Recupero del midollo spinale dopo la lesione

Prognosi per la lesione del midollo spinale

pagina 1 1 2

Questa sezione del sito fornisce informazioni sulle prospettive di recupero in TBSM (malattia traumatica del midollo spinale)

Con quale percentuale puoi recuperare da una lesione del midollo spinale a causa di una frattura vertebrale (o per un altro motivo di danno CM) !?

La risposta a questa domanda esaminerà due pagine secondo il piano:
1) la mia ricerca di tutta la verità su questo problema;
2) storie e opinioni di persone sul recupero da infortuni.

Quindi, dal momento che la verità delle previsioni di recupero è fortemente inquinata da varie idee sbagliate, ci sono voluti anni per me per arrivare alla verità cristallina più pulita, quindi all'inizio voglio presentare i risultati delle mie indagini su questo problema.

Dare previsioni sulla ripresa è una questione molto delicata, in cui vorrei aggirare alcuni degli spigoli, ma l'argomento di questo sito mi obbliga a trattare interamente questo argomento, perché è la pietra angolare di tutte le riabilitazioni, tutti i pazienti e tutti i servizi di riabilitazione (dove molti riabilitatori spesso agiscono in modi molto ingiusti). Pertanto, secondo la predizione della ripresa, questo argomento è già stato discusso in dettaglio nella sezione su LZhEreabilitologov. Nella stessa sezione cercherò di evidenziarlo un po 'di più dall'altra parte, per portare nuove prove e persino nuovi esempi delle storie di recupero di tali pazienti.

Questo argomento richiede una considerazione così dettagliata anche perché è molto confuso sia per i pazienti stessi che per la maggior parte dei riabilitatori (ciascuno per il loro interesse o per ignoranza). È per questi motivi che mi ci sono voluti diversi anni per trovare la vera verità, dove

(con in precedenza buttato fuori enormi risorse sulle persone che hanno approfittato della mia ignoranza di quel tempo). Ma, avendo dedicato molto tempo alla ricerca di questo problema, sono più che convinto che le mie conclusioni siano corrette al cento per cento. Pertanto, non ho paura di parlare con fiducia su un argomento così complesso e responsabile.

Durante i primi anni della mia ferita, ho incontrato un gran numero di altri pazienti con una lunga lesione del midollo spinale:

Alcuni di loro potevano camminare liberamente, in un momento in cui qualcuno poteva camminare solo in ginocchio o a quattro zampe; e qualcuno poteva camminare solo con l'aiuto di stampelle o bastoni, e a volte per decenni non potevano rinunciare al supporto esterno quando camminavano; e per decenni qualcuno non è stato in grado di alzarsi dalla sedia a rotelle, tra un sacco di altre persone, un paio d'anni dopo l'infortunio, poteva giocare liberamente a calcio, dove molti altri non avevano nemmeno sognato un risultato del genere, perché in che anno erano erano semplicemente ombrosi, incapaci persino di voltarsi di lato.
Allo stesso tempo, l'uno o l'altro risultato non dipendeva dal luogo in cui venivano svolte le attività di riabilitazione (dal momento che qualcuno poteva prendere provvedimenti a casa, e qualcuno non poteva nemmeno raggiungere questo livello da una lunga visita a vari centri di riabilitazione). Tutte queste persone erano impegnate e, naturalmente, è stato possibile notare che colui che ha lavorato più a lungo e con più diligenza ha ottenuto risultati di maggior successo, tuttavia questo non ha sempre determinato la globalità del successo finale, perché c'erano molti pazienti che lavoravano dall'alba al tramonto, ma i movimenti nelle gambe non sono mai venuti; in un momento in cui un gran numero di altri ha fatto uno sforzo medio e ha cominciato a camminare a breve preavviso.

