Esercizi analgesici secondo Bubnovsky per la parte bassa della schiena con ernia

L'ernia è una delle malattie chirurgiche più comuni. Può essere diagnosticato in tutto, indipendentemente dal sesso e dall'età, hanno forme e dimensioni diverse. L'ernia vertebrale è una malattia molto comune del sistema muscolo-scheletrico. Sebbene non tutte le manifestazioni della malattia siano pericolose, la malattia riduce significativamente la qualità della vita e può portare alla disabilità. Trattamento ben dimostrato di ernia della colonna vertebrale secondo il metodo di Bubnovsky, in cui un'attenzione speciale è rivolta a esercizi speciali.

Ernia vertebrale: specie

Le ernie vertebrali sono classificate in base alla loro posizione:

  • Cervicale (circa il 4% dei casi). Si manifesta con il dolore al collo, trasformandosi in spalle e braccia. Inoltre, i pazienti lamentano mal di testa, vertigini, dita intorpidite, aumento della pressione.
  • Toracico (31%). Provoca costanti dolori al petto. Inoltre si osserva di solito la curvatura spinale.
  • Lombare (65%). Il tipo più comune di ernia. Manifestato dal dolore lombare, che aumenta con movimenti e carichi improvvisi. Il dolore può essere dato alle gambe, alle natiche e alla parte posteriore delle cosce. I piedi possono diventare insensibili, il livello di sensibilità diminuisce. Nei casi più gravi, la paralisi può essere una conseguenza.

Inoltre, le ernie sono primarie e secondarie. Primari sono i risultati di lesioni e carichi in persone la cui spina dorsale è originariamente in buona salute. Quelli secondari sono il risultato di cambiamenti patologici che si sviluppano nei dischi intervertebrali, causando la secchezza di questi ultimi e la distruzione delle membrane.

L'ernia lombare è un lipoma (tumore grasso benigno). Si forma nel disco intervertebrale e provoca lo spostamento del nucleo polposo, che si trova nell'anello fibroso della colonna vertebrale.

Le ernie lombosacrali sono abbastanza spesso diagnosticate. Sono dolorose, interferiscono con la libertà di movimento, provocano disabilità temporanee e, nei casi peggiori, una forma grave di disabilità.

Diagnosi e trattamento dell'ernia

All'atto di comparsa di sintomi caratteristici è necessario andare su consultazione al neurologo. Per una diagnosi dettagliata si consiglia di sottoporsi a risonanza magnetica della colonna vertebrale. Una diagnosi precisa e tempestiva è la chiave per correggere il trattamento dell'ernia.

A seconda della fase e del livello della malattia, il trattamento può essere conservativo o chirurgico. Di norma, sia i medici che i pazienti sono interessati all'esclusione dell'intervento chirurgico.

Tra i metodi conservativi usati per trattare questa malattia, spiccano i seguenti:

  • I metodi motori (terapia fisica e così via) aiutano a rafforzare e sviluppare il tono muscolare, aumentare l'immunità. Molti esercizi comportano attività fisica e, se sbagliano, possono causare un peggioramento della condizione. È importante utilizzare questo metodo con attenzione, sotto la supervisione di uno specialista.
  • Metodi manuali Spesso utilizzato per il trattamento della terapia manuale e dell'agopuntura. Si noti che sebbene questi metodi diano buoni risultati in termini di riduzione del dolore e della pressione sui dischi intervertebrali, non possono fermare il processo patologico che ha provocato l'ernia.
  • Metodi fisioterapeutici Queste sono procedure terapeutiche delicate: vari massaggi, riflessologia, ultrasuoni, stretching della cresta e così via.

Ogni metodo ha vantaggi e svantaggi. Di solito sono prescritti nel complesso. Lo specialista dovrebbe creare un programma individuale che aiuti a eliminare l'ernia senza rischi per la salute e con la massima probabilità di liberarsene.

In genere, un complesso di attività include lo stretching della cresta, esercizi terapeutici, massaggi e altre procedure speciali. Non tutte le tecniche sono disponibili a casa, ad esempio, un numero di procedure di fisioterapia deve essere eseguito utilizzando attrezzature speciali. Ma con gli esercizi più facili, possono essere eseguiti a casa. Il metodo di Bubnovsky con ernia della colonna lombosacrale era ben consolidato. Sergey Mikhailovich Bubnovsky è un famoso medico che ha una vasta esperienza nel trattamento di pazienti con ernia.

Trattamento di ernia vertebrale secondo il metodo Bubnovsky

Dr. S.M. Bubnovsky ha creato e brevettato un metodo speciale per affrontare la patologia del sistema muscolo-scheletrico su un dispositivo speciale sviluppato da lui. Questa tecnica è chiamata kinesiterapia, che significa trattamento attraverso il movimento.

Ginnastica per ernia spinale Bubnovsky comprende diversi esercizi, i principali requisiti per i quali - la comodità e il comfort per il paziente e alta efficienza. Il movimento si ripete fino a dieci volte. In primo luogo, viene praticata la tecnica del movimento, la respirazione corretta, la concentrazione. Col passare del tempo, il ritmo e il numero di ripetizioni aumentano.

Si consiglia di esercitarsi 3-6 volte al giorno, distribuendo gli esercizi in diversi gruppi. Bubnovsky offre anche esercizi che possono essere eseguiti a casa.

La ginnastica terapeutica ha lo scopo di attivare le riserve interne di una persona per combattere le malattie croniche. E in pratica, funziona molto bene. Ogni esercizio nel complesso viene selezionato in modo specifico e contribuisce a garantire la prevenzione e il trattamento dell'ernia, nonché l'eliminazione del dolore e il miglioramento delle condizioni generali del paziente.

Gli esperti sono unanimi nel fatto che la ginnastica di Bubnovsky con ernie della colonna lombare è un metodo molto efficace di guarigione, e il suo risultato è in gran parte determinato dal desiderio, dallo sforzo e dal paziente disciplinato. Chi segue tutte le raccomandazioni, fa gli esercizi correttamente e regolarmente, fa sempre dei progressi chiari.

Si noti che, nonostante i benefici della ginnastica, ha controindicazioni. Questi includono i seguenti:

  • Esacerbazione della malattia;
  • Aumento della temperatura corporea;
  • Malattie degli organi interni, se la terapia fisica può aggravarle.
  • Metastasi nella colonna vertebrale.

La ginnastica terapeutica attiva importanti processi biochimici in tutti i segmenti della colonna vertebrale (in particolare, e nei dischi intervertebrali), normalizza la circolazione sanguigna e il flusso linfatico.

Esercizi anestetici secondo Bubnovsky per reni erniari che lavorano sui muscoli profondi della colonna vertebrale. La ginnastica aiuta ad alleviare lo spasmo e alleviare il dolore, migliora la flessibilità e la mobilità della cresta, riduce i depositi di sale, migliora il flusso sanguigno. I movimenti opportunamente selezionati aiutano a fermare lo sviluppo di un'ernia, riducendone le dimensioni, con il risultato che il tessuto deformato riprende gradualmente la sua posizione naturale.

Esercizi per ernia della colonna lombare di Bubnovsky implicano le seguenti regole:

  • Hai bisogno di fare ogni giorno, puoi più volte al giorno. Si raccomanda di allenarsi quando possibile in una volta.
  • Gli esercizi dovrebbero essere eseguiti correttamente da un punto di vista tecnico. Non sono consentiti movimenti bruschi, salti, sobbalzi, carichi eccessivi sulla cresta.
  • La durata delle lezioni, l'ampiezza e il numero di ripetizioni dovrebbero essere aumentati gradualmente.
  • Alla fine dell'allenamento, dovresti solo provare un leggero affaticamento, che indica un lavoro corretto ed efficace. Grave affaticamento è inaccettabile.
  • Esecuzione di terapia fisica, concentrarsi sulla zona di localizzazione dell'ernia e monitorare la loro salute. Se il dolore e il disagio aumentano nella parte inferiore del corpo, intorpidimento, debolezza, pelle d'oca appaiono, interrompere la sessione e visitare il medico curante.

