Lombalgia durante la gravidanza alla settimana 11

La gravidanza non è solo caratterizzata da cambiamenti nell'aspetto della futura mamma.

In misura maggiore, ci sono cambiamenti nella salute e nel benessere di una donna incinta, perché al fine di portare un feto sano, quasi tutti i sistemi del corpo subiscono una ristrutturazione seria.

Pertanto, molti del gentil sesso, in attesa di un bambino, hanno mal di schiena durante la gravidanza per un breve periodo.

Capiremo le cause di questo fenomeno e scopriremo come liberarci dai vari dolori nella regione lombare.

Il contenuto

Quali sono le cause del dolore ↑

Spesso le donne incinte sono preoccupate per il mal di schiena dovuto alla ristrutturazione attiva del corpo. Ma, sentendo il dolore, la futura mamma inizia a costruire le sue supposizioni sulla ragione del suo aspetto.

Avendo escogitato una diagnosi, una rappresentante incinta della bella metà dell'umanità è in grado di automedicazione, che, ovviamente, raramente finisce con successo per la salute e il benessere di una donna.

Inizialmente, per sbarazzarsi del dolore fastidioso nella parte bassa della schiena, dovresti scoprire la ragione del loro aspetto e solo allora iniziare il trattamento.

Considerare le possibili cause di dolore nella regione lombare all'inizio della gravidanza.

Nelle prime settimane

I medici dicono che molte donne soffrono di lombalgia ai primi segni della gravidanza.

Si può anche dire che questo sintomo indica una posizione interessante di una donna ancora più eloquente della costante nausea e vertigini.

Il fatto è che anche all'inizio della gravidanza inizia una ristrutturazione significativa del corpo e l'adattamento di tutti i suoi sistemi alla nuova situazione.

Pertanto, tutte le risorse di energia sono spese per adattarsi alla nuova situazione e trasportare in sicurezza il bambino.

In modo che la mamma si sentisse a proprio agio con un pancino in crescita, inizia la ristrutturazione della colonna vertebrale lombare, perché in futuro dovrà assumersi un carico significativo sotto forma di feto.

Di conseguenza, nelle prime settimane di gravidanza, è possibile la comparsa di un leggero dolore, che non porterà un significativo disagio.

5 settimane

Se un leggero dolore nella regione lombare si è verificato in questo momento della gravidanza, non preoccuparti.

È durante questo periodo che la regione sacrale è rilassata, che si trova nella regione lombare.

Grazie all'ormone-rilassante, che contribuisce al rilassamento dei legamenti e delle articolazioni dell'anca, la regione sacrale diventa più mobile. Questo può innescare un dolore frivolo nella regione lombare.

Questo fenomeno, immaginato per natura, aiuta a mantenere l'equilibrio e non a provare disagio a causa dell'eccessivo peso del feto in futuro.

Pertanto, se durante la quinta settimana si sente un leggero dolore nella parte bassa della schiena, si dovrebbe sapere che ciò contribuisce ad un'ulteriore gravidanza normale.

6 settimane

Proprio come in altri casi, il dolore alla schiena alla sesta settimana di gravidanza si verifica spesso a causa del rammollimento dei legamenti di supporto del reparto sacro.

Inoltre, come notato dai medici, questo periodo è caratterizzato da un aumento della produzione di ormone progesterone nel corpo, che ha un effetto rilassante eccessivo sulla colonna lombare.

La lombalgia può andare alle gambe con uno stile di vita sedentario.

Pertanto, cerca di spostarti di più durante la sesta settimana di gravidanza.

I medici notano che il mal di schiena nel primo trimestre di gravidanza non può influenzare significativamente il benessere della futura mamma, in quanto non sono intensi.

Ma se avverti un mal di schiena abbondante, che può anche provocare vertigini e malessere gravi, questa è una seria ragione per andare dal medico.

Tali sintomi possono indicare pericolose malattie del sistema urinario.

7 settimane

Nella settima settimana di gravidanza, i legamenti che sostengono l'utero si stanno espandendo attivamente, con il risultato che l'intera colonna lombare è in uno stato teso.

Pertanto, in questo periodo di gravidanza, le donne spesso soffrono di trazione, dolore lieve, che non provoca molto disagio.

Ma se anche il dolore nel basso addome viene aggiunto al dolore nella regione lombare, allora dovresti essere vigile.

Soprattutto se questi dolori sono anche accompagnati da una maggiore temperatura corporea.

Questi sintomi possono indicare un processo infiammatorio o infettivo esacerbato nei reni.

Va detto che le malattie infiammatorie o infettive possono danneggiare in modo significativo la salute del feto e persino provocare un aborto, quindi non automedicare e ai primi segnali allarmanti consultare un medico.

8 settimane

Questo periodo è spesso accompagnato da mal di schiena.

Inoltre, il dolore può essere localizzato in tutta la pelvi, il che è spiegato dall'aumentata sensibilità del nervo sciatico, che è direttamente correlata all'osso dell'anca e alla colonna lombare.

Pertanto, l'intero 1 trimestre di gravidanza una donna non può lasciare il dolore alla schiena.

Ma se ci sono anche malattie della vescica, allora questo può anche essere accompagnato da mal di schiena.

Il frequente desiderio di urinare, gonfiore e aumento della temperatura corporea segnala l'inizio del processo infiammatorio nel sistema urinario di una donna.

Questi sintomi sono soggetti ad eliminazione immediata, perché possono causare danni significativi al feto non sviluppato.

Quante ossa ci sono in uno scheletro umano? Leggi in questo articolo.

9 settimane

Come accennato in precedenza, il dolore nella regione lombare durante la gravidanza non rappresenta una seria minaccia per il normale trasporto del feto, in quanto indica solo la necessaria ristrutturazione del corpo.

Ma i medici osservano che a volte, nella nona settimana di gravidanza, le donne, oltre al dolore nella parte bassa della schiena, possono avere perdite vaginali sanguinolente o brunastre.

Se vengono escreti in piccole quantità e non causano disagio, ciò può essere dovuto al fatto che il nervo sciatico preme troppo sull'utero. Non c'è nulla di terribile, i medici convincono.

Ma se c'è un forte sanguinamento dalla vagina, mentre senti un dolore intenso, dovresti visitare immediatamente un dottore, poiché questi sintomi potrebbero essere i precursori dell'aborto.

10 settimane

In questo periodo di gravidanza, c'è un rapido aumento dell'utero e, allo stesso tempo, la crescita attiva e lo sviluppo del bambino nel grembo materno.

Sta diventando sempre più difficile portare un bambino, perché il peso del feto aumenta, rispettivamente, la pancia diventa più grande.

Per mantenere l'equilibrio mentre si cammina, una donna deve fare qualche sforzo nel tirare il collo in avanti e inarcando la spina dorsale. Camminare esattamente in tale posizione può provocare dolore nella parte bassa della schiena, come dicono i medici.

La colonna vertebrale è in tensione costante e con essa anche la regione lombare è tesa.

Ma il dolore non dovrebbe essere acuto, piuttosto, si sentirà una certa stanchezza nella parte bassa della schiena.

Se il dolore intenso si ripresenta giorno dopo giorno, questo può indicare la presenza di gravi malattie del sistema urinario.

11 settimane

Di norma, l'undicesima settimana di gravidanza può essere accompagnata da un dolore più intenso rispetto a prima.

Non c'è niente di strano in questo, perché il carico è distribuito in modo non uniforme attraverso la colonna vertebrale. Di conseguenza, aumenta il dolore nella regione lombare.

Vale la pena dire che è sulla colonna lombare in questo caso che il carico maggiore cade sui fianchi.

Se le gambe fanno male e si gonfiano insieme alla parte bassa della schiena, non ti preoccupare, perché nell'undicesima settimana di gravidanza questo schema è considerato normale.

12 settimane

La scorsa settimana del primo trimestre può anche essere contrassegnata dal disagio nella regione lombare.

Ciò è dovuto al fatto che sotto la pressione dei legamenti del feto iniziano a estendersi gradualmente, che colpisce la colonna lombare. Di conseguenza, può verificarsi un lieve dolore, che non provoca disagio alla futura mamma.

Ma se tali dolori sono intensi, sii consapevole che questo sintomo può essere innescato da un'infezione genitourinaria.

In questo caso, oltre al dolore nella regione lombare, potresti preoccuparti della minzione frequente.

Come trattare i farmaci nevralgia intercostale? Vedi in questo materiale.

Qual è l'igroma dell'articolazione del polso? Informazioni qui.

Cosa fare ↑

I medici dicono che il dolore alla schiena non grave durante la gravidanza è normale.

Dopotutto, come detto sopra, durante questo periodo c'è un leggero stiramento dei legamenti della colonna lombare, che consente al bambino di continuare a nascere senza difficoltà.

Ma a volte anche il dolore debolmente espresso dà fastidio alla futura mamma - in questo caso, è impossibile lavorare o riposare completamente.

Considera modi per alleviare il dolore nella regione lombare.

Preparazione per la gravidanza: prevenire il mal di schiena!

In modo che durante la gravidanza non ci siano problemi con la vita, è necessario prendere le seguenti misure:

È necessaria la consultazione con un chirurgo ortopedico.