Tutto questo mi ha lasciato perplesso

Una tale varietà di case history di persone e la sete di verità in questa materia mi hanno spinto a condurre un ampio studio su questo argomento. Inoltre, grazie alle possibilità di comunicare via Internet, ho studiato dozzine di altre storie, almeno più di cento (senza esagerare, poiché i pazienti raccontano molte delle loro storie non solo durante la comunicazione diretta, ma le diffondono anche su vari social network e forum + a questo tutti gli intervistati persone ero interessato ad altri casi di pazienti che sono noti a loro). E così,

Raccogliendo pezzi di mosaico di informazioni dalle storie di vari pazienti e avendo fatto un grande lavoro di analisi, siamo riusciti a mettere insieme un quadro completo della vera immagine della prognosi per il recupero da una lesione del midollo spinale.

In tutti i casi, c'era un solo schema, in cui non c'era spazio per le eccezioni!

il principale fattore che determina la globalità del successo finale non è il metodo o il centro in cui il paziente era impegnato, ma il momento cruciale è l'entità del neuropotenziale post-traumatico, che è individuale per ogni singolo paziente e dipende dal grado di danno al midollo spinale.

E la mia conoscenza con così tanti pazienti, così come la disponibilità delle conoscenze necessarie in medicina, ha permesso di giungere a conclusioni così inequivocabili sulla prognosi delle lesioni spinali e sull'essenza della riabilitazione di queste lesioni. Ci sono due aspetti dei dati che sono fortemente interconnessi tra loro, quindi, raccomando anche parallelo o successivo per leggere la sottosezione "l'essenza della riabilitazione e le regole di allenamento" nella sezione del sistema di riabilitazione. E sotto continuiamo l'argomento della previsione, dove è molto importante e ricordiamo sempre quanto segue:

1) per la prima volta dopo l'infortunio (specialmente fino a sei mesi), è difficile dare una previsione accurata;
2) con lesioni del midollo spinale e del midollo spinale, esistono sicuramente possibilità di recupero e in molti casi si ottengono buoni risultati;
3) Spesso le persone guariscono completamente, e in così tante persone con lesioni del midollo spinale, la capacità di camminare ritorni.
4) è necessario allenarsi non solo nei primi anni dopo l'infortunio, ma anche in qualsiasi periodo della ferita, dal momento che l'allenamento per qualsiasi pronostico-risultato è sempre vitale!

Se più dettagliato, allora la verità è che quasi tutti i risultati significativamente maggiori si verificano naturalmente nel processo di formazione per due o tre anni! Cioè, durante questo periodo puoi realizzare il tuo principale neuropotenziale residuo dopo il danno al sistema nervoso centrale!

Chiarirò questo con "miglioramenti significativamente significativi" - con questo termine intendo risultati molto significativi, come se un paziente camminerà e quelli vicini ad esso in base ad altri miglioramenti - che si verificheranno o meno saranno determinati da diversi anni di riabilitazione. E i relativi miglioramenti negli studi sistematici sono possibili anche in periodi molto tardi di lesioni.

Solo, ovviamente, diversi (fino a 3-4) anni di allenamento sono il tempo massimo approssimativo per ottenere una risposta alla domanda chiave per le lesioni più gravi, consentendo l'opportunità di ricominciare a camminare. Ma, con lievi ferite, il recupero della deambulazione può avvenire in mezzo anno e in 3 mesi, e in molti casi anche in 1 mese. In tutti i casi, 3-4 anni determineranno la possibilità che si verifichino miglioramenti ancora maggiori o la loro mancanza, a seconda della gravità del danno al midollo spinale.

