Tipi di mal di schiena durante la gravidanza e come sbarazzarsi di loro

C spinto con dolore alla schiena quando trasporta un bambino? Scopri le cause del dolore e i modi efficaci per eliminare la sindrome sgradevole.

La gravidanza è accompagnata non solo da emozioni positive e dall'aspettativa della nascita di un bambino, ma anche da forti dolori alla schiena. Qual è la peculiarità della sindrome del dolore e vale la pena di temere il disagio che è sorto?

Tipi di dolore

Il processo della gravidanza è accompagnato da mal di schiena, causando preoccupazione nelle future mamme. Gli specialisti dividono condizionalmente la sindrome del dolore in due tipi.

Nel primo caso parliamo del cosiddetto "dolore normale", causato dai cambiamenti naturali nel corpo della donna, in particolare dal ventre in crescita e, di conseguenza, dal carico aggiuntivo sulla colonna vertebrale.

Nel secondo caso, stiamo parlando di malattie, uno dei cui sintomi è il dolore. Le patologie, di regola, sono pericolose per il bambino e la donna incinta. In questo caso, è necessario un trattamento chirurgico.

Mal di schiena caratteristico all'inizio della gravidanza

Secondo molte persone, il dolore è un segnale che "avverte" della presenza di qualsiasi malattia. Indubbiamente, c'è del vero in questo, ma quando si tratta di mal di schiena nel primo trimestre di gravidanza, le cose sono diverse, il dolore è parte integrante del processo di portare un bambino.

motivi

La maggior parte delle donne incinte è preoccupata per la domanda sul perché il mal di schiena nelle prime fasi del trasporto di un bambino.

Il motivo principale è la comparsa di un carico aggiuntivo sulla colonna vertebrale della futura madre (la maggior parte delle ragazze non ha allenato le spalle alla "posizione interessante", rispettivamente, il tono è debole e l'improvvisa comparsa di peso aggiuntivo porta alla sindrome del dolore).

Il mal di schiena di solito si verifica a causa di cambiamenti naturali nel corpo di una donna, in particolare un ventre in crescita

Il dolore lancinante nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena può essere innescato dai seguenti processi biologici che si verificano nel corpo della ragazza mentre il feto si sviluppa:

  • All'inizio della gravidanza avviene il processo di attaccamento dell'uovo all'utero. Esprime un leggero mal di schiena nel primo trimestre di gravidanza. Spesso, le donne senza conoscere la loro posizione, confondono la sindrome dolorosa caratteristica con i segni delle mestruazioni.
  • Nella quarta settimana di gestazione inizia la formazione del corion (il tessuto da cui si formerà la placenta in futuro). Il processo è anche accompagnato da un dolore naturale nella zona lombare e nell'addome.
  • Il mal di schiena dolorante nel primo trimestre può anche essere causato da un aumento del flusso sanguigno verso l'utero.
  • La lombalgia durante la gravidanza (1 trimestre) può essere scatenata dalla produzione dell'ormone rilassante. Colpisce il tessuto articolare connettivo, che a sua volta rilassa le articolazioni. Di conseguenza, il dolore causato dallo stress sulle articolazioni rilassate

Minimizzazione del dolore

Il dolore alla schiena che si verifica quando si trasporta un bambino può essere eliminato con un approccio ragionevole al problema. A disposizione delle future mamme ci sono diversi modi alternativi che non solo eliminano i sintomi spiacevoli, ma danno anche emozioni positive.

Esercizio ragionevole

In assenza di patologie (ad esempio, la minaccia di aborto spontaneo), gli esperti raccomandano un esercizio moderato per le future madri. L'esercizio rafforza i muscoli, aiuta a migliorare la circolazione del sangue, aumentando l'apporto di elementi in traccia utili al bambino.

Inoltre, è necessario un ragionevole esercizio per la corretta respirazione. La ragazza nella posizione gradualmente padroneggia la tecnica di respirazione, che sarà utile durante il travaglio.

Il moderno mercato dei servizi offre alle donne in gravidanza una vasta gamma di corsi diversi, ad esempio, aerobica, yoga, ginnastica acquatica, fitness, danza orientale, allenamento cardio e altro ancora. Le future mamme scelgono la direzione più attraente e cominciano a eseguire esercizi interessanti.

Per ulteriori informazioni sulle procedure e sulle regole per la loro implementazione quando si trasporta un bambino, seguire i collegamenti:


Yoga per donne incinte. Semplice esercizio per donne incinte.

dieta

La dieta è uno dei modi più efficaci per eliminare il dolore. Le ragazze incinte devono essere reattive alla dieta. Gli esperti raccomandano di utilizzare prodotti con contenuto di calcio, ad esempio noci, pesce, ecc.

Le donne nella posizione devono essere incluse nella dieta dei latticini. I medici consigliano di utilizzare la ricotta, il kefir, i formaggi ogni giorno.

Affinché il calcio possa essere assorbito rapidamente, le ragazze devono essere all'aria aperta. Notevole è il fatto che non è tanto l'aria che ne beneficia, ma la luce del sole, che è responsabile della presenza di vitamina D nel corpo (aiuta nell'assorbimento del calcio).

Le donne incinte hanno anche bisogno di magnesio, che può rendere le ossa più forti e più flessibili. L'elemento utile è contenuto nella frutta secca, ad esempio nelle datteri, nelle banane, ecc.

Una corretta alimentazione e dieta sono molto importanti per le future mamme

benda

La benda provoca mal di schiena all'inizio della gravidanza? Indubbiamente, i medici raccomandano di usarlo da una data anticipata.

La benda aiuta le future mamme a sopportare un carico acuto sulla vertebra, che aiuta a ridurre il dolore. I vantaggi della benda sono evidenti, tra cui i seguenti:

  • dolore lombare;
  • eliminando sentimenti di stanchezza e dolore alle gambe;
  • minimizzazione dei carichi sulla colonna vertebrale e sugli organi pelvici;
  • riduce la probabilità di smagliature.

Per quanto riguarda le controindicazioni, i medici specialisti non consigliano una benda nei seguenti casi:

  • casi in cui i medici mettono in guardia sulla sistemazione sbagliata del bambino;
  • reazione allergica individuale ai materiali della benda.

La benda allevia il dolore alla schiena e riduce al minimo il carico sulla colonna vertebrale

Mal di schiena anormale durante il trasporto di un bambino

Rispondendo alla domanda "perché i lombi si danneggiano nelle fasi iniziali?" È impossibile ignorare le malattie che provocano un sintomo sgradevole. Ai primi segni di malattia, si consiglia alle future madri di chiedere aiuto ai professionisti del settore medico.

Malattie dei reni e della vescica

La pratica mostra che i disturbi ai reni e alla vescica sono comuni tra le donne che portano un bambino. Ciò è dovuto al fatto che durante la gravidanza, si verificano cambiamenti nel corpo delle ragazze quando il feto nasce: la pelvi renale si dilata e il tono della vescica diminuisce.

Il dolore alla schiena nel secondo trimestre di gravidanza provoca la pielonefrite (un'infiammazione nella pelvi renale). La malattia è pericolosa per le future madri, può causare aborto spontaneo, parto prematuro o infezione del bambino.