Il medico identificherà eventuali anomalie nella struttura e nella forma della colonna vertebrale e aiuterà a correggerle prima di concepire un bambino.

Se hai osteocondrosi, cifosi, scoliosi o muscoli troppo deboli, allora dovresti visitare la piscina, che correggerà la tua postura e rafforzerà tutte le parti della colonna vertebrale.

In questo caso, sarai in grado di trasportare il bambino senza dolore nella regione lombare.

Se hai i piedi piatti, allora sappi che questi problemi possono anche diventare un ostacolo al normale portamento del feto, perché in questo caso i piedi non possono fornire un carico uniforme su tutte le parti della colonna vertebrale.

Per questo motivo, la maggior parte del carico cade sulla colonna lombare.

Per evitare questo, è necessario fare ginnastica medica, che nella maggior parte dei casi aiuta ad eliminare questo difetto.

Regola la tua dieta

Non deve contenere cibi grassi e ipercalorici, che non è solo un fattore per aumentare il peso in eccesso, ma generalmente ha anche un effetto negativo sul corso della gravidanza.

I chili in più aumentano il carico già grande sulla colonna vertebrale, e questo sarà un fattore per lo sviluppo del dolore nella regione lombare.

Pertanto, durante la pianificazione della gravidanza, cerca di escludere dalla dieta tutti i prodotti che in qualche modo possono avere un effetto negativo sul corpo.

E se ci sono chili in più, non essere pigro per andare ad un appuntamento con un dietista che ti preparerà un programma nutrizionale per perdere peso in eccesso.

Le raccomandazioni di cui sopra mirano ad eliminare il dolore nella regione lombare finché appaiono.

Dopo aver visitato tutti i medici necessari, ti fornirai da questo problema e, se possibile, ridurrai l'intensità del dolore.

Tabù per le donne incinte ↑

Se durante la gravidanza sei costantemente perseguitato tirando, ma il dolore è debole, è in tuo potere rendere minima la sua intensità.

Per fare questo, dovresti ascoltare le raccomandazioni dei medici, che hanno evidenziato i tre errori più comuni delle donne in gravidanza, che hanno portato a questo problema:

Tacchi alti

Sicuramente ogni rappresentante della bella metà dell'umanità ha sentito che le scarpe con il tacco alto dovrebbero essere dimenticate almeno durante la gravidanza.

Il carico sul sistema muscolo-scheletrico è enorme e le scarpe sul palco aggravano la situazione.

Secondo i medici, le donne in una posizione interessante possono indossare scarpe con tacchi non più di 5 cm.

Questo ti aiuterà a non affrontare un problema come il mal di schiena durante la gravidanza.

Stile di vita passivo

Inutile dire che mentire costantemente non favorisce il pieno sviluppo del feto.

Affinché possa svilupparsi normalmente, la futura mamma ha bisogno di muoversi il più possibile, fare passeggiate all'aria aperta o fare esercizi terapeutici.

Inoltre, durante la menzogne ​​prolungata il livello di circolazione sanguigna diminuisce significativamente, e il flusso sanguigno verso i reni rallenta - a causa di ciò, la maggior parte delle future mamme ha dolori nella regione lombare.

Trascorrendo la maggior parte del tempo attivamente, eviterai questo problema.

In piedi

Camminare durante la gravidanza è certamente utile, in quanto previene i processi stagnanti nel bacino.

Quindi, il dolore nella zona lombare praticamente non infastidisce una donna, ma la presenza costante sulle sue gambe influisce negativamente sulla sua salute.

Nelle prime fasi della gravidanza, quando il corpo si sta adattando solo a una nuova posizione, la probabilità di dolore nella regione lombare è estremamente elevata, poiché in questo momento c'è un allungamento del legamento distale.

Un lungo tempo trascorso sulle gambe, porta al fatto che il dolore si intensifica solo.

Quindi prova a caricare le gambe moderatamente.

Seguendo questi suggerimenti, ridurrete il dolore nella regione lombare, che sicuramente si verificherà nel primo trimestre di gravidanza.

Perché la parte destra ferisce sotto le costole da dietro? Leggi le cause del problema qui.

Come alleviare il dolore? ↑

La selezione del metodo di alleviamento del dolore nella zona lombare dipende dalla presenza di eventuali malattie del sistema muscolo-scheletrico, età, dieta e altri fattori.

Ma i medici identificano diversi modi vincenti, guidati da cui otterrete risultati eccellenti eliminando il dolore nella regione lombare.

Guarda la tua dieta

Come sapete, nella dieta della futura mamma devono essere presenti alimenti ricchi di calcio, perché questo oligoelemento è il materiale da costruzione per il normale sviluppo del feto nell'utero.

Inoltre, nelle prime fasi della gravidanza, quando l'organismo si sta solo adattando alla gravidanza, i legamenti dello stretching sono estremamente bisognosi di miglioramento del calcio.

Pertanto, assicurarsi che la vostra dieta contenga frutti di mare, latticini, prezzemolo, aneto e carne di pollame.

Questo alimento è una ricca fonte di calcio, quindi puoi sopperire alla sua carenza nel corpo.

Non dimenticare di indossare una benda

Se si soffre di una qualsiasi malattia della colonna vertebrale, che si tratti di osteocondrosi o cifosi, una benda prenatale aiuterà ad alleggerire il carico.

Il fatto è che se almeno un reparto del sistema muscolo-scheletrico è interessato, il carico sulla parte bassa della schiena aumenta, a causa della quale può verificarsi dolore.

La benda aiuta ad alleviare il carico che cade sulla colonna vertebrale e ripristina la colonna lombare, alleviandola dal dolore.

Fare esercizi terapeutici

Esercizi ti aiuteranno a rafforzare la colonna lombare.

Ma eseguendo una serie di esercizi che influenzeranno la parte bassa della schiena, puoi evitare il dolore che ti perseguiterà durante l'adattamento dell'organismo a una nuova posizione.

Se senti dolore alla schiena, mettiti a quattro zampe e piega la schiena in avanti e indietro.

Così, ti dimenticherai presto del mal di schiena.

Assistere al massaggio

Per far fronte al dolore nella regione lombare può ben massaggio terapeutico.

Ma non dovrebbe essere fatto in modo indipendente, poiché la parte bassa della schiena è la parte più sensibile della colonna vertebrale durante la gravidanza.

Ma, prendendo un appuntamento con un massaggiatore, ti sarà garantito di liberarti dal dolore alla schiena e sentirti bene!

Segui questi suggerimenti e non soffrire di mal di schiena durante la gravidanza.

Video: cosa fare quando la schiena fa male durante la gravidanza?

Ti piace questo articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito tramite RSS o rimani sintonizzato su VKontakte, Odnoklassniki, Facebook, Google Plus, My World o Twitter.

Dillo ai tuoi amici! Racconta questo articolo ai tuoi amici nel tuo social network preferito usando i pulsanti nel pannello a sinistra. Grazie!

11 settimane di gravidanza

Dalla fine della scorsa settimana, i medici hanno già chiamato il tuo futuro bambino un frutto! Questa è una nuova fase del suo sviluppo. Ha fatto un ottimo lavoro! E ora crescerà rapidamente. Ecco perché la placenta sta già finendo la sua formazione e il numero di vasi sanguigni in esso è in rapido aumento: deve soddisfare i crescenti bisogni delle briciole. Dalla settimana 12, non sarà più così vulnerabile a fattori dannosi - è protetto in modo affidabile dalla placenta.

Feto a 11 settimane di gestazione: peso e taglia

Il bambino è ancora così divertente: la testa ha quasi il doppio delle dimensioni del corpo, le gambe sono corte, le orecchie sono abbassate, gli occhi sono larghi. Ma tutti gli organi e sistemi funzionano al meglio! Cervello, cuore, fegato. E l'undicesima settimana di gravidanza un piccolo corpo sarà migliorato ancora di più!

I genitali del futuro ragazzo o ragazza cominciano a distinguersi. E anche l'iride dell'occhio è posata. Il feto inizierà a urinare per la prima volta, deviando i prodotti di scarto nel liquido amniotico, da dove saranno espulsi attraverso la placenta nel sistema escretore della madre. I suoi primi movimenti, simili alla peristalsi, faranno l'intestino. Ma non c'è ancora nulla da promuovere!

I palmi e le dita del feto diventano sensibili, il bambino sa già come allungare. E comincia a rispondere ai "segnali" dall'esterno - quando la madre, per esempio, starnutisce, tossisce o ride. Il frutto continua ad allungarsi e a crescere pesantemente: pesa già in media 7-8 g e ha una lunghezza dalla corona all'osso sacro superiore a 5 cm.

Il collo del bambino si rafforza - ora sta cercando di sollevare la testa. E ciò che è molto interessante: l'odore dell'odore appare sulle briciole! Odora il cibo assorbito da sua madre e ricorda queste sensazioni. Si formano anche la dipendenza e le preferenze di gusto.

Sebbene nel passato il piccolo organismo abbia già fatto un lavoro di capitale per creare le principali "fondamenta" per organi e sistemi futuri, la deposizione e la formazione di organi continua ancora oltre. Il frutto continua ad allungarsi e a crescere pesantemente: pesa già in media 7-8 g e ha una lunghezza dalla corona all'osso sacro superiore a 5 cm.