Esercita Bubnovsky per il trattamento dell'ernia spinale

Per il trattamento dell'ernia della colonna lombare, Bubnovsky raccomanda i seguenti esercizi:

  • Posizione di partenza - a quattro zampe, appoggiato al pavimento con i gomiti e le ginocchia. I muscoli dovrebbero essere il più rilassati possibile. Inspirare profondamente, piegare lentamente la schiena con un arco come un gatto. Espirare dolcemente e piegare la schiena, tornare alla posizione di partenza. Tutto deve essere fatto senza problemi e in modo ordinato. Devi fare almeno 20 ripetizioni. Notare che se durante l'esercizio il dolore aumenta, è necessario ridurre l'ampiezza o escludere temporaneamente l'esercizio dal programma.
  • Sdraiati sulla schiena, posiziona le braccia lungo il corpo. Inspirate profondamente, espirando lentamente, sollevate delicatamente il bacino sopra il pavimento, appoggiandovi sui piedi e sulle spalle. Arrampicati più in alto che puoi All'espirazione, abbassare il bacino. Esegui 20 ripetizioni.
  • Posizione di partenza - sdraiati sulla schiena, gira le mani dietro la testa. I gomiti dovrebbero essere diretti al soffitto. Gambe piegate alle ginocchia, sollevate in modo che i fianchi fossero posizionati perpendicolarmente al corpo. Tieni il mento contro il petto. Dolcemente e lentamente cerca di mettersi in ginocchio con i suoi gomiti. Ma non è necessario sforzarsi di collegare gomiti e ginocchia. Ripeti l'esercizio fino ad un leggero affaticamento, evitando sovratensioni.
  • Posizione di partenza - in piedi a quattro zampe. Piegati in avanti senza piegare i gomiti. Piegare al massimo. Ritorna alla posizione di partenza. Ripeti l'esercizio 20-25 volte.
  • Esercizio "Bicicletta". Posizione di partenza - sdraiato sulla schiena. Metti le mani dietro la testa, piega le ginocchia. Realizza movimenti che simulino il ciclismo. "Pedalare" lentamente, senza intoppi e senza strappi. La respirazione uguale è importante.
  • Twisting. L'esercizio è fatto in posizione supina. Metti la mano sinistra sotto la nuca. Muovi la gamba destra senza problemi, piegando il ginocchio in modo da toccare il gomito della mano sinistra. Osservando una traiettoria simile, tornare alla posizione iniziale. Corri in ogni direzione per 15 ripetizioni.
  • Posizione di partenza - seduto sul pavimento con le mani sulla testa. Sollevare alternativamente le natiche destra e sinistra, avanzando. Allo stesso modo, andare indietro. Ritorna alla posizione di partenza.

Gli esercizi sono abbastanza semplici, puoi eseguirli a casa. La tecnica Bubnovsky per il trattamento di un'ernia della colonna lombare può alleviare significativamente la condizione, alleviare la tensione, allungare la colonna vertebrale e migliorare la circolazione del sangue nella zona interessata. Ma è importante completare un corso completo di ginnastica.

Offriamo di guardare il video con esercizi e metodi di Bubnovsky.

Esercizi per rilassare la schiena

Buon antidolorifico

Provato in pratica, un anestetico molto buono, che consente di ridurre il livello di dolore e anche parzialmente rifiutare di prendere farmaci, è un insieme di esercizi consigliati nei centri di Kinesiterapia di Sergei Mikhailovich Bubnovsky.

Dottore in Scienze Mediche, professore, ha dedicato più di una dozzina di anni alle domande sul restauro del sistema muscolo-scheletrico, la lotta contro l'artrite, l'artrosi e la gotta. Ha aiutato molte persone a riacquistare il loro stile di vita e le ferite perse. La sua tecnica è riconosciuta dalle principali cliniche straniere.

Secondo lei, la riabilitazione delle articolazioni e della colonna vertebrale si verifica per ripristinare la massa corporea magra e migliorare il tono dei vasi sanguigni. E come risultato - migliorare la qualità della nutrizione e il drenaggio delle articolazioni del sistema muscolo-scheletrico.

La procedura per l'esercizio per rilassare la schiena

Questo articolo presenta una serie di esercizi di sollievo dal dolore per rilassare la schiena e altri muscoli dello scheletro, sviluppati da Sergei Mikhailovich. Essere impegnati regolarmente, preferibilmente ogni giorno, in un periodo di tempo relativamente breve, è possibile ridurre significativamente il dolore, aumentare il tono muscolare, ripristinare la loro capacità di fornire la forza necessaria del flusso sanguigno e gradualmente abbandonare l'uso di pillole.

Dirò subito che non è sufficiente mettere in ordine questo sistema muscolo-scheletrico. È necessario ripristinare il pompaggio (secondo il metodo di SM Bubnovsky) la funzione muscolare.

Ma a volte il dolore alle articolazioni è così forte che è semplicemente impossibile eseguire altri esercizi più complessi. E lasciare il dolore e iniziare la riabilitazione delle articolazioni e della colonna vertebrale da qualcosa di cui hai bisogno.

Anche senza andare in palestra o in palestra, è possibile eseguire questi esercizi in base alle proprie esigenze, al momento opportuno per rilassare i muscoli e i legamenti della schiena e di altre parti del sistema muscolo-scheletrico.

Quindi, il primo esercizio - "Rilassare la schiena sulle ginocchia".

Posizione di partenza - enfasi sulle ginocchia e sui palmi (foto 1).

Mentre espiri, inclina delicatamente la schiena (foto 2).

Ritorna alla posizione originale.

Mentre espiri, inclina delicatamente la schiena (foto 3).

Ritorna alla posizione originale.

Il numero di ripetizioni - 20 volte.

Se l'esercizio sopra descritto è inteso, prima di tutto, a rilassare i muscoli della schiena, quindi il seguente consente agli arti inferiori di essere inclusi nel lavoro.

L'esercizio si chiama "Stretch Step".
La posizione iniziale è simile all'esercizio precedente: l'enfasi sulle ginocchia e sui palmi (foto 1).
L'esercizio:

Sedersi sulla gamba piegata del ginocchio destro. Allo stesso tempo, tira indietro il sinistro. La mano destra tira in avanti.
A sinistra - fare affidamento sul pavimento. Quando esegui l'esercizio, prova ad abbassarti il ​​più in basso possibile (foto 4).

Andare avanti In questo caso, seguire la procedura - mano destra, piede sinistro - alternativamente (foto 5).

Cerca di aumentare la lunghezza di ogni passaggio successivo. Il movimento dovrebbe essere regolare. Il numero di ripetizioni di questo esercizio è 20 volte.

Un altro esercizio anestetico Bubnovsky S.M. per rilassare la schiena. Si chiama "Bleeding".

La posizione di partenza è la stessa degli esercizi precedenti - enfasi sulle ginocchia e sui palmi (foto 1).
L'esercizio:
Piegando le braccia nelle articolazioni del gomito dalla posizione iniziale sull'espirazione, abbassare il corpo sul pavimento (foto 6).

Anche sull'espirazione, torcendo - raddrizza le braccia e abbassa il bacino sui talloni. Allo stesso tempo, sentiamo lo stretching e quindi il rilassamento dei muscoli della schiena.

È possibile potenziare consapevolmente questa azione eseguendo l'esercizio con la massima ampiezza possibile. (foto 7).
Il numero di ripetizioni - 5 - 6 volte.

Per lo sviluppo dei muscoli addominali proposto esercizio chiamato "Ritrarre l'addome". A prima vista, semplice, consente diverse settimane di esercizio fisico regolare per portare i muscoli addominali in condizioni decenti.

La posizione di partenza qui è diversa da esercizi precedenti - sdraiati sulla schiena, devi piegare le gambe alle articolazioni del ginocchio, mentre i talloni rimangono sul pavimento. Le mani dovrebbero essere sulla parte posteriore della testa (foto 8).

L'esercizio è quello di premere il mento sul petto. Allo stesso tempo
quando si espira, il corpo deve essere piegato, le scapole devono essere tirate da terra e si devono usare i gomiti per raggiungere le ginocchia (foto 9).

Una caratteristica di questo esercizio è che il numero di ripetizioni non è limitato - viene eseguito fino alla sensazione di bruciore nei muscoli addominali.

Un altro buon antidolorifico per rilassare la schiena è "Alzare il bacino". Per stabilire una posizione di partenza, devi sdraiarti sulla schiena, piegare le gambe alle articolazioni del ginocchio, premere i talloni sul pavimento, estendere le braccia verso il basso lungo il corpo (foto 10).

All'espirazione, strappare la pelvi dal pavimento il più in alto possibile (foto 11) e anche sul tubo di espirazione nella posizione iniziale.

L'intervallo tra i movimenti è 1 - 2 secondi. Il numero di ripetizioni da 10 a 30 volte.

Con sensazioni spiacevoli nei muscoli o nella colonna vertebrale, in determinate condizioni, questo complesso sarà un buon antidolorifico. Dopo aver completato gli esercizi, il complesso può essere ripetuto. Questo consoliderà l'effetto anestetico risultante.

L'insieme di esercizi sviluppati da Sergei Mikhailovich Bubnovsky non solo aiuterà con l'apparenza del dolore. Usarlo a scopo profilattico non può portare il tuo corpo a serie complicazioni.

Sono Irina Vasilyevna, solo
Avevo trentasei anni e posso notare con assoluta certezza che sono apparsa di recente
ancora luce. Sono completamente sano!
Personalmente, non mi stanco di enfatizzare questo, perché anche i guaritori qualificati si riproducono
mani, parlando del mio caso: alla fine di lunghi anni di tormento, frequenti deterioramenti
salute assolutamente tutte le manifestazioni
Assolutamente come l'acqua è affondata!