I sintomi caratteristici della malattia sono il mal di schiena, la febbre e la debolezza. Tra gli agenti causali della malattia sono le seguenti infezioni:

  • E. coli;
  • Klebsiella;
  • funghi simili a lieviti.

trattamento

L'autotrattamento della malattia non è raccomandato. In caso di primi segni di malattia, è necessario contattare il personale medico, che a sua volta prescriverà un esame del paziente:

  • analisi delle urine;
  • analisi del sangue biochimica;
  • Ultrasuoni dei reni.

Dopo l'esame, al paziente viene prescritto un trattamento ospedaliero, che dura in media 3-4 settimane. Si consiglia ai pazienti di rispettare il riposo a letto e di bere molti liquidi, gli esperti raccomandano il succo di mirtillo (bere in modo eccessivo rimuove naturalmente l'infezione dal corpo).

Durante la gravidanza, assicurati di sottoporti a regolari esami medici.

Inoltre, i medici prescrivono un trattamento antibatterico, che dura per 2-3 settimane. Tra i farmaci che possono essere assunti durante la gravidanza sono i seguenti:

Se si tira indietro la parte bassa della schiena durante la gravidanza nelle prime fasi: cause e trattamento

Spesso le donne si chiedono perché la parte bassa della schiena fa male o fa male all'inizio della gravidanza? Questo sgradevole problema è uno dei primi segni della nascita della vita. La durata del dolore in tutti i casi dura in modo diverso: per qualcuno durante il corso della gravidanza e per qualcuno solo nelle prime fasi.

Caratteristiche della fisiologia durante la gravidanza

Quando una donna rimane incinta, il suo corpo inizia ad adattarsi alle nuove condizioni. Questo processo ti consente di creare condizioni normali per il feto in crescita e di soddisfare tutte le sue necessità. Inoltre, il corpo fa importanti riserve per fornire al futuro bambino tutto ciò che è necessario durante il periodo di difficoltà.

Come risultato di ciò, tutti i sistemi di una donna stanno iniziando a essere ricostruiti:

  • Sistema endocrino: in primo luogo, il corpo luteo appare nell'ovaio, che funziona per 3-4 mesi. Produce progesterone. Protegge l'uovo e l'utero, favorisce la crescita dell'utero, sviluppa il tessuto mammario ghiandolare. Poi c'è la placenta, che collega la madre con il nascituro. Produce ormoni che influenzano la crescita fetale.
  • Sistema cardiovascolare: aumenta significativamente il volume del sangue, aumenta la frequenza cardiaca e aumenta la pressione venosa. Incluso circolo aggiuntivo di circolazione del sangue - placenta. Durante la gravidanza, la pressione arteriosa media aumenta da 95 mm Hg. Art. a 105 mm Hg. Art.
  • Sistema respiratorio: i cambiamenti iniziano con 8-9 settimane di gravidanza. Entro la fine della gravidanza, il diaframma si alza di 4 cm. Questo sollevamento è dovuto alla diminuzione del tono dei muscoli addominali e all'espansione del torace e delle costole, il corpo della donna ha bisogno di più ossigeno, quindi l'attività polmonare aumenta.
  • Sistema urinario: un aumento del flusso sanguigno renale si verifica nei primi due trimestri. Il fegato stringe la vena cava inferiore dei reni. La vescica sotto l'influenza del progesterone diventa pigra, con il risultato che è possibile il ristagno delle urine. Aumenta il rischio di pielonefrite.
  • Organi sessuali: l'utero cresce di dimensioni. Il suo corpo diventa più elastico e plastico. La rete vascolare dell'utero è in aumento, si formano nuovi recettori che contribuiscono alla trasmissione degli impulsi nervosi. Le ovaie diventano inattive. Vagina addolcita e pavimento pelvico.
  • Tratto gastrointestinale. Lo stomaco occupa una posizione più orizzontale, l'intestino tenue viene spostato sulla parete del peritoneo, il cieco viene spostato verso l'alto e lateralmente. Sotto l'influenza del progesterone, la contrattilità dei muscoli intestinali diventa peggiore, portando alla stitichezza.

Anche il sistema muscolo-scheletrico sta cambiando. Il progesterone ha un effetto rilassante sui legamenti e le articolazioni, specialmente sui legamenti nella regione pelvica. Ciò provoca lo stiramento dei piedi. Il tono del muscolo scheletrico peggiora. A causa dell'aumento dell'utero, la colonna vertebrale è piegata nella colonna lombare, causando dolore alla schiena.

La gravidanza cambia cardinalmente il corpo di una donna. Tutti i cambiamenti mirano a mantenere il normale sviluppo del feto. Spesso sono accompagnati dal dolore.

Cause fisiologiche del dolore durante la gravidanza

All'inizio della gestazione, alcune donne in gravidanza lamentano dolori fastidiosi nella regione lombare, sia al centro che ai lati. In alcuni casi, tali dolori non sono pericolosi e derivano dalla ristrutturazione dell'intero organismo.

Le ragioni principali di questo disagio possono essere:

  • L'utero si allarga e sale nella cavità addominale.
  • Sotto l'influenza di ormoni progesterone legamenti e dischi si allentano.
  • Gli ormoni, prodotti in quantità aumentata, provocano un aumento della mobilità delle articolazioni e della cartilagine intervertebrale.
  • Se prima della gravidanza c'erano problemi con il sistema muscolo-scheletrico, durante la gestazione, queste violazioni possono peggiorare e causare dolore nella regione lombare.

Se il dolore si preoccupa a lungo e interferisce con il normale flusso della vita, dovresti consultare un medico.

Cause patologiche di dolore

Il dolore nella regione lombare può essere un sintomo dello sviluppo del processo patologico. Considera le varie opzioni per le cause di tale dolore.

Dolore alla pancia e parte bassa della schiena

Per un dolore intenso nella zona lombare e nell'addome sul lato sinistro o destro, è necessario consultare immediatamente un medico.

Lo specialista dovrebbe eliminare una serie di patologie:

  • cisti del corpo luteo. Se una donna ha disturbi ormonali, una ciste si forma spesso sul corpo luteo, che causa dolore;
  • processi patologici del sistema genito-urinario, tra cui cistite, pielonefrite, formazione di calcoli, ecc. Ulteriori segni sono un cambiamento nel colore dell'urina, della febbre, della comparsa di edema;
  • mancato aborto, nell'uovo fetale inizia un processo infiammatorio che si diffonde alla parete dell'utero. Provoca forti dolori;
  • gravidanza ectopica: l'embrione è fissato all'esterno dell'utero, che causa la formazione di dolore nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena.

Dolore tra le scapole

Il dolore tra le scapole può essere un segno di una malattia pericolosa per una donna.

Le principali patologie che portano a dolore in questo reparto includono:

  • violazione del cuore;
  • ulcera peptica in forma acuta;
  • processi infiammatori nella cistifellea;
  • la pielonefrite causa dolore sotto la scapola;
  • malattie del sistema polmonare, dolore aggravato dalla tosse o da un respiro profondo.

Mal di schiena e si arrende

Se il dolore alla schiena dà in una delle gambe, allora questo può indicare alcune patologie, tra cui:

  • affaticamento muscolare;
  • sindromi neuro-radicolari, inoltre manifestava una sensazione di intorpidimento delle dita dei piedi, aumento del dolore durante starnuti, lunghe camminate o sedute.

Solo un medico può diagnosticare la causa e prescrivere un trattamento.

Porcello dolente

Segnala al tuo medico che il coccige è dolorante, perché può segnalare lo sviluppo di pericolose patologie:

  • prerequisito di aborto, quindi viene trasmesso il tono aumentato dell'utero;
  • la manifestazione di processi infiammatori negli organi genitali interni;
  • condizioni patologiche dell'intestino o della vescica.

