Dieta per osteocondrosi della colonna vertebrale

La dieta per l'osteocondrosi della colonna vertebrale fa parte di una terapia complessa, senza la quale è impossibile ottenere il recupero. Il cibo con osteocondrosi della colonna vertebrale non richiede rigide restrizioni, se non c'è peso in eccesso. La salute di ogni paziente dipende direttamente da ciò che viene mangiato. Pertanto, è necessario mangiare solo cibi sani.

Principi della dieta

È razionale organizzare pasti frazionari, composti da 5-6 pasti a basso contenuto calorico. Introdurre una quantità sufficiente di fibre vegetali, proteine, carboidrati complessi e grassi "corretti".

Il valore energetico della dieta varia in base alle caratteristiche individuali dell'organismo, all'altezza, al sesso, all'età e al tipo di attività del paziente. In media, 2300-2500 calorie per le donne e 3000-3200 calorie per gli uomini. In presenza di sovrappeso, la dieta calorica viene ridotta.

Prodotti utili

Una corretta alimentazione nell'osteocondrosi aiuta a normalizzare il processo digestivo e a fornire i tessuti molli delle vertebre con le sostanze necessarie. Per i pazienti con osteocondrosi, è necessario organizzare una dieta arricchita con:

  • Calcio, che è abbondante in prodotti lattiero-caseari, uova, noci e semi, pane nero, barbabietole. Inoltre, il minerale si trova in datteri, sesamo, broccoli e verdure (prezzemolo, basilico aneto);
  • Magnesio. Il suo tasso può essere ottenuto da banane, avocado, cavoli di mare, cetrioli, farina d'avena, miglio, albicocche secche e legumi. Il magnesio è ricco di noci (arachidi, nocciole, mandorle, anacardi);
  • Fosforo. In quantità sufficiente, è in cavolo bianco e broccoli, ricotta e formaggi a pasta dura, pesce e frutti di mare, fichi, datteri e sedano;
  • Vitamina A - carote, pesche, albicocche, patate, piselli e pomodori;
  • Vitamina B - latte, frutti di mare, carne rossa, broccoli;
  • Vitamina C - rosa canina, agrumi, ribes nero, crauti, prezzemolo, pepe bulgaro, olivello spinoso e viburno;
  • Vitamina D - burro 82%, uova, formaggi a pasta dura, fagioli, fegato di manzo e pesce di mare.

Prodotti proibiti

Una delle cause della malattia e un ostacolo ad una pronta guarigione è sovrappeso. Ogni chilogrammo in più ha un effetto negativo sulla colonna vertebrale e sui dischi intervertebrali, deformando e distruggendo i tessuti della cartilagine. Soprattutto questo problema si verifica nelle donne. Pertanto, la dieta con osteocondrosi deve essere regolata in modo che non contenga alimenti ad alto contenuto calorico che non portano benefici per il corpo.

Anche con lo sviluppo della malattia è assolutamente impossibile mangiare

  • Fast food e cibi pronti;
  • Cibi eccessivamente salati e piccanti;
  • Bevande gassate dolci e alcol;

È inoltre necessario sapere che è impossibile abusare a prima vista di prodotti completamente innocui:

  • Dolci e dolci;
  • Salsicce e carni affumicate;
  • Grasso di manzo e maiale, strutto;
  • Brodi concentrati

L'elenco di prodotti indesiderati include anche tè e caffè forti. La caffeina nelle bevande previene l'assorbimento dei nutrienti necessari per l'osteocondrosi, elimina calcio e zinco dal corpo. Pertanto, è meglio sostituire il caffè con la cicoria e bere il tè debole.

Rimuoviamo il sale dal corpo

Con lo sviluppo dell'osteocondrosi cervicale, i medici raccomandano fortemente che i pazienti escludano il sale dal menu. Molte persone associano questo con picchi depositati sulla colonna vertebrale, apparentemente a causa dell'eccessivo consumo di cloruro di sodio. Infatti, l'osteocondrosi può aumentare la pressione e portare a disturbi della circolazione cerebrale con uso illimitato di sale.

L'alimentazione per l'osteocondrosi cervicale dovrebbe fornire al paziente tutte le vitamine e i minerali necessari. La base della dieta dovrebbe essere carboidrati complessi e proteine ​​complete. È necessario lasciare il posto del 10% di grassi, principalmente di origine vegetale.

La dieta per l'osteocondrosi della regione cervicale pone grande attenzione al regime di bere. Il giorno è necessario bere almeno 2,5-3 litri di acqua pura non gassata. In questo caso, il liquido nei piatti (zuppe, zuppe, composte) non conta.

La nutrizione nell'osteocondrosi della colonna vertebrale toracica e della colonna lombare non differisce dalla terapia dietetica dell'osteocondrosi toracica.

Come mangiare

Se viene diagnosticata l'osteocondrosi, la nutrizione non è strettamente limitata. Molto probabilmente, può essere chiamato non un pasto terapeutico, ma un menu delle basi della corretta alimentazione, che può essere seguito indefinitamente. Tuttavia, l'effetto desiderato sarà ottenuto con la rigorosa esclusione dei prodotti vietati. Una versione approssimativa della dieta quotidiana per 3 giorni è la seguente.

1 giorno

  • Colazione: frittata di vapore, una tazza di tè debole;
  • Pranzo: mela cotta con ricotta e miele;
  • Pranzo: zuppa di spaghetti, tacchino al vapore con insalata di verdure;
  • Frutti di bosco o frutti di stagione;
  • Cena: pesce al forno con verdure, un bicchiere di kefir.

2 giorni

  • Colazione: ricotta con noci e yogurt non zuccherato;
  • Pranzo: gelatina o purea di lenticchie;
  • Pranzo: borscht magro, braciole di vapore con grano saraceno;
  • Pranzo: stufato di verdure, gelatina di rosa canina;
  • Cena: insalata di mare e verdure, un bicchiere di ryazhenka;

3 giorni

  • Colazione: porridge nel latte con uvetta e frutta secca;
  • Pranzo: gelatina di frutta o dessert a base di latte d'uccello;
  • Pranzo: zuppa con polpette di carne, bistecca di pollo con porridge di grano;
  • Carota sicura, grattugiata o mela verde;
  • Cena: torta al fegato con prezzemolo fresco, un bicchiere di yogurt.

La dieta per l'osteocondrosi della colonna lombare è identica, tranne che può avere una caloria giornaliera leggermente più piccola. L'area del rachide sacrale per rimuovere il carico richiede una riduzione di peso.

Nella dieta quotidiana dovrebbe essere sempre una porzione di verdure fresche e frutta. L'elenco comprende mele, pere, carote, cetrioli, pomodori, peperoni, radici di prezzemolo, sedano e altri prodotti stagionali. Frutta e verdura contenenti vitamina C dovrebbero essere consumate tutti i giorni, poiché non si accumulano nel corpo.

Metodi popolari di nutrizione

Il cibo con osteocondrosi non dovrebbe essere a breve termine. Una dieta bilanciata di alta qualità è parte di una terapia completa volta ad eliminare la malattia e minimizza il rischio di osteocondrosi in futuro. Oltre alla corretta alimentazione, ci sono diete speciali che sono popolari con l'osteocondrosi.