Solo si deve tener presente che il grado di danno al midollo spinale non è determinato dal numero di vertebre fratturate, perché durante la frattura delle vertebre spesso accade che il midollo spinale non sia molto colpito e in alcuni casi la frattura delle vertebre non danneggi affatto il midollo spinale! Ad esempio, conosco un caso affidabile in cui un ragazzo è caduto da uno snowboard, rompendo 6 vertebre, ma dopo 4 mesi era libero di camminare, a causa del fatto che il suo midollo spinale non era danneggiato. I medici chiamarono questo caso raro, perché fu molto fortunato che a causa di 6 vertebre rotte, non danneggiò il suo midollo spinale. E ci sono molti casi in cui una o due vertebre fratturate non toccano il midollo spinale, ad esempio, è noto che Jackie Chan spesso si è fratturato la colonna vertebrale durante le riprese, ma è tornato rapidamente al lavoro e non perché era speciale, ma perché durante una frattura vertebrale la sua schiena non è stata affatto colpita dal cervello. E in molti altri casi, succede che rompendo solo una vertebra, la parte posteriore del cervello è danneggiata in grandi volumi e molto. Pertanto, ancora una volta - il grado di complessità della lesione è determinato dal grado di danneggiamento del midollo spinale e non dal numero di vertebre rotte!

Inoltre, le lesioni del midollo spinale possono anche verificarsi senza fratture delle vertebre per ragioni come l'ictus ischemico - a proposito, una tale malattia è molto comune, ma nella maggior parte dei casi, il midollo spinale è danneggiato da una percentuale relativamente piccola e la maggior parte di queste persone si riprende. abbastanza rapidamente e facilmente; (potrebbe esserci anche paralisi a causa della compressione del midollo spinale con un tumore, effetti post-operatorie e alcune altre cause)

Quando scrivo del grado di danno al midollo spinale, intendo la percentuale di danno laterale, perché è proprio al di sotto di questo danno che le funzioni sottostanti non riescono a controllare. Ma anche il danno longitudinale gioca un ruolo, in quanto è responsabile del livello segmentale di funzionamento. Tuttavia, il danno laterale è il fattore più decisivo, quindi il discorso è ampio proprio su di esso.
Inoltre, indipendentemente dalla causa del trauma (una frattura era o un ictus o un altro), è importante considerare che il grado di danno laterale al midollo spinale in ogni singolo paziente è individuale e può variare da zero al 100%. Di conseguenza, esiste un'ampia varietà di neuropotenziali post-traumatici.

Quanto è grande il tuo personale neuropotenziale post-traumatico, quanto miglioramento può essere raggiunto e quale livello di riabilitazione fisica puoi raggiungere, nessuno te lo dirà mai, solo il tempo lo dirà! Pertanto, se sei immediatamente in un letto dell'ospedale, "predeterminare il futuro", non ti puoi fidare di un predittore del genere. Sulla base di un esame neurologico completo di un paziente (incluse le scansioni MRI), alcuni sono in grado di dare una prognosi approssimativa, ma spesso può differire notevolmente dai risultati della riabilitazione dopo diversi anni.

Pertanto, se sei stato ferito di recente o per qualsiasi periodo di ferita, se non hai provato a fare almeno un paio di anni in modo normale, non dovresti ascoltare nessuno che tutto sia presumibilmente perso!

Questa verità ti sarà confermata da un paziente più o meno esperto, per esempio, questo è quello che uno di questi pazienti ha detto nella corrispondenza nel social network:

Cioè, è importante per Seba sottolineare che per l'inizio di importanti, importanti miglioramenti, possibili in particolare con la lesione, un paio d'anni (3 anni) è esattamente il tempo non dal momento dell'infortunio, ma il tempo da attività normali attive! Questo è il motivo per cui ci sono casi reali in cui le persone si svegliano come se 5-8 anni dopo l'infortunio! Scrivo "come se" poiché in effetti tutte queste persone si sono alzate in 2-3 anni, e non tra 5-8 anni, perché ancora una volta presta attenzione che tutti i possibili enormi cambiamenti avvengono in soli due o tre anni di studio! E perché queste persone attribuiscono al loro recupero i 3-4 anni supplementari. - dovuto al fatto che questi primi anni dopo l'infortunio si sono semplicemente distesi, inattivi o non realmente coinvolti! Questo è esattamente lo stesso come se un paziente senza neurotrauma per dire un'altra malattia (senza danneggiare il sistema nervoso), ad esempio, a causa di una frattura delle ossa pelviche, trascorso più di mezzo anno in posizione supina e quindi non attivamente spostato, sarebbe rimasto in posizione supina per il resto del tempo!, nel momento in cui ha un potenziale del 100% del sistema nervoso (a causa dell'assenza del suo danno). Ed è chiaro che più presto, dopo una tale frattura ossea, un tale paziente inizierebbe a cercare di alzarsi, prima sarebbe successo. Pertanto, ci sono pochi, ma ci sono casi di recupero di persone durante i "cinque-otto anni", in realtà, chi potrebbe imparare a camminare per un periodo di 2-3 volte prima!