Sono ancora pieno di vitalità, proprio come in
gioventù, e assolutamente tutti i miei problemi sono nel passato.
E assolutamente tutto questo con l'aiuto di questo metodo, quello che molti possono aiutare ad alzarsi
anche quelli che hanno sofferto con osteochondrochus e
più di una dozzina di anni passati sono stati articolazioni dolorose.

Esercizi antidolorifici

Sei qui

Il centro di Dr. Bubnovsky in Mytishchi ti offre un complesso di esercizi di anestesia per la schiena e le articolazioni.

1) Premere

Sotto la parte bassa della schiena c'è un impacco di ghiaccio (scaldino piatto congelato), mentre espirando solleviamo le scapole verso l'alto, le mani sotto la testa (non ci tiriamo dietro la testa). Eseguiamo da 10 a 50 ripetizioni.

2) Mezzo ponte

Sdraiati sulla schiena, con un'espirazione "Ha-aa" solleva le natiche verso l'alto, dolcemente più in basso. Eseguiamo da 10 a 30 ripetizioni.

3) Gatto-cane

All'espirazione, piega la schiena, a testa in giù. Quindi, durante l'espirazione, piega la schiena, alza la testa. Esegui 10-30 ripetizioni.

4) Passo elastico

La gamba sinistra sotto l'addome è piegata, la gamba destra è dritta dietro. Le mani tese di fronte a te, mentre espiri, scendi sotto. Cambiamo gambe in posti, strisciamo con espirazione. Fai esercizi per 5-10 minuti (puoi gattonare per la casa in questo modo).

5) Push up con le ginocchia

Ci sdraiamo sullo stomaco, appoggiandoci sulle ginocchia e sulle mani. All'espirazione, solleva il corpo, raddrizzando le mani. Nella parte bassa della schiena non piegare! Eseguiamo da 10 a 20 flessioni nell'approccio.

Dopo aver completato tutti gli esercizi, puoi ripetere il complesso altre 1-2 volte.

Ginnastica antidolorifica


A. Rilassamento dei muscoli della schiena

1) La posizione di partenza è quella di mettere l'accento sulle ginocchia e sui palmi delle mani - fig. 1.
2) Mentre espiri, inclina delicatamente la schiena verso l'alto - fig. 2.
3) Ritorna alla posizione originale.
4) Durante l'inspirazione, piegare delicatamente la schiena verso il basso - fig. 3.
5) Ritorna alla posizione originale.

Il numero di ripetizioni: 20 volte.

B. Passo elastico

1) La posizione di partenza è quella di mettere l'accento sulle ginocchia e sui palmi delle mani - fig. 1.
2) Sedersi sul piede sinistro e allo stesso tempo tirare indietro il piede destro, la mano sinistra in avanti, scendere - fig. 4.
3) Durante lo spostamento: mano destra, piede sinistro - fig. 5.

Cerca di aumentare la larghezza di ogni passaggio, escludere movimenti improvvisi.

Il numero di ripetizioni: 20 volte.

V. Prokachka

1) La posizione di partenza è quella di mettere l'accento sulle ginocchia e sui palmi delle mani - fig. 1.
2) Piegare le braccia dei gomiti - abbassare il tronco verso il pavimento sull'espirazione - fig. 6.
3) All'espirazione, raddrizzare le braccia (strizzare) e abbassare il bacino sui talloni, allungando le braccia della schiena - fig. 7.

Il numero di ripetizioni: 5-6 volte.

G. Tirare l'addome (premere)

1) Posizione di partenza - sdraiata sulla schiena, gambe piegate alle articolazioni del ginocchio, talloni sul pavimento, mani dietro la testa - fig. 8.
2) Premere il mento sul petto, sull'espirazione piegare il busto, cercando di strappare la scapola dal pavimento, il movimento dei gomiti - fino alle ginocchia - fig. 9.

Il numero di ripetizioni non è limitato, si traduce in una sensazione di bruciore nei muscoli degli addominali.

D. Alzando il bacino

1) Posizione di partenza - sdraiata sulla schiena, gambe piegate alle articolazioni del ginocchio, talloni sul pavimento, braccia lungo il corpo - fig. 10.
2) Mentre espiri, tira la pelvi dal pavimento più in alto possibile - fig. 11.
3) Anche mentre si espira, tornare alla posizione di partenza.

La pausa tra i movimenti è di 1-2 secondi.

Il numero di ripetizioni: 10-30 volte.

Dopo aver eseguito gli esercizi, l'intero complesso può essere ripetuto altre 1-2 volte.

Kinesiterapia non pompa i muscoli, ma ripristina il trofismo dei muscoli! Questo è un percorso affidabile per la salute!

Informazioni utili sul sito web del centro di kinesiterapia:

Esercizi analgesici per la schiena secondo Bubnovsky

Ginnastica adattiva per la colonna vertebrale del dott. Bubnovsky

Dr. Bubnovsky è riuscito a integrare le migliori tecniche di recupero del mondo in un unico complesso e creare il suo metodo unico. Questo metodo ha aiutato un numero enorme di persone di tutte le età e ha salvato migliaia di pazienti dalla chirurgia spinale. Il sistema Bubnovsky viene spesso definito come riabilitazione estrema.

Sei invitato a ginnastica Bubnovsky per la colonna vertebrale, che esegue regolarmente, è possibile sbarazzarsi di molti problemi associati a malattie delle articolazioni.

Qual è l'essenza del trattamento della colonna vertebrale e delle articolazioni secondo Bubnovsky?

L'essenza del metodo sta nel trattamento dei movimenti. Si chiama kinesiterapia. Per 20 anni, il trattamento spinale con il metodo Bubnovsky senza intervento farmacologico ha riportato in vita migliaia di pazienti.

Aderendo alla tecnica, il paziente elimina una delle principali cause di malattie delle articolazioni - inattività fisica. A causa degli esercizi, che, se eseguiti correttamente, sono assolutamente sicuri per le articolazioni malate, i pazienti ripristinano e attivano i muscoli profondi.

Complessi esercizi anestetici Bubnovsky per la colonna vertebrale

1. Rilassarsi e rilassarsi.
Per eseguire questo esercizio per la colonna vertebrale secondo Bubnovsky, è necessario inginocchiarsi, i palmi riposano sul pavimento. Piegare lentamente la schiena (espirare), piegare il respiro.
L'esercizio dovrebbe essere eseguito senza intoppi. Per un approccio, si consiglia di eseguire 20 volte.

2. Allungando i muscoli.
Per eseguirlo è necessario stare a quattro zampe. Tirare indietro il piede destro e sedersi sul piede sinistro. Il più lontano possibile per tirare il piede sinistro in avanti, mentre si abbassa tutto il più basso.

Esercitati a fare 20 volte, allungando una gamba, poi 20 volte allungando l'altra. Si raccomanda di eseguire l'esercizio senza intoppi, superando sensazioni dolorose.

3. Pendii.
In piedi a quattro zampe, è necessario allungare il busto il più lontano possibile, senza piegare la parte bassa della schiena. Cerca di mantenere l'equilibrio.

4. Allungando i muscoli della schiena.
È necessario sedersi a quattro zampe, quindi, per così dire, piegarsi: mentre espiri, piega i gomiti e inclina il corpo sul pavimento. Anche durante l'espirazione, è necessario raddrizzare le braccia, mentre si è seduti sui talloni. I muscoli della schiena in questa posizione iniziano ad allungarsi. Ripeti fino a 6 volte.

5. Premere.
Sdraiati sulla schiena, piega le ginocchia e metti le mani dietro la testa. Sollevare il busto (espirare) e i gomiti toccare le ginocchia. Continua a fare l'esercizio con una leggera sensazione di bruciore nei muscoli tesi. Il carico è gradualmente aumentato, superando sensazioni dolorose.
Per l'effetto dell'esercizio è stato meglio, è permesso di mettere un impacco con ghiaccio sotto la vita.

6. "Mezza Magia".
Sdraiati sulla schiena e metti le braccia lungo il busto. Sollevare il bacino d'esca il più in alto possibile. Crea un "mezzo ponte". Nell'inalazione, abbassare il bacino. È possibile eseguire l'esercizio fino a 30 volte.

Ginnastica adattiva Bubnovsky

Questa ginnastica adattiva è progettata per coloro che stanno appena iniziando a padroneggiare i movimenti di guarigione.

Esercitare video:

1. Sedersi sui talloni e come respirare. Durante l'inspirazione, è necessario alzarsi e fare movimenti circolari con le mani. Siediti sui talloni - espira.

2. Eseguire il respiro purificante. Palmi sull'addome e pronunciare il suono "pf" attraverso le labbra strettamente serrate.

3. Fai esercizi per la schiena sulla schiena. Alzarsi dal pavimento (espirazione), con le ginocchia piegate allo stesso tempo.