Il medico identificherà la causa della patologia e prescriverà il trattamento corretto.

Indietro e mani doloranti

Ci sono diversi motivi per cui le mani possono diventare insensibili durante la gravidanza:

  • edema: una grande quantità di liquido si accumula nel corpo di una donna;
  • sindrome del tunnel: è principalmente dovuta al lavoro a lungo termine sul computer;
  • osteocondrosi: la ragione principale del suo aspetto è uno stile di vita sedentario;
  • un forte aumento di peso porta a periodi di torpore nelle mani, quindi è necessario prestare particolare attenzione alla nutrizione;
  • carenza di ferro.

Durante la ristrutturazione del corpo, le sue funzioni protettive sono ridotte. Pertanto, una donna è più suscettibile alle condizioni patologiche.

Lombalgia durante la gravidanza iniziale

Praticamente tutte le donne avvertono lombalgia mentre portano un bambino. Alcuni di loro hanno disagio nella terza settimana dopo il concepimento.

Nelle prime fasi della gravidanza, le seguenti cause influenzano la comparsa del mal di schiena:

  • sotto l'influenza del relax, i legamenti e i dischi intervertebrali si ammorbidiscono. Questo è necessario per cambiare il centro di gravità quando l'utero cresce. Questo processo è accompagnato da mal di schiena;
  • sotto l'influenza del progesterone, si verifica un gonfiore delle radici del midollo spinale che causa dolore.

Cause del dolore del secondo trimestre

Molto spesso, il dolore alla schiena si verifica nel secondo o terzo trimestre. Il corpo inizia a prepararsi attivamente alla nascita imminente. La donna inizia a crescere di peso corporeo e sposta il centro di gravità. La futura mamma inizia a piegarsi all'indietro nella regione lombare, e la pancia in crescita crea ulteriore stress sul sistema muscolo-scheletrico.

I seguenti fattori possono anche essere causa di mal di schiena:

  • le malattie croniche (ernie, sciatica, urolitiasi e) iniziano a peggiorare;
  • malattie che si sono verificate prima della gravidanza (osteocondrosi, alterazioni della colonna vertebrale);
  • caricare su alcuni gruppi muscolari;
  • addolcimento di legamenti e tessuti;
  • cambiare lo sfondo ormonale.

Questi dolori sono naturali.

Tuttavia, il dolore può avere altre ragioni:

  • dolore associato a malattia renale. In quel caso, l'urina è torbida, la donna va spesso in bagno, appare gonfiore, la temperatura e la pressione aumentano;
  • dolore associato con ipertonicità dell'utero. Può essere accompagnato da una scarica sanguinosa.

In questi casi, una necessità urgente di consultare un medico.

Cause del dolore nelle fasi successive

L'ultimo trimestre di gravidanza - 27-40 settimana. Nelle fasi successive, la donna incinta si sente sempre male alla schiena. L'intero corpo è sintonizzato sul normale sviluppo del feto. Queste sensazioni sono naturali alla crescente severità.

Le loro cause possono essere:

  • la formazione del segmento inferiore dell'utero;
  • abbassando la testa del bambino nel bacino;
  • dolore fastidioso nell'addome, che si estende alla schiena, sono associati con la maturazione della cervice;
  • un aumento delle dimensioni della pelvi;
  • discrepanza del composto annuendo sacrale;

Tuttavia, vale la pena preoccuparsi di:

  • la presenza di dolore acuto e intenso;
  • dolore doloroso nella regione lombare può parlare di urolitiasi.

Con queste sensazioni, devi consultare un medico.

Trattamento del mal di schiena fisiologico durante la gravidanza

Nonostante il fatto che il dolore alla schiena durante la gravidanza possa essere naturale in natura, deve essere corretto.

Per liberarti dal dolore, hai bisogno di:

  • Usa la benda.
  • Indossare scarpe con i tacchi bassi.
  • Non sovraccaricarti di esercizio fisico eccessivo.
  • Muoviti senza problemi. Raccogli le cose dal pavimento, accovacciata.
  • Dormi la notte su un materasso e un cuscino ortopedici.
  • Fare esercizi speciali di ginnastica e respirazione per donne incinte, che devono essere coordinati con il medico.

Seguendo queste semplici regole, il dolore può essere significativamente ridotto.

Durante il trasporto di un bambino, è possibile applicare unguenti e creme per il riscaldamento e l'anestesia. Il primo di essi dovrebbe essere usato per sensazioni spiacevoli nei muscoli e il secondo per il dolore nel tessuto osseo.

Quando è consentita la gravidanza:

Prima dell'uso, è necessaria la consultazione con il medico curante. Non dovresti essere coinvolto nell'uso di questi unguenti, dato che contribuiscono al flusso di sangue verso il punto macchiato, quindi c'è una fuoriuscita di sangue dalla placenta.

Trattamento di mal di schiena per l'infiammazione dei reni

Il trattamento d'infiammazione dei reni durante parto è effettuato in un ospedale da un urologo insieme con un ostetrico-ginecologo:

  • Gli antibiotici sono somministrati per via endovenosa o intramuscolare a una donna. Supraks, Zeporin, Cephalexin sono usati. Corso 10 - 14 giorni.
  • Per il normale flusso di urina si consiglia di eseguire esercizi nella posizione ginocchio-gomito.
  • Quando il flusso di urina non viene ripristinato entro un giorno, uno stent viene posto nell'uretere.
  • Inoltre, si raccomanda alle donne incinte di usare i seguenti prodotti: Furagin, Baralgin, Suprastin, acido ascorbico, Canephron.

Per i primi 6 giorni, la futura mamma dovrebbe osservare il riposo a letto ed escludere dal consumo cibi piccanti e salati. Si consiglia di utilizzare tè con mirtilli rossi, mirtilli rossi, aneto.

Trattamento dell'aborto minacciato

La terapia combinata delle minacce include:

  • riposo a letto rigoroso, parlare con uno psicologo, uso di sedativi (tintura di valeriana);
  • uso di farmaci antispastici (no-spa, papaverina);
  • uso di vitamine E e C;
  • Nel primo trimestre vengono prescritti agenti ormonali con progesterone (Duphaston, Utrogestan), se gli ormoni sessuali maschili sono trovati in eccesso nella donna incinta, vengono prescritti corticosteroidi (desametasone, metipred);
  • se si riscontra inferiorità cervicale, condurre una terapia conservativa o chirurgica;
  • sono prescritti agenti emostatici, in presenza di sanguinamento (Tranexam, Dition).

Osteocondrosi in donne in gravidanza

In gravidanza, l'osteocondrosi può ripresentarsi o riprendere dopo una pausa. Con questa malattia, c'è un assottigliamento dei dischi intervertebrali e la crescita delle vertebre. Durante il parto, l'onere principale cade sulla regione lombare, quindi è più spesso esposto alla malattia.

preparativi

È possibile trattare l'osteocondrosi in donne in gravidanza con farmaci per uso locale. Nel primo e nel secondo trimestre viene utilizzata l'unguento di Diclofenac o un cerotto con la stessa preparazione. Nel terzo trimestre, questo farmaco non può più essere imbrattato.

Se la gravidanza procede normalmente, è possibile utilizzare un breve ciclo di pillole e iniezioni con Diclofenac a partire dalla settimana 27.