E ci sono da questi pazienti sia dopo varie malattie che a seguito di neurotrauma - per esempio, ricordo come la gente legge un articolo da un giornale per me, con il titolo forte "una donna paralizzata si è alzata dalla sedia a rotelle dopo 6,5 anni".

E in quell'articolo di giornale è stato detto che solo 6,5 anni dopo, questa donna ha iniziato a camminare con il supporto sui pedoni e poi con una bacchetta. Ma ancora una volta, questa non è una storia di fiaba eroica, dove una persona lavora per giorni e giorni fin dai primi giorni dopo un infortunio e ha arato ogni giorno per più di tre o quattro anni, e solo allora ci sono movimenti nelle gambe per il quinto anno, per esempio, dopo di che Nel sesto anno, una tale persona inizia a camminare. No, non ci sono storie del genere, e questa donna ha tutto nelle regole e non c'è nulla di soprannaturale in queste storie, visto che non si alzava in 6,5 anni, ma in sei mesi, infatti, perché non si nascondevano e onestamente ha riferito che questa donna ha avuto movimenti nelle gambe sin dai primi periodi della sua malattia, ma a quanto pare non sapeva che doveva attivamente cercare di alzarsi e quindi ha fatto solo esercizi di riscaldamento ed esercizi leggeri (ma questo non è abbastanza). E quando nel sesto anno iniziò a provare attivamente a rialzarsi, cercò di mantenere l'equilibrio, tentare di riorganizzare le gambe, poi si verificò un risultato logico - dopotutto, le articolazioni delle gambe e i muscoli erano relativamente liberi e poco atrofizzati perché precedentemente li aveva sostenuti in qualche modo Tono, semplicemente a causa della mancanza di tentativi attivi di verticalizzare la forza nei muscoli delle gambe, era insufficiente. Ma se in precedenza aveva iniziato a cercare attivamente di alzarsi e camminare, allora il rilascio di questo articolo avrebbe potuto essere fatto molto prima e con una voce diversa - "una donna si alza dal passeggino dopo 2 anni" (o per qualsiasi altra volta i suoi tentativi attivi di alzarsi).

Ci sono altre storie come la storia di questa donna. Solo è molto importante capire i veri meccanismi e i veri termini del recupero dei dati delle persone. Perché quando una tale storia viene realizzata con la partecipazione di una sorta di riabilitatore, molti di questi riabilitatori sono tentati di attribuire a se stessi capacità soprannaturali e merito che presumibilmente hanno compiuto un miracolo sollevando 5-10 anni di un paziente costretto a letto, presumibilmente grazie alla loro presunta conoscenza unica e miracolosa metodi dei simulatori e dopo aver gonfiato su tali pazienti una PR allo scopo di suggerire che possono anche ripristinare qualsiasi altro paziente con lesioni e per qualsiasi periodo di ferita. Un esempio di una tale trappola, per non dire altro, non è un riabilitazione completamente onesto, diamo un'occhiata al seguente video:

Vi chiedo ancora una volta di prestare attenzione all'inizio di questo video: "Per sette anni è stato completamente costretto a letto, non poteva muovere la mano o il piede!" - e dopo il miracolo della consultazione su skype, la persona ha iniziato a prendere provvedimenti in breve tempo! - Solo i romantici e le persone che non sanno nulla di una lesione del midollo spinale possono credere a questa mostruosa menzogna! Cioè, risulta che l'uomo di 7 anni giaceva come un tronco, e poi in un breve periodo di tempo attraverso skype ha iniziato a camminare!? - completa assurdità! In ogni caso, quando aveva già, le sue mani, le sue dita e forse i suoi piedi si stavano già muovendo. Pertanto, una bugia che non ha avuto nulla per 7 anni. E su questo sfondo nel video pubblicità dottore ucraino Dorofeev ovvio, perché il lettore pensa immediatamente che se tali miracoli si verificano da skype, quindi cosa può fare il medico e si alza nel suo centro, probabilmente, il suo potere di guarigione è così grande che può sollevare Qualsiasi giacente in decubito su qualsiasi ferita in ritardo, giusto!? Non so se questo dottore volesse farsi pubblicità in questo modo, ma è così sorprendente, perché il messaggio del video è proprio miracoloso! (e il rapporto inizia con le parole: "la storia di guarigioni quasi miracolose").

In linea di principio, non sarei sorpreso se questo medico volesse davvero farsi pubblicità come un mago in questo modo! Perché, questo dottore Dorofeev ha lavorato come assistente per un riabilitatore straniero, il cosiddetto dottor Agelos, il cui centro di riabilitazione si trovava in Grecia, e ora in Azerbaijan, e prima ancora a Cipro. E questo dottore Ageloos assicura che ogni paziente lascerà il centro in piedi dopo sei mesi di trattamento! Voglio credere e andare da questo specialista dottor Agelos, ma ovviamente devi capire che non stai andando al monastero dal santo monaco per un trattamento gratis! E il costo di frequentare un corso di trattamento di sei mesi per questo specialista superefficiente sarà fino a un milione e mezzo di rubli! Ma potrebbe comunque valere la pena provare, perché se questa è una possibilità, allora non dovresti perderla e se davvero può aiutare così tanto, allora non è un peccato dare tre milioni di rubli e in generale quanto è! In effetti, il desiderio del paziente di guarire è così grande che è pronto a inghiottire qualsiasi richiamo di ciarlatani! E ho trovato un certo numero di persone a cui questo super-professionista straniero ha promesso di restaurare le mani di qualcuno, la passeggiata di qualcuno, e non ha ottenuto nulla se non il suo obiettivo principale, ovviamente, in ogni caso questo dottore Ageloos ha strappato centinaia di migliaia di pazienti da questi pazienti!

E proprio in quel momento, il medico del video mostrato sopra, che poi lasciò gli Ageloo, organizzò il suo centro in Ucraina con i suoi assistenti. Ed è molto divertente che, dopo aver lasciato Agulelos, che ha organizzato il proprio centro in Ucraina, il dottor Dorofeyev abbia immediatamente spruzzato la sporcizia sul forum verso il suo ex partner straniero, suggerendo direttamente che Agelos sta mentendo nelle sue grandi promesse e davvero non può aiutare. (come è stato letto esattamente le sue citazioni nella settima parte nella sezione su LZhEreabilitologov). Ma perché questo dottore ucraino, Dorofeev, non ha parlato delle bugie di Agulos e della rapina di massa della gente prima, quando ha lavorato con questo "professionista" straniero in un centro? Eppure è chiaro che Dorofeev, lavorando insieme ad Agelos, era nel suo destino, il che significa che era anche un complice, e Dorofeev lo ammise, non lo capì quando fece dichiarazioni sulle bugie del suo compagno Agelos. E per promuovere la sua nuova attività, Dorofeev ha bisogno di una specie di trappole! Da qui, ecco i tuoi video falsi di propaganda. Beh, anche senza conoscere tutti i dettagli di questo particolare medico, uno dei lettori del sito mi ha detto che il ragazzo del video miracolo non può davvero camminare nella vita reale, perché ovunque sui social network è seduto su una sedia a rotelle, e apparentemente può solo camminare solo nelle stecche e con il supporto sulle barre irregolari.

Ma va bene, diciamo, alcuni cambiamenti positivi sono realmente accaduti, anche se questo ragazzo non può usare le sue gambe per il normale movimento, ma ammetto abbastanza bene che alcuni movimenti positivi nelle gambe potrebbero essere accaduti. Ma poi dimostra ancora una volta che nei casi in cui i miglioramenti possono essere raggiunti in un paziente, inclusa la camminata, allora non solo i medici dei centri di riabilitazione possono raggiungere questo livello di recupero, ma anche gli stessi miglioramenti possono essere ottenuti dal paziente dall'ordinario classi. Dopotutto, nel video, il paziente ha fatto i suoi passi mentre era a casa, e in quel paziente non c'erano affatto simulatori specializzati usati nei centri, solo bar normali. E ammetto davvero che anche dopo 7 anni, seguendo l'esempio di un paziente dato in modo specifico in un video, una persona può fare i primi passi! Perché nel caso di cui sopra, il paziente aveva un potenziale non realizzato a causa della mancanza di una formazione adeguata, e quando ha iniziato a praticare, lo ha realizzato (secondo il meccanismo e l'analogia con la stessa storia di una donna che ha iniziato a camminare dopo anni)! E se un paziente dato in video ha iniziato ad essere adeguatamente impegnato nei primi 2-3 anni, avrebbe raggiunto gli stessi risultati già da 2-3 anni! È solo necessario escludere illusioni e delusioni, selezionare il grano dalla paglia e capire le spiegazioni di questi "miracoli", nonché i casi in cui è possibile, e dove sfortunatamente no!

Dopotutto, senza conoscere la vera essenza di queste "incredibili" guarigioni, il paziente ottiene l'illusione che tutte le ferite siano recuperabili e basta trovare un medico così miracoloso, ad esempio, per andare da quel medico straniero che promette di andare in uno dei suoi centri in piedi in 6 mesi. In connessione con tali stati d'animo romantici, molti pazienti, anche con gli anni della loro ferita già dietro di loro, non capiscono il vero stato delle cose e fanno lo stesso rastrello.

Ad esempio, per l'esperimento ho deciso di chiedere a un paziente se vale la pena di credere alle promesse del dottor Ageloos che sarà in grado di restituire la mia passeggiata in sei mesi, rispettivamente, con tutti i mezzi raccogli mezzo milione per un corso di trattamento !? Rispose che non c'era motivo per non fidarsi di questi dottori, quindi sarebbe andato... In una corrispondenza, gli risposi quanto segue:

Den, le persone davvero non imparano dagli errori? Hai già dato una quantità considerevole a diversi medici, ai centri di riabilitazione e alle cellule staminali, e continua a sedere nel passeggino! Certo, capisco che è possibile che qualcuno accumuli somme di denaro così grandi non sia un problema, ma per qualcuno l'ammontare di oltre un milione di rubli è proibitivamente grande (e per alcune persone risparmiare gratis e 100 mila rubli a volte è estremamente difficile e abbastanza a lungo da essere solo sprecato)! Tuttavia, se credi nelle meraviglie del trattamento di questi medici, inizierai a cercare centinaia di migliaia con qualsiasi mezzo, persino vendendo la tua proprietà, comprese le abitazioni! Molte persone lo fanno con il risultato finale dello scambio delle loro CASE per i servizi del CONST! Pertanto, se sei una persona pensante che crede in una Potenza Superiore, dovresti capire che sei responsabile per i tuoi consigli alle persone che visitano questi medici! Sei stato in questa materia per diversi anni, sei stato ferito e fai la domanda: "Ma non ci sono davvero motivi per fidarsi delle promesse di questi medici di ripristinare la deambulazione in qualsiasi paziente in 6 mesi?!" Sarebbe illogico fare prima un'altra domanda: perché i dati del dottore non stanno ancora scaldando la gloria della sensazione mondiale da un trattamento così promettente della lesione del midollo spinale di qualsiasi grado di danno e in tutti i pazienti, mentre l'intero mondo scientifico continua a lottare con la decisione di problemi, inventando varie tecnologie cellulari, operazioni, nanotecnologie, e non progredendo in una soluzione reale al problema del recupero delle lesioni del midollo spinale gravemente gravi!

Allora questo interlocutore mi ha detto fino alla faccia azzurra, gridando con la domanda su cosa potrebbero ingannare medici e specialisti?

Quindi qui, la gente non vede il rastrello a distanza ravvicinata. Sebbene, tali pazienti possano essere compresi, perché, ad esempio, in un'occasione in cui ho incontrato i primi falsi specialisti, ho pensato, forse è un incidente !? - e in futuro mi sono imbattuto nel nuovo "unico". Ma questo perché pensavo anche che come possano mentire così tanti specialisti. Dopo tutto, hanno lo status di dottori, alcuni hanno un candidato e persino qualcuno porta il titolo di professori. Ma poi, usando i loro esempi, mi sono convinto che la sete di denaro grande, facile e il desiderio di gloria esaltata può trasformare un sacco di persone in giro. Bene, questo è ovviamente il fatto che quando i servizi medici diventano aziende altamente redditizie, allora spesso sono ammessi tutti i tipi di modi per attirare la domanda. Pertanto, il fenomeno dell'inganno e del furto del popolo da parte dei cosiddetti esperti non solo in una quantità, ma questo fenomeno è enorme, e nella sezione su LZhEreabilitologov la gente mostra come sono stati ingannati non solo da questo medico straniero Agelos, ma anche da molti altri ciarlatani, specialisti in menzogne e auto-ricchezza sulla montagna della gente!

Ma immaginate, probabilmente qualcuno delle persone ingannate è andato a causa di tali (come nell'esempio sopra di quello del mio interlocutore) pazienti profondamente delusi, o come un collegamento diretto con i licenziosi di LZhEreabilitologov. Perciò, cari amici, state molto attenti quando date consigli a qualcuno! Perché dopo tutto, gli altri pazienti si rivolgono spesso a noi per un consiglio, e dobbiamo capire chiaramente e chiaramente le questioni delle previsioni e l'essenza della riabilitazione per non diventare indiretti e inconsapevoli aiutanti di ciarlatani. Ecco perché cerco con tanta attenzione di rivelare anche le trappole più astutamente nascoste dei cosiddetti specialisti, che a prima vista possono sembrare così carini e benefattori.

Ed è molto, molto importante che i pazienti stessi abbiano una corretta comprensione della prognosi per il recupero. Dopotutto, molti non conoscono nemmeno parti della verità, quindi confondono le altre persone, e ci sono ancora tali pazienti che stanno deliberatamente seminando bugie sulle prospettive di recupero, perché

ci sono molti pazienti che amano davvero sentirsi unici e che devono essere visti negli occhi degli altri come superuomini.

Questo tipo di paziente per questo compone finzioni su come presumibilmente praticato dal primo giorno per tutto il giorno e durante tutti questi anni di allenamento i movimenti nelle gambe erano completamente assenti, ma solo per esempio dopo quattro anni avevano i loro primi piccoli movimenti, e poi dopo qualche altro anno, iniziarono a camminare, oa fantasticare diversamente, raccontando le loro "eroiche" imprese di restaurazione contrarie a tutte le leggi dell'Essere. Ecco, leggi un ottimo esempio, una persona sul forum scrive:

E, infatti, così incontrollabile dalla tentazione di apparire agli occhi degli altri "leoni della riabilitazione"

- ci sono molte persone simili che stanno chiaramente esagerando nel loro recupero! Certo, capisco che passare in qualsiasi momento in uno stato paralizzato e poi riacquistare le abilità del movimento indipendente è una prova considerevole. Ma questo non dà il diritto di considerarsi un eroe in relazione ad altri pazienti a cui semplicemente non è stato permesso di diventare lo stesso eroe a causa di una lesione del midollo spinale più grave.