4. Nella stessa posizione sull'espirazione, solleva il bacino, mentre le ginocchia devono essere riunite.

5. La posizione è la stessa. È necessario raggruppare sull'espirazione: sollevare il busto e le gambe e cercare di tenere le ginocchia e i gomiti uniti.

6. Sdraiati sul lato destro, appoggiando la mano sul pavimento e anche gruppo. È necessario provare a lavorare con tutto il corpo.

7. Eseguire il raggruppamento sul retro (Es. N. 5).

8. Eseguire il raggruppamento sul lato sinistro e il numero di controllo 6.

9. Mettetevi a quattro zampe e rilassate i muscoli lombari. Sollevare leggermente le gambe, girare il bacino a sinistra ea destra ("coda ondulata").

10. Nella stessa posizione, eseguire il corpo di inclinazione in avanti e all'indietro. Quando ti pieghi in avanti, piega i gomiti.

11. Complicare l'esercizio n. 10, sollevando la gamba in avanti mentre si piega.

12. Rilassa i muscoli sedendo sui talloni. Torna indietro.

13. Siediti, distendi le gambe, inclina le mani. Alza le gambe, metti le mani di fronte a te. Esercita le forbici.

14. Accendi il lato destro. Esegui alternativamente agitando un piegato (tirare verso la spalla) e una gamba dritta (sull'espirazione).

15. Lo stesso esercizio viene eseguito dall'altra parte.

16. Sdraiati sulla schiena, alza le gambe, le braccia dietro la testa. In questa posizione, prova a sederti sull'espirazione.

17. A quattro zampe, rilassare i muscoli del bacino ("coda ondulata").

18. Dalla posizione (esercizio numero 17) per eseguire l'esercizio. Sollevare la gamba destra a lato. Cerca di sollevare la coscia parallelamente al pavimento.

19. Da questa posizione per alzare la gamba di lato e verso l'alto.

20. Dopo l'ex. № 17-18, raggiungere la coscia destra, non sedersi. Mentre espiri, tira indietro.

21. Eseguire l'esercizio n. 18-19 con il piede sinistro. Quindi tirare la coscia sinistra.

22. Sul ventre, mani libere sul pavimento. Le gambe dritte si alzano. Nella stessa posizione per sollevare il busto.

23. Raggiungere l'espirazione sui talloni.

24. Sdraiati sul lato destro, appoggiandosi sulle sue mani. Fai un movimento complesso: piega il ginocchio sinistro e tocca il pavimento con esso, quindi dondola la gamba. Cerca di lavorare con tutta l'ampiezza. Esercitare anche l'altra gamba.

25. Sdraiati sulla schiena e tira le ginocchia al petto. La testa non è inclinata. All'espirazione, metti le braccia di lato e raddrizza le gambe, i talloni dovrebbero guardare il soffitto. Quindi metti le gambe piegate a destra. Raddrizzare le gambe e metterle a sinistra.

26. Sdraiati e fai un esercizio sulla stampa, sollevando il busto. Ginocchia piegate

27. Da questa posizione. Metti il ​​piede destro sul ginocchio sinistro. Mentre espiri con il gomito sinistro, allungati fino al ginocchio destro. Cambia le gambe e fai lo stesso esercizio.

28. Distesi sul lato destro, sollevare la gamba con un arresto nel mezzo dell'oscillazione. Nella stessa sequenza con la gamba di arresto deve essere abbassato. Il tallone dell'esercizio è teso.

29. Dalla posizione 28, fai oscillare il piede avanti e indietro, cercando di toccare il pavimento con le dita dei piedi. Avanti - gamba dritta, indietro - piegato.

30. No. 28-29 correre dall'altra parte.

31. Siediti. Fai un respiro purificante (№2).

32. Spingere verso l'alto da terra. Durante l'espirazione push-up da fare sul movimento verso l'alto. Si consigliano tre set di 10 flessioni. Le flessioni possono essere eseguite in aggiunta, non includendole in palestra.

33. Esercizi sulla stampa. Gambe raddrizzate e sollevate per eseguire l'esercizio "forbici". E ginocchia a se stessi e da sé, senza cadere su una schiena, appoggiandosi sulle mani.

34. Diventa a quattro zampe, "coda sinuosa".

35. Da questa posizione per fare i piedi magici. In primo luogo, il ginocchio si estende fino alla spalla, quindi si sposta sull'espirazione con una gamba dritta sul lato. Esegui uno ad uno con l'altra gamba.

36. Esegui il controllo numero 20 in fase di rilassamento ed esegui la respirazione purificante.

37. Siediti e "cammina sui glutei" avanti e indietro.

38. Sdraiati sulla schiena e piega le gambe. Con la gamba dritta destra fai max, con la mano sinistra per raggiungere la gamba. Anche con l'altra gamba.

39. A quattro zampe, fai oscillare il piede in tre punti: di lato, in alto, dall'altra parte. Anche l'altra gamba.

40. Torna indietro, esegui il respiro purificante.

Esercizi di stretching

41. Fai esercizi di stretching. Siediti, prendi il piede e espira per andare avanti. I gomiti cercano di raggiungere il pavimento. Sedetevi lentamente, muovete leggermente le gambe in avanti e continuate ad allungare. Allunga la schiena, muovendo le gambe il più lontano possibile. Puoi tollerare un po 'di dolore.

42. Una gamba curva, l'altra retta (ginocchio dritto, punta sopra). Mentre espiri, prendi una gamba dritta. Scambia le gambe e fai lo stesso esercizio.

43. Gambe raddrizzate a lato. Raggiungi le calze durante l'espirazione, guarda avanti.

44. Dalla posizione 43, metti le mani davanti a te e strisciati lungo il tappeto davanti alle mani, cercando di appoggiare i gomiti sul pavimento.

45. In posizione seduta, prendi la gamba destra e premila sul petto mentre espiri. Prendi la gamba e tirala via, raddrizza il ginocchio. Metti la gamba piegata alla tua destra. La gamba sinistra è estesa. Allungare il piede sinistro sull'espirazione. Sedetevi lentamente e poi provate a sdraiarvi sulla schiena. Quando si è sdraiati, assicurarsi che il ginocchio destro non fuoriesca dal pavimento.

46. ​​Anche l'esercizio n. 45 è fatto con il piede sinistro.

47. Sdraiati, metti la testa sulla corona (come se si trovasse sulla palla con le scapole). Quindi solleva la testa e guarda le dita dei piedi. Stare senza braccia e raggiungere le gambe dritte.

48. Steso sullo stomaco, prendi la gamba destra con la mano sinistra e solleva la coscia più in alto possibile. Rilascia la gamba e fai l'esercizio anche con l'altra gamba.

49. Esercizio numero 47 fatto con due gambe. Schiaccia i talloni delle natiche, solleva la testa e dondola sullo stomaco.

50. Esercizio di rilassamento. Tira indietro sui talloni mentre espiri.

51. Dalla posizione a quattro zampe per lavorare con la schiena su e giù (inarcando e spaccando). Back up - belly pull, down down - belly rigonfiamento.

52. Dalla posizione numero 50, metti le ginocchia più larghe, i piedi ancora più larghi. Adesso prova a sederti.

53. Gambe a parte, le mani si appoggiano sul pavimento. Prova a sederti sulle spaccature.

54. Siediti con le gambe piegate. Cerca di abbassare la gamba piegata di fronte a te e tocca il pavimento con il ginocchio.

55. Esercizi di rilassamento.

Kinesiterapia: esercizi per la colonna vertebrale del dott. Bubnovsky

Da masterweb

Disponibile dopo la registrazione

Kinesiterapia: trattamento mediante movimenti

Dr. Bubnovsky è riuscito a integrare le migliori tecniche di recupero del mondo in un unico complesso e creare il suo metodo unico. Questo metodo ha aiutato un numero enorme di persone di tutte le età e ha salvato migliaia di pazienti dalla chirurgia spinale. Il sistema Bubnovsky viene spesso definito come riabilitazione estrema.

Sei invitato a ginnastica Bubnovsky per la colonna vertebrale, che esegue regolarmente, è possibile sbarazzarsi di molti problemi associati a malattie delle articolazioni.

Qual è l'essenza del trattamento della colonna vertebrale e delle articolazioni secondo Bubnovsky?

L'essenza del metodo sta nel trattamento dei movimenti. Si chiama kinesiterapia. Per 20 anni, il trattamento spinale con il metodo Bubnovsky senza intervento farmacologico ha riportato in vita migliaia di pazienti.

Aderendo alla tecnica, il paziente elimina una delle principali cause di malattie delle articolazioni - inattività fisica. A causa degli esercizi, che, se eseguiti correttamente, sono assolutamente sicuri per le articolazioni malate, i pazienti ripristinano e attivano i muscoli profondi.