Ginnastica per donne incinte e yoga

Se esegui regolarmente semplici esercizi ginnici, puoi alleviare notevolmente la condizione.

I seguenti sono alcuni di loro:

  1. Sdraiati sulla schiena, alza le braccia e allunga. Ripeti 5 volte.
  2. In posizione supina, allarga le braccia ai lati. Piegati lentamente. Ripeti 5 volte.
  3. Fai movimenti circolari con le spalle.
  4. Stai dritto, le mani sulla cintura. Lentamente gira a destra e a sinistra.

Apparecchi ortopedici

Quando si raccomanda l'osteocondrosi indossare una benda. Vale anche la pena indossare scarpe ortopediche. È necessario riposarsi su un materasso ortopedico, e anche un cuscino ortopedico verrà in soccorso.

Nutrizione e prevenzione

Durante la gravidanza è importante mangiare in modo corretto ed equilibrato. Più uso di proteine ​​e calcio contenuto in prodotti lattiero-caseari, verdure e frutti di mare. Escludere dal consumo di tutti i nocivi: salati, affumicati.

Per la prevenzione della malattia è raccomandato:

  • non mangiare grassi, salati, affumicati;
  • aumentare il consumo di alimenti ricchi di vitamine;
  • non sollevare pesi;
  • controlla la quantità di fluido che bevi;
  • segui la pressione.

Il rispetto di semplici regole non consentirà lo sviluppo della malattia. Se il dolore è molto forte e sono stati aggiunti altri fattori, è necessario consultare un medico più rapidamente.

Perché il lombo si ferisce all'inizio della gravidanza?

Se stai tirando la parte bassa della schiena all'inizio della gravidanza, non farti prendere dal panico! Molti dei sintomi che appaiono durante la gravidanza sono abbastanza naturali e sono spiegati da fisiologie. Dall'inizio della gravidanza, il corpo di una donna inizia a cambiare rapidamente. E ora intendiamo non solo i cambiamenti esterni, ma anche la ristrutturazione interna. Spesso queste metamorfosi iniziano a verificarsi così all'improvviso che gettano la futura madre in stress, il che può solo ferirla. Pertanto, vediamo perché la parte inferiore della schiena fa male all'inizio della gravidanza.

Le prime quattro settimane di gravidanza

A volte tira la parte bassa della schiena all'inizio della gravidanza, anche prima della comparsa delle due strisce care sul test. Il corpo di una donna fin dai primi giorni del concepimento inizia a prepararsi per il processo di portare un bambino e il parto. Già dai primi giorni nel corpo inizia a produrre l'ormone prolattina. Sotto la sua azione, i muscoli e i legamenti iniziano ad ammorbidirsi, le ossa pelviche iniziano a muoversi. Tutto ciò è necessario per un esito positivo del parto - quindi sarà più facile per il bambino uscire.

Gli organi interni iniziano anche a prepararsi al fatto che il feto inizierà presto a crescere. La colonna vertebrale nella regione lombare sta cambiando, preparandosi a carichi che presto inizieranno a crescere, perché è la colonna vertebrale che prende il carico principale quando il feto nasce. Quindi, possiamo dire che se hai un mal di schiena durante la gravidanza, questa è un'indicazione che il corpo sta funzionando correttamente. Viene ricostruito per rendere confortevole il tuo bambino.

Il dolore può peggiorare significativamente se la mamma soffre di scoliosi o altre malattie delle ossa e dei muscoli. Anche uno stile di vita sedentario può portare ad un aumento dei sintomi del dolore. In questo caso, la donna dovrebbe muoversi di più.

Quinta - Sesta settimana di gravidanza

Durante questo periodo inizia la ristrutturazione globale della divisione sacrale. Anche sotto l'azione del relax, il sacro comincia a diventare più mobile e flessibile. È anche causato dalla cura del tuo corpo nei confronti del bambino. Con lo sviluppo del feto, non sentirà la pressione. Inoltre, il fatto di un cambiamento nella regione sacrale ridurrà l'inconveniente che può provocare il feto, aumentando di peso. Un altro "bonus" di rilassamento del sacro sarà il mantenimento dell'equilibrio, perché con lo sviluppo dell'embrione il tuo centro di gravità si sposta.

Parlando di spostare il centro di gravità per non parlare del fatto che è direttamente correlata al dolore nella parte bassa della schiena, infatti a causa di questa donna allarga le spalle e tirare il collo a livello degli istinti. Questa posizione aumenta solo il carico sulla schiena, che a sua volta aumenta il dolore.

Inoltre, una delle cause del dolore durante questo periodo può essere l'aumento della produzione del progesterone ormonale. Addolcisce anche i legamenti nella zona lombare, che causa dolore alla schiena all'inizio della gravidanza.

Molto spesso nella quinta - sesta settimana, il dolore dalla parte bassa della schiena può fluire nelle gambe. Questo succede se una donna incinta si muove un po '. In questo caso, possiamo consigliare una cosa - vai di più!

I medici dicono che durante questo periodo, il dolore si verifica raramente, quindi non vi è alcuna preoccupazione particolare se la donna non ha malattie nascoste.

Settima settimana di gravidanza

Nella settima settimana, l'utero inizia a crescere e a salire, il che fa crescere i muscoli che lo sostengono. A causa di ciò, l'intera regione lombare è tesa e sorge il dolore. Di solito ha un debole colore e infastidisce una donna.

Ottava - Nona settimana

Durante questo periodo, aumenta la sensibilità del nervo sciatico. A causa della sua vicinanza al bacino e alla parte bassa della schiena, il dolore alla schiena spesso accompagna questo periodo. Il dolore in questo periodo sarà tirato, ma non forte.

Decima settimana

Come hai già capito, se la schiena fa male all'inizio della gravidanza, non c'è niente di innaturale a riguardo. E quindi, nella decima settimana, quando il feto inizia a crescere rapidamente, il dolore può anche accompagnare la donna. Il carico sulla colonna vertebrale inizia ad aumentare rapidamente e, a causa di ciò, la regione lombare inizia a fare ancora un po 'male. Se prima stavi vivendo un semplice dolore doloroso, ora sarà accompagnato da una grave stanchezza in questa sezione. Il peso del bambino sta crescendo e, a causa di ciò, aumenta anche la tensione nella schiena, che colpisce la parte bassa della schiena.

Undicesima settimana

Il picco più alto di mal di schiena nelle prime fasi della gravidanza è raggiunto all'undicesima settimana. Durante questo periodo, la tensione nella schiena non è uniformemente distribuita e il dolore nella parte bassa della schiena aumenta solo. In questa fase della gravidanza, il dolore e il gonfiore della schiena possono andare nelle cosce e nelle gambe. Questo è considerato normale. Il frutto continua a crescere e a tirare i legamenti. Nella parte bassa della schiena, questo si riflette come un leggero dolore che non causa molto disagio.

Durante la gravidanza

Abbiamo considerato le normali cause naturali del mal di schiena. Ma c'è ancora dolore, che è un sintomo di malattia, che si è manifestato durante la gravidanza. Tali malattie includono pielonefrite, ernia, urolitiasi, sciatica e così via. Se i sintomi del dolore non vanno via, ma solo peggiorano, o sono accompagnati da ulteriore disagio, allora ti consigliamo di consultare un medico!