Futura mamma

A 11 settimane di gravidanza compaiono i primi linfociti del bambino, che saranno responsabili della sua immunità. A proposito, a questo punto è già ben protetto dalle infezioni del mondo esterno, ma quello che deve davvero essere diffidente nei confronti della mamma è la rosolia. Inoltre, non si dovrebbe ricorrere al trattamento e all'anestesia (per esempio, alla reception dal dentista). Perché queste attività sono consentite solo dopo 12 settimane di gravidanza.

Guarda la tua dieta, cerca di eliminare cibi piccanti, grassi, fritti dalla dieta e mangiarli correttamente. Non bere abbastanza e non bere molti liquidi durante la notte: costipazione e gonfiore possono svilupparsi in qualsiasi settimana di gravidanza.

Sentimenti sull'11a settimana di gravidanza

Per il momento, i cambiamenti esterni dovuti alla gravidanza di una donna in termini di comparsa dell'addome sono difficilmente visibili agli altri. Tuttavia, la figura della futura madre è un po 'arrotondata, i movimenti diventano gradualmente sempre più lisci ei fianchi sono in qualche modo divergenti. A seconda della costituzione del corpo, alcune donne alla settimana 11 appaiono come una "pancia incinta": lo stomaco inizia a gonfiarsi leggermente, come se "suggerisse" che in poche settimane crescerà molto di più. Sì, e di notte dormire sullo stomaco diventa scomodo. E, anche se attualmente non ci sono cambiamenti cardinali nella figura della donna, ha ancora senso pensare di aggiornare l'armadio in accordo con la "posizione interessante".

Potresti notare che i capelli e le unghie hanno cambiato le loro condizioni nel bene e nel male. Non arrabbiarti e non innamorarti: in ogni caso, questo fenomeno è temporaneo e dopo la nascita scomparirà gradualmente. Ma non può che rallegrarsi del fatto che la pelle grassa diminuisce gradualmente - la lucentezza oleosa scompare, la pelle diventa più secca e l'acne e l'acne scompaiono, se ce ne sono, un paio di settimane fa.

Se hai sofferto di tossicosi, allora dovresti già provare sollievo dalle tue condizioni. È vero, non allevia completamente e immediatamente, ma la nausea gradualmente si allontana. È vero, si possono ancora sentire sonnolenza e stanchezza.

Non ci sono cambiamenti speciali dall'esterno (a meno che il seno non sia diventato più pesante), ma l'utero cresce man mano che il feto cresce. Allo stesso tempo, mentre cresce, l'utero inizia a salire nella cavità addominale, cessando di esercitare pressione sulla vescica. Quindi, si osservano anche cambiamenti nella frequenza della minzione: ora la necessità di lasciare "in piccolo" la madre in attesa si presenta con una frequenza meno frequente.

Allo stesso tempo, i processi metabolici aumentano (del 25%!) E aumentano i volumi di sangue. Per questo, puoi sentire un calore interiore, una sete costante e molto sudore. Ma lo stato psico-emotivo della madre si stabilizza gradualmente. Tuttavia, il supporto e la comprensione del coniuge di cui avrete bisogno durante l'intero periodo.

Stomaco nell'11a settimana di gravidanza: tira, fa male

La maggior parte delle donne incinte nei diversi periodi di gravidanza lamentano sempre che "ci sono spari, c'è malato". Ma con sensazioni dolorose si dovrebbe sicuramente essere "in allerta", specialmente se stiamo parlando di dolori addominali.

Il dolore non sempre addominale può indicare una patologia - il dolore addominale può avere una natura diversa. Ad esempio, succede che lo stomaco fa male alla settimana 11 a causa dell'allentamento e della tensione dei legamenti che sostengono l'utero, che si estendono sempre di più ogni giorno. In questo caso, il dolore è solitamente localizzato ai lati dell'addome, si presenta sporadicamente, non è permanente e quindi non causa molti problemi alla donna.

Ma se il dolore si verifica nel basso addome, è di natura spasmodica, lo stomaco fa male e tira, come se durante le mestruazioni, è necessario dire allo specialista di questi sintomi. Tali dolori sono solitamente associati ad un aumento del tono uterino e diventano uno dei principali segni di un possibile aborto spontaneo. Inoltre, è necessario agire senza indugio se i dolori addominali tiranti e crampi sono accompagnati da secrezioni brune o sanguigne - quando il sangue appare sullo sfondo di dolori addominali, la salvezza della gravidanza dipenderà dalla reazione tempestiva e corretta della madre e dei medici.

selezione

Sebbene, naturalmente, alla settimana 11 il rischio di insuccesso della gravidanza sia già molto inferiore rispetto ai periodi precedenti. Tuttavia, ciò non solleva la futura madre di responsabilità di monitorare attentamente la sua salute e le sue condizioni, prestando attenzione, incluso, alla natura delle perdite vaginali.

Normalmente, scarico nella 11a settimana di gravidanza di una consistenza uniforme, mucosa, relativamente spessa, di colore biancastro chiaro. "Condensazione" delle secrezioni dovute agli effetti del progesterone - l'ormone "principale" del primo trimestre di gravidanza. Nel secondo trimestre, le "posizioni dominanti" prenderanno l'estrogeno e la scarica si acquisterà un po '. Ma, e poi, e ora, lo scarico non dovrebbe differire in nessun odore sgradevole o cambiare colore.

L'aspetto di scarico giallo, verde-grigio, purulento, scarico con una mescolanza di scaglie o schiuma, cagliata cagliata e anche con un odore pungente spiacevole indica l'aggiunta di infezione e lo sviluppo di una delle malattie genitali infettive. Di norma, in caso di infezione, la secrezione è accompagnata da disagio nel tratto genitale - prurito, bruciore, eventualmente gonfiore dei genitali. In nessun caso tale situazione deve essere lasciata senza attenzione: quando l'immagine cambia con la dimissione, la futura gestante dovrebbe andare dal medico per un controllo il più presto possibile al fine di stabilire la possibilità di un trattamento. Altrimenti, c'è un alto rischio di trasmissione di infezioni al feto in utero e lo sviluppo di complicanze della gravidanza.

La risposta immediata richiede l'apparizione di una donna incinta alla settimana 11 di spalmare scarichi marroni o sanguinanti. Lo scarico sanguinolento, anche in piccole quantità, ma accompagnato da dolore addominale, indica la minaccia di un aborto spontaneo prematuro. In questo caso, non sarà possibile salvare il bambino senza un aiuto specializzato, perché anche dopo aver trovato un paio di gocce di sangue sulle mutandine, è meglio per la donna chiamare immediatamente un'ambulanza e, se necessario, accettare di essere ricoverato in ospedale.

A proposito, la localizzazione può non sempre indicare un possibile aborto: il sangue può anche essere dovuto a malattie della cervice o alla presenza di erosione cervicale. Solitamente lo spotting in questo caso non è accompagnato da dolore all'addome, ma appare più spesso dopo un esame ginecologico o un rapporto sessuale. Qualunque cosa fosse, ma in questo caso, l'esame aggiuntivo deve essere necessariamente eseguito.

Di solito, all'11a settimana di gravidanza, non è richiesta un'ecografia. Ma, in alcuni casi - per confermare il normale corso della gravidanza, valutare lo sviluppo fetale ed escludere eventuali irregolarità nello sviluppo del bambino o della placenta;

L'esperienza di una futura mamma non vale la pena - gli esperti dicono che l'ecografia è un metodo di esame assolutamente sicuro, e alcuni sono completamente esaminati con l'ecografia molto prima, a 10 anni e anche a 9 settimane di gravidanza.

Durante l'ecografia, il medico sarà in grado di ascoltare il battito cardiaco fetale e, sulla base dei dati ottenuti, trarre conclusioni sul suo sviluppo. Inoltre, un esame ecografico consentirà al medico di valutare le dimensioni e le condizioni dell'utero, stabilire il punto di attacco del feto e la posizione della placenta, la quantità e la qualità del liquido amniotico. In generale, l'ecografia sarà un altro metodo "sicuro" per identificare eventuali patologie dello sviluppo e anomalie del bambino nel corso della gravidanza in generale.

La undicesima settimana di gravidanza fa male

Segni e sintomi della gravidanza alla settimana 11

Di solito in un periodo così "serio" la questione della presenza o dell'assenza di gravidanza non vale più la pena. Il fatto di una situazione interessante è evidenziato da:

  • Mancanza di sanguinamento mestruale. Gli ultimi periodi sono iniziati 11 settimane fa e non sono più apparsi. Spotting può verificarsi anche durante la gravidanza. In questo caso, hai bisogno dell'aiuto di un medico.
  • Nausea mattutina Se non smetteva di preoccuparti ora, la pace della mente aggiunge fiducia che ciò accadrà di giorno in giorno, e poi puoi svegliarti con un sorriso sul viso, piuttosto che voler trovare un brindisi sul comodino, che ti farà sentire un po 'più facile.
  • Le ghiandole mammarie sono sensibili, elastiche e richiedono biancheria intima che non sfreghi la pelle sensibile. Cambiato le dimensioni della biancheria - è diventato di più.
  • Livello di HCG Questo è un indicatore non solo della presenza della gravidanza, ma anche del suo sviluppo. È importante che da questo punto in poi il livello di hCG inizi a diminuire. Questo è un processo normale. Ora la placenta inizia a rispondere al mantenimento della gravidanza. HCG nella quantità in cui è stato prodotto in precedenza non sarà necessario.
  • Stati Uniti. Dove si trova l'uovo gestazionale, come continua il suo sviluppo, quanti bambini e in quale quantità di bolle gestazionali ci sono - tutto ciò può essere stabilito dalla diagnostica ecografica.