Ma questo tipo di eroi pazienti è così orgoglioso che non vogliono sentire parlare del grado più leggero della loro ferita in relazione ad altre lesioni; al contrario, di solito

tali "superman" saranno spediti, che l'infortunio che hanno avuto è stato molto pesante, ma per la loro grande forza e abilità uniche non ci sono ostacoli. E quando questi pazienti tentano gentilmente di usare i loro occhiali di colore rosa un po 'in modo che almeno guardino la verità, spesso rispondono con aggressività, per esempio, ricordo come in una conversazione telefonica con uno di questi pazienti, ero sinceramente lieto di un uomo che, all'età di 5 mesi da un infortunio, poteva salire e scendere le scale, dicendogli: "è bello che tutto sia stato così facile per te ed è bene che tu abbia avuto un piccolo infortunio". Sentì un forte grido che già quasi sbava dalla pipa: "Ho avuto un lieve infortunio, sì, mi sono sdraiato a letto per tre mesi, e poi ho imparato a camminare un mese dopo".
Puoi portare storie più simili, ad esempio, c'è un tale VKontakte nel gruppo di spinalos che ha postato i suoi video, dove lui, dove solleva il bilanciere, spinge carichi con i suoi piedi sugli addestratori di potenza, che sono usati nelle palestre per lanciare. E allo stesso tempo lo ha fatto con commenti: "una palestra che mi mette in piedi", e per questo aggiunge che per diversi mesi non ha potuto fare nulla, e poi entro l'anno è diventato un tale Atleta. E certamente, crederà anche che il suo infortunio sia stato molto severo, e tutti gli altri mentono, dal momento che non sono eroi come lui.

Nonostante tutto, sono sinceramente felice per queste persone, ma vorrei che tutti i dolori spinali fossero facili da fare - solo con danni alle ossa, ma non con danni al midollo spinale (o pochissimi danni al CM). E poi è anche importante che queste persone abbiano una vera idea delle ragioni del loro recupero, perché il fatto che dopo l'infortunio una persona sia stata completamente paralizzata per diversi mesi e non potesse nemmeno girarsi da sola, o camminare in quel momento, questo non significa che il suo midollo spinale è stato danneggiato (o gravemente danneggiato), poiché dopo un trauma, la paralisi spesso si verifica a causa del forte indebolimento dei muscoli del paziente dopo il periodo di rianimazione e del gonfiore del midollo spinale, dove il midollo spinale stesso può Proprietà nella conservazione (o leggermente danneggiato). Quindi si libera e una tale persona con un midollo intatto (o leggermente danneggiato) viene ripristinata completamente o con il numero di difetti, che è determinato dal grado di danneggiamento del midollo spinale. Pertanto, se questi eroi hanno avuto un danno molto forte al midollo spinale, essi strisciano, piuttosto che volare, ispirati dalla loro grandezza. E perché considerarsi grandi e unici, quando il loro merito è solo nel fatto che erano impegnati a svolgere normali attività di riabilitazione, dove chiunque avesse un grado simile di infortunio si riprendeva facilmente con lo stesso successo. Capisco, questi eroi avrebbero sorpreso il resto se loro, per esempio:

Ma no, invece di quello, molti di loro saltano fuori dai pantaloni, urlando che si suppone stessero mostrando un super mondo e in qualche modo sono stati eroicamente impegnati in un modo speciale, unico, e con ciò in vari modi.

questi eroi cercano in tutti i modi di gonfiare le loro storie per sentire i giganti in relazione ad altri piccoli, a loro parere, piccoli uomini stupidi e dalla volontà debole. E, in linea di principio, