicollo;
  • sindrome distonica.

La causa esatta della malattia è determinata dal medico, assegnando al paziente una serie di procedure diagnostiche.

sintomi

L'ipertensione dei muscoli della schiena è accompagnata da spiacevoli sensazioni dolorose. Il primo è la rigidità nella zona del collo che si verifica dopo il sonno. Girando la testa, una persona inizia a provare disagio, mentre lo spostamento del tono aumenta. Le manifestazioni caratteristiche includono anche:

  • aumento dei riflessi tendinei;
  • dolori fastidiosi alla colonna vertebrale;
  • spasmi muscolari;
  • rigidità;
  • problemi con il sistema muscolo-scheletrico;
  • inattività nell'area problematica.

Procedure diagnostiche

La definizione di aumento del tono muscolare della schiena viene effettuata con la palpazione. La patologia viene palpata come un indurimento del muscolo, quando viene premuto, che sembra dolore.

La diagnosi si basa sui risultati di un esame diagnostico. Inoltre, la diagnosi determinerà la fonte della malattia. Il medico prescrive il paziente:

  • analisi del sangue generale e biochimica (il medico presterà attenzione al livello di elettroliti);
  • Scansione MRI e TC del cervello e della schiena;
  • EMG - elettromiografia (mostra la velocità di conduzione degli impulsi nervosi);
  • in alcuni casi, devi fare una biopsia muscolare.

Il paziente potrebbe aver bisogno di consultare un endocrinologo o uno psichiatra. I principali specialisti che si occupano di questo disturbo sono un neuropatologo e un terapeuta. Sulla base delle indicazioni diagnostiche, è prescritto un corso di trattamento dell'ipertonus.

Corso di trattamento

Quando compaiono i primi sintomi di ipertono dei muscoli, dovresti consultare un medico. La prima fase del trattamento sarà finalizzata all'eliminazione della malattia principale, che ha portato alla comparsa dell'ipertono. Il secondo stadio è correttivo.

La terapia mirata ad affrontare le cause profonde è individuale. Il corso del trattamento dipende dal tipo di malattia che ha causato lo spasmo.

Per alleviare le condizioni del paziente, utilizzare le seguenti procedure:

  • massaggio rilassante, usato anche digitopressione;
  • LFK migliora la mobilità, accelera la circolazione sanguigna;
  • l'elettroforesi con anticolinergici e rilassanti favorisce il rilassamento muscolare;
  • bagni di paraffina;
  • nuoto.

Esiste una serie di semplici esercizi mirati al rilassamento muscolare:

  • si inclina in direzioni diverse, le mani dovrebbero essere sollevate sopra la sua testa e unite insieme;
  • flessione del corpo (le pieghe verso il basso sono fatte);
  • stretching (in posizione sdraiata, le gambe alternativamente salgono e scendono).

Il trattamento farmacologico in questo caso mira principalmente a ridurre il dolore, la stabilizzazione del sistema nervoso. Il paziente viene prescritto sedativi. Per ridurre lo spasmo, prescrivi antipsicotici e rilassanti:

Inoltre, saranno prescritti farmaci per trattare la malattia di base. Durante il periodo di riabilitazione saranno utili le sessioni di psicoterapia.

Una versione non convenzionale della rimozione dello spasmo è un bagno. Il vapore caldo ha potere curativo, non solo indebolisce l'ipertonicità, ma ha un effetto positivo sullo stato del sistema nervoso, aiuta a rilassare tutto il corpo.

In casi molto rari, il medico ricorre alla nomina di un intervento chirurgico. Tali misure sono prese in casi gravi. Aziona il cervello o il midollo spinale.

Hypertonus non rientra nella categoria delle malattie pericolose, ma offre disagio e molte sensazioni spiacevoli. Per ridurre il rischio che si verifichi, è necessario regolare lo sforzo fisico per evitare la sovratensione. È inoltre necessario monitorare lo stato del sistema nervoso, per evitare sovraccarichi nervosi e rotture.

Tono muscolare e suoi disturbi: classificazione, sintomi e terapia

Il tono muscolare è la tensione involontaria dei nostri muscoli. Questo processo è in corso. La nostra coscienza e non la controlleremo.