Cosa succede al bambino: lo sviluppo del feto

Il termine più importante di 11 settimane è che il bambino ha già tutti gli organi. Ora ci sarà una complicazione della struttura, un cambiamento nella loro posizione, l'inizio dell'operazione. Ciò significa che deve crescere ogni secondo.

L'aspetto del tuo bambino non ancora nato (piccolo corpo, braccia e gambe e una grande testa) varia poco. Le trasformazioni interne sono molto più significative. Lo sviluppo fetale procede come segue:

  • La struttura del cervello continua a diventare più complessa. Il suo volume aumenta.
  • Il numero di cellule nervose aumenta ogni secondo.
  • Il sistema nervoso inizia a lavorare attivamente. Coordina il lavoro dei muscoli, e quindi aumenta l'attività fisica del bambino. Può spremere e aprire le camme, aprire e chiudere la bocca.
  • Il bambino del fegato sta funzionando attivamente. Il suo volume è 1/10 di tutto il corpo. È in esso che si formano le proteine, che sono gli elementi costitutivi di tutti gli organi e sistemi.
  • La formazione della bile inizia nella cistifellea.
  • Il cuore è a quattro camere e la frequenza dei suoi tagli è superiore a quella della futura mamma. Questa è la norma.
  • La parte cartilaginea dell'orecchio esterno è formata.
  • La ghiandola pituitaria inizia a sintetizzare ormoni.
  • Ciglia e sopracciglia diventano visibili sul viso minuscolo.
  • I denti da latte vengono posati.
  • Gli eritrociti sono attivamente sintetizzati.
  • Le dita delle braccia e delle gambe esibiscono attività fisica.
  • I muscoli della regione cervicale sono così rafforzati che il bambino può sollevare la testa.
  • Migliorato i rudimenti dell'iride che determinano il colore degli occhi.
  • La formazione del diaframma e dello sterno finisce.
  • Inizia il funzionamento intestinale.
  • Il funzionamento dei reni porta all'escrezione di urina nel liquido amniotico. Da lì, gli scambi di prodotti di scarto vengono espulsi nel corpo della madre attraverso la placenta.
  • Il numero di vasi sanguigni nella placenta aumenta.
  • Aumenta il metabolismo Il bambino in crescita ha bisogno di più materiali da costruzione per la crescita. L'energia non è costantemente sufficiente per il movimento e lo sviluppo.
  • La funzione degli organi di senso. La pelle diventa sensibile al tatto, il sapore del liquido amniotico è sentito dai recettori della lingua.

Dimensione del feto

La futura madre è preoccupata per la domanda, qual è il suo bambino adesso? Che dimensioni ha raggiunto, quanto pesa e cosa può fare? All'undicesima settimana ostetrica, il bambino ha una lunghezza dalla corona al coccige 50 - 65 mm (CTE), può essere già paragonato a un limone di piccole dimensioni. Il peso del frutto è di 8 grammi.

Cosa succede alla mamma nella settimana ostetrica 11

Anche l'utero all'undicesima settimana di gestazione aumenta. Questo permette al bambino di crescere e svilupparsi. La sua altezza del piede in piedi (Gmg - l'altezza del giorno dell'utero) è determinata al livello di 10-11 cm. È necessario capire che questo parametro varierà nelle donne di taglia alta o in miniatura. Deve essere misurato e monitorato nel tempo. Questo è ciò che permetterà di giudicare come aumenta la dimensione dell'utero.

A questo punto, la forma dell'utero sta cambiando. La silhouette a forma di pera lascia il posto alla settimana 11 arrotondata. Questa forma dell'utero sarà fino a 3 trimestre.

Sensazioni di donna

La sensazione principale di una donna incinta è di migliorare il benessere. Questo è causato dall'adattamento alla gravidanza. Meno nauseante. Più opportunità per diversificare la dieta a causa dell'indebolimento dell'intolleranza agli odori.

La sonnolenza può aumentare. Questa è una normale manifestazione del tasso di crescita record del bambino. Per fornirgli tutto il necessario, il corpo di mia madre lavora giorno e notte. La sensazione di affaticamento può anche essere associata a questo. La futura mamma può persino stancarsi seduta su una sedia - il lavoro interno del suo corpo in questo momento è molto importante.

Il peso della mamma a 11 settimane. Aumento di peso e perdita di peso

Se ti registri con un ginecologo, manterrà un record di peso. Questo indicatore non lo interesserà in termini di armonia del modello, ma in termini di salute della donna incinta e del suo bambino. L'aumento di peso consentito dipende dal rapporto tra altezza e peso che una donna ha avuto durante la gravidanza. Questo indicatore è chiamato Body Mass Index (BMI). Può essere calcolato dividendo il peso prima della gravidanza (in chilogrammi) e dividendolo per il quadrato della tua altezza (in metri). Per determinare il guadagno di peso massimo consentito sarà importante in quale range era il tuo BMI. Se era inferiore a 19,8, l'aumento può arrivare fino a 1,9 kg a 11 settimane. Se il BMI era compreso tra 19,8 e 26, è possibile aggiungere fino a 1,4 kg. Se l'IMC supera 26, l'aumento di peso massimo può essere di 850 grammi. Per tua comodità, sul nostro sito web è disponibile un apposito calcolatore per il guadagno di peso, grazie al quale potrai scoprire facilmente il tuo aumento di peso consentito durante ogni settimana di gravidanza.

Quando guadagni il peso in eccesso, e il bambino e la madre al momento della nascita, interferirà. Il graduale aumento di peso durante la gravidanza è il migliore. Tuttavia, alcune donne hanno addirittura una perdita di peso. Nel primo trimestre, può essere causato dalla tossiemia. Sullo sfondo della nausea, con il bavaglio, sbavando senza fine, si osserva una diminuzione dell'appetito. Il tasso di perdita di peso è controllato dal medico e, se necessario, aggiustato il trattamento. Quando si perde peso, è necessario consultare un medico.

Come cambia la pancia

Il bambino cresce, l'utero aumenta di dimensioni. Anche la pancia iniziò gradualmente a completarsi. Questo è particolarmente evidente nelle ragazze magre. Ma non possono vedere nulla in capospalla.

L'utero si estende oltre l'osso pubico, ma è mascherato con successo da anse intestinali. Divennero molto tesi e aumentarono di volume. Aspetta un po '. Presto la tua pancia sarà visibile a tutti!

Scarico a 11 settimane di gestazione

La salute di una donna, le sue abitudini e le malattie croniche con le quali si è avvicinata al periodo della gravidanza - tutto questo ha effetto sul bambino in crescita. Particolarmente importante è l'assenza di agenti infettivi che possono danneggiare il bambino.

Le malattie infiammatorie della zona genitale si manifestano per perdite vaginali. Allo stesso tempo la loro quantità aumenta e la deposizione quotidiana sta già diventando insufficiente. Anche il colore della selezione può cambiare. Da chiaro, o leggermente giallastro, lo scarico può trasformarsi in bianco, giallo, verde, scuro. Possono anche verificarsi scarichi marroni e sanguinosi, particolarmente pericolosi durante la gravidanza.

Cambiando e annusando. La scarica acquisisce un odore sgradevole, offensivo, aspro, di pesce o di altra natura.

Coerenza. Gli scarichi possono diventare fluidi e spumosi, densi e di formaggio. Possono includere frammenti di muco, pus e sangue.

Allo stesso tempo, il prurito nella vagina, il disagio nella zona genitale, il dolore e la febbre possono essere fastidiosi.

Qualsiasi deviazione dal solito sotto forma di trasparenza, assenza di inclusioni, scarico inodore, può essere un segno della malattia. Il trattamento delle infezioni farà molto meno danno al bambino rispetto agli agenti infettivi. Pertanto, in caso di comparsa delle manifestazioni sopra descritte di malattie, è necessario consultare un medico per un aiuto medico.

Dolore nell'11a settimana di gravidanza

Vari disturbi di gusto, nausea o vertigini sono percepiti con calma dalle donne incinte. Una reazione completamente diversa causa dolore. Per rispondere correttamente a loro, è necessario capire da dove hanno avuto origine.

Il più allarmante per la futura madre sono i dolori addominali. Dolore all'addome Posso essere localizzato nel terzo superiore (nell'ipocondrio o sotto lo sterno, nello stomaco) o al livello dell'ombelico. Se si verificano in concomitanza con un pasto (prima, durante o dopo), accompagnato da bruciore di stomaco, eruttazione, una sensazione di amarezza in bocca o una violazione della sedia (diarrea, stitichezza), possono essere un segno di malattie del tratto gastrointestinale. Il loro aspetto non sarà una sorpresa per quelle donne che hanno già sofferto di gastrite, ulcere, colecistite, ecc. Anche se le malattie croniche del tratto gastrointestinale ti hanno disturbato prima, la terapia farmacologica deve essere coordinata con il medico. I farmaci abituali possono essere controindicati durante la gravidanza in un momento specifico e devono essere sostituiti con quelli sicuri.

Abbastanza diverse ipotesi possono sorgere se lo stomaco fa male e tira sotto l'ombelico. Se le sensazioni di tirata si sono manifestate prima, hanno bassa intensità, non sono accompagnate da cambiamenti nella scarica, nelle feci o in qualsiasi altro reclamo, quindi possono riportare i normali cambiamenti nel futuro corpo della madre a causa della sua preparazione al parto. Tirare i dolori può accompagnare l'addolcimento dei legamenti. Tuttavia, se il dolore è diventato intenso, accompagnato da una scarica sanguinosa dalla vagina, un bisogno urgente di consultare un medico.

Se le ghiandole mammarie si feriscono sullo sfondo del loro aumento simmetrico e del cambiamento di sensibilità, non ci sono altre lamentele, sotto forma di febbre, arrossamento, deformità della ghiandola, quindi non c'è motivo di preoccuparsi. Il seno si sta preparando per l'inizio del periodo responsabile: nutrire il bambino. Se ci sono ulteriori reclami, è necessario contattare il proprio medico per risolvere il problema del trattamento.

Dolori al petto che si verificano durante lo sforzo fisico, tosse o febbre, mancanza di respiro, o un'interruzione del ritmo cardiaco non sono normali per il periodo di gestazione di un bambino. Quando si verificano, consultare un medico.

Anche la parte posteriore può far male. Se si tratta del lombo, il dolore all'osso sacro e il coccige di un personaggio che tira, non forte, quasi costante, è una manifestazione di addolcimento dei legamenti. Questo processo continuerà fino alla nascita del bambino.

La testa può essere dolorante a causa di un abbassamento riflesso della pressione sanguigna. Sullo sfondo di tali fenomeni si osserva vertigini. Se il dolore è spesso preoccupato o è forte ed è accompagnato da altri disturbi (perdita di coscienza, visione doppia, visione offuscata, ecc.), È necessario consultare un medico per un aiuto.

Le ovaie possono anche essere disturbate durante la gravidanza. Questo potrebbe essere dovuto a molte ragioni. Va ricordato che con un aumento dell'utero, hanno cambiato la loro posizione. E il dolore nelle ovaie sarà ora localizzato altrove.

Dolore nella parte - il sintomo più insidioso. Può essere il risultato di uno stiramento innocuo dell'apparato legamentoso o di condizioni così formidabili come l'appendicite o l'urolitiasi. Solo un esperto può decidere cosa lo ha causato e come affrontarlo.

Mal di gola Anche se questa non è la prima lamentela del genere e la gola è preoccupata ogni autunno e inverno, è necessario prendere sul serio questo sintomo durante la gestazione. Il fatto è che i microrganismi patogeni portano al mal di gola. Possono danneggiare il bambino e causare complicazioni in una donna incinta sullo sfondo di una diminuzione della sua immunità. È anche importante quanto sia pericoloso il trattamento del mal di gola. La medicina di erbe, che i parenti amano consigliare così tanto durante la gravidanza, può essere più pericolosa della malattia stessa. Il fatto è che le erbe non ne hanno una, ma diverse azioni. Possono avere effetti anti-infiammatori e aumentare il tono dei muscoli dell'utero. Questo può portare all'aborto. Se compare un mal di gola, non tentare il destino. Vai in clinica e prendi le cure necessarie.

Cosa fare se il torace ha smesso di ferire?

Il dolore al seno può apparire e scomparire di volta in volta. Questo è normale e non dovrebbe causare preoccupazione. Tuttavia, se il dolore al petto si fermò improvvisamente, con cui la nausea mattutina si fermò, ci furono capogiri, pallore della pelle, grave debolezza, febbre, è necessario consultare immediatamente un medico.

Temperatura: normale, cause di aumento

Se la temperatura è apparsa insieme alla gravidanza e mantenuta a 37 ° C senza altri disturbi, potrebbe servire come manifestazione della gravidanza. Per un periodo di 11 settimane, può normalizzare o rimanere lo stesso. Questo è considerato normale e non dovrebbe causare preoccupazione.

Se la temperatura è superiore a 37,1 ° C e ci sono altre lamentele: tosse, naso che cola, dolore alla schiena, stomaco, ecc., Sarà necessario un aiuto medico.

Analisi e studi sull'11a settimana di gravidanza

La consultazione con un medico (ginecologo, urologo, medico generico e altri) può essere necessaria in caso di reclami. Le visite programmate ai medici in questo momento non sono pianificate.

Analisi. Per un periodo di 11 settimane, lo screening può essere programmato, che viene effettuato nel primo trimestre ed è chiamato doppio test prenatale. Consiste nello svolgimento di analisi biochimiche, il cui scopo è la rilevazione tempestiva di difetti intrauterini fetali. Per questo, il sangue (venoso) viene preso contemporaneamente per HCG e PAPP-A. Il test in sé non è una diagnosi. Può essere solo un motivo per condurre un sondaggio completo. Ulteriori informazioni sul primo screening sul nostro portale.

Un'ecografia viene eseguita se non è stata eseguita alla settimana 10 o se c'è un motivo per riesaminarla. Con la diagnosi di routine, vengono valutate la posizione del feto, il ritmo e il benessere del suo sviluppo.

Svezzamento della gravidanza alla settimana 11

Quando ci si avvicina al secondo trimestre, sia il benessere della donna che la prognosi dell'ulteriore gestazione diventano più ottimisti. Dopo aver superato il periodo di rilevamento della gravidanza ectopica, rimane un altro pericolo del primo trimestre - aborto mancato. Sta nel fatto che il feto finisce la sua vita. Cessa di crescere, fermandosi nello sviluppo. È possibile rilevare una tale condizione quando la condizione peggiora: sono emersi sanguinamenti, dolori crampi nell'addome inferiore, debolezza, vertigini. In questo caso, la donna si rivolge per aiuto. La diagnosi rivela una discrepanza tra la dimensione dell'utero e la durata della gravidanza.

In assenza di reclami, la cessazione dello sviluppo fetale può essere rilevata con un'ecografia pianificata. In questo caso, non vi è alcun battito cardiaco, la dimensione del feto è inferiore all'età gestazionale effettiva. All'esame può anche essere rilevata l'assenza di segni di un feto ad una determinata età.

Indipendentemente da come è stato rivelato il fatto di aver perso l'aborto, la donna, insieme al ginecologo, dovrebbe porre fine correttamente a questa gravidanza. Altrimenti, le tossine possono danneggiare significativamente una donna e rendere la gravidanza impossibile in futuro.

Raccomandazioni per la futura madre

cibo

Quando la comparsa delle donne tenta di aderire alla corretta alimentazione. Per alcuni, è una rinuncia all'alcol, per gli altri - una riduzione degli alimenti contenenti caffeina, per gli altri - mangiare frutta. Infatti, una corretta alimentazione nel periodo di gestazione consiste in un insieme di attività. Vale la pena prestare attenzione a:

  1. Sostituzione dell'alcool per bevande non alcoliche. Questo può essere fatto con grande beneficio non solo per il futuro bambino, ma anche per la madre. Il vino può essere sostituito dal succo (preferibilmente appena spremuto). Contrariamente ai giudizi, il succo d'uva mantiene perfettamente i livelli di emoglobina. In ogni caso, non peggio del vino rosso. Bere bevande forti può essere sostituito dall'assunzione di latte caldo - favorisce il rilassamento e, altrettanto bene, l'alcol contribuirà a un buon sonno.
  2. Mangiare abbastanza proteine, grassi e carboidrati. Questi elementi di base sono necessari affinché il bambino cresca e si sviluppi. Per ottenere abbastanza proteine ​​devi mangiare carne, pesce, uova. È meglio non abusare dei legumi a causa della loro stimolazione della formazione di gas in una tendenza già agli intestini stagnanti. Fonti di grassi saranno carne e pesce, latte, panna acida, formaggio, ricotta, burro. Le verdure saranno un eccellente fornitore dei carboidrati "lenti" necessari. Non c'è bisogno di dare la preferenza a ciambelle, biscotti e dolci. Possono essere un onere aggiuntivo e peggiorare la situazione nell'intestino. È meglio mangiare frutta Trasporteranno vitamine e avranno meno effetto sul peso.
  3. Modalità di alimentazione. Se prima ti puoi permettere pasti irregolari con il pasto principale prima di andare a dormire, allora durante il periodo di gestazione questo è un lusso inaccettabile. Il frutto cresce ogni secondo e ha bisogno di un flusso costante di sostanze. Per questo perfetto 5-6 pasti al giorno. Se è difficile farlo al lavoro, gli spuntini sotto forma di mele, banane, purè per bambini in un barattolo possono aiutarti molto. Non mangiare sotto forma di biscotti, caramelle e patatine. Da loro c'è poco uso. Il lavoro non dovrebbe influire negativamente sulla salute del tuo bambino.
  4. Metodo di cottura L'utero gravido cresce e occupa sempre più spazio nello stomaco. A poco a poco, saranno schiacciati sempre più organi addominali. Ciò significa che sarà più difficile per loro adempiere alle loro funzioni immediate ogni giorno. Cosa può aiutare il tratto digestivo? Già, puoi imparare a cucinare il cibo per renderlo il più comodo possibile per la digestione. Per questo è meglio introdurre nella dieta prodotti bolliti, al vapore o alla griglia. Il cibo può essere cotto in umido o cotto. Il passaggio da fritto e fritto può essere fatto gradualmente. In questo caso, avrai tempo per formare l'abitudine corretta, che è così utile dopo la nascita del bambino e non offre delusioni di gusto.
  5. Tonico di esclusione di responsabilità. Tè e caffè sono entrati così strettamente nelle nostre vite che sono considerati parte integrante di esso. Tuttavia, questo non è il caso. Le bevande toniche possono causare danni significativi allo sviluppo del bambino. Questo può influenzare la formazione del sistema nervoso. Inoltre, le sostanze toniche contribuiscono alla riduzione dell'utero. Questo può portare ad un aborto minacciato. Pertanto, tè e caffè dovrebbero essere sostituiti con bevande alla frutta, composte, latte e succhi.

Attività fisica e sesso

In assenza di controindicazioni (aborto minacciato, ecc.), Non è necessario ridurre l'attività fisica. Tuttavia, è meglio limitare il sollevamento pesi.

Se sei sempre stato lontano dallo sport, è tempo di pensare che il parto è un esercizio significativo e non può passare senza la tua partecipazione. È anche importante che il peso normale di un neonato sia di circa 3-4 kg, e che un bambino di un anno sia di 10-12 kg senza vestiti e tuta. Indossarlo avrà bisogno ogni giorno. Pertanto, vale la pena occuparsi del loro sviluppo fisico e iniziare lo yoga o la ginnastica nel gruppo per le donne incinte.

Il sesso, in assenza di controindicazioni mediche, ti darà molto piacere. È necessario non solo per te, ma anche per il tuo partner. Le relazioni intime aiutano a mantenere la tua unione e ad avvicinarsi al parto con comprensione reciproca. Le contrazioni muscolari durante l'orgasmo cominciano a sentire e il bambino. Sono una fonte di emozioni positive per lui.

Gemelli di 11 settimane di gravidanza

Le statistiche mostrano che per ogni 86 nascite nelle donne della razza caucasica, c'è una nascita con due bambini. Molto spesso, una donna scopre che avrà due bambini dopo un'ecografia alla settimana 11. E se fino a questo punto sia il corso della gravidanza che la tattica di riferimento non erano differenti, allora con la scoperta del secondo feto, verranno apportate le proprie correzioni. Questo perché il carico sul corpo della madre sarà più alto rispetto alla gravidanza normale. Il calendario di aumento di peso, il livello dello standard dell'altezza del fondo dell'utero sarà diverso dalla gravidanza in un bambino.

Vera Orlova, medico di famiglia, in particolare per Mirmam.pro


  • 14 settimane di gravidanza

  • 13 settimane di gravidanza

  • 12 settimane di gravidanza

  • 10 settimane di gravidanza

Quali sono le cause del dolore ↑

Spesso le donne incinte sono preoccupate per il mal di schiena dovuto alla ristrutturazione attiva del corpo. Ma, sentendo il dolore, la futura mamma inizia a costruire le sue supposizioni sulla ragione del suo aspetto.

Avendo escogitato una diagnosi, una rappresentante incinta della bella metà dell'umanità è in grado di automedicazione, che, ovviamente, raramente finisce con successo per la salute e il benessere di una donna.

Inizialmente, per sbarazzarsi del dolore fastidioso nella parte bassa della schiena, dovresti scoprire la ragione del loro aspetto e solo allora iniziare il trattamento.

Considerare le possibili cause di dolore nella regione lombare all'inizio della gravidanza.

Nelle prime settimane

I medici dicono che molte donne soffrono di lombalgia ai primi segni della gravidanza.

Si può anche dire che questo sintomo indica una posizione interessante di una donna ancora più eloquente della costante nausea e vertigini.

Il fatto è che anche all'inizio della gravidanza inizia una ristrutturazione significativa del corpo e l'adattamento di tutti i suoi sistemi alla nuova situazione.

Pertanto, tutte le risorse di energia sono spese per adattarsi alla nuova situazione e trasportare in sicurezza il bambino.

In modo che la mamma si sentisse a proprio agio con un pancino in crescita, inizia la ristrutturazione della colonna vertebrale lombare, perché in futuro dovrà assumersi un carico significativo sotto forma di feto.

Di conseguenza, nelle prime settimane di gravidanza, è possibile la comparsa di un leggero dolore, che non porterà un significativo disagio.

5 settimane

Se un leggero dolore nella regione lombare si è verificato in questo momento della gravidanza, non preoccuparti.

È durante questo periodo che la regione sacrale è rilassata, che si trova nella regione lombare.

Grazie all'ormone-rilassante, che contribuisce al rilassamento dei legamenti e delle articolazioni dell'anca, la regione sacrale diventa più mobile. Questo può innescare un dolore frivolo nella regione lombare.

Questo fenomeno, immaginato per natura, aiuta a mantenere l'equilibrio e non a provare disagio a causa dell'eccessivo peso del feto in futuro.

Pertanto, se durante la quinta settimana si sente un leggero dolore nella parte bassa della schiena, si dovrebbe sapere che ciò contribuisce ad un'ulteriore gravidanza normale.

6 settimane

Proprio come in altri casi, il dolore alla schiena alla sesta settimana di gravidanza si verifica spesso a causa del rammollimento dei legamenti di supporto del reparto sacro.

Inoltre, come notato dai medici, questo periodo è caratterizzato da un aumento della produzione di ormone progesterone nel corpo, che ha un effetto rilassante eccessivo sulla colonna lombare.

La lombalgia può andare alle gambe con uno stile di vita sedentario.

Pertanto, cerca di spostarti di più durante la sesta settimana di gravidanza.

I medici notano che il mal di schiena nel primo trimestre di gravidanza non può influenzare significativamente il benessere della futura mamma, in quanto non sono intensi.

Ma se avverti un mal di schiena abbondante, che può anche provocare vertigini e malessere gravi, questa è una seria ragione per andare dal medico.

Tali sintomi possono indicare pericolose malattie del sistema urinario.

7 settimane

Nella settima settimana di gravidanza, i legamenti che sostengono l'utero si stanno espandendo attivamente, con il risultato che l'intera colonna lombare è in uno stato teso.

Pertanto, in questo periodo di gravidanza, le donne spesso soffrono di trazione, dolore lieve, che non provoca molto disagio.

Ma se anche il dolore nel basso addome viene aggiunto al dolore nella regione lombare, allora dovresti essere vigile.

Soprattutto se questi dolori sono anche accompagnati da una maggiore temperatura corporea.

Questi sintomi possono indicare un processo infiammatorio o infettivo esacerbato nei reni.

Va detto che le malattie infiammatorie o infettive possono danneggiare in modo significativo la salute del feto e persino provocare un aborto, quindi non automedicare e ai primi segnali allarmanti consultare un medico.

8 settimane

Questo periodo è spesso accompagnato da mal di schiena.

Inoltre, il dolore può essere localizzato in tutta la pelvi, il che è spiegato dall'aumentata sensibilità del nervo sciatico, che è direttamente correlata all'osso dell'anca e alla colonna lombare.

Pertanto, l'intero 1 trimestre di gravidanza una donna non può lasciare il dolore alla schiena.

Ma se ci sono anche malattie della vescica, allora questo può anche essere accompagnato da mal di schiena.

Il frequente desiderio di urinare, gonfiore e aumento della temperatura corporea segnala l'inizio del processo infiammatorio nel sistema urinario di una donna.

Questi sintomi sono soggetti ad eliminazione immediata, perché possono causare danni significativi al feto non sviluppato.

Com'è la diagnosi di spondilosi deformante? Troverete la risposta nel nostro articolo.

Quante ossa ci sono in uno scheletro umano? Leggi in questo articolo.

9 settimane

Come accennato in precedenza, il dolore nella regione lombare durante la gravidanza non rappresenta una seria minaccia per il normale trasporto del feto, in quanto indica solo la necessaria ristrutturazione del corpo.

Ma i medici osservano che a volte, nella nona settimana di gravidanza, le donne, oltre al dolore nella parte bassa della schiena, possono avere perdite vaginali sanguinolente o brunastre.

Se vengono escreti in piccole quantità e non causano disagio, ciò può essere dovuto al fatto che il nervo sciatico preme troppo sull'utero. Non c'è nulla di terribile, i medici convincono.

Ma se c'è un forte sanguinamento dalla vagina, mentre senti un dolore intenso, dovresti visitare immediatamente un dottore, poiché questi sintomi potrebbero essere i precursori dell'aborto.

10 settimane

In questo periodo di gravidanza, c'è un rapido aumento dell'utero e, allo stesso tempo, la crescita attiva e lo sviluppo del bambino nel grembo materno.

Sta diventando sempre più difficile portare un bambino, perché il peso del feto aumenta, rispettivamente, la pancia diventa più grande.

Per mantenere l'equilibrio mentre si cammina, una donna deve fare qualche sforzo nel tirare il collo in avanti e inarcando la spina dorsale. Camminare esattamente in tale posizione può provocare dolore nella parte bassa della schiena, come dicono i medici.

La colonna vertebrale è in tensione costante e con essa anche la regione lombare è tesa.

Ma il dolore non dovrebbe essere acuto, piuttosto, si sentirà una certa stanchezza nella parte bassa della schiena.

Se il dolore intenso si ripresenta giorno dopo giorno, questo può indicare la presenza di gravi malattie del sistema urinario.

11 settimane

Di norma, l'undicesima settimana di gravidanza può essere accompagnata da un dolore più intenso rispetto a prima.

Non c'è niente di strano in questo, perché il carico è distribuito in modo non uniforme attraverso la colonna vertebrale. Di conseguenza, aumenta il dolore nella regione lombare.

Vale la pena dire che è sulla colonna lombare in questo caso che il carico maggiore cade sui fianchi.

Se le gambe fanno male e si gonfiano insieme alla parte bassa della schiena, non ti preoccupare, perché nell'undicesima settimana di gravidanza questo schema è considerato normale.

12 settimane

La scorsa settimana del primo trimestre può anche essere contrassegnata dal disagio nella regione lombare.

Ciò è dovuto al fatto che sotto la pressione dei legamenti del feto iniziano a estendersi gradualmente, che colpisce la colonna lombare. Di conseguenza, può verificarsi un lieve dolore, che non provoca disagio alla futura mamma.

Ma se tali dolori sono intensi, sii consapevole che questo sintomo può essere innescato da un'infezione genitourinaria.

In questo caso, oltre al dolore nella regione lombare, potresti preoccuparti della minzione frequente.

Com'è il trattamento dell'osteocondrosi mammaria a casa? Scoprilo dal nostro articolo

Come trattare i farmaci nevralgia intercostale? Vedi in questo materiale.

Qual è l'igroma dell'articolazione del polso? Informazioni qui.

Cosa fare ↑

I medici dicono che il dolore alla schiena non grave durante la gravidanza è normale.

Dopotutto, come detto sopra, durante questo periodo c'è un leggero stiramento dei legamenti della colonna lombare, che consente al bambino di continuare a nascere senza difficoltà.

Ma a volte anche il dolore debolmente espresso dà fastidio alla futura mamma - in questo caso, è impossibile lavorare o riposare completamente.

Considera modi per alleviare il dolore nella regione lombare.

Preparazione per la gravidanza: prevenire il mal di schiena!

In modo che durante la gravidanza non ci siano problemi con la vita, è necessario prendere le seguenti misure:

È necessaria la consultazione con un chirurgo ortopedico.

Il medico identificherà eventuali anomalie nella struttura e nella forma della colonna vertebrale e aiuterà a correggerle prima di concepire un bambino.

Se hai osteocondrosi, cifosi, scoliosi o muscoli troppo deboli, allora dovresti visitare la piscina, che correggerà la tua postura e rafforzerà tutte le parti della colonna vertebrale.

In questo caso, sarai in grado di trasportare il bambino senza dolore nella regione lombare.

Se hai i piedi piatti, allora sappi che questi problemi possono anche diventare un ostacolo al normale portamento del feto, perché in questo caso i piedi non possono fornire un carico uniforme su tutte le parti della colonna vertebrale.

Per questo motivo, la maggior parte del carico cade sulla colonna lombare.

Per evitare questo, è necessario fare ginnastica medica, che nella maggior parte dei casi aiuta ad eliminare questo difetto.

Regola la tua dieta

Non deve contenere cibi grassi e ipercalorici, che non è solo un fattore per aumentare il peso in eccesso, ma generalmente ha anche un effetto negativo sul corso della gravidanza.

I chili in più aumentano il carico già grande sulla colonna vertebrale, e questo sarà un fattore per lo sviluppo del dolore nella regione lombare.

Pertanto, durante la pianificazione della gravidanza, cerca di escludere dalla dieta tutti i prodotti che in qualche modo possono avere un effetto negativo sul corpo.

E se ci sono chili in più, non essere pigro per andare ad un appuntamento con un dietista che ti preparerà un programma nutrizionale per perdere peso in eccesso.

Le raccomandazioni di cui sopra mirano ad eliminare il dolore nella regione lombare finché appaiono.

Dopo aver visitato tutti i medici necessari, ti fornirai da questo problema e, se possibile, ridurrai l'intensità del dolore.

Tabù per le donne incinte ↑

Se durante la gravidanza sei costantemente perseguitato tirando, ma il dolore è debole, è in tuo potere rendere minima la sua intensità.

Per fare questo, dovresti ascoltare le raccomandazioni dei medici, che hanno evidenziato i tre errori più comuni delle donne in gravidanza, che hanno portato a questo problema:

Sicuramente ogni rappresentante della bella metà dell'umanità ha sentito che le scarpe con il tacco alto dovrebbero essere dimenticate almeno durante la gravidanza.

Il carico sul sistema muscolo-scheletrico è enorme e le scarpe sul palco aggravano la situazione.

Secondo i medici, le donne in una posizione interessante possono indossare scarpe con tacchi non più di 5 cm.

Questo ti aiuterà a non affrontare un problema come il mal di schiena durante la gravidanza.

Stile di vita passivo

Inutile dire che mentire costantemente non favorisce il pieno sviluppo del feto.

Affinché possa svilupparsi normalmente, la futura mamma ha bisogno di muoversi il più possibile, fare passeggiate all'aria aperta o fare esercizi terapeutici.

Inoltre, durante la menzogne ​​prolungata il livello di circolazione sanguigna diminuisce significativamente, e il flusso sanguigno verso i reni rallenta - a causa di ciò, la maggior parte delle future mamme ha dolori nella regione lombare.

Trascorrendo la maggior parte del tempo attivamente, eviterai questo problema.

In piedi

Camminare durante la gravidanza è certamente utile, in quanto previene i processi stagnanti nel bacino.

Quindi, il dolore nella zona lombare praticamente non infastidisce una donna, ma la presenza costante sulle sue gambe influisce negativamente sulla sua salute.

Nelle prime fasi della gravidanza, quando il corpo si sta adattando solo a una nuova posizione, la probabilità di dolore nella regione lombare è estremamente elevata, poiché in questo momento c'è un allungamento del legamento distale.

Un lungo tempo trascorso sulle gambe, porta al fatto che il dolore si intensifica solo.

Quindi prova a caricare le gambe moderatamente.

Seguendo questi suggerimenti, ridurrete il dolore nella regione lombare, che sicuramente si verificherà nel primo trimestre di gravidanza.

Il dottore ti ha diagnosticato una "sciatica discogenica"? Di cosa si tratta, puoi imparare dal nostro articolo.

Perché la parte destra ferisce sotto le costole da dietro? Leggi le cause del problema qui.

Come alleviare il dolore? ↑

La selezione del metodo di alleviamento del dolore nella zona lombare dipende dalla presenza di eventuali malattie del sistema muscolo-scheletrico, età, dieta e altri fattori.

Ma i medici identificano diversi modi vincenti, guidati da cui otterrete risultati eccellenti eliminando il dolore nella regione lombare.

Guarda la tua dieta

Come sapete, nella dieta della futura mamma devono essere presenti alimenti ricchi di calcio, perché questo oligoelemento è il materiale da costruzione per il normale sviluppo del feto nell'utero.

Inoltre, nelle prime fasi della gravidanza, quando l'organismo si sta solo adattando alla gravidanza, i legamenti dello stretching sono estremamente bisognosi di miglioramento del calcio.

Pertanto, assicurarsi che la vostra dieta contenga frutti di mare, latticini, prezzemolo, aneto e carne di pollame.

Questo alimento è una ricca fonte di calcio, quindi puoi sopperire alla sua carenza nel corpo.

Non dimenticare di indossare una benda

Se si soffre di una qualsiasi malattia della colonna vertebrale, che si tratti di osteocondrosi o cifosi, una benda prenatale aiuterà ad alleggerire il carico.

Il fatto è che se almeno un reparto del sistema muscolo-scheletrico è interessato, il carico sulla parte bassa della schiena aumenta, a causa della quale può verificarsi dolore.

La benda aiuta ad alleviare il carico che cade sulla colonna vertebrale e ripristina la colonna lombare, alleviandola dal dolore.

Fare esercizi terapeutici

Esercizi ti aiuteranno a rafforzare la colonna lombare.

Ma eseguendo una serie di esercizi che influenzeranno la parte bassa della schiena, puoi evitare il dolore che ti perseguiterà durante l'adattamento dell'organismo a una nuova posizione.

Se senti dolore alla schiena, mettiti a quattro zampe e piega la schiena in avanti e indietro.

Così, ti dimenticherai presto del mal di schiena.

Assistere al massaggio

Per far fronte al dolore nella regione lombare può ben massaggio terapeutico.

Ma non dovrebbe essere fatto in modo indipendente, poiché la parte bassa della schiena è la parte più sensibile della colonna vertebrale durante la gravidanza.

Ma, prendendo un appuntamento con un massaggiatore, ti sarà garantito di liberarti dal dolore alla schiena e sentirti bene!

Segui questi suggerimenti e non soffrire di mal di schiena durante la gravidanza.

Feto a 11 settimane di gestazione: peso e taglia

Il bambino è ancora così divertente: la testa ha quasi il doppio delle dimensioni del corpo, le gambe sono corte, le orecchie sono abbassate, gli occhi sono larghi. Ma tutti gli organi e sistemi funzionano al meglio! Cervello, cuore, fegato... E l'undicesima settimana di gravidanza un piccolo corpo sarà migliorato ancora di più!

I genitali del futuro ragazzo o ragazza cominciano a distinguersi. E anche l'iride dell'occhio è posata. Il feto inizierà a urinare per la prima volta, deviando i prodotti di scarto nel liquido amniotico, da dove saranno espulsi attraverso la placenta nel sistema escretore della madre. I suoi primi movimenti, simili alla peristalsi, faranno l'intestino. Ma non c'è ancora nulla da promuovere!

I palmi e le dita del feto diventano sensibili, il bambino sa già come allungare. E comincia a rispondere ai "segnali" dall'esterno - quando la madre, per esempio, starnutisce, tossisce o ride. Il frutto continua ad allungarsi e a crescere pesantemente: pesa già in media 7-8 g e ha una lunghezza dalla corona all'osso sacro superiore a 5 cm.

Il collo del bambino si rafforza - ora sta cercando di sollevare la testa. E ciò che è molto interessante: l'odore dell'odore appare sulle briciole! Odora il cibo assorbito da sua madre e ricorda queste sensazioni. Si formano anche la dipendenza e le preferenze di gusto.

Sebbene nel passato il piccolo organismo abbia già fatto un lavoro di capitale per creare le principali "fondamenta" per organi e sistemi futuri, la deposizione e la formazione di organi continua ancora oltre. Il frutto continua ad allungarsi e a crescere pesantemente: pesa già in media 7-8 g e ha una lunghezza dalla corona all'osso sacro superiore a 5 cm.

Futura mamma

A 11 settimane di gravidanza compaiono i primi linfociti del bambino, che saranno responsabili della sua immunità. A proposito, a questo punto è già ben protetto dalle infezioni del mondo esterno, ma quello che deve davvero essere diffidente nei confronti della mamma è la rosolia. Inoltre, non si dovrebbe ricorrere al trattamento e all'anestesia (per esempio, alla reception dal dentista). Perché queste attività sono consentite solo dopo 12 settimane di gravidanza.

Guarda la tua dieta, cerca di eliminare cibi piccanti, grassi, fritti dalla dieta e mangiarli correttamente. Non bere abbastanza e non bere molti liquidi durante la notte: costipazione e gonfiore possono svilupparsi in qualsiasi settimana di gravidanza.

Sentimenti sull'11a settimana di gravidanza

Per il momento, i cambiamenti esterni dovuti alla gravidanza di una donna in termini di comparsa dell'addome sono difficilmente visibili agli altri. Tuttavia, la figura della futura madre è un po 'arrotondata, i movimenti diventano gradualmente sempre più lisci ei fianchi sono in qualche modo divergenti. A seconda della costituzione del corpo, alcune donne alla settimana 11 appaiono come una "pancia incinta": lo stomaco inizia a gonfiarsi leggermente, come se "suggerisse" che in poche settimane crescerà molto di più. Sì, e di notte dormire sullo stomaco diventa scomodo. E, anche se attualmente non ci sono cambiamenti cardinali nella figura della donna, ha ancora senso pensare di aggiornare l'armadio in accordo con la "posizione interessante".

Potresti notare che i capelli e le unghie hanno cambiato le loro condizioni nel bene e nel male. Non arrabbiarti e non innamorarti: in ogni caso, questo fenomeno è temporaneo e dopo la nascita scomparirà gradualmente. Ma non può che rallegrarsi del fatto che la pelle grassa diminuisce gradualmente - la lucentezza oleosa scompare, la pelle diventa più secca e l'acne e l'acne scompaiono, se ce ne sono, un paio di settimane fa.

Se hai sofferto di tossicosi, allora dovresti già provare sollievo dalle tue condizioni. È vero, non allevia completamente e immediatamente, ma la nausea gradualmente si allontana. È vero, si possono ancora sentire sonnolenza e stanchezza.

Non ci sono cambiamenti speciali dall'esterno (a meno che il seno non sia diventato più pesante), ma l'utero cresce man mano che il feto cresce. Allo stesso tempo, mentre cresce, l'utero inizia a salire nella cavità addominale, cessando di esercitare pressione sulla vescica. Quindi, si osservano anche cambiamenti nella frequenza della minzione: ora la necessità di lasciare "in piccolo" la madre in attesa si presenta con una frequenza meno frequente.

Più informazioni sul tema Feto alla nona settimana di gravidanza Ultrasuoni alla 20a settimana di gravidanza Avvistamento nelle prime fasi della gravidanza Feto all'ottava settimana di gravidanza I primi segni di gravidanza nella prima settimana

Allo stesso tempo, i processi metabolici aumentano (del 25%!) E aumentano i volumi di sangue. Per questo, puoi sentire un calore interiore, una sete costante e molto sudore. Ma lo stato psico-emotivo della madre si stabilizza gradualmente. Tuttavia, il supporto e la comprensione del coniuge di cui avrete bisogno durante l'intero periodo.

Stomaco nell'11a settimana di gravidanza: tira, fa male

La maggior parte delle donne incinte nei diversi periodi di gravidanza lamentano sempre che "ci sono spari, c'è malato". Ma con sensazioni dolorose si dovrebbe sicuramente essere "in allerta", specialmente se stiamo parlando di dolori addominali.

Il dolore non sempre addominale può indicare una patologia - il dolore addominale può avere una natura diversa. Ad esempio, succede che lo stomaco fa male alla settimana 11 a causa dell'allentamento e della tensione dei legamenti che sostengono l'utero, che si estendono sempre di più ogni giorno. In questo caso, il dolore è solitamente localizzato ai lati dell'addome, si presenta sporadicamente, non è permanente e quindi non causa molti problemi alla donna.

Ma se il dolore si verifica nel basso addome, è di natura spasmodica, lo stomaco fa male e tira, come se durante le mestruazioni, è necessario dire allo specialista di questi sintomi. Tali dolori sono solitamente associati ad un aumento del tono uterino e diventano uno dei principali segni di un possibile aborto spontaneo. Inoltre, è necessario agire senza indugio se i dolori addominali tiranti e crampi sono accompagnati da secrezioni brune o sanguigne - quando il sangue appare sullo sfondo di dolori addominali, la salvezza della gravidanza dipenderà dalla reazione tempestiva e corretta della madre e dei medici.

selezione

Sebbene, naturalmente, alla settimana 11 il rischio di insuccesso della gravidanza sia già molto inferiore rispetto ai periodi precedenti. Tuttavia, ciò non solleva la futura madre di responsabilità di monitorare attentamente la sua salute e le sue condizioni, prestando attenzione, incluso, alla natura delle perdite vaginali.

Normalmente, scarico nella 11a settimana di gravidanza di una consistenza uniforme, mucosa, relativamente spessa, di colore biancastro chiaro. "Condensazione" delle secrezioni dovute agli effetti del progesterone - l'ormone "principale" del primo trimestre di gravidanza. Nel secondo trimestre, le "posizioni dominanti" prenderanno l'estrogeno e la scarica si acquisterà un po '. Ma, e poi, e ora, lo scarico non dovrebbe differire in nessun odore sgradevole o cambiare colore.

L'aspetto di scarico giallo, verde-grigio, purulento, scarico con una mescolanza di scaglie o schiuma, cagliata cagliata e anche con un odore pungente spiacevole indica l'aggiunta di infezione e lo sviluppo di una delle malattie genitali infettive. Di norma, in caso di infezione, la secrezione è accompagnata da disagio nel tratto genitale - prurito, bruciore, eventualmente gonfiore dei genitali. In nessun caso tale situazione deve essere lasciata senza attenzione: quando l'immagine cambia con la dimissione, la futura gestante dovrebbe andare dal medico per un controllo il più presto possibile al fine di stabilire la possibilità di un trattamento. Altrimenti, c'è un alto rischio di trasmissione di infezioni al feto in utero e lo sviluppo di complicanze della gravidanza.

La risposta immediata richiede l'apparizione di una donna incinta alla settimana 11 di spalmare scarichi marroni o sanguinanti. Lo scarico sanguinolento, anche in piccole quantità, ma accompagnato da dolore addominale, indica la minaccia di un aborto spontaneo prematuro. In questo caso, non sarà possibile salvare il bambino senza un aiuto specializzato, perché anche dopo aver trovato un paio di gocce di sangue sulle mutandine, è meglio per la donna chiamare immediatamente un'ambulanza e, se necessario, accettare di essere ricoverato in ospedale.

A proposito, la localizzazione può non sempre indicare un possibile aborto: il sangue può anche essere dovuto a malattie della cervice o alla presenza di erosione cervicale. Solitamente lo spotting in questo caso non è accompagnato da dolore all'addome, ma appare più spesso dopo un esame ginecologico o un rapporto sessuale. Qualunque cosa fosse, ma in questo caso, l'esame aggiuntivo deve essere necessariamente eseguito.