Cosa fare se ti fa male la schiena

Come hai già capito, un sintomo simile è più probabile della norma di un qualche tipo di deviazione. Il tormentone in una schiena può iniziare la primissima settimana dopo il concepimento. Ciò è dovuto ai naturali processi fisiologici nel corpo di una donna incinta. Il corpo inizia a ricostruire, preparandosi per la gravidanza e il parto.

Il motivo principale è l'addolcimento dei legamenti e il fatto che la pressione sulla colonna vertebrale aumenta e aumenta con il passare dei mesi. Sfortunatamente, non si può fare nulla al riguardo, ma puoi provare ad alleviare il dolore.

Anche prima della gravidanza, puoi prenderti cura di lei il più possibile in modo più comodo.

Preparazione per la gravidanza

Prima di tutto, dovresti fissare un appuntamento con un ortopedico. Come hai già capito, la causa principale del dolore è il carico sulla colonna vertebrale. E se questa spina dorsale presenta delle deviazioni dalla norma, sotto l'influenza di questo molto carico, appariranno solo, aggiungendo nuove pitture alla tavolozza del dolore.

Nel caso di scoliosi o osteocondrosi, è probabile che il medico raccomandi di nuotare. Questo semplice esercizio fisico rafforza perfettamente la colonna vertebrale e i muscoli, oltre a preparare il corpo per il parto, contribuendo al loro sollievo.

Un'ottima opzione per la colonna vertebrale sarà l'acquisto di un materasso ortopedico. Ciò aiuterà la colonna vertebrale a prendere la posizione corretta durante il sonno, rimuovendo così il carico.

Un'altra diagnosi pericolosa potrebbe essere piedi piatti. Se soffri di questa malattia, il carico sulla colonna vertebrale è distribuito in modo non uniforme, il che significa che portare un bambino, che già sovrasta la schiena, sarà molto difficile per te.

Non essere superfluo da visitare e medico nutrizionista. Durante la gravidanza, il peso aumenta rapidamente, aumenta il carico sulla colonna vertebrale e, a causa di ciò, si verifica dolore. Ma se, anche prima dell'inizio della gravidanza, avevi questo peso extra, la colonna vertebrale diventerebbe doppiamente durante il periodo di trasporto di un bambino.

Come rimuovere il mal di schiena

Durante la gravidanza, è necessario uno sforzo fisico regolare - ginnastica, yoga per le donne incinte, che è molto popolare oggi, o semplici passeggiate. Il nuoto è eccellente e più sicuro. Ricorda che l'elettricità statica per la colonna vertebrale è altrettanto dannosa di quella eccessiva. L'allenamento dovrebbe essere moderato - non dovresti torturare il corpo con la solita palestra con pesi, perché ora ci sono due di voi!

Un'ottima prevenzione della curvatura della colonna vertebrale, oltre a un ottimo modo per distenderlo, sarà semplicemente sdraiata su una superficie dura, così come dormire sullo stesso materasso ortopedico.

Se soffri di miosite o sciatica, ti consigliamo vivamente di non ricorrere ad unguenti e pillole anti-infiammatori. Non solo avranno un impatto negativo sul bambino, i loro effetti sul corpo durante la gravidanza potrebbero essere inaspettati. Il più innocuo è uno sfogo. In questo caso, consigliamo di ridurre lo sforzo fisico. Riposa in questo caso è la migliore medicina che aiuterà non solo te, ma anche il tuo bambino.

Un'altra sfumatura della vita prenatale di una donna deriva dalle scarpe con i tacchi, se non vuole aggravare il mal di schiena. Quando si indossano scarpe a spillo, il carico sulla colonna vertebrale aumenta e la schiena può iniziare a dolere nella regione lombare.

Trovandosi in una posizione interessante, una donna aggraverà il dolore solo indossando i suoi tacchi preferiti. Dimentica i talloni durante la gravidanza, rilassati e sfoggia le tue scarpe da ballo o le scarpe da ginnastica preferite.

Tieni traccia della tua dieta. La parte posteriore di una gravidanza precoce fa male a causa dei muscoli di stretching che hanno bisogno di calcio. Quindi questo microelemento è necessario non solo per il feto, ma anche per la futura mamma, per alleviare il dolore durante la ristrutturazione del corpo. Oggi ci sono molti complessi vitaminici per le donne incinte e quasi tutte contengono calcio. Certamente, prima di iniziare a prenderli, dovresti consultare il tuo dottore. Prima di questo, ti suggeriamo di appoggiarti a prodotti lattiero-caseari, prezzemolo e pollo.

Se sei un sostenitore della medicina alternativa, puoi provare ad alleviare il mal di schiena all'inizio della gravidanza con l'aromaterapia o l'agopuntura. Ma, di nuovo, prima consultare uno specialista, non automedicare. Spesso, i farmaci che aiutano una donna prima della gravidanza possono avere un effetto dannoso su di lei durante il periodo di gestazione. Stai attento!

È anche possibile ricorrere a uno dei mezzi della medicina tradizionale - impacco al miele. Per fare questo, è necessario riscaldare il miele, metterlo sulla parte bassa della schiena, coprire con polietilene e isolare.

Perché il mal di schiena all'inizio della gravidanza?

I dolori alla schiena nel primo trimestre di gravidanza non sono regolari come quelli che si verificano nel secondo e terzo trimestre, sono abbastanza comuni e alcune donne incinte li affrontano. Il materiale considera le cause di tale disagio, le vie, le possibilità di liberarsene e le probabili patologie che causano la comparsa di sensazioni spiacevoli.

motivi

Il mal di schiena all'inizio della gravidanza può avere cause patologiche e fisiologiche. Fisiologico - quelli che sorgono a seguito di una significativa ristrutturazione del corpo, la sua preparazione per il trasporto. Tale disagio non è troppo intenso, non ha un impatto significativo sui mezzi di sostentamento, non causa attività quotidiane e non dovrebbe destare preoccupazione. Il trattamento in questo caso non è necessario.

Il forte dolore è causato da cause patologiche, cioè dallo sviluppo di alcuni processi malsani, malattie. In questo caso, il disagio, molto spesso, molto più significativo, richiede il ritiro medico. È importante riconoscerlo nel tempo e curare la causa, poiché la patologia può portare a gravi conseguenze da parte della gestazione, la salute del paziente.

Direttamente correlato alla gravidanza

Durante l'inizio della gravidanza, il corpo della donna subisce cambiamenti significativi associati alla preparazione alla gestazione. Nel corso di questo, si verificano molti sintomi in precedenza inusuali, compreso il mal di schiena.

  • 10-11 settimane è caratterizzata da un significativo aumento dell'utero in termini di dimensioni, sale sopra la sua posizione precedente, inizia a mettere pressione sugli organi situati sopra. I fasci che l'hanno fissato prima nella posizione normale si allungano dopo di esso. Sensazioni dolorose insorgono sia nell'addome che nella parte bassa della schiena, poiché i legamenti hanno diverse aree di incremento, compresa la regione lombare;
  • Aumentano i livelli di progesterone, che influenza la condizione della mucosa nell'utero. Il processo di tali cambiamenti fisiologici nell'endometrio può essere accompagnato da dolore, erodendo nella parte bassa della schiena (come durante le mestruazioni);
  • Si manifestano i primi segni di uno spostamento nel centro di gravità dell'addome, che cade leggermente (nelle prime fasi non è molto, ma la parte posteriore può già reagire a questo). Di conseguenza, aumenta il carico sulle regioni lombari e sacrali. I muscoli arrivano all'ipertono, che causa dolore;
  • Nel primo trimestre del corpo di una donna incinta viene prodotta una grande quantità di relaxina ormonale. A causa sua, i legamenti del sacro, la regione lombare sono in uno stato rilassato, aumenta la mobilità delle articolazioni articolari. Non possono più far fronte al carico abituale, che provoca sensazioni spiacevoli.

Nel corso normale della gravidanza, tutti i sintomi elencati nella lista scompaiono entro la ventesima settimana di gestazione, come una ristrutturazione attiva del corpo finisce. La volta successiva, il disagio si presenterà quando una parte significativa dell'addome, quando il carico sul sacro diventa così grande da non poter compensare il corpo.

La probabilità dello sviluppo di disagio durante la gravidanza dipende dallo stato iniziale del sistema muscoloscheletrico della donna. Se c'è osteocondrosi, allora quasi sempre mentre aspetta il bambino si aggraverà. Lo stesso vale per la radicolite. Allo stesso tempo, le donne con un buon allenamento fisico, una forte muscolatura con un basso grado di probabilità subiranno tale dolore, specialmente nelle prime fasi.

patologie

Se una donna incinta ha queste o altre malattie della colonna vertebrale, il sistema muscolo-scheletrico, allora è molto probabile che peggiorerà durante il trasporto del bambino. Ciò è dovuto non solo all'aumento del carico sulle parti inferiori della colonna vertebrale, ma anche ai cambiamenti metabolici e ormonali nel corpo che influenzano lo stato dei dischi, delle articolazioni e delle vertebre. La ridistribuzione dei nutrienti in entrata influisce anche negativamente sullo stato dei dischi intervertebrali.

Durante la gravidanza, il mal di schiena è più spesso causato da esacerbazioni delle seguenti patologie:

  1. Osteocondrosi: il processo di degradazione nei dischi intervertebrali, il cui sviluppo è accelerato in caso di malnutrizione, cambiamenti metabolici, disturbi ormonali;
  2. Ernia, protrusione della colonna vertebrale lombare, la cui sporgenza nel canale spinale aumenta con l'aumentare del carico sul disco intervertebrale interessato, con conseguente / aumenta il nervo schiacciato, alterata circolazione sanguigna;
  3. La radicolite, il pizzicamento del nervo sciatico, la sindrome della coda equina e altre patologie associate alla compressione del tessuto nervoso sono esacerbate a causa di un aumento del carico sulla colonna vertebrale, a causa del quale il tessuto nervoso può essere danneggiato.

È possibile riconoscere il problema dell'ODS perché il disagio aumenta con il cambiamento delle pose, un certo tipo di movimenti e l'ipodynamia. Ma in aggiunta, si stanno sviluppando patologie non correlate al sistema locomotore. Ecco perché la schiena può far male all'inizio della gravidanza:

  1. La pielonefrite è un processo infiammatorio nei reni, caratterizzato da dolori notturni;
  2. Symphysitis - infiammazione della sinfisi pubica, minacciando sanguinamento;
  3. Processi infiammatori nel campo ginecologico;
  4. Processi infettivi nei genitali, che è particolarmente pericoloso durante la gravidanza;
  5. L'ipertensione dell'utero è in grado di manifestarsi in modo tale da minacciare l'aborto spontaneo, la nascita prematura.

È importante non iniziare la patologia, prestare attenzione a tempo debito e consultare un medico. Sebbene i processi infettivi e infiammatori durante la gravidanza siano estremamente indesiderabili, ci sono schemi per trattarli con successo senza danneggiare il feto.

Posso prendere antidolorifici?

Gli analgesici in qualsiasi forma durante la gravidanza sono proibiti. I farmaci antinfiammatori non steroidei sono altamente indesiderabili, ma possono essere prescritti rigorosamente con prescrizione medica. Occasionalmente, gli antispastici (No-shpa) e il Paracetamolo sono consigliati alle future madri per alleviare il dolore, ma i dosaggi sono minimi e vengono calcolati individualmente.

Cosa fare

Ridurre significativamente il dolore non patologico aiuterà:

  1. Yoga per donne incinte;
  2. Nuoto;
  3. Materasso ortopedico, un cuscino speciale per le donne incinte, riducendo il carico sulla colonna vertebrale;
  4. benda;
  5. Digitopressione dell'area problematica (elaborazione sotto pressione con movimenti circolari di coppie simmetriche di punti lungo la regione lombare);
  6. Il calore locale può alleviare lo spasmo muscolare - per un breve periodo, una zona calda può essere applicata alla zona dolente.

In caso di sintomi patologici, è necessario consultare un medico. In caso di pielonefrite, processi infettivi e infiammatori, saranno selezionati gli antibiotici più sicuri e i farmaci antinfiammatori. Se il problema è nel sistema locomotore, la terapia magnetica è prescritta dal medico (7-10 procedure), che allevia l'infiammazione, il dolore, il gonfiore, migliora la circolazione sanguigna. Massaggi, yoga, terapia fisica nel periodo di riacutizzazione sono proibiti.

Sintomi pericolosi

Se la schiena fa male all'inizio della gravidanza, presta attenzione ai sintomi associati che possono indicare una patologia:

  1. Alta intensità del dolore;
  2. Rafforzandoli durante lo spostamento;
  3. Rafforzandoli durante la minzione, difficoltà a urinare;
  4. Aumento della temperatura corporea;
  5. Dolore addominale inferiore;
  6. Compattazione della parete addominale nella parte inferiore;
  7. Scarico inusuale dalla vagina;
  8. Bleeding.

Se trovi tali segni, consulta immediatamente un medico.

prevenzione

Ci sono metodi che possono ridurre significativamente la probabilità di dolore alla schiena all'inizio della gravidanza. Per fare ciò, seguire le raccomandazioni:

  1. Per seguire la postura nelle fasi iniziali - sebbene il centro di gravità si sposti un po ', ma non così tanto da interferire in modo significativo con il mantenimento della postura normale;
  2. Non ingrassare: sottoporrà ulteriore sforzo alla colonna vertebrale;
  3. Non sollevare pesi;
  4. Esegui quotidianamente una terapia fisica, prescritta da un medico, yoga per le donne incinte;
  5. In presenza di malattie croniche, anche nella fase di pianificazione della gravidanza, è necessario preparare la colonna vertebrale per esso - per rafforzare la struttura muscolare con esercizi, per sottoporsi a corsi profilattici di massaggio, fisioterapia;
  6. In presenza di patologie per indossare una fascia di supporto già nelle prime fasi (dopo aver consultato un medico);
  7. Evitare infezioni, infiammazioni;
  8. Evitare correnti d'aria, ipotermia, mantenere l'immunità stabilmente alta;
  9. Mangia bene, prendi vitamine;
  10. Evitare carichi ipodinamici e eccessivi sul sistema muscolo-scheletrico.

È difficile prevenire completamente il dolore nel primo trimestre e per tutta la gravidanza.

conclusione

Se avverti dolore alla schiena all'inizio della gravidanza, è meglio consultare il medico per determinare la terapia. Tali misure miglioreranno significativamente la salute, prevenendo lo sviluppo di processi patologici, che preserveranno la salute della madre e del bambino.

Lombalgia durante la gravidanza: cause e trattamento

Se una donna dubita che il cambiamento di stato di salute sia di natura fisiologica o che il dolore lombare diventi acuto e intenso, allora deve necessariamente apparire a un ostetrico che osserva la sua gravidanza.

motivi

Il mal di schiena durante la gravidanza si verifica nella metà delle donne. Di solito, il disagio è associato ad un aumento del carico sulla colonna vertebrale e allo stiramento dei muscoli addominali. Molto spesso, tale dolore appare più vicino alla fine del secondo trimestre e non può essere ridotto prima del parto. Può verificarsi anche lombalgia all'inizio della gravidanza. In ogni trimestre, le donne incinte affrontano questo sintomo per diversi motivi.

Nelle prime fasi

Lombalgia durante la gravidanza nelle prime fasi, più spesso per motivi fisiologici:

  1. Già durante le prime settimane di trasporto di un bambino, il corpo della donna si sta gradualmente preparando al fatto che il feto crescerà costantemente. La colonna lombare sta subendo dei cambiamenti, perché molto presto l'intero carico andrà a lui.
  2. 1,5 mesi dopo la fecondazione, le alterazioni riguardano la regione sacrale. Col passare del tempo, diventa più elastico, in modo che la donna non avverta un forte disagio dalla pressione della massa del bambino sulla colonna vertebrale. In questa fase, il dolore appare di solito periodicamente e non influisce molto sul benessere generale della donna incinta.
  3. Il lombo è particolarmente teso mentre l'utero cresce e cambia la sua posizione.
  4. Verso la fine del primo trimestre, i dolori lombari sono associati alla crescita dinamica del feto. In questa fase, la donna non ha il tempo di abituarsi alla gravità dell'addome, quindi quando si cammina, per comodità, la spina dorsale si flette.
  5. Alla settimana 12, i legamenti iniziano a stirarsi intensamente sotto la pressione di un bambino. Una donna può provare un grave disagio, ma più spesso non c'è motivo di preoccupazione, poiché tutto avviene all'interno di un quadro fisiologico.

Alcune donne tirano la parte bassa della schiena all'inizio della gravidanza poco dopo la fecondazione. Dopo il concepimento, l'embrione viaggia dalle tube di Falloppio all'utero in 4-5 giorni. Quindi viene impiantato nell'endometrio (mucosa). Durante la penetrazione dell'embrione nella mucosa uterina, il suo rivestimento è parzialmente distrutto, il che causa dolore alla trazione. Dopo il successo dell'impianto dell'uovo, la sensazione spiacevole scompare da sola. Insieme alla nausea e alle piccole emorragie, il dolore lombare può essere visto come un segno di gravidanza.

In ritardo

Mal di schiena durante la gravidanza del secondo trimestre per tali motivi:

  • offset del centro di gravità;
  • aumento di peso;
  • l'effetto dell'ormone relaxina su legamenti e tessuti;
  • cambiamenti ormonali;
  • aumento dello stress su alcuni gruppi muscolari;
  • esacerbazione di malattie croniche (sistema muscolo-scheletrico, genito-urinario);
  • patologie che si sono verificate prima dell'inizio del trasporto di un bambino (malattie degenerative della cresta).

Nel terzo trimestre, il dolore alla schiena durante la gravidanza è più spesso dovuto al fatto che una donna sta acquisendo peso in modo dinamico. Allo stesso tempo, aumenta il carico sulla colonna vertebrale e aumentano le deformità della regione lombare. Gli ormoni, da parte loro, preparano il bacino per il parto, addolcendo i legamenti connettivi. La giunzione delle ossa pelviche con la colonna vertebrale diventa mobile, e questo rende la parte bassa della schiena dolorante durante la gravidanza nel terzo trimestre.

Se una donna tira la parte bassa della schiena nel periodo di 37-40 settimane, questo può essere dovuto ai seguenti motivi:

  1. Prima del parto, la testa del bambino affonda e preme contro il sacro, causando dolore lombare.
  2. Distacco della placenta. Se, insieme a dolori lombari in una donna incinta, compaiono scariche sanguinanti e vi è un tono uterino, non è necessario posticipare la visita al medico. È meglio andare immediatamente al dipartimento di patologia della gravidanza. La separazione troppo precoce della placenta dal muro dell'utero è gravida di gravi conseguenze per la madre e il bambino.
  3. Le contrazioni di Braxton Hicks. Prima della nascita imminente il corpo viene addestrato con l'aiuto di contrazioni false. Non hanno un ritmo chiaro, possono dare al lombare.
  4. L'inizio del processo di nascita. Se, insieme agli spasmi lombari, il tappo del muco si stacca, il liquido amniotico perde e la parte inferiore dello stomaco fa male a intervalli regolari, quindi è probabile che il processo di consegna sia vicino. Dovrebbe essere previsto dalla 38a settimana.

Prima del parto, il dolore alla schiena dolorante non è raro, spesso hanno una spiegazione fisiologica, ma possono anche indicare gravi malattie croniche che si sono acuite con l'inizio della gravidanza.

Ansia correlati Sintomi e dolore

Non sempre il dolore nella parte bassa della schiena dopo il concepimento è innocuo. Se la schiena fa male durante la gravidanza nel primo trimestre, e la donna rileva anche debolezza, tachicardia, una violazione dell'orientamento spaziale, è necessario chiamare con urgenza un'ambulanza. Tali segni possono indicare l'inizio di un aborto spontaneo patologico.

Nel 2 ° trimestre, la donna deve essere allertata dai dolori che circondano l'osso della coda, il pube o il femore. Se dopo mezz'ora rimangono in posizione supina, non passano o diventano ritmici, quindi è necessario chiamare un medico. Tali sintomi possono essere dovuti al fatto che il processo di consegna è iniziato presto.

Se il dolore alla schiena unilaterale è osservato durante la gravidanza - destra o sinistra - questo indica un processo infiammatorio dei reni. Allo stesso tempo, il sistema tubulare del rene o dei glomeruli è spesso influenzato, e i sintomi di solito iniziano in modo unilaterale, la parte posteriore a destra o sinistra fa male. Una donna dovrebbe lamentarsi con un nefrologo. Se tali patologie sono state escluse da un medico, ci sono diverse altre possibili cause di dolore:

  1. Tira la parte bassa della schiena durante la gravidanza dal lato destro o sinistro con un complesso di disturbi distrofici nella cartilagine articolare. Le donne incinte si lamentano che il più delle volte al mattino dopo il riposo notturno, la schiena gli fa male.
  2. Sia il dolore lombare acuto che quello opaco a destra oa sinistra indicano una esacerbazione della sciatica. Dolore che si irradia al gluteo, alla coscia e alla superficie esterna della parte inferiore della gamba. Rafforzato mentre si cammina, quando si cerca di cambiare la posizione del corpo, così come durante un attacco di tosse.
  3. Il mal di schiena durante la gravidanza può indicare la lombodinia. Si verifica sullo sfondo di superlavoro o lunga permanenza al freddo, nonché durante i processi infettivi. Incinta prende una posizione forzata semi-piegata. Lei è molto difficile da spostare.
  4. Tirare il mal di schiena a destra o sinistra può anche indicare la miosite (infiammazione dei muscoli lombari). Durante la palpazione, le fibre muscolari sono compattate e la donna caratterizza il dolore come lungo, dolente, attutito. Molto spesso, una tale patologia si sviluppa se la donna è arrossita o se è gravemente fredda.
  5. Pancreatite. L'infiammazione del pancreas di una donna può essere confusa con la tossiemia. Questa malattia è caratterizzata da una pronunciata violazione dei processi di digestione. Il mal di schiena nelle donne in gravidanza associate a pancreatite ha un carattere circostante. Più sentito nell'addome superiore, ma dà anche al lato sinistro della vita.
  6. Osteocondrosi, radicolite, ernia intervertebrale. Con vari processi degenerativi-distruttivi del sistema muscolo-scheletrico, il dolore può essere riflesso. Spesso, con tali patologie, fa male il lato sinistro del rene.

Grave dolore alla schiena durante la gravidanza può essere associato a ernia vertebrale. Una patologia così grave è caratterizzata da mialgia, rigidità del movimento, postura scorretta, sensazione di intorpidimento e "formicolio" agli arti inferiori.

Una donna incinta ha un mal di schiena anche con sinfisite. Questa è una malattia associata alla divergenza delle ossa della sinfisi. Una donna incinta ha gravi dolori pubici e gonfiore del tessuto.

Quale medico devo contattare se la mia regione lombare è malata durante la gravidanza?

Se il dolore nella parte bassa della schiena si fa sentire nelle prime fasi della gravidanza, o inizia a disturbare con il tempo nel secondo / terzo trimestre, allora non si dovrebbe posticipare la visita al ginecologo. Il medico che dirige la donna la invierà per consultazione a specialisti correlati (nefrologo, neurologo, gastroenterologo), se ci sono motivi per questo.

diagnostica

Se il lombo fa male durante la gravidanza nel primo trimestre, allora in alcuni casi, uno specialista ha bisogno di un esame di routine per determinare la causa di questo sintomo. Ma se il medico sospetta una fonte patologica di disagio, la donna incinta sarà raccomandata:

  • passare un esame emocromocitometrico completo e il test delle urine;
  • passare attraverso un'ecografia.

I metodi di ricerca radiologici nel suo caso sono controindicati.

trattamento

Durante la gravidanza, il mal di schiena deve essere trattato sotto la supervisione di un medico. Una donna incinta non dovrebbe scegliere alcun farmaco per se stessa. Molto spesso, le donne durante la gravidanza raccomandavano vari metodi per eliminare il dolore, escludendo l'uso di farmaci.

Se una donna incinta ha un mal di schiena, allora tali consigli aiuteranno ad alleviare la condizione:

  1. Per il rilassamento dei muscoli tesi, viene mostrato un leggero massaggio alla schiena. Una donna può eseguirla da sola. Dovrebbe sdraiarsi su un fianco e con le mani fare un massaggio lombare lungo la spina dorsale. Ma è meglio fare un massaggio laureato alla donna incinta.
  2. Se tiri le spalle, puoi provare a fare una doccia o un bagno caldo (non caldo). Anche il sale e gli oli essenziali vengono aggiunti al bagno per un migliore rilassamento dei muscoli lombari.
  3. La parte posteriore smetterà di piagnucolare se indossi una benda speciale per donne incinte. Aiuta a mantenere l'addome e riduce il carico sui muscoli della schiena. Indossare una benda è consigliabile su appuntamento di un ginecologo da 5-6 mesi di gravidanza.
  4. Se ti fa male la schiena, devi usare cuscini ortopedici speciali sotto forma di un grande ferro di cavallo. Questo prodotto fornisce supporto per il corpo su entrambi i lati. Anche sulla schiena, il sonno diventa molto più piacevole.
  5. Regolarmente dovrebbe eseguire esercizi di ginnastica per le future mamme. Aiutano a rafforzare i muscoli, aumentano la loro resistenza allo sforzo fisico. Se il ginecologo raccomanda una donna per un certo insieme di terapia fisica, dovrebbe attenersi strettamente alle sue raccomandazioni. Non disturbare la sequenza di esercizi e il numero di approcci.
  6. Durante il giorno, è importante prestare attenzione alla corretta postura. È la sua violazione che spesso provoca dolore lombosacrale nelle donne in gravidanza. Una donna dovrebbe controllarsi e cercare di non piegarsi troppo. Se trascorre molto tempo seduto, quindi è necessario utilizzare speciali sedie ortopediche e posizionare un cuscino sotto la schiena.

Se una donna incinta ha mal di schiena e non ci sono controindicazioni, dovrebbe andare in piscina. Durante il nuoto, i muscoli della schiena si rilassano, la distanza tra i corpi vertebrali aumenta. Le lezioni di nuoto migliorano anche la respirazione, aumentano la circolazione sanguigna e aumentano il metabolismo.

prevenzione

Se una donna ha lombi lombari già nel primo trimestre, ma questo non è associato a gravi malattie, dovrebbe riconsiderare il suo stile di vita come misura preventiva:

  1. Se una donna ha un lavoro sedentario, dovrebbe occuparsi di una sedia o di una sedia comoda. Ogni ora è consigliato per alzarsi e fare un riscaldamento. Seduta al tavolo, una donna dovrebbe tenerla dritta, non piegarsi. Altrimenti, la lordosi o cifosi aumenteranno, e durante il trasporto del bambino questo è del tutto inappropriato.
  2. Le donne incinte che passano molto tempo in piedi dovrebbero fare pause frequenti. È necessario riposarsi sdraiati o semisdraiati. In questo caso, gli arti inferiori dovrebbero essere leggermente sollevati e un cuscino dovrebbe essere posizionato sotto la schiena. Questa tecnica rilasserà la colonna lombare.
  3. Le future mamme dovrebbero dormire principalmente sul lato, usando un cuscino speciale. Una donna che trasporta un bambino dovrebbe solo camminare in comode scarpe a tacco basso e con la scarpa giusta.
  4. Lo sport durante il parto dovrebbe essere moderato. Una donna non dovrebbe stabilire alcun record sportivo. Il suo compito: rafforzare il corpo, aumentare la sua resistenza, ma senza carichi eccessivi. Se la donna incinta ha dolore lombare, gli esercizi che comportano carichi verticali sulla colonna vertebrale dovrebbero essere ridotti al minimo.

Tutte le cause del dolore lombare nelle future madri sono divise in 2 grandi gruppi. Il primo gruppo comprende tutte le possibili condizioni fisiologiche associate al trasporto di un bambino. Il secondo gruppo comprende malattie manifestate prima della gravidanza o quelle che erano in uno stato latente e sono state provocate durante il trasporto del bambino.

In ogni caso, se fa male nella parte bassa della schiena all'inizio della gravidanza o in periodi successivi, tale sintomo non può essere ignorato. Per continuare la gravidanza in sicurezza, la donna deve consultare l'ostetrico-ginecologo e seguire tutte le raccomandazioni mediche.

Autore: Miroslav Gromov, dottore,
specificamente per Vertebrolog.pro

Video utile su come sbarazzarsi del mal di schiena durante la gravidanza

Elenco delle fonti:

  1. Ginecologia. Guida rapida. Ed. GM Saveleva, G.T. Sukhikh, I.B. Manukhina. Anno di rilascio: 2013.
  2. Ostetricia. Leadership nazionale Ed. Acad. RAMS E.K. Aylamazyan, il prof. VE Radzinsky, acad. RAMI V.I. Pugni, Acad. RAMS G.M. Saveliev. Anno di rilascio: 2014.
  3. Neurology. Operatore di riferimento. Ed. D. R. Shtulman, O. S. Levin. Anno di rilascio: 2016.
  4. Corrente e gestione della gravidanza nei trimestri. Ed. IS Sidorova, I.O. Makarov. Anno di uscita: 2009.
  5. Aborto spontaneo di gravidanza. Ed. VM Sidelnikov G.T. Dry. Anno di produzione: 2010