Ti sei mai chiesto come si tendono i muscoli? Cosa li controlla? Se il tono muscolare è in uno stato normale, allora non lo notiamo. Questo è il nostro solito stato, che non causa alcun disagio. Nonostante il fatto che non attribuiamo importanza a questo, il tono esiste.

Questa è una caratteristica importante del nostro sistema muscolare. Colpisce lo stato di tutti gli organi e sistemi. Senza di esso, normalmente non possiamo muoverci, camminare o persino stare in piedi.

Un'importante funzione dei muscoli scheletrici è quella di mantenere le loro condizioni di lavoro. Dovrebbero essere completamente preparati in ogni momento, indipendentemente dal fatto che stiamo dormendo o svegli. E anche il tono riflessivo del sistema muscolare ci aiuta a mantenere una certa posizione del nostro corpo.

Qual è la norma e qual è la deviazione

Qual è la differenza tra tensione muscolare tonica e normale? Se la tensione è arbitraria, verranno attivate simultaneamente un numero di fibre muscolari.

Immagina che ogni fibra sia una lampadina. Durante uno sforzo arbitrario, l'intero muscolo assomiglierà ad un fascio di fuoco luminoso. Ma nel caso della tensione tonificante, assomiglierà già a un cielo cosparso di stelle. Noti la differenza?

Nel secondo caso, le fibre non funzioneranno tutte in una volta, ma a turno: un po 'di tensione, mentre altre si riposano. A causa di questa economia, la fibra può funzionare per un tempo molto lungo. Nella distribuzione della tensione tonificante, la sensibilità dei muscoli e delle articolazioni gioca un ruolo cruciale.

Gli studi hanno dimostrato che il tono muscolare può essere molto diverso nelle diverse persone. Anche una persona in momenti diversi della sua vita, questa figura cambierà. Ad esempio, quando dormiamo, il tono è abbassato. Durante il lavoro mentale o fisico, aumenterà, e durante il riposo e il riposo diminuirà di nuovo. Con il tono ridotto, le prestazioni vengono perse, ma i toni alti interferiranno con il lavoro produttivo.

Curiosamente, il tono muscolare può influenzare lo stato della psiche umana. Come si è scoperto, quando il tono cambia, anche le nostre emozioni subiscono cambiamenti. Riducendolo puoi calmare la persona e persino immergerti nel sonno. Ma controllare mentalmente questo indicatore è abbastanza difficile.

Hypertonus: sulle cause e gli effetti

Se i muscoli sono in tono patologicamente alto, questi segnali possono segnalare:

  • la loro densità è aumentata;
  • non lascia una sensazione di tensione;
  • ti senti oppressione;
  • i movimenti sono limitati;
  • senti muscoli stanchi;
  • la crescita muscolare è rallentata;
  • appaiono spesso spasmi muscolari con dolore acuto.

Esistono due tipi di ipertonio:

  1. Spasticità. A diversi gruppi muscolari, il tono è rotto in modi diversi.
  2. Rigidità muscolare Il tono è ugualmente alto su tutti i gruppi muscolari.

Perché appare l'ipertonio

Molto spesso, questa patologia è associata ad attività compromessa del sistema nervoso. Viene dai suoi segnali, dopo i quali i muscoli si rilassano o si irrigidiscono. È lei che controlla il loro tono. Aumento del tono muscolare può apparire per vari motivi:

  • malattie cardiovascolari (danneggiano il sistema nervoso centrale);
  • patologia neurologica congenita;
  • a causa di lesioni il cervello o il midollo spinale sono stati danneggiati;
  • l'uomo ha malattie demielinizzanti.

E anche il tono può dipendere dallo stato psicologico. Il nostro SNC spesso percepisce tutti i tipi di shock e stress come una potenziale minaccia e innesca il tono muscolare. Influenza leggermente il tono e le condizioni meteorologiche. Nel tempo caldo, i muscoli sono rilassati e il freddo provoca la loro tensione.

Tipi di disturbo del tono muscolare

Disturbi del tono muscolare:

  1. Spasticità. Una persona avverte tensione e densità muscolare, mentre esegue i movimenti, sente la loro resistenza. Può diminuire con la ripetizione dei movimenti. Con paralisi cerebrale, il tono è migliorato quando si tenta di fare un movimento attivo e quando ci si sposta in una posizione verticale. Spesso allo stesso tempo si creano contratture, si formano deformazioni, si osservano anche disturbi emotivi.
  2. Rigidità. Il tono aumenta quando si eseguono movimenti passivi. Una persona, raddrizzando un arto, può sembrare discontinua, lo stretching sembra essere calpestato. Questo effetto è chiamato il sintomo della ruota dentata.
  3. Ipotensione. Con questo tipo di patologia, i muscoli diventano flaccidi, letargici, un'estensione eccessiva si osserva nelle articolazioni, non c'è resistenza durante i movimenti passivi. La persona nota che la coordinazione dei movimenti è rotta. Ci sono problemi di equilibrio, oltre a disturbi emotivi (ad esempio, paura dell'altezza).
  4. Distonia. I muscoli separati durante l'esecuzione di movimenti passivi entrano in ipertonio sullo sfondo dell'ipotensione generale. Spesso questo fenomeno si osserva nei bambini con paralisi cerebrale. Combinano ipertonicità di alcuni muscoli con ipotonia di altri. Spesso, tale stato appare dopo forti sentimenti, eccitazione, sentimenti di paura, in ambienti non familiari, con suoni aspri e anche se si tocca il bambino con le mani fredde.

Tono muscolare nei bambini

Il tono muscolare è osservato nella maggior parte dei neonati. All'inizio, è normale. È dovuto al fatto che il bambino, dopo la postura fetale, deve abituarsi alla nuova posizione del corpo. Non temere se al tuo bambino viene diagnosticata una distonia muscolare.

Il tonus è una caratteristica importante dello stato del sistema nervoso del bambino e delle sue condizioni generali. Le violazioni di esso possono essere un sintomo di gravi patologie del sistema nervoso centrale, del midollo spinale e del cervello. Ad esempio, la distonia accompagna sempre una pressione intracranica elevata.

Il tono alterato può scatenare il ritardo fisico e mentale. Questi bambini in seguito iniziano a gattonare, a sedersi, a camminare.

Pertanto, vale la pena di mostrare il bambino al neurologo. Un gruppo a rischio speciale è considerato un bambino prematuro, "cesareo", bambini con basso peso.

Le conseguenze dei disturbi tonici per i bambini possono essere diverse:

  • può deteriorare la postura, l'andatura, a volte c'è un piede del club;
  • l'ipertonio può in seguito trasformarsi in ipereccitabilità, il bambino sarà disattento, impara male, comincerà a mostrare aggressività;
  • l'ipotonia provoca letargia fisica e psicologica, apatia, inattività fisica, obesità e ritardi nello sviluppo.

I genitori dovrebbero essere cauti se:

  • i fianchi di un neonato sono divorziati di oltre 90 gradi, questo è un sintomo di ipotonia;
  • diffondendo i fianchi del bambino, senti un'eccessiva resistenza, è un sintomo di iper tono;
  • il sintomo di un tono disturbato è una postura innaturale del bambino nella culla. In patologia, può contrarsi in un nodulo o, al contrario, appiattirsi come una rana;
  • il bambino non mangia bene, piange senza motivo, respingendo indietro la testa;
  • ci sono convulsioni e febbre;
  • il bambino non cammina, non sorride.

Se, dopo tutto, è necessaria la correzione del tono, il massaggio terapeutico più frequentemente prescritto. Viene assegnato ai bambini dopo un mese e mezzo.

La terapia farmacologica è usata raramente. Il trattamento specifico dipenderà dalle cause della distonia. Non aver paura del massaggio.

La cosa principale - dovrebbe essere eseguita da una massaggiatrice di bambini esperti e qualificati. Un buon massaggio professionale normalizza il tono muscolare, migliora la circolazione sanguigna, stabilizza il sistema nervoso.

È utile rendere il bambino esercizi semplici:

  1. Sbattetelo indietro, le gambe della maniglia. Non puoi influenzare la regione lombare.
  2. Massaggiare palme, tacchi, dita sulle gambe e sulle braccia. Il movimento non dovrebbe essere forte e acuto.
  3. Dopo tre mesi, il bambino può fare esercizi più difficili. Possono prendere una terapia fisica specialistica.

Per la correzione del tono muscolare saranno utili bagni con erbe (raccolta lenitiva, motherwort, camomilla), sale marino.

Test diagnostici

Speciali test diagnostici aiuteranno a determinare lo stato del tono. Il primo esame del bambino viene effettuato in ospedale. Quindi i genitori devono mostrare ogni sei mesi al bambino un ortopedico, un neurologo. Alcune manipolazioni per una tale diagnosi possono essere eseguite dai genitori stessi:

  1. Cosce allevate. Il bambino giace sulla schiena. Hai allargato i fianchi, non mettendo sforzo. Norma - resistenza moderata. Con il tono ridotto, è completamente assente e, con un tono aumentato, è troppo forte. Un bambino in buona salute dovrebbe allargare le gambe di 45 gradi su ciascun lato.
  2. Siediti il ​​bambino per le maniglie. Il bambino giace sulla schiena. Tirare la briciola per i polsi come se si volesse accovacciarla. Norma - una leggera resistenza all'estensione nei gomiti delle mani. Con un tono ridotto, non ci sarà resistenza, con uno più alto, è eccessivo.
  3. Stepping riflesso e supporto di riflesso. Con le braccia sotto le braccia, posiziona il bambino sul fasciatoio. Stimolante per fare un passo, inclinarlo leggermente in avanti. Norma: il bambino sta in piedi e conta su tutto il piede, con le dita dei piedi sulle gambe raddrizzate. Inclinando in avanti, il bambino non deve incrociare le gambe, imita il processo del camminare. Ma dopo 1,5 mesi, questo riflesso svanisce. Ma con ipertoni, dura più a lungo. Sintomi dell'ipertono: dita increspate, gambe incrociate. Sintomi di ipotonia muscolare nei neonati: passi su gambe troppo piegate (devi tenere una briciola sotto le braccia), accovacciata o rifiuto di camminare.

Metodi di terapia

Come già accennato, per le violazioni del tono viene spesso prescritto un massaggio terapeutico professionale, meno spesso - terapia farmacologica. Più spesso, il neurologo prescrive un corso di massaggio rilassante (10 sessioni professionali, che si ripetono sei mesi dopo).

  • esercizi terapeutici speciali;
  • elettroforesi;
  • nuoto;
  • bagni rilassanti con erbe (salvia, valeriana, motherwort, camomilla, raccolta lenitiva, aghi) o sale marino;
  • nei casi più complessi vengono prescritti farmaci (farmaci vascolari, nootropici, diuretici).

Ricorda che quando raggiungi la mezza età, il tono muscolare può cadere. Non sarebbe superfluo fare esercizi terapeutici o esercizi moderati in palestra. Ricorda che le condizioni generali del tuo corpo, la capacità di lavoro e lo stato emotivo dipendono direttamente dal tono muscolare!

Qual è l'ipertono muscolare negli adulti?

Il tono muscolare è intrinsecamente il grado di elasticità e resistenza muscolare che accompagna la flessione passiva o l'estensione degli arti. Il tono muscolare è causato da vari fattori. Prima di tutto, dipende dalle condizioni dei muscoli, delle fibre nervose periferiche e degli impulsi. La capacità dei muscoli di ridurre quando si supera un certo carico è un importante indicatore della salute umana. Assolutamente normale è che anche in uno stato rilassato, i muscoli sono in qualche tensione. A causa di malattie e danni al sistema nervoso, il tono muscolare può cambiare. Uno o l'altro tipo di violazione porta alla sua diminuzione o aumento. In accordo con ciò, si distingue l'ipo e ipertonicità dei muscoli.

Tipi di ipertonio

Il tono muscolare aumentato può essere:

Una caratteristica distintiva del tipo spastico è l'irregolarità, la selettività. La causa del suo verificarsi è una violazione che colpisce i componenti del sistema piramidale. In questo caso, stiamo parlando di una catena di neuroni, il cui compito principale è trasferire comandi motori indirizzati ai muscoli scheletrici. A causa del fatto che il neurone centrale in questo sistema è danneggiato, si verifica lo sviluppo di ipertensione spastica. I movimenti passivi sono difficili da realizzare, ma questo è tipico dell'inizio dell'azione. In futuro, queste manipolazioni sono abbastanza facili. Quando si effettuano movimenti ad un ritmo veloce, tali sintomi sono più evidenti. Poiché ci sono lesioni nel centro motorio del cervello, il disturbo colpisce non un muscolo, ma la loro combinazione, per esempio, il gruppo di flessori / estensori dei piedi. È qui che si manifesta la natura selettiva e disomogenea di questo tipo di ipertonio. I fattori che possono causarlo sono rappresentati da ictus, lesioni cerebrali, vari disturbi del sistema nervoso, meningite, sclerosi, ipossia, fenilchetonuria e altre malattie.

Il tono muscolare aumentato rigido è anche chiamato plastica. Si manifesta nel caso in cui il sistema nervoso extrapiramidale sia interessato. Questo sistema include le strutture del cervello e le vie nervose che sono direttamente coinvolte nella regolazione e nel controllo delle manipolazioni motorie. Di conseguenza, la reazione motoria è organizzata durante la risata o il pianto, una certa postura viene mantenuta nello spazio e così via. Una caratteristica distintiva della varietà rigida è che la difficoltà nell'esecuzione di manipolazioni motorie passive è permanente, con conseguente crampi di tutti i muscoli. Le estremità si congelano in quelle posizioni che sono state date. In alcuni casi, un sistema piramidale ed extrapiramidale danneggiato può portare alla comparsa di un tipo misto di iper-tono. Di regola, la causa di questa patologia sono i tumori cerebrali.

Cause di aumento del tono muscolare

L'ipertensione dei muscoli negli adulti non è in tutti i casi associata alla patologia, caratteristica caratteristica della persistenza del suo aumento. A volte è associato a cause fisiologiche:

  1. Muscoli stanchi e tesi. Eseguendo il lavoro per un lungo periodo di tempo, i muscoli perdono energia, il che porta allo sbiadimento delle fibre muscolari in uno stato ridotto.
  2. La durata di essere in una posizione scomoda o monotona. Poiché in una situazione del genere, l'intero carico è associato a un certo tipo di muscolo, si verifica uno spasming, come nel caso di un sovraccarico. Molto spesso l'aspetto di un tale spasmo nei muscoli del collo è osservato nelle persone che sono state sedute a un computer per un lungo periodo di tempo. L'ipertensione dei muscoli della schiena negli adulti si riscontra spesso in coloro che lavorano a lungo nel giardino.
  3. Reazione protettiva al dolore In questo caso, si tratta della comparsa di sindrome del dolore, ipertonio spastico come una sorta di reazione, ad esempio, la sconfitta della colonna vertebrale porta a uno spasmo dei muscoli corrispondenti.
  4. Lividi, dolori lombari. In presenza di patologie della colonna vertebrale si ha un aumento del dolore.

La sindrome da ipertonio muscolare accompagna molte malattie diverse. Ad esempio, può essere osservato quando:

  • disturbi acuti della circolazione del sangue nel cervello, che portano a ictus ischemico ed emorragico;
  • tumori del midollo spinale e del cervello;
  • trauma cranico;
  • forma di torcicollo spastico;
  • bruxismo;
  • sindrome distonica;
  • encefalopatia epatica;
  • infezioni del sistema nervoso centrale;
  • sclerosi multipla.

Se questa condizione è un'anomalia per un adulto, allora è nel range normale per un neonato. Ciò è dovuto alla posizione del bambino nel grembo materno. Il reperto intrauterino prolungato nella posizione fetale è accompagnato da uno stretto contatto degli arti, del mento e del tronco, che porta alla tensione dei muscoli fetali. I pugni stretti, le gambe piegate, la testa pendente sono tutti segni di un ipertonio di un mese.

La conservazione della tensione muscolare all'età di sei mesi è una seria ragione per ricorrere a uno specialista qualificato.

Sintomi e trattamento

Come ogni malattia, l'ipertonio muscolare ha i suoi sintomi. L'aumento del tono muscolare negli adulti è caratterizzato da:

  • tensione, inattività;
  • disagio durante lo spostamento;
  • rigidità muscolare;
  • movimenti attivi spontanei;
  • riflessi tendinei elevati;
  • il lento processo di rilassamento dei muscoli che sono stati ristretti.

Inoltre, l'ipertonicità dei muscoli del polpaccio negli adulti si manifesta camminando su "calzini". Questo indica la natura trascurata della malattia sin dall'infanzia. L'insorgenza di crisi è direttamente correlata alla tensione di un muscolo. Con qualsiasi azione meccanica una persona avverte forti dolori. L'ipertonio dei muscoli delle gambe negli adulti a causa di una tensione prolungata porta a una ridotta circolazione del sangue e alla formazione di sigilli dolorosi.

L'ipertensione nei neonati è caratterizzata da:

  • sonno agitato, breve;
  • stato precompresso degli arti superiori e inferiori;
  • testa capovolta;
  • resistenza, tentativi di accompagnamento per diluire gli arti superiori, inferiori del bambino;
  • risposta dolorosa a vari stimoli, come la luce;
  • frequente rigurgito.

In presenza dei segni descritti di aumento del tono muscolare, consultare un medico: un medico generico o un neuropatologo. Il rapido raggiungimento di risultati positivi del trattamento è assicurato dal trattamento tempestivo di uno specialista. Nella prima fase del trattamento, la malattia di base viene superata, il che provoca un aumento del tono muscolare. Il secondo stadio è correttivo e mira a facilitare la terapia.

Il trattamento dell'ipertonicità dei muscoli può essere effettuato utilizzando:

  1. massaggio rilassante;
  2. esercizi di fisioterapia;
  3. elettroforesi;
  4. applicazioni di paraffina;
  5. nuoto;
  6. trattamento farmacologico.

Lo scopo principale del trattamento farmacologico è minimizzare il dolore, normalizzare il funzionamento del sistema nervoso centrale. In ogni caso, la terapia farmacologica può essere associata a:

  • sollievo dei sintomi;
  • una diminuzione dei fenomeni spasmodici;
  • sollievo dell'attività motoria.

Obiettivi simili sono raggiunti con l'uso di miorilassanti, neurolettici.

La tempestività della diagnosi dell'ipertensione dei muscoli, l'aderenza al trattamento prescritto da un medico, un regolare esercizio fisico aiuteranno a superare la malattia in breve tempo ea ridurre il rischio di possibili complicazioni.

Cos'è l'ipertono muscolare e perché si verifica?

L'ipertono muscolare è una condizione patologica in cui aumenta la resistenza muscolare durante qualsiasi movimento passivo. Così, in un periodo di rilassamento e riposo, le fibre muscolari rimangono tese. L'aumento del tono muscolare crea un ostacolo ed esegue azioni volontarie.

In neurologia, questa condizione patologica viene diagnosticata abbastanza spesso. Si trova sia negli adulti che nei bambini. Questa violazione ha un impatto estremamente negativo sulla capacità di una persona di condurre una vita piena, perché diventa la causa del disagio fisico.

Cause di patologia

Nella maggior parte dei casi, ipertonicità del tessuto muscolare è un sintomo di altre condizioni patologiche e disturbi. Il tono muscolare dipende in gran parte dall'elasticità del tessuto muscolare, il corretto funzionamento dei motoneuroni localizzati nel midollo spinale. Inoltre, il centro motorio del cervello è responsabile della regolazione del tono muscolare.

Pertanto, l'aspetto dell'ipertono può essere il risultato di danni sia al tessuto muscolare che ai nervi del sistema nervoso centrale e periferico, che regolano la tensione e il rilassamento dei muscoli del corpo. Le cause dell'ipertono in pazienti di età diverse sono diverse. Negli adulti, le cause di questa violazione possono essere suddivise in fisiologiche e patologiche. Le ragioni fisiologiche per la comparsa di un problema simile includono:

  • sovraccarico delle fibre muscolari;
  • essere in una posizione scomoda per molto tempo;
  • risposta difensiva al dolore;
  • situazioni stressanti e contusioni.

Con una forte tensione eccessiva dei muscoli, l'energia accumulata in essi è esaurita. Ciò porta al fatto che i muscoli si congelano in una posizione tesa fino all'accumulo dell'energia necessaria per il rilassamento. Spesso, a causa di un eccessivo sforzo, uno spasmo dei muscoli del polpaccio della gamba si verifica dopo l'esecuzione o un intenso esercizio fisico.

Quando si rimane in una posizione scomoda, si osserva un sovraccarico di singoli gruppi muscolari, che porta ad un aumento del loro tono. Spesso, tale violazione si verifica durante il lavoro prolungato al computer. Spesso diagnosticato lombare ipertonico e del rachide cervicale.

I muscoli della schiena con una tensione così lunga non si rilassano completamente, anche con un cambiamento di postura. Con ipertonicità dei muscoli del collo e della parte bassa della schiena, è probabile che le probabilità di lombalgia compaiano. Il midollo spinale e le terminazioni nervose che si estendono da esso possono essere soggetti a compressione.

Spesso l'aspetto della spasticità dei singoli gruppi muscolari può essere una reazione al dolore grave. Spesso questo è osservato quando uno spasmo dei vasi degli arti inferiori. Meno comunemente, questo problema si verifica quando le radici nervose del midollo spinale sono danneggiate a seguito della progressione dell'osteocondrosi. In questo caso, viene spesso osservato ipertonismo dei muscoli lombari e cervicali.

Le cause patologiche dell'ipertono muscolare negli adulti comprendono i disturbi derivanti dalle seguenti condizioni patologiche:

  • tumori spinali e cerebrali;
  • trauma cranico;
  • lesione infettiva del sistema nervoso centrale;
  • sindrome di torcicollo spastico;
  • epilessia;
  • patologie vascolari del midollo spinale e del cervello;
  • sclerosi multipla;
  • sindrome distonica;
  • il tetano;
  • Morbo di Parkinson;
  • vasculite;
  • carenza di calcio;
  • encefalopatia epatica;
  • ictus emorragico e ischemico;
  • bruxismo.

Nei bambini piccoli, i sintomi dell'ipertonio sono spesso osservati. I seguenti disturbi predispongono alla comparsa di una patologia simile nei neonati:

  • ipossia durante lo sviluppo fetale;
  • infezione intrauterina;
  • Paralisi cerebrale;
  • trauma alla nascita;
  • emorragia intracranica;
  • malformazioni congenite;

Il rischio di sviluppare questa condizione patologica nei bambini che appaiono sullo sfondo della presenza di Rh-conflitto nella madre e nel feto è aumentato. L'encefalopatia perinatale sperimentata da un bambino può contribuire alla comparsa dell'ipertono. Rischio maggiore di sviluppare patologie in presenza di tossicosi precoci e tardive.

Localizzazione della malattia

L'ipertonio può essere esposto a tutti i muscoli del corpo. Spesso si osserva un danno ai muscoli della coscia e dei polpacci delle gambe. I muscoli succlavia, trapezoidale, deltoide e sternale possono essere colpiti.

Inoltre, questo problema colpisce spesso i muscoli romboidi, così come gli elementi coinvolti nel sollevamento della scapola. Con la sconfitta della colonna vertebrale, si osserva un ipertonio dei muscoli cervicali posteriori. Spesso c'è uno spasmo di muscolo quadrato del lombo. Anche il muscolo occipitale può essere colpito.

Sintomi caratteristici

Lo sviluppo dell'ipertono è accompagnato dall'apparizione di sintomi caratteristici. Negli adulti, questa condizione patologica appare come segue:

  • sensazione di tensione;
  • aumento della densità muscolare;
  • tenuta;
  • mancanza di coordinamento dei movimenti;
  • sentirsi stanco;
  • compromissione delle prestazioni dei flessori;
  • crampi dolorosi;
  • tremori.