Dieta senza sale

Tutti i tipi di cloruro di sodio contribuiscono alla perdita di liquidi. La distrofia e la deformazione del tessuto interchondrale derivante dalla disidratazione portano allo sviluppo dell'osteocondrosi. Pertanto, è consigliabile che il cibo per l'osteocondrosi del rachide cervicale e altre aree posteriori contenga una quantità minima di sale. Rifiutare completamente questo prodotto non ne vale la pena. Il sale è coinvolto in alcuni processi vitali per il corpo.

In parallelo con la restrizione del sale, è necessario eliminare il consumo eccessivo di zucchero. Un sostituto eccellente sarà il miele e la frutta secca.

Dieta a base di riso

Un altro modo per ridurre le manifestazioni dell'osteocondrosi è la colazione al riso. Ogni mattina per 6 settimane, inizia con il muco di porridge di riso senza aggiungere olio e spezie. Dopo la colazione, per 4-5 ore, non mangiare o bere nulla, quindi la solita razione dalla lista di cibi consentiti segue il piano.

Il regime di dieta del riso rimuove l'acqua in eccesso dal corpo, che si accumula nelle vertebre, riduce il contenuto di sale nella cartilagine e riduce la quantità di tossine che causano processi patologici.

Uno stile di vita sano con osteocondrosi è il modo giusto per una pronta guarigione. Le restrizioni della mobilità, caratteristiche del periodo della malattia, devono essere eliminate. Il paziente deve imparare a mentire, sedersi, stare in piedi e prendere il carico. Una corretta alimentazione, come camminare all'aria aperta o ginnastica con scoliosi - parte di uno stile di vita sano. Se è perfettamente aderire alla malattia necessariamente "invertirà".

Farmaci per l'osteocondrosi della colonna lombare

Come mangiare con osteocondrosi - una dieta a casa

La terapia per qualsiasi malattia include una dieta equilibrata. La dieta con osteocondrosi può rallentare i cambiamenti patologici nei dischi intervertebrali e accelerare il processo di guarigione. Ha lo scopo di fornire all'organismo vitamine, minerali e migliorare la nutrizione del tessuto cartilagineo.

contenuto:

Nutrizione con osteocondrosi

Ho bisogno di una dieta per l'osteocondrosi? La correzione del cibo è necessaria per migliorare i processi metabolici, la perdita di peso, la rigenerazione del tessuto spinale. È necessario utilizzare prodotti con un alto contenuto di condroprotettori naturali.

Quale dieta è necessaria nel trattamento dell'osteocondrosi? I pasti dovrebbero essere completi. Se una persona ha un peso corporeo normale, la dieta terapeutica di Pevzner n. 15 può essere utilizzata come base. Contiene tutti i minerali necessari e una maggiore quantità di grassi e vitamine idrosolubili.

Un prerequisito per la nutrizione nell'osteocondrosi è l'assunzione di acqua pulita nella quantità di 1,5-2 litri. Il fluido è necessario per evitare che i dischi intervertebrali si secchino.

Le vitamine nell'osteocondrosi (A, D, B, C, PP) aumentano la conduttività degli impulsi nervosi e rafforzano il sistema immunitario. Una corretta alimentazione dovrebbe contenere calcio, potassio, manganese e fluoruro, necessari per rafforzare e ripristinare i tessuti ossei e cartilaginei. Per fare questo, nella dieta quotidiana, devi includere latticini, formaggi, legumi. La vitamina D, che si trova nei tuorli d'uovo, nei frutti di mare e nel burro, contribuisce ad un buon assorbimento del calcio.

Quale cibo è necessario per l'osteocondrosi? La malattia viene trattata con condroprotettori che stimolano la sintesi del tessuto cartilagineo. A casa, puoi sostituire le compresse con il cibo. La condroitina si trova nel pesce rosso, nei tendini e nella cartilagine degli animali, nella carne di pollo.

Prodotti utili

Una corretta alimentazione aiuterà a migliorare il processo di digestione, saturerà e arricchirà il corpo con oligoelementi essenziali e minerali.

I prodotti utili per l'osteocondrosi dovrebbero contenere:

  • calcio, che si trova nel latte, ricotta, formaggio, uova, sesamo, barbabietola, pane nero;
  • magnesio - noci, banane, avocado, cetrioli, albicocche secche, porridge di fagioli;
  • fosforo - trovato in grandi quantità in cavoli, formaggi a pasta dura, frutti di mare, sedano, fichi;
  • retinolo - arance, carote, pomodori, piselli;
  • Il gruppo di vitamina B si trova in frutti di mare, carne di vitello, broccoli, latte;
  • La vitamina C si trova in agrumi, rosa selvatica, ribes nero, peperone dolce, prezzemolo;
  • La vitamina D contiene fagioli, fegato, pesce, formaggio, latte.

Crea il menu, devi ricordare quali cibi non puoi mangiare e eliminali completamente dalla tua dieta quotidiana.

Prodotti proibiti

La barriera alla ripresa è sovrappeso. La dieta per l'osteocondrosi dovrebbe essere mirata a ridurre l'eccesso di peso, che esercita un carico aggiuntivo sulla colonna vertebrale.

Quali prodotti non possono essere mangiati con l'osteocondrosi:

  • fast food;
  • immagazzinare prodotti semilavorati;
  • cottura dolce;
  • carne affumicata;
  • salsicce;
  • brodi di carne concentrati;
  • lardo (manzo, maiale);
  • margarina;
  • bevande gassate dolci.

È necessario limitare il consumo di tè nero e caffè forti. La caffeina contenuta non assimila le sostanze necessarie. L'alcol con osteocondrosi cervicale distrugge le vitamine e accumula fluido nei tessuti, aggravando le condizioni del paziente. Non è desiderabile mangiare ravanelli, rape, ravanelli, sedano e verdure piccanti. Cerca di escludere dalla dieta marinate e sottaceti, oltre a limitare il consumo di cloruro di sodio (sale) nel menu del giorno.

Quando l'osteocondrosi è necessario mangiare l'aspic, gelatina a base di gelatina, frutta e gelatina di cereali. La dieta dovrebbe contenere frutta e verdura, bevande con latte acido, cereali e varietà di carne magra.

Principi di dieta e menù settimanali

Una corretta alimentazione comporta il consumo di cibi ipocalorici e la cottura di piatti che contengono la massima quantità di vitamine. I principi di base della dieta nell'osteocondrosi:

  • dieta variata;
  • controllo delle dimensioni delle porzioni;
  • consumo di grandi quantità di acqua pulita;
  • cottura a vapore;
  • pasti frequenti fino a 6 volte al giorno;
  • L'ultimo pasto dovrebbe essere di 3 ore prima di andare a dormire.

Sulla nota Il cervello riceve segnali sulla saturazione dello stomaco in 15 minuti. È necessario mangiare lentamente, masticando accuratamente il cibo e lasciando il tavolo con una sensazione di leggera fame.

Una dieta esemplare per osteocondrosi spinale consente di creare un menu per la settimana:

  1. Colazione - tè verde, cereali (riso, farina d'avena) nel latte o 150 grammi di ricotta con frutta secca.
  2. La seconda colazione - qualsiasi frutto o un bicchiere di latte fermentato prodotto.
  3. Pranzo - zuppe di verdure, carne o pesce e borscht, cereali friabili (grano saraceno, riso, orzo) o maccheroni di grano duro, insalate verdi di verdure fresche con olio d'oliva (si può migliorare il gusto con succo di limone), cotolette di vapore e carne di pollame e carne di vitello, composte, succhi, bevande alla frutta.
  4. Ora del tè - tisana, casseruole di ricotta, formaggio, fegato o un bicchiere di latte fermentato.
  5. Cena - verdure bollite e al vapore (patate, zucchine, melanzane, pomodori, cavoli), pesce in gelatina o al forno, frutti di mare, insalate di barbabietole, carote, tè, composta o succo di frutta.

Sulla nota Per addormentarsi facilmente e al mattino sentire un'ondata di forza ed energia, puoi bere una tazza di ryazhenka o kefir a basso contenuto di grassi durante la notte.

La dieta migliora l'intestino, rafforza il sistema immunitario e promuove la rigenerazione dei tessuti. Il paziente avverte l'effetto positivo di una corretta alimentazione dopo 2 settimane. Quando esacerbazione dell'osteocondrosi, la dieta esclude la ricezione di legumi e prodotti farinacei. Tutti i piatti sono al vapore con sale minimo.

Dieta a base di riso

Esistono diverse diete speciali che possono ridurre il contenuto di sale e rimuovere l'acqua in eccesso. Il riso, entrando nel corpo, agisce come un assorbente naturale. Assorbe l'eccesso di umidità, tossine e scorie. La dieta del riso con osteocondrosi può migliorare la condizione, aumentare l'efficienza e ridurre il peso.

  1. Un cucchiaio di riso viene versato in un barattolo di riso da un litro.
  2. Versare acqua bollita sui ganci.
  3. Coprire il contenitore con una garza.
  4. Al mattino, scolare l'acqua e far bollire il riso per 5-7 minuti.
  5. Mangiare a stomaco vuoto, invece di colazione.
  6. Per 4 ore, non puoi bere e mangiare.

È importante La dieta è controindicata nella malattia renale cronica e nella stitichezza persistente. È usato come metodo aggiuntivo nel complesso trattamento dell'osteocondrosi.

Funzioni di alimentazione

Una dieta per l'osteocondrosi della colonna cervicale dovrebbe fornire al paziente tutte le vitamine e i minerali necessari. Il cibo giornaliero per le donne non può superare i 2000 kcal, per gli uomini - 2700 kcal. Il cibo dovrebbe contenere proteine ​​che sono in quantità sufficiente nel pollame, pesce, carne bovina, cereali, prodotti lattiero-caseari.

Quando esacerbare l'osteocondrosi, una dieta priva di sale aiuterà. L'effetto sarà evidente nella fase iniziale. Il fuco essiccato, la spirulina o la clorella (alghe) possono aiutare a sostituire il sodio. Il corso non dovrebbe superare 2 settimane. Le controindicazioni sono gravidanza, malattie cardiache e vasi sanguigni.

La nutrizione per l'osteocondrosi della colonna lombare dovrebbe includere più calcio. Per fare questo, è necessario consumare prodotti lattiero-caseari due volte al giorno e includere il porridge di fagioli nel menu. Per la ricotta lombosacrale utile. 100 grammi di questo prodotto utile contiene 150 mg di calcio.

La nutrizione per l'osteocondrosi della colonna vertebrale toracica deve contenere una quantità sufficiente di vitamina B e D. Essi contribuiranno a migliorare la conduttività degli impulsi nervosi al cervello e a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni.

Dieta per osteocondrosi - la base del trattamento adeguato. Una corretta alimentazione aumenta l'efficacia della terapia farmacologica, riduce gli effetti collaterali dei farmaci, rafforza il sistema immunitario, aiuta l'assorbimento di vitamine e minerali essenziali.

Potresti anche essere interessato a questi materiali GRATUITI:

  • Una corretta alimentazione per la salute della colonna vertebrale e delle articolazioni: 10 componenti nutrizionali essenziali per una colonna vertebrale sana
  • Sei preoccupato per l'osteocondrosi? Ti consigliamo di familiarizzare con questi metodi efficaci di trattamento dell'osteocondrosi delle sezioni cervicale, toracica e lombare senza farmaci.
  • Il dolore causato dall'artrosi dell'articolazione del ginocchio o dell'anca si arresta? Il libro gratuito "Programma passo-passo per ripristinare la mobilità delle articolazioni del ginocchio e dell'anca durante l'artrosi" ti aiuterà a far fronte al disturbo a casa, senza ospedali e farmaci.
  • Libri gratuiti: "TOP-7 esercizi dannosi per esercizi mattutini, che dovresti evitare" e "7 principali errori nel principiante di allenamento fitness a casa e in palestra" - dopo aver letto questi libri, imparerai come le caratteristiche di costruzione di allenamenti per principianti a rispetto agli allenamenti per le persone che sono state a lungo impegnate nel fitness.
  • Corso di formazione unico gratuito "I segreti del trattamento dell'osteocondrosi lombare" da parte di una terapia per esercizi medici certificati, ha sviluppato un esclusivo sistema di recupero di tutte le sezioni spinali, che ha già aiutato più di 2000 clienti!
  • Semplici tecniche per alleviare il dolore acuto quando si pizzica il nervo sciatico, vedere questo video.

Dieta con tavolo osteocondrosi

Nutrizione e dieta per l'osteocondrosi della colonna vertebrale cervicale e lombare, prodotti utili e nocivi


L'osteocondrosi è chiamata lesione della cartilagine articolare, che porta alla loro distrofia. La patologia è causata da processi metabolici alterati nei dischi intervertebrali e le vertebre stesse. Questa malattia richiede un trattamento complesso. Pertanto, una corretta alimentazione nell'osteocondrosi è parte integrante della terapia. Aiuta ad eliminare i sintomi della malattia e migliora significativamente la salute.

Come mangiare

Per molti anni cercando di curare le articolazioni?

Responsabile dell'Istituto di terapia congiunta: "Sarai stupito di quanto sia facile curare le articolazioni portandolo ogni giorno.

Quando l'osteocondrosi deve consumare più vitamine e minerali che hanno un effetto positivo sulla colonna vertebrale. Prima di tutto, la dieta dovrebbe includere alimenti come gelatina, gelatina, aiutano a rafforzare la cartilagine e contengono importanti proteine.

I piatti di gelatina hanno le stesse proprietà, forniscono la corretta funzione del tessuto osseo connettivo.

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

Durante la nutrizione in osteocondrosi, i bisogni quotidiani del corpo devono essere soddisfatti, contenere la giusta quantità di proteine, grassi e carboidrati. Non dimenticare il consumo di liquidi, perché è necessario per la formazione di contenuti intraossei, con la mancanza della quale si sviluppa la patologia della colonna vertebrale. Almeno 1,5 litri di acqua pura dovrebbero essere bevuti al giorno.

Dovresti anche seguire la dieta frazionata, che è caratterizzata da pasti frequenti in piccole quantità. Aiuterà a non sovraccaricare il sistema digestivo, se necessario, aggiustare la figura, perché l'eccesso di peso è la causa principale della malattia.

Tipi di terapia dietetica

Con questa malattia è necessario aderire a una certa dieta, cioè seguire una dieta. Aiutano a migliorare il benessere, ridurre le sindromi dolorose e rafforzare la struttura del tessuto connettivo. Come supplemento è possibile utilizzare la ginnastica e altri ausili.

Le diete mediche con osteocondrosi in ogni caso non dovrebbero contenere alcuna restrizione, come per la perdita di peso. Al contrario, devono avere gli elementi necessari che sono importanti per il restauro e lo sviluppo della cartilagine e del tessuto connettivo.


La colonna cervicale, toracica e lombare può essere trattata utilizzando i seguenti tipi di diete:

  1. La dieta del riso è un modo efficace per trattare l'osteocondrosi, tratta con successo la colonna cervicale, lombare, toracica, sacrale. Le sue proprietà curative sono espresse nella capacità di purificare il corpo dai sali e dalle tossine. In caso di malattia della colonna vertebrale, si consiglia di consumare tale prodotto crudo e in precedenza, lasciandolo in ammollo per 6 giorni. Tale dieta viene utilizzata non solo nel trattamento dell'osteocondrosi, ma consente di normalizzare il lavoro degli organi del sistema escretore. Anche il giorno del digiuno del riso aiuterà a pulire il corpo dalle tossine e dai prodotti di decomposizione.
  2. Dieta senza sale - molte persone sanno che il sale è la morte bianca. Con l'uso eccessivo di questo prodotto, inizia ad essere depositato nel corpo, causando patologia della colonna vertebrale. Da qui nasce l'osteocondrosi cervicale, toracica, lombare e sacrale. Una dieta priva di sale è particolarmente importante perché non ha restrizioni sul cibo, ad eccezione del sale e dei prodotti con il suo contenuto, e ha un effetto terapeutico positivo. Una tale dieta terapeutica con osteocondrosi può migliorare significativamente la salute e ridurre le sindromi dolorose, e quindi è stata utilizzata con successo come trattamento per patologie spinali.

I giorni di digiuno hanno un effetto positivo sui pazienti, che dovrebbe essere effettuato 1 volta per 7-10 giorni. In questo caso vengono utilizzati prodotti a base non purinica che non causano l'aggravamento della malattia.

Prodotti utili

Quando una malattia del petto, del sacro e di altri reparti, le donne e gli uomini dovrebbero aderire alla corretta alimentazione. Dovrebbe includere cibi sani:

  • Latte acido - può essere latte, fiocchi di latte, kefir, ecc., Tali prodotti forniscono all'organismo le vitamine necessarie, come calcio, potassio, fosforo, vitamina D. Aiutano a normalizzare lo stato osseo e il tessuto cartilagineo, rafforzandolo e prevenendo la distruzione.
  • Il cibo vegetale - contiene vitamine, fibre, è incluso nella dieta e aiuta a regolare la figura, perché ha un basso valore energetico.
  • Il pesce è un alimento essenziale che fornisce una persona con determinate vitamine che hanno un effetto benefico sullo stato di salute in caso di malattia.
  • Vitamine e oligoelementi: un uomo e una donna hanno bisogno di alcune sostanze che aiutano a rafforzare la colonna vertebrale e ne impediscono la distruzione.
  • Frutta e verdura sono un tesoro di tutti i tipi di microelementi e vitamine, utilizzati in varie patologie.

Il consumo di frutta e verdura ha un effetto benefico sulla salute umana ed è una condizione importante per il trattamento della nutrizione dell'osteocondrosi. Contengono vari acidi, macronutrienti. Possono essere cucinati o mangiati crudi.

Una corretta dieta, stile di vita e ginnastica aiutano a migliorare la salute e la salute generale.

Prodotti nocivi

Ci sono alcuni alimenti che influenzano negativamente la colonna vertebrale, influenzano lo sviluppo dell'osteocondrosi toracica, lombare e cervicale e possono causare esacerbazione della malattia.

I principali alimenti che devono essere esclusi dalla dieta sono:

  1. Sale - dannoso per la salute e tende ad accumularsi nel corpo, che porta alla decomposizione del tessuto osseo e cartilagineo. Pertanto, quando si raccomanda osteocondrosi per escludere questo prodotto e tutto ciò che contiene, specialmente con lesioni cervicali.
  2. Zucchero - altera la circolazione sanguigna e i processi metabolici del corpo, quindi può causare complicanze della colonna vertebrale e delle sue varie patologie. Viene spesso sostituito dal miele, che viene utilizzato in quantità particolarmente piccole.

Dovresti anche abbandonare caffeina, cibi grassi e piccanti e seguire l'apporto calorico.

Nutrizione per osteocondrosi cervicale

Le persone che soffrono di questa patologia devono rispettare un'alimentazione corretta, che contiene:

  • Oligoelementi - sostanze essenziali per il corpo. Nell'osteocondrosi, sia uomini che donne dovrebbero consumare prodotti o preparati arricchiti con calcio, fosforo e altri elementi per rafforzare il tessuto cartilagineo, le articolazioni e la colonna vertebrale.
  • I grassi sono componenti essenziali di qualsiasi dieta, sono coinvolti in molti processi chimici. Tuttavia, non dovrebbero essere consumati eccessivamente per evitare sovrappeso.
  • Le proteine ​​sono importanti per la struttura dei muscoli e la struttura di tutto il corpo, inoltre assicurano il normale sviluppo del tessuto osseo connettivo.
  • Carboidrati: forniscono vitamine e aiutano a purificare il corpo. Dovrebbe essere usato solo cereali, evitando il dolce e la farina.

Se ancora dubiti che il cibo influenzi la colonna vertebrale, guarda questo video:

La nutrizione medica nell'osteocondrosi del rachide cervicale comprende anche la dieta, alcune restrizioni nel cibo e la sua quantità. Ad esempio, sale e prodotti con il suo contenuto sono estremamente proibiti in tale patologia. Per renderlo più veloce dal corpo, il giorno del riso e diete simili sono ampiamente utilizzati.

L'osteocondrosi cervicale richiede un menu ben progettato ed equilibrato che influenzi positivamente il benessere delle persone.

Nutrizione per osteocondrosi lombare

Con una tale malattia, è necessario rispettare un trattamento complesso e seguire una dieta equilibrata, compresi gli elementi essenziali e le vitamine nella dieta, che eviteranno alcuni effetti dell'osteocondrosi lombare, come varie forme di sciatica, la crescita della cartilagine. Anche l'articolazione del ginocchio e altre parti del corpo possono essere colpite.

Trattamento congiunto Altre >>

Una corretta alimentazione nell'osteocondrosi lombare dovrebbe includere i seguenti elementi:

  • Le proteine ​​sono utili sia di origine vegetale che animale.
  • Grassi - devono essere usati con moderazione, i più facilmente digeribili sono vegetali (girasole, oliva e altri oli).
  • Carboidrati: devono essere presenti nella dieta sotto forma di vari cereali (miglio, riso, ecc.).
  • Oligoelementi - necessari per il normale sviluppo della cartilagine e del tessuto osseo. Per fare questo, prescrivere farmaci speciali con calcio, fosforo, potassio e altri elementi essenziali.

La nutrizione nell'osteocondrosi della colonna lombare è caratterizzata da diversi prodotti proibitivi: sale e zucchero. La dieta può consistere di varie diete, può essere riso, senza sale e altri utilizzati per trattare la malattia di tutte le parti della colonna vertebrale.

Un uomo e una donna dovrebbero mangiare la giusta quantità di calorie e liquidi almeno 1,5 litri di acqua pura al giorno.

Come curare la colonna vertebrale con nutrizione funzionale è descritto nel video qui sotto:

Quale dieta aiuterà ad affrontare l'osteocondrosi?

Alimentazione dietetica - questa è la prima cosa che il medico ti consiglierà per qualsiasi malattia cronica. Per molto tempo i nutrizionisti hanno sviluppato una dieta ottimale per ogni malattia, che non è solo una misura terapeutica obbligatoria, ma anche una preventiva. Ogni disturbo ha il suo menu individuale, dieta, cibi proibiti e consigliati. C'è una dieta alimentare per le malattie del sistema muscolo-scheletrico.

Ma la dieta per l'osteocondrosi della colonna vertebrale è in qualche modo diversa dalla nostra abituale comprensione della parola. Se, ad esempio, l'alimentazione nell'insufficienza cardiaca proibisce severamente l'uso di sale da cucina, un sacco di liquido libero e in caso di malattie renali è necessario limitare bruscamente le proteine, quindi nell'osteocondrosi non ci sono restrizioni così severe.

La nutrizione per le malattie spinali non dovrebbe essere nella forma di una dieta a breve termine, ma una nutrizione permanente sana ed equilibrata, che mira ad eliminare i fattori di rischio per l'osteocondrosi (obesità, per esempio).

Principi di una sana alimentazione

Immediatamente è necessario capire che una dieta per l'osteocondrosi cervicale o qualsiasi altra non sostituirà in alcun modo il trattamento principale, sarà efficace solo con l'uso prolungato e in combinazione con tutti gli altri medicinali e non farmaci (esercizi terapeutici, massaggi, kinesiterapia, fisioterapia, riflessoterapia e ecc.) metodi di trattamento.

L'obiettivo principale della nutrizione terapeutica è quello di eliminare i fattori di rischio della patologia vertebrale, per fornire all'organismo tutte le sostanze necessarie per il corretto funzionamento e il rinnovamento. La prima cosa che dovrebbe essere diretta al cibo - è sbarazzarsi di chili in più. Il sovrappeso aumenta significativamente il carico sulla colonna vertebrale malata, aumentando solo i cambiamenti distrofici nei dischi intervertebrali.

I principi di base della dieta nell'osteocondrosi:

  • l'apporto calorico dovrebbe corrispondere al peso ideale, all'altezza e al sesso di una persona, alla natura della sua occupazione, se c'è un problema di sovrappeso, allora il contenuto calorico dovrebbe essere ridotto
  • pasti individuali, frequenti e divisi non sono così importanti come, ad esempio, nella gastrite, se la dieta è mirata a ridurre il peso, quindi l'intervallo tra i pasti non deve superare le 3-4 ore in modo che la sensazione di fame non si sviluppi;
  • il menu dovrebbe essere equilibrato in proteine, carboidrati, grassi, vitamine, microelementi, è necessario limitare il consumo di zuccheri semplici, grassi animali, varie sostanze estrattive;
  • si deve osservare un regime ottimale di bere (almeno 1,2-2 litri di liquido libero al giorno) se lo stato di salute lo consente (assenza di insufficienza cardiaca, malattie renali, ecc.).

Come potete vedere, non c'è nulla di speciale in questo tipo di alimentazione, e tutti noi conosciamo questi principi salutari, ma per qualche motivo non li seguiamo. Per non elencare gli alimenti che possono essere consumati e che dovrebbero essere esclusi, diamo come esempio la piramide alimentare di un'alimentazione sana. Quegli alimenti che sono alla base della piramide dovrebbero costituire la base della dieta, mentre si sale verso la piramide, si dovrebbero limitare gli alimenti che sono in cima.

Diete che sono fuorvianti

È spesso possibile trovare informazioni sulla dieta "miracolosa" con osteocondrosi toracica, lombare o cervicale, dicono, sedersi per una settimana o due con una tale dieta - e tutto, come una mano rimuoverà. È un peccato, ma credendo in tali storie, troverai solo delusioni e ancora tormenti da assolutamente irrazionali e lo stesso tipo di cibo o una nuova malattia da un simile "trattamento".

Di seguito sono riportati gli pseudodiet più popolari che possono essere trovati anche su siti Web di buona reputazione.

Dieta a base di riso

Prevede l'uso di una grande quantità di riso (non salato e cotto a vapore con acqua bollente) per 40-45 giorni. Presumibilmente, durante questo periodo il riso rimuoverà tutte le scorie dall'intestino e passerà l'esacerbazione dell'osteocondrosi. In primo luogo, durante un tale periodo qualsiasi aggravamento passerà anche senza trattamento, in secondo luogo, non ci sono tossine nell'intestino (l'epitelio che riveste l'interno dell'intestino viene aggiornato ogni tre giorni, quindi nulla può "attaccarsi" ad esso, e la peristalsi tutte le sostanze non digerite vengono espulse). Ma anche se è concesso per un momento che ciò sia possibile, allora è difficile per la mente, che comprende l'essenza di questa malattia, trovare le relazioni di causa-effetto tra scorie e osteocondrosi.

Dieta senza sale

Soprattutto raccomandare questo cibo nella sconfitta del lombare. È basato su una restrizione significativa o sulla cessazione completa dell'assunzione di sale. Molte persone pensano che l'osteocondrosi sia la deposizione di sali nella colonna vertebrale, ma questo è il principale malinteso su questa malattia! Si sviluppa per ragioni completamente diverse - si tratta di cambiamenti degenerativi e distrofici nel tessuto cartilagineo dei dischi intervertebrali, la cartilagine viene distrutta da sovraccarichi costanti e una diminuzione del flusso sanguigno con l'età. Il sale nelle articolazioni viene depositato con un'altra malattia - la gotta, ma questo non è certamente sale da cucina, ma una sostanza che si forma e si accumula nel corpo quando il metabolismo delle purine viene disturbato.

Dieta fortificata con vitamina D e calcio

Di nuovo, questo è probabilmente pensato da coloro che non capiscono assolutamente la patogenesi e le cause dell'osteocondrosi. Lo slogan principale di una tale dieta - il calcio rafforzerà il tessuto osseo e rallenterà la progressione della patologia. Ma, come già accennato, l'essenza della malattia non sta nel ridurre il calcio nelle ossa (non hanno nulla a che fare con esso!), Ma nella distruzione del disco cartilagineo intervertebrale. È vero, c'è un'altra condizione patologica con un nome molto simile, che consiste nella riduzione della densità minerale ossea, l'osteoporosi. Forse i consiglieri si sono appena mescolati?

Ma se vai più a fondo, allora, probabilmente, un granello di verità può essere trovato qui. Il fatto è che spesso osteocondrosi e osteoporosi si verificano insieme, soprattutto nelle donne in menopausa e negli anziani. Solo in questo caso, l'uso di calcio e vitamina D avrà un effetto positivo sulle condizioni generali del paziente.

Non credere mai che una dieta per l'osteocondrosi della colonna vertebrale possa aiutarti a liberarti dei sintomi dolorosi in breve tempo e per sempre. Non esiste un tale potere! Invece di stare seduti tutto il giorno alla ricerca di una panacea, goditi la terapia fisica - questo avrà davvero un effetto positivo.

Aggiungi un commento

My Spina.ru © 2012-2018. La copia dei materiali è possibile solo con riferimento a questo sito.
ATTENZIONE! Tutte le informazioni su questo sito sono solo di riferimento o popolari. La diagnosi e la prescrizione di farmaci richiedono la conoscenza di una storia medica e l'esame da parte di un medico. Pertanto, consigliamo vivamente di consultare un medico per il trattamento e la diagnosi, e non di auto-medicare. Accordo per gli utenti per gli inserzionisti

Corretta alimentazione e dieta per l'osteocondrosi

Sotto osteocondrosi in medicina significa grave danno al nucleo dei dischi intervertebrali. Come risultato della malattia, il tessuto intervertebrale viene gradualmente distrutto.

La malattia è di natura degenerativa e interessa contemporaneamente diverse parti della colonna vertebrale, pertanto il trattamento viene eseguito in modo completo. La dieta per l'osteocondrosi è parte integrante della terapia.

Come con qualsiasi componente del trattamento, una corretta alimentazione deve essere adeguatamente selezionata. Sfortunatamente, molti affrontano questo problema in modo irresponsabile. Di conseguenza, tutto il trattamento è di scarsa utilità.

Dieta e cattive abitudini

La nutrizione per l'osteocondrosi implica un rifiuto totale di tutte le abitudini malsane. L'effetto terapeutico è significativamente ridotto se il paziente continua a fumare e consumare alcol.

L'osteocondrosi è estremamente sensibile a qualsiasi intossicazione. Entrando nel corpo, le tossine aumentano l'infiammazione e il dolore.

Anche se il trattamento ha già funzionato e la malattia non si è manifestata da molto tempo, una sigaretta affumicata o un alcol ubriaco può risvegliarlo.

Uno dei malintesi più comuni è che il dolore sordo di alcol e sigarette. Ma questo effetto arriva solo per un po ', dopo di che il dolore ritorna con una nuova forza. Se il paziente abusa di alcol, allora anche i farmaci più forti non possono alleviare il dolore durante l'esacerbazione.

Nutrizione medica e lotta contro l'osteocondrosi

La dieta con osteocondrosi è principalmente finalizzata al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • Rallentamento dei processi degenerativi nella colonna vertebrale.
  • Saturazione attiva del corpo con vitamine e oligoelementi.
  • Prevenzione ed eliminazione della disidratazione.
  • Combattere il sovrappeso.

Soffermiamoci sugli ultimi due punti. La disidratazione e l'eccesso di peso sono due importanti fattori di rischio. La perdita di acqua porta all'essiccazione dei tessuti dei dischi intervertebrali e, di conseguenza, alla loro distruzione. L'eccesso di peso aumenta il carico sulla colonna vertebrale e accelera i processi degenerativi.

È importante ricordare che il raggiungimento degli obiettivi di cui sopra è possibile solo con un approccio integrato. La dieta in nessun caso non dovrebbe sostituire il trattamento principale.

Quali prodotti sono utili per l'osteocondrosi

Nell'osteocondrosi, la nutrizione nelle donne, come negli uomini, dovrebbe essere principalmente benefica.

Cibo vegetale

Prima di tutto, verdure e verdure sono una fonte di vitamine e fibre naturali. Il basso valore energetico aiuta a mantenere il peso nella norma. Consigliato: prezzemolo, broccoli, cavolfiori, sedano, lattuga verde, barbabietole, pomodori.

Frutta e bacche

Come le verdure, hanno le vitamine necessarie. Tra le bacche più utili per il trattamento della colonna vertebrale è l'olivello spinoso. Si consiglia di preparare gelatina di frutta e bacche.

Latte e latticini

Sono composti da calcio, fosforo e vitamina D, quindi necessari per la cartilagine e le ossa. Consigliato: yogurt naturale, ryazhenka, yogurt, formaggi senza conservanti.

Alimenti ricchi di proteine

La proteina è direttamente coinvolta nella formazione della cartilagine e del tessuto osseo. Consigliato: uova di pollo e anatra, latte, lievito di birra, semi, cereali integrali.

Pesce e frutti di mare utili. Gli acidi grassi omega-3 e acidi grassi polinsaturi hanno un effetto benefico sullo stato del corpo durante la malattia.

Prodotti con gelatina e collagene

Devi mangiare gelatina, gelatina, pesce in gelatina. La sintesi del tessuto cartilagineo è possibile se il corpo riceve abbastanza sostanze chiamate condroprotettori.

Ad esempio, la gelatina in grandi quantità contiene collagene e proteine. Una gelatina non è ricca di queste sostanze, ma è un buon sostituto per i dolci.

Liquidi importanti

Oli naturali utili Particolarmente consigliato è l'uso di olio d'oliva spremuto a freddo.

Estremamente importante è l'acqua. Prima dell'uso, l'acqua deve essere filtrata o utilizzata in bottiglia.

Alimenti ricchi di vitamine A, B, C e D

  • La vitamina A è ricca di: zucca, fegato, carciofi.
  • La vitamina B si trova in funghi, cereali, granchi.
  • La vitamina D si trova nel burro naturale e nei pesci di mare.
  • La vitamina C è ricca di frutta e bacche, come mandarini, pompelmi, pere, ribes nero, prugne.

Alimenti ricchi di minerali

Cibo sano, ricco di calcio, fosforo, magnesio, manganese. Consigliato: semi di girasole e sesamo, crescione, rosa canina, alghe, patate, soia, crusca, fagiolini, banane, sedano.

Nonostante il consumo di frutta e verdura, la malattia richiede un apporto supplementare di vitamine. Scegliere i farmaci giusti e calcolare il dosaggio aiuterà il medico.

Quali alimenti dovrebbero essere esclusi dalla dieta

L'elenco di prodotti "vietati" con osteocondrosi è simile a quello di altre malattie.

  1. È importante eliminare o limitare completamente l'uso di prodotti raffinati, prodotti semilavorati.
  2. Dolci e bevande gassate. Lo zucchero, penetrando nel sangue, rallenta la sua circolazione. Di conseguenza, i processi metabolici rallentano, anche nei tessuti intervertebrali. Questo porta alla loro distruzione.
  3. Salt. L'eccesso di sale nel corpo contribuisce all'accumulo di acqua e alla sua ritenzione nei tessuti. Di conseguenza, il carico su tutte le parti della colonna vertebrale aumenta notevolmente.
  4. Sottaceti, carni affumicate, sottaceti. In tali prodotti, di regola, il sale è contenuto in eccesso. Pertanto, devono essere completamente abbandonati.
  5. Caffè. Questa bevanda provoca l'escrezione di calcio da tessuto osseo, nonché magnesio e potassio. Se un rifiuto completo del caffè non è possibile, si raccomanda di assumere anche complessi minerali.

Modalità di consumo

L'eccesso di acqua nel corpo interferisce con il recupero. D'altra parte, anche la mancanza di liquidi non è utile. Se l'acqua non entra nel corpo in quantità sufficienti, il tessuto cartilagineo ei dischi intervertebrali saranno soggetti a cambiamenti degenerativi.

Durante il trattamento di qualsiasi tipo di osteocondrosi, è importante osservare un corretto regime di consumo. Il paziente deve ricevere la quantità di acqua corrispondente al suo peso corporeo ed età.

Menu di esempio per la settimana

Quando l'osteocondrosi è importante aderire al principio della nutrizione frazionata. Tra i pasti dovrebbero essere necessarie almeno tre o quattro ore. Devi mangiare in piccole porzioni. Il cibo va preso al meglio allo stesso tempo, da cinque a sei volte al giorno.

  • Prima colazione: tè debole o bevanda alle erbe, ricotta con frutta o frutta secca.
  • La seconda colazione: un po 'di frutta fresca.
  • Pranzo: zuppa di verdure o brodo di pollo, cotolette di vapore (pollo o pesce), verdure bollite o al vapore, composta di frutta o brodo di rosa canina.
  • Pranzo: insalata di frutta o verdura fresca, kefir o ryazhenka, biscotti secchi o biscotti.
  • Cena: una piccola porzione di petto di pollo bollito o pesce bollito, cereali bolliti, alcune verdure fresche, tè debole o alle erbe.

Questo menu è un esempio di cibo per la settimana. I prodotti possono essere alternati seguendo le raccomandazioni della lista sopra.

Dieta senza sale con osteocondrosi

Secondo molti esperti, la dieta senza sale è un metodo efficace per affrontare la malattia. Come già accennato, a causa di eccesso di acqua salata viene trattenuto nel corpo e aumenta il carico sulla colonna vertebrale. Questa dieta è progettata per "espellere" l'acqua in eccesso e mantenere un ragionevole equilibrio idrico.

La dieta senza sale non impone restrizioni severe. L'unica condizione è escludere il sale e i prodotti che lo contengono dalla dieta. Una misura concomitante con una tale dieta è il rifiuto di caffè, zucchero e dolci.

La dieta può essere variata con pane sano - segale, crusca o farina integrale. Alcuni biscotti secchi o biscotti sono ammessi.

Benefici della dieta del riso

La dieta del riso è utilizzata con successo per combattere vari tipi di malattie: osteocondrosi lombare, cervicale, sacrale, toracica.

Il riso è stato a lungo considerato un prodotto curativo che purifica il corpo dalle tossine, dai sali e dalle scorie. Inoltre, grazie a lui, il lavoro degli organi del sistema escretore è normalizzato.

Il riso deve essere prima ammollato per sei giorni. Per l'ammollo occorrono sei serbatoi con un volume di 0,5 litri. 2 cucchiai di chicchi di riso vengono versati in ogni contenitore e versati con acqua. Ogni contenitore deve essere numerato.

Al mattino dal primo serbatoio è necessario scaricare l'acqua e far bollire il riso per 5 minuti in 0,5 litri d'acqua. Il riso cotto a metà dovrebbe essere mangiato a colazione. Le prossime 4 ore non c'è niente di impossibile. Il riso viene versato nel contenitore vuoto e riempito d'acqua. In altri contenitori, l'acqua viene sostituita.

È importante ripetere tutte le azioni descritte ogni mattina. Durata della dieta - 42 giorni.

Dieta per osteocondrosi del collo dell'utero

Non ci sono raccomandazioni e limitazioni speciali per l'osteocondrosi cervicale. È importante seguire i suggerimenti generali descritti sopra.

Il contenuto calorico della razione giornaliera dovrebbe corrispondere esattamente al consumo energetico del paziente. Inoltre, assicurarsi di mantenere regolarmente l'equilibrio di vitamine e minerali.

Un'attenta attenzione dovrebbe essere rivolta al miglioramento della circolazione sanguigna. È importante abbandonare completamente il cibo, portando alla perdita di importanti oligoelementi.

I principali prodotti "vietati": caffè, zucchero, sale, bevande gassate, cibi pronti, cibi grassi. Se è impossibile escludere uno dei suddetti, è importante riempire la mancanza di sostanze con preparati minerali e vitaminici.

È importante escludere dall'alimentazione alcol, brodo, uva e acetosa. Anche i carboidrati semplici devono essere rimossi dal menu o ridurre significativamente il loro numero. Puoi sostituirli con prodotti con carboidrati complessi - verdure, frutta, mangiandoli per lo più freschi.

Le stesse raccomandazioni dovrebbero essere seguite in caso di una malattia della colonna vertebrale toracica.

Nutrizione in osteocondrosi del lombare e lombo-sacrale

In questo caso, è anche importante seguire le raccomandazioni generali. Inoltre, è necessario prestare attenzione al peso del paziente. Se è eccessivo, la dieta dovrebbe mirare a ridurla. L'ultimo pasto dovrebbe essere non più tardi di tre ore prima di andare a dormire. Tra i pasti non dovrebbe richiedere più di quattro ore.

Il criterio principale per la dieta con questa malattia è a basso contenuto calorico. È molto importante prevenire l'aumento di peso, in modo da non aumentare il carico sulla colonna lombare.

La nutrizione per l'osteocondrosi lombare dovrebbe essere bilanciata. Allo stesso tempo è importante ridurre la quantità di grassi e carboidrati semplici.

Regime di consumo dovrebbe essere rigorosamente osservato. Si raccomanda di includere nella dieta quotidiana pane integrale, cereali non trasformati, frutta e verdura.

La dieta e una corretta alimentazione nell'osteocondrosi aiutano a sbarazzarsi di una spiacevole malattia. È importante osservare la dieta il più vicino possibile, aderire a uno stile di vita sano.

Tuttavia, non fare affidamento solo sulla corretta alimentazione. Un approccio globale al trattamento prevede l'assunzione di farmaci, fisioterapia e terapia fisica.

Inoltre, qualsiasi misura terapeutica, compresa la dieta, dovrebbe essere prescritta da un medico ed essere sorvegliata. In caso di deterioramento è importante consultare immediatamente un medico.

Dieta nel trattamento dell'osteocondrosi spinale

Quando l'osteocondrosi della colonna vertebrale infiamma l'osso, la massa articolare del sistema muscolo-scheletrico, i dischi intervertebrali sono interessati. Il paziente lamenta dolore al collo, occipitale, arti superiori e inferiori, visione alterata, insonnia, stato emotivo compromesso. Il trattamento della malattia è sia nei metodi classici (farmaci, fisioterapia, ortopedia), sia nella correzione della nutrizione. Una corretta alimentazione nell'osteocondrosi fornisce al corpo sostanze nutritive, migliora le condizioni delle aree danneggiate della cartilagine, rallenta il processo di distruzione.

Caratteristiche di una dieta medica

Come tale, non esiste una dieta terapeutica speciale per l'osteocondrosi del rachide cervicale. È anche necessario evitare una cosa come "dieta", che implica la restrizione di determinati alimenti nella dieta. Gli esperti raccomandano ai pazienti di mangiare correttamente, in equilibrio, di non mangiare troppo, di eliminare abitudini alimentari dannose (fast food, alcol, dolciumi). Se il paziente ha un eccesso di peso, i cibi ipocalorici saranno un importante punto di nutrizione. Altrimenti, uno stress intenso sulla colonna vertebrale danneggiata porterà alla disabilità.

Quando esacerbare l'osteocondrosi, è necessario aggiungere alla dieta alimenti che contengono condroprotettori. Queste sono sostanze naturali che ripristinano la struttura del tessuto cartilagineo e ne impediscono l'ulteriore distruzione.

Una corretta alimentazione nell'osteocondrosi si basa sull'uso di:

  • abbastanza proteine;
  • grandi quantità di frutta e bacche;
  • prodotti a base di erbe;
  • condroprotettore naturale.

La nutrizione per l'osteocondrosi cervicale e l'accompagnamento del peso in eccesso, è finalizzata alla riduzione del peso corporeo. Infatti, lo stress intenso sul sistema muscolo-scheletrico porta alla compressione dei tessuti intervertebrali, all'usura delle vertebre e ad una diminuzione della massa cartilaginea.

I pazienti obesi dovrebbero essere esclusi:

  • dolci;
  • pasticcerie;
  • zucchero;
  • miele;
  • olio da cucina;
  • latticini ad alto contenuto di grassi.

Passare a una dieta completa solo dopo la normalizzazione del peso.

Principi di nutrizione

La nutrizione per l'osteocondrosi del rachide cervicale si basa sulla dieta Pevzner n. 15. La quantità totale giornaliera di calorie raccomandate per il consumo è 2600 kcal. La dieta è finalizzata al recupero fisiologico del corpo dopo aver subito lesioni, processi infiammatori, alterazioni distruttive della colonna vertebrale. L'arricchimento vitaminico-minerale ottimale della dieta n. 15 consentirà al corpo di recuperare in 2-3 mesi.

Principi di nutrizione nell'osteocondrosi di Pevzner:

  • Il numero di pasti al giorno - fino a 5-6 volte.
  • Dovresti attenersi a uno schema equilibrato di carboidrati grassi proteici nella dieta: 90 grammi di proteine, 95 grammi di grassi, 400 grammi di carboidrati.
  • Assunzione giornaliera di liquidi - almeno 2 litri.
  • Quantità di sale consentita - 15 grammi.

Assicurati di escludere dalla tua dieta grassi, prodotti affumicati, in scatola, verdure con un alto contenuto di fibre (lenticchie, fagioli, legumi). La nutrizione per l'osteocondrosi della colonna vertebrale dovrebbe includere vitamine A, D, PP, C, B, minerali - calcio, potassio, fosforo, magnesio.

Aggiungi alla dieta:

  • latticini;
  • burro;
  • tuorlo d'uovo;
  • semi di sesamo;
  • mandorle;
  • pesce di mare;
  • semi di girasole

Assicurati di bere brodo di rosa canina, mangiare agrumi, frutta - questo arricchirà il tuo corpo con vitamina C.

Prodotti proibiti

L'osteocondrosi del paziente deve essere esclusa:

  • affilato;
  • affumicate;
  • dolce;
  • troppo salato;
  • piatti piccanti

Per l'intero periodo di trattamento, è auspicabile abbandonare caffè, tè, alcool, soda. Vale la pena notare che questi prodotti danneggiano anche una persona assolutamente sana che non ha bisogno di una dieta speciale.

I piatti dolci, grassi, salati e piccanti non vengono digeriti dall'intero sistema digestivo al 100%. Di conseguenza, il cibo rimane nello stomaco, nell'intestino, provocando il processo di fermentazione. Nell'uomo il metabolismo cellulare è disturbato, la circolazione sanguigna rallenta, il peso corporeo aumenta.

La dieta per l'osteocondrosi della colonna lombare non implica l'esclusione del sale da cucina, poiché la deposizione di sali sull'articolazione e la massa ossea non sono la causa principale della malattia. Nella maggior parte dei casi, la causa dei cambiamenti distruttivi nel sistema muscolo-scheletrico dovrebbe essere ricercata in uno stile di vita sedentario, in assenza di carichi sulla colonna vertebrale.

Dieta a base di riso

La dieta del riso nell'osteocondrosi del rachide lombosacrale è finalizzata alla pulizia del corpo da sali, sostanze tossiche, scorie, grassi nocivi. Di conseguenza, nei pazienti il ​​metabolismo è normalizzato, il peso diminuisce, il carico sul sistema muscoloscheletrico diminuisce, la rigenerazione dei tessuti danneggiati viene accelerata.

La base della dieta è il riso speciale. I cereali devono essere lavati e infusi nell'acqua per una settimana. Prendi 6 contenitori vuoti da 500 ml, versa il riso (2 cucchiai) in ognuno di essi e copri con acqua. Assicurati di inserire i numeri di serie su ciascun serbatoio.

Dopo una settimana, lavare i cereali sotto il n. 1, far bollire per 5 minuti in acqua bollente, mangiare a metà cottura per la colazione. Dopo il pasto del mattino non puoi mangiare nulla per 4 ore. Nei serbatoi rimanenti, aggiornare l'acqua a fresco. Poi ogni giorno ripeti il ​​ricevimento di cereali di riso per 45 giorni.

Trattamento domiciliare

Il trattamento a casa è quello di migliorare la nutrizione dei prodotti contenenti condroprotettore, cioè quelli che hanno gelatina. La gelatina è un collagene animale naturale, una proteina che è attivamente coinvolta nella formazione del tessuto connettivo. Nel processo di digestione, la gelatina si trasforma in oligosaccaridi - sostanze che rigenerano il tessuto cartilagineo danneggiato. Si raccomanda di includere nella dieta di un paziente con gelatina di osteocondrosi cotta su gelatina - carne, pesce, frutta, verdura.

È dimostrato che il condroitin solfato, ottenuto dai tessuti del pesce 100 volte, ha una maggiore attività biologica rispetto alla condroitina animale. La dieta gelatinosa fatta in casa dovrebbe includere gli alimenti:

  • Pesce salmone
  • Avocado - una verdura che contiene una grande quantità di acidi grassi, antiossidanti.
  • Soia sotto forma di soia, olio, germogli di soia germinati, tofu.

Una colonna vertebrale sana diventerà così sotto stretto regime proteico e allo stesso tempo a basso contenuto calorico. Se non è possibile diversificare la nutrizione con condroprotettori naturali, prestare attenzione agli integratori farmaceutici: rumalon, condroitin solfato, glucosamina, mucartrina. Non dimenticare il complesso trattamento delle malattie della colonna vertebrale, inclusi farmaci e fisioterapia.

Raccomandazioni generali

Raccomandiamo di seguire le raccomandazioni generali nel trattamento delle malattie della colonna vertebrale. In primo luogo, è necessario ridurre il peso su una dieta a basso contenuto di carboidrati. Allo stesso tempo il cibo dovrebbe essere equilibrato. Se c'è carenza di calorie, si consiglia di assumere complessi vitaminici.

In secondo luogo - seguire le raccomandazioni della dieta numero 15, limitare la quantità di carboidrati, grassi, aumentare il contenuto proteico della dieta quotidiana. Cerca di bere più di 2 litri di acqua al giorno.

In terzo luogo, attenersi a un approccio integrato nel trattamento della malattia. Mangia bene, bevi vitamine, condroprotettori, fai attenzione ai complessi di fisioterapia.