Il complesso di esercizi per alleviare il dolore Bubnovsky per la colonna vertebrale:

1. Rilassarsi e rilassarsi.

Per eseguire questo esercizio per la colonna vertebrale secondo Bubnovsky, è necessario inginocchiarsi, i palmi riposano sul pavimento. Piegare lentamente la schiena (espirare), piegare il respiro. L'esercizio dovrebbe essere eseguito senza intoppi. Per un approccio, si consiglia di eseguire 20 volte.

2. Allungando i muscoli.

Per eseguirlo è necessario stare a quattro zampe. Tirare indietro il piede destro e sedersi sul piede sinistro. Il più lontano possibile per tirare il piede sinistro in avanti, mentre si abbassa tutto il più basso.

Esercitati a fare 20 volte, allungando una gamba, poi 20 volte allungando l'altra. Si raccomanda di eseguire l'esercizio senza intoppi, superando sensazioni dolorose.

In piedi a quattro zampe, è necessario allungare il busto il più lontano possibile, senza piegare la parte bassa della schiena. Cerca di mantenere l'equilibrio.

4. Allungando i muscoli della schiena.

È necessario sedersi a quattro zampe, quindi, per così dire, piegarsi: mentre espiri, piega i gomiti e inclina il corpo sul pavimento. Anche durante l'espirazione, è necessario raddrizzare le braccia, mentre si è seduti sui talloni. I muscoli della schiena in questa posizione iniziano ad allungarsi. Ripeti fino a 6 volte.

Sdraiati sulla schiena, piega le ginocchia e metti le mani dietro la testa. Sollevare il busto (espirare) e i gomiti toccare le ginocchia. Continua a fare l'esercizio con una leggera sensazione di bruciore nei muscoli tesi. Il carico è gradualmente aumentato, superando sensazioni dolorose. Per l'effetto dell'esercizio è stato meglio, è permesso di mettere un impacco con ghiaccio sotto la vita.

Sdraiati sulla schiena e metti le braccia lungo il busto. Sollevare il bacino d'esca il più in alto possibile. Crea un "mezzo ponte". Nell'inalazione, abbassare il bacino. È possibile eseguire l'esercizio fino a 30 volte.

Ginnastica adattiva Bubnovsky

Questa ginnastica adattiva è progettata per coloro che stanno appena iniziando a padroneggiare i movimenti di guarigione.

Esercitare video:

1. Sedersi sui talloni e come respirare. Durante l'inspirazione, è necessario alzarsi e fare movimenti circolari con le mani. Siediti sui talloni - espira.

2. Eseguire il respiro purificante. Palmi sull'addome e pronunciare il suono "pf" attraverso le labbra strettamente serrate.

3. Fai esercizi per la schiena sulla schiena. Alzarsi dal pavimento (espirazione), con le ginocchia piegate allo stesso tempo.

4. Nella stessa posizione sull'espirazione, solleva il bacino, mentre le ginocchia devono essere riunite.

5. La posizione è la stessa. È necessario raggruppare sull'espirazione: sollevare il busto e le gambe e cercare di tenere le ginocchia e i gomiti uniti.

6. Sdraiati sul lato destro, appoggiando la mano sul pavimento e anche gruppo. È necessario provare a lavorare con tutto il corpo.

7. Eseguire il raggruppamento sul retro (Es. N. 5).

8. Eseguire il raggruppamento sul lato sinistro e il numero di controllo 6.

9. Mettetevi a quattro zampe e rilassate i muscoli lombari. Sollevare leggermente le gambe, girare il bacino a sinistra ea destra ("coda ondulata").

10. Nella stessa posizione, eseguire il corpo di inclinazione in avanti e all'indietro. Quando ti pieghi in avanti, piega i gomiti.

11. Complicare l'esercizio n. 10, sollevando la gamba in avanti mentre si piega.

12. Rilassa i muscoli sedendo sui talloni. Torna indietro.

13. Siediti, distendi le gambe, inclina le mani. Alza le gambe, metti le mani di fronte a te. Esercita le forbici.

14. Accendi il lato destro. Esegui alternativamente agitando un piegato (tirare verso la spalla) e una gamba dritta (sull'espirazione).

15. Lo stesso esercizio viene eseguito dall'altra parte.

16. Sdraiati sulla schiena, alza le gambe, le braccia dietro la testa. In questa posizione, prova a sederti sull'espirazione.

17. A quattro zampe, rilassare i muscoli del bacino ("coda ondulata").

18. Dalla posizione (esercizio numero 17) per eseguire l'esercizio. Sollevare la gamba destra a lato. Cerca di sollevare la coscia parallelamente al pavimento.

19. Da questa posizione per alzare la gamba di lato e verso l'alto.

20. Dopo l'ex. № 17-18, raggiungere la coscia destra, non sedersi. Mentre espiri, tira indietro.

21. Eseguire l'esercizio n. 18-19 con il piede sinistro. Quindi tirare la coscia sinistra.

La ginnastica medica aiuta a far fronte alle malattie delle articolazioni

22. Sul ventre, mani libere sul pavimento. Le gambe dritte si alzano. Nella stessa posizione per sollevare il busto.

23. Raggiungere l'espirazione sui talloni.

24. Sdraiati sul lato destro, appoggiandosi sulle sue mani. Fai un movimento complesso: piega il ginocchio sinistro e tocca il pavimento con esso, quindi dondola la gamba. Cerca di lavorare con tutta l'ampiezza. Esercitare anche l'altra gamba.

25. Sdraiati sulla schiena e tira le ginocchia al petto. La testa non è inclinata. All'espirazione, metti le braccia di lato e raddrizza le gambe, i talloni dovrebbero guardare il soffitto. Quindi metti le gambe piegate a destra. Raddrizzare le gambe e metterle a sinistra.

26. Sdraiati e fai un esercizio sulla stampa, sollevando il busto. Ginocchia piegate

27. Da questa posizione. Metti il ​​piede destro sul ginocchio sinistro. Mentre espiri con il gomito sinistro, allungati fino al ginocchio destro. Cambia le gambe e fai lo stesso esercizio.

28. Distesi sul lato destro, sollevare la gamba con un arresto nel mezzo dell'oscillazione. Nella stessa sequenza con la gamba di arresto deve essere abbassato. Il tallone dell'esercizio è teso.

29. Dalla posizione 28, fai oscillare il piede avanti e indietro, cercando di toccare il pavimento con le dita dei piedi. Avanti - gamba dritta, indietro - piegato.

30. No. 28-29 correre dall'altra parte.

31. Siediti. Fai un respiro purificante (№2).

32. Spingere verso l'alto da terra. Durante l'espirazione push-up da fare sul movimento verso l'alto. Si consigliano tre set di 10 flessioni. Le flessioni possono essere eseguite in aggiunta, non includendole in palestra.

33. Esercizi sulla stampa. Gambe raddrizzate e sollevate per eseguire l'esercizio "forbici". E ginocchia a se stessi e da sé, senza cadere su una schiena, appoggiandosi sulle mani.

34. Diventa a quattro zampe, "coda sinuosa".

35. Da questa posizione per fare i piedi magici. In primo luogo, il ginocchio si estende fino alla spalla, quindi si sposta sull'espirazione con una gamba dritta sul lato. Esegui uno ad uno con l'altra gamba.

36. Esegui il controllo numero 20 in fase di rilassamento ed esegui la respirazione purificante.

37. Siediti e "cammina sui glutei" avanti e indietro.

38. Sdraiati sulla schiena e piega le gambe. Con la gamba dritta destra fai max, con la mano sinistra per raggiungere la gamba. Anche con l'altra gamba.

39. A quattro zampe, fai oscillare il piede in tre punti: di lato, in alto, dall'altra parte. Anche l'altra gamba.

40. Torna indietro, esegui il respiro purificante.

Esercizi di stretching

41. Fai esercizi di stretching. Siediti, prendi il piede e espira per andare avanti. I gomiti cercano di raggiungere il pavimento. Sedetevi lentamente, muovete leggermente le gambe in avanti e continuate ad allungare. Allunga la schiena, muovendo le gambe il più lontano possibile. Puoi tollerare un po 'di dolore.

42. Piegare una gamba, l'altra dritta (ginocchio dritto, punta su te stesso). Mentre espiri, prendi una gamba dritta. Scambia le gambe e fai lo stesso esercizio.

43. Gambe raddrizzate a lato. Raggiungi le calze durante l'espirazione, guarda avanti.

44. Dalla posizione 43, metti le mani davanti a te e strisciati lungo il tappeto davanti alle mani, cercando di appoggiare i gomiti sul pavimento.

45. In posizione seduta, prendi la gamba destra e premila sul petto mentre espiri. Prendi la gamba e tirala via, raddrizza il ginocchio. Metti la gamba piegata alla tua destra. La gamba sinistra è estesa. Allungare il piede sinistro sull'espirazione. Sedetevi lentamente e poi provate a sdraiarvi sulla schiena. Quando si è sdraiati, assicurarsi che il ginocchio destro non fuoriesca dal pavimento.

46. ​​Anche l'esercizio n. 45 è fatto con il piede sinistro.

47. Sdraiati, metti la testa sulla corona (come se si trovasse sulla palla con le scapole). Quindi solleva la testa e guarda le dita dei piedi. Stare senza braccia e raggiungere le gambe dritte.

48. Steso sullo stomaco, prendi la gamba destra con la mano sinistra e solleva la coscia più in alto possibile. Rilascia la gamba e fai l'esercizio anche con l'altra gamba.

49. Esercizio numero 47 fatto con due gambe. Schiaccia i talloni delle natiche, solleva la testa e dondola sullo stomaco.

50. Esercizio di rilassamento. Tira indietro sui talloni mentre espiri.

51. Dalla posizione a quattro zampe per lavorare con la schiena su e giù (inarcando e spaccando). Back up - belly pull, down down - belly rigonfiamento.

52. Dalla posizione numero 50, metti le ginocchia più larghe, i piedi ancora più larghi. Adesso prova a sederti.

53. Gambe a parte, le mani si appoggiano sul pavimento. Prova a sederti sulle spaccature.

54. Siediti con le gambe piegate. Cerca di abbassare la gamba piegata di fronte a te e tocca il pavimento con il ginocchio.

Se ti fa male la schiena. Ginnastica per dolori acuti alla colonna lombare

In estate succede più spesso. Frugarono nel giardino, afferrarono bruscamente una pesante valigia, o trasportarono un grande bambino addormentato fuori dalla macchina tra le braccia - e, per favore, mal di schiena. Tale che non piegare, non raddrizzare, e come fare anche le faccende domestiche ordinarie ora non è chiaro. Non affrettare a inghiottire gli antidolorifici e ad imbrattarli sulla schiena - il dolore alla schiena riguarda solo l'esercizio. Ecco la prima cosa da fare in caso di mal di schiena acuto.

Al fine di ripristinare la salute della colonna vertebrale e delle articolazioni, è necessario comprendere non solo la loro struttura anatomica, ma anche la loro fisiologia.

L'integrità anatomica dell'articolazione è preservata grazie all'interazione dei muscoli e dei legamenti che circondano l'articolazione, permettendo così di fornire il fluido articolare. Questa regola si applica alle articolazioni grandi e alla colonna vertebrale. E la spina dorsale riceve il cibo allo stesso modo delle normali articolazioni, cioè con l'aiuto dei muscoli che lavorano.

Fisiologicamente, è all'interno dei muscoli che passano i fasci neurovascolari, che alimenta le articolazioni. Il collegamento finale delle navi sono i capillari, attraverso i quali viene effettuato il metabolismo. Le articolazioni, inclusa la spina dorsale, vengono alimentate solo in un caso - quando i muscoli trasportano sangue a loro, e non quando una persona consuma pillole (iniezioni, blocchi, iniezioni intratulari) che presumibilmente aiutano a curare l'articolazione dolente. È il tessuto muscolare che è responsabile per l'afflusso di sangue!

1. Camminare a quattro zampe (senza controindicazioni)

Un esercizio semplice ma molto efficace per alleviare il dolore alla schiena pronunciato. Alternando lo "scalino" di stretching, compresi i muscoli degli arti superiori e inferiori, dirige il flusso sanguigno dalla parte bassa della schiena, dove è "bloccato", ai muscoli delle braccia e delle gambe, che svolgono la funzione di drenaggio, rimuovendo l'edema interno (infiammazione) dei muscoli profondi della colonna vertebrale, riducendo così il dolore acuto.

IP Inginocchiarsi, sostenere le mani sul pavimento. Per fare questo, è necessario scivolare fuori dal letto sul pavimento e iniziare a muoversi intorno all'appartamento a quattro zampe, secondo il principio: la gamba destra è la mano sinistra. Non c'è carico assiale sulla colonna vertebrale - funzionano solo braccia e gambe.

Puoi muoverti indossando guanti e ginocchiere (o avvolgendo le ginocchia in un bendaggio elastico) per 5 o 20 minuti, allo stesso tempo rimuovendo i giocattoli da sotto il letto e pulendo i battiscopa. In futuro, puoi fare i lavori di casa (ad esempio sbucciare le patate o tagliare le verdure per l'insalata), inginocchiati e sdraiati sullo sgabello imbottito (piccolo fitball). Tutto è meglio delle pillole mentire, gemere e deglutire.

2. Premere sul retro (senza controindicazioni)

Questo esercizio consente di "delicatamente" allungare i muscoli di tutta la colonna vertebrale, soprattutto nella regione lombare, e il cocompressore migliora la microcircolazione, riducendo il gonfiore e l'infiammazione nell'area dolorosa.

IP Sdraiato sulla schiena, le gambe piegate alle ginocchia, i tacchi sul pavimento, le mani chiuse in una serratura dietro la sua testa. Sotto il lombo - impacco freddo. Per farlo congelare in un congelatore l'acqua in una bottiglia di plastica (0,5 litri) in modo che l'acqua riempia solo metà della bottiglia. Rompere il ghiaccio nella bottiglia con un martello (preferibilmente di legno), metterlo sotto la parte bassa della schiena e iniziare l'esercizio.

Nell'espirazione "Ha-a" provare contemporaneamente a tirare le scapole dal pavimento e le ginocchia piegate si sollevano verso lo stomaco in modo tale da toccare i gomiti delle ginocchia.

Se questo esercizio sembra difficile da realizzare, prova una soluzione più semplice: alternativamente alzando braccia e gambe. Allo stesso tempo, cerca di raggiungere il ginocchio sinistro con il gomito destro e viceversa - con il gomito sinistro, il ginocchio destro.

Prestare attenzione all'invasione dell'addome verso la "colonna vertebrale". Alternare questo esercizio, eseguito "al fallimento" (cioè il numero massimo possibile di ripetizioni 10-50) con quanto segue.

3. Half-bridge (senza controindicazioni)

IP lo stesso del precedente. Mani lungo il corpo Durante l'espirazione "Ha-a", cerca di sollevare il bacino il più in alto possibile, stringendo i glutei e torna alla posizione di partenza. Se il ghiaccio sotto il lombo dopo che l'esercizio precedente si è già sciolto, è possibile rimuovere il cryocompress e continuare a eseguire questi due esercizi (2, 3) senza di esso.

Le prime 2-3 ripetizioni causano un dolore abbastanza grave nella pelvi e nella parte bassa della schiena. Non aver paura di questo. L'esercizio è assolutamente sicuro e viene eseguito almeno 5-10 ripetizioni 2-3 volte al giorno.

4. Stretching in piedi (senza controindicazioni)

Questo esercizio allunga l'intera linea posteriore del corpo, alleviando la compressione dalle articolazioni degli arti inferiori e della colonna lombare.

IP In piedi, gambe più larghe delle spalle. In alternativa scendiamo con una schiena dritta, prima verso destra, poi verso la gamba sinistra. L'esercizio viene eseguito anche più volte al giorno (e nei giorni successivi), ma ogni volta che l'inclinazione alla gamba (necessariamente raddrizzata all'articolazione del ginocchio) diventa più bassa, fino a quando le dita toccano le dita dei piedi

Dopo di ciò, cerca di piegarti in avanti, tenendo le braccia sui talloni e guardando dietro la schiena.

Nella fase finale del movimento, prova a indugiare per 2-5 secondi. L'espirazione accompagna l'intero movimento. Puoi fare alcuni brevi respiri di Ha-a durante il processo di inclinazione.

5. Sollevamento delle ginocchia sulla barra orizzontale

Esercizio piuttosto duro ma molto efficace. Quando si esegue questo esercizio, l'effetto delle gambe dritte (anestetico e cicatrizzante) può essere considerato come ottenuto, perché sotto l'azione del peso corporeo, l'intera colonna vertebrale è allungata, specialmente nelle aree di attaccamento dei muscoli paravertebrali (colonna vertebrale lombosacrale e cervicale).

IP Appendi sulla barra orizzontale, il corpo è dritto. Viene eseguito, come tutti gli esercizi, sull'espirazione "Ha-a" e attraverso il dolore alla colonna lombare. Può essere chiamato maschile, perché ci sono poche donne in grado di eseguirlo 8-10 volte di seguito. Prova ad alzare le gambe piegate alle ginocchia allo stomaco. Per quelli più preparati - gambe dritte alla barra orizzontale.

L'esercizio è assolutamente sicuro, nonostante la possibile sindrome del dolore pronunciata. Ma saltare a terra non è raccomandato. È meglio iniziare e finire questo esercizio da una panchina bassa.

Controindicazione: dislocazione abituale dell'articolazione della spalla.

Sergey Bubnovsky dottore in scienze mediche, professore

Migliori esercizi complessi Bubnovsky a casa

Nel secolo di tecnologia informatica avanzata e medicina, stiamo diventando sempre più ammalati di osteocondrosi e altre malattie della colonna vertebrale. Se circa 20-30 anni fa, le persone di età compresa tra 55 e 60 anni erano esposte a malattie simili, ora quasi ogni 2 persone soffrono di questo disturbo.

Se sei preoccupato per il dolore alla colonna vertebrale per lungo tempo, allora è possibile aiutare te stesso senza un intervento chirurgico. Recentemente, le persone si rivolgono sempre più agli esercizi secondo il metodo del dott. Bubnovsky.

MS Bubnovsky come medico e riabilitatore

Sergey Mikhailovich Bubnovsky è una persona piuttosto interessante. Durante il passaggio del servizio militare nell'esercito sovietico ha avuto un grave incidente, dopo di che è stato costretto a muoversi su stampelle per un lungo periodo. Tutti i metodi di trattamento sviluppati da lui, prima di tutto testati su se stesso, e poi ha aiutato le persone.

Mentre era ancora studente in un'università medica, le persone le cui possibilità di salvezza erano estremamente ridotte si rivolgevano al giovane Bubnovsky. Il sistema di miglioramento della salute di Sergei Mikhailovich comprende il ripristino degli organi dell'apparato muscolo-scheletrico e il trattamento del cuore, dello stomaco, del sistema nervoso e genito-urinario. Il dottore ha scritto molti libri utili su questo argomento.

La maggior parte dei metodi si basa sulla kinesiterapia, un movimento abbastanza moderno in medicina. L'obiettivo di questa terapia è di trattare le articolazioni, i legamenti e il midollo spinale senza interventi chirurgici, utilizzando solo le riserve interne del corpo. Il lavoro del centro di riabilitazione di Bubnovsky si basa su questo metodo.

I principi di base dei metodi di trattamento e riabilitazione Bubnovsky

Affinché la tecnica funzioni, i principianti devono soddisfare diverse condizioni importanti:

  • Apprendi la respirazione corretta.
  • Tecniche di esercizio della conformità.
  • Conoscere l'ordine degli esercizi e attenersi rigorosamente ad esso.
  • L'uso di ulteriori misure terapeutiche (massaggi, piscina, ecc.).
  • Negazione del farmaco.

I vantaggi dell'utilizzo di ginnastica restitutiva Bubnovsky:

  • Il carico corretto su tutti i muscoli della colonna vertebrale e la carica di vivacità e buonumore.
  • Fornitura adeguata di ossigeno a tutti gli organi, articolazioni e legamenti nel corpo a causa dell'accelerazione dei processi di recupero.
  • Aumento della mobilità articolare, miglioramento dell'aspetto.
  • La maggior parte degli esercizi non richiede attrezzature sportive specifiche, quindi possono essere eseguiti a casa.

Il seguente elenco di esercizi, sviluppato da Bubnovsky, mira a ripristinare rapidamente la colonna vertebrale e alleviare gli spasmi muscolari che causano dolore. Questi esercizi aiutano anche a ridurre la probabilità di un'ernia intervertebrale.

Ginnastica del dott. Bubnovsky con dolori di mal di schiena

La ginnastica, sviluppata dal medico, ha un effetto positivo sulla spina dorsale malata e rafforza anche i muscoli che la supportano.

Il complesso di esercizi prescritti di seguito, non solo elimina il dolore, ma impedisce anche il suo ulteriore verificarsi:

Riscaldamento:

  • Mettiti a quattro zampe, concentrandoti sulle ginocchia e sui palmi. In questa posizione, è necessario muoversi molto lentamente nella stanza fino a quando il dolore nella colonna vertebrale inizia a diminuire.
  • Prima di eseguirlo è consigliabile avvolgere le ginocchia con una benda, durante l'esecuzione di questo esercizio, è necessario respirare profondamente.
  • I passaggi devono essere eseguiti senza problemi e allungati. Quando si sposta in avanti la gamba sinistra - la mano destra dovrebbe anche andare avanti, e viceversa.

Il prossimo è un insieme di esercizi che aiuta a sbarazzarsi dei nervi nella zona dei dischi intervertebrali, e può anche essere usato per migliorare l'allungamento dei dischi intervertebrali della regione toracica:

  1. La posizione del corpo da prendere come nell'esercizio sopra. Durante un'espirazione profonda, piegati delicatamente, espirando - piegati nella direzione opposta. Ripeti circa 20 volte. Con la manifestazione del dolore acuto, è necessario ridurre il numero di ripetizioni dell'esercizio a 15.
  2. La posizione descritta in precedenza. Mettiti a quattro zampe, provando il più possibile a muovere il corpo in avanti. Indossare la schiena quando si esegue questo esercizio è impossibile. Questo esercizio è anche usato per allungare la colonna vertebrale.
  3. Respirando profondamente - braccia piegate ai gomiti, all'espirazione - dolcemente più in basso. L'inalazione successiva - sollevare delicatamente, espirare - raddrizzare le braccia e abbassarsi lentamente sul piede, cercare di allungare i muscoli nella regione lombare. È necessario ripetere l'esercizio il maggior numero possibile di volte.
  4. Sdraiato sulla schiena, metti le braccia lungo il corpo. Inspirare profondamente, espirare per strappare la parte pelvica del corpo dal pavimento. Prova a fare un semi-ponte. Quando inspiri, riporta lentamente il corpo nella sua posizione originale. L'esercizio deve essere eseguito regolarmente per 15 volte.

Ginnastica Bubnovsky con osteocondrosi

Per prima cosa devi fare la diagnosi corretta, che aiuterà uno specialista esperto.

Gli esercizi descritti di seguito alleviano gli spasmi dolorosi della colonna vertebrale, rendendo le vertebre cervicali più mobili:

  1. Di fronte allo specchio, le braccia sono abbassate e rilassate. Vai giù per qualche secondo, poi vai su, poi ritorna nella sua posizione originale. Devi cercare di raggiungere il petto fino al petto. Corri 15 volte.
  2. Stare di fronte allo specchio, come descritto sopra, eseguire la rotazione della testa a sinistra ea destra, indugiando su ciascun lato per 10 secondi. Esercizio da eseguire fino a quando non ti senti stanco.
  3. Eseguire i giri di testa, per quanto possibile, su ogni lato della testa viene ritardato per 10 secondi. Esegui lentamente 10 volte.
  4. Sedetevi sulla sedia, mantenendo la schiena dritta, la testa che guarda in avanti. Raddrizzare lentamente le braccia e tirarle indietro, mentre reclinate la testa. Esercizio ripetuto 10 volte.

Ginnastica con ernia intervertebrale

Con la corretta tecnica di esercizio, i dischi intervertebrali spostati torneranno al loro posto e l'ernia inizierà a diminuire nel tempo fino a scomparire completamente:

  1. Seduto sul pavimento o su una sedia, con l'aiuto di espansori per fare movimenti di trazione. L'esercizio deve essere ripetuto circa 25 volte.
  2. Se gli espansori sono fissati sopra, il desiderio può essere fatto sul petto o sul mento, se sotto, poi sulle ginocchia o sul petto.
  3. Sedendosi sul pavimento, allunga le gambe. Fai un respiro profondo e mentre espiri, stringi le dita dei piedi. Questo esercizio deve essere ripetuto 20 volte.
  4. Sdraiati sulla schiena e prova a mettere le gambe dritte dietro la testa. In futuro, cerca di toccare le dita del pavimento. Esercizio ripetuto circa 20 volte.
  5. Sdraiati sulla schiena. Rilassa i muscoli della colonna vertebrale. Fai respiri profondi sull'espirazione per raggruppare (prova ad alzare le gambe e il busto, quindi devi portare i gomiti e le ginocchia insieme). Esegui 10-20 volte.
  6. Stenditi sul lato Mano, che si trova sotto il corpo (sul pavimento) per mettere a fuoco il pavimento. Fai un respiro profondo. Mentre espiri, stringi le ginocchia al petto. Per ogni lato, l'esercizio deve essere eseguito circa 20 volte.

Ginnastica con scoliosi spinale

Prima di eseguire la ginnastica, è necessaria una consultazione obbligatoria con uno specialista.

Se esegui questa serie di esercizi con la tecnica corretta, il dolore alla colonna vertebrale causato dalla scoliosi sarà eliminato, il tono dei muscoli che sostengono la colonna vertebrale sarà aumentato:

  1. Inginocchiarsi, piegare i gomiti. La testa guarda avanti. Fai un respiro profondo, mentre espiri, sposta lentamente il peso del corpo sui talloni, piegandoti in avanti. È necessario ripetere questo esercizio 20 volte.
  2. La posizione del corpo è la stessa descritta sopra. Inginocchiate le ginocchia, abbassate lentamente il bacino a sinistra, poi a destra con l'ulteriore ritorno del corpo nella sua posizione originale.
  3. Inginocchiandosi, piega la parte bassa della schiena mentre fai un respiro profondo e alza la testa. All'espirazione, abbassare la testa e riportare lentamente il corpo nella sua posizione originale. Corri fino a 20 volte. Durante l'esercizio di questo esercizio nella colonna vertebrale non dovrebbe verificarsi dolore.
  4. Push up dal pavimento. Sdraiato sul pavimento, concentrati sulle ginocchia (non piegamenti completi). In questa posizione del corpo è necessario eseguire la flessione e l'estensione delle braccia. Esegui 25 volte in 3 serie.

Ginnastica Bubnovsky per il collo

Esercizi per la cervicale. Questi esercizi sono universali per persone di ogni età. Oltre all'effetto terapeutico vengono utilizzati ai fini della prevenzione.

Il trattamento del rachide cervicale dura più di tre mesi:

  1. In una posizione seduta su una sedia, eseguire i movimenti di trazione, dopo diversi approcci procedere a push-up. Se il classico piegamento dell'estensione delle braccia in posizione prona è difficile, devi andare su piegamenti incompleti (con particolare attenzione alle ginocchia). Esegui l'esercizio, quanta forza.
  2. Appoggia la mano sul muro, sul ginocchio e sullo stinco per concentrarti su una panca alta. Con una mano libera con un expander, fai movimenti da e verso te stesso. L'esercizio funziona attraverso i muscoli del collo e della colonna vertebrale. Invece di un expander, puoi usare un dumbbell, sollevandolo verso l'alto e verso il basso.
  3. Distesi sul pavimento, le gambe si piegano sulle ginocchia e posizionano le spalle leggermente più larghe. I manubri su braccia diritte dovrebbero essere portati alla testa, quindi tornare alla posizione originale. Esegui l'esercizio 10-15 volte.
  4. Seduti su una panca, teniamo un manubrio in una mano. Sollevalo sopra la testa su un braccio diritto e indietreggiando, piegando il braccio all'altezza del gomito. Quindi sollevare e ricominciare. Esercizio ripetere non più di 20 volte per ogni mano.

Ginnastica Bubnovsky per articolazioni del ginocchio

La serie di esercizi presentati Bubnovsky, migliora il lavoro dell'intero sistema muscolo-scheletrico, rafforza i muscoli e migliora la circolazione sanguigna:

  1. Macinare il ghiaccio, avvolgerlo in un panno e legarlo sulle ginocchia. Delicatamente inginocchiati e cammina il più possibile. All'inizio sarà molto doloroso e difficile, ma il dolore passerà gradualmente. Per la prima volta sarà sufficiente fare 2 passi, quindi ogni giorno i passi devono essere aumentati.
  2. Sedendosi sul pavimento con le gambe distese, prova ad abbracciare il calzino e tiralo verso di te. L'esercizio allunga le articolazioni del ginocchio e nutre i tessuti con l'ossigeno.
  3. Le gambe stanno più larghe delle spalle, tenendosi per il supporto per le mani, accovacciate con la schiena piatta. Le ginocchia dovrebbero essere ad un angolo di 90 gradi. Gli squat devono essere aumentati con ciascun approccio, raggiungendo gradualmente 100.
  4. Mani inginocchiate si allungarono in avanti. All'espirazione, è necessario abbassare delicatamente tra i piedi. Esegui l'esercizio deve essere 30 volte.

Ginnastica sul simulatore Bubnovsky (MTB)

Il simulatore Bubnovsky (di seguito MTB) è stato creato per ripristinare la funzione muscolo-scheletrica della colonna vertebrale e delle articolazioni. Ti permette di allungare la colonna vertebrale e rafforzare la struttura muscolare.

L'uso di MTB è efficace in tali malattie:

  • lombalgia;
  • malattia del ginocchio;
  • malattie del sistema genito-urinario;
  • periodo di riabilitazione dopo infarti, ictus.

Alcuni esercizi su MTB:

  • Sedendosi sul pavimento, metti i piedi contro il muro, stringi la maniglia del simulatore con le mani. Alza le braccia mentre ti sporgi in avanti. Se fatto correttamente, la colonna vertebrale sarà allungata, la parte posteriore si affloscia, le scapole convergeranno.
  • Sedendosi sul pavimento, tieni la maniglia del simulatore con le mani, tira la maniglia verso di te, mentre pieghi i gomiti.
  • Sedendosi con le spalle al simulatore, con una mano dolorante, reggere la maniglia, sollevandola il più possibile.

Esercizi complessi Bubnovsky sulla palla ginnica

Esercizi su fitball aiutano a risolvere tutti i muscoli della colonna vertebrale, rafforzandoli in modo significativo:

  • Sdraiato sulla palla, l'enfasi principale dovrebbe andare sul petto, i piedi appoggiati al muro. Quando inspiri, solleva il busto verso l'alto, mentre espira, più in basso. Ripeti l'esercizio, quanta forza.
  • Sdraiato sulla palla, gira la testa in direzioni diverse, cercando di vedere i piedi.
  • Avvolgendo la palla con le mani, inginocchiandosi, cercando di sollevare, non caricare la colonna vertebrale.

Esercizio per la colonna vertebrale utilizzando espansori

Oggi, gli espansori sono un proiettile universale, disponibile in quasi tutte le case e al tempo stesso occupa pochissimo spazio. Ma poche persone sanno che sono stati originariamente sviluppati per scopi di restauro.

Puoi comprare un simulatore in qualsiasi negozio di articoli sportivi. Attualmente, gli espansori Smartelastic sono molto popolari. Nei negozi di attrezzature sportive, questa azienda è molto popolare e richiesta.

Una serie di esercizi per lo stretching con un expander ti permettono di sviluppare i muscoli della schiena:

  1. Tenere saldamente l'espansore tra le mani. Raggiungilo, quindi piegalo delicatamente con un angolo di 90 gradi. Ritorna alla posizione originale. Ripeti da 20 volte, aumentando ulteriormente il numero di ripetizioni.
  2. Seduto su una sedia, fissiamo l'espansore nella parte inferiore delle gambe. Quindi iniziamo a tirarlo su noi stessi. Hai bisogno di tirare il più possibile. Gli approcci per ciascun paziente sono selezionati individualmente.
  3. L'espansore è fissato saldamente sul muro. Stare vicino al muro, tenendogli saldamente le estremità nelle loro mani. Tirare lentamente l'espansore sul torace, la schiena quando si esegue l'esercizio deve essere diritta, le gambe leggermente più larghe delle spalle. Esegui diversi approcci 5-6 volte.

Esercizi di recupero per le fratture vertebrali

Dopo i primi risultati positivi, il paziente può andare agli allenamenti a casa.

Tutti gli esercizi sono eseguiti in dosaggio rigorosamente prescritto:

  1. Sdraiato sulla schiena, con le mani su un supporto stabile fisso. L'espansore di gomma deve essere fissato su una gamba. Abbassare delicatamente la gamba con l'espansore sul pavimento fino a toccare il tallone. L'esercizio deve essere ripetuto 15-20 volte per ogni gamba.
  2. Tutto è lo stesso descritto nell'esercizio sopra, solo le due gambe sono fissate con un nastro. L'esercizio è fatto 5-6 volte per 2-3 approcci.
  3. Steso sul petto con i piedi per appoggiarsi al pavimento, una gamba è fissata con un espansore. Comprendi facilmente la gamba e piegala all'altezza dell'articolazione del ginocchio. Esercizio per ogni gamba per eseguire 20 volte.
  4. Camminando a quattro zampe a grandi falcate. È necessario muoversi in modo estremamente lento ed è necessario prendere le misure il più ampiamente possibile. Durata dell'allenamento da 5 a 30 minuti.
  5. Per sdraiarsi sullo stomaco su una panca alta, aggrappandosi al bordo, le gambe dovrebbero essere abbassate sotto il livello della panca, leggermente piegate sulle ginocchia. A turno, sollevando le gambe, mentre fai respiri profondi ed esalazioni. Eseguire 10-20 volte, 2-3 approcci.

Carica per gli anziani

Tutti gli esercizi descritti di seguito devono essere eseguiti in una stanza ventilata:

  1. Pushup da qualsiasi superficie elevata (tavolo, sedia, muro, ecc.). Aiuta a rafforzare i muscoli della colonna vertebrale. Esercitare per eseguire 5-6 volte.
  2. Tenendo la maniglia della porta, si accovaccia dolcemente. I piedi dovrebbero raggiungere un angolo di 90 gradi. Quando si esegue un complesso, non dimenticare di mantenere la postura e respirare profondamente. Ripeti 5-10 volte, 2-3 approcci.
  3. Sdraiati sulla panca, le braccia dietro la testa, esegui un sollevamento delle gambe con un angolo di 90 gradi, senza dimenticare di respirare correttamente. Esegui 5-10 volte per 2 set.

conclusione

Una persona assolutamente sana e felice può essere a qualsiasi età. Basta controllare la dieta e dedicare un po 'di tempo alla ginnastica. La tecnica sviluppata dal Dr. Bubnovsky, ottima per guarire la colonna vertebrale a qualsiasi età.