Nei bambini, oltre a questi sintomi, c'è la comparsa di segni aggiuntivi. La presenza di ipertono in un bambino può indicare una violazione dello sviluppo delle capacità motorie e la coordinazione dei movimenti. Spesso nei bambini a 3 mesi con ipertonio, persiste la tendenza a comprimere le mani in pugni.

L'infante troppo presto comincia a tenere la testa. La presenza di un problema simile in un bambino può anche indicare un tremore al mento e un frequente rigurgito. Nei casi più gravi, i bambini si sporgono e gettano indietro la testa. L'aspetto del problema può indicare un supporto riflesso e una camminata automatica. In questo caso, il bambino sta su un piede e nello stesso tempo cerca l'altro di fare un passo.

Metodi diagnostici

In presenza di manifestazioni di ipertonio, il paziente richiede la consultazione con un neurologo, poiché è possibile determinare la presenza di questa patologia anche conducendo speciali test neurologici. Anamnesi viene raccolta. Il paziente potrebbe aver bisogno di consultare uno psichiatra e un endocrinologo. Dopo questo, vengono eseguiti esami del sangue generali e biochimici.

Assicurati di determinare il livello di elettroliti e CPK nel sangue. Per determinare il tasso di conduzione degli impulsi nervosi è assegnato a condurre EMG. Per valutare le condizioni del paziente e identificare la causa del problema, è possibile prescrivere una TC e una risonanza magnetica.

Assicurati di eseguire un'analisi del liquore. Spesso viene prescritta una biopsia di nervi e muscoli per chiarire la diagnosi.

Metodi di trattamento

Per rimuovere l'ipertonio, la terapia è principalmente diretta all'eliminazione della patologia primaria che ha causato il problema. Per rimuovere il tono sollevato, vengono applicati vari metodi conservativi di trattamento. Spesso prescritto farmaci con un effetto sedativo. Queste droghe contribuiscono alla soppressione dello stress psico-emotivo.

In alcuni casi, per ridurre l'ipertonio vengono prescritti farmaci antispastici e rilassanti muscolari. Inoltre, gli anticonvulsivanti possono essere somministrati al regime di trattamento. Nella maggior parte dei casi, solo un trattamento medico per eliminare l'ipertonio non è sufficiente.

Un corso di massaggio viene introdotto nel corso della terapia. Per migliorare la condizione richiede almeno 10 procedure. Le procedure di elettroforesi vengono introdotte nel regime di trattamento. Il nuoto e la ginnastica medica appositamente scelta possono contribuire al rilassamento delle fibre muscolari. Per imparare la terapia fisica complessa dovrebbe essere sotto la supervisione di un istruttore. In futuro, puoi fare esercizio fisico a casa.

Per eliminare l'aumento del tono muscolare, possono essere consigliati bagni caldi con decotti a base di erbe di timo, camomilla, aghi di pino o radice di valeriana. Tali brodi possono essere fatti a casa da erbe che sono vendute in forma finita in farmacia, perché la loro ricetta è estremamente semplice. Per preparare un brodo forte per il bagno occorre prendere circa 50 g del componente vegetale selezionato e versare 3 litri di acqua bollente. È necessario mettere la composizione in fiamme e far bollire per 5 minuti.

Quindi, rimuovere il decotto dalla stufa e insistere per 3 ore. La composizione deve essere drenata e aggiunta all'acqua raccolta nella vasca da bagno. Le procedure per gli impacchi caldi di paraffina e l'agopuntura sono prescritte per ridurre il tono muscolare.

I rimedi popolari destinati alla somministrazione orale sono inefficaci con ipertonia. Prendere tali fondi dovrebbe essere raccomandato solo da un medico, perché In alcune condizioni patologiche che possono innescare un problema, le erbe medicinali possono causare cattive condizioni di salute.

conclusione

L'ipertonio può essere sia patologia congenita che acquisita. Nonostante il fatto che questo disturbo offra molto fastidio al paziente, è possibile ottenere un netto miglioramento durante la terapia complessa. Nei casi lievi e moderati, il trattamento può eliminare completamente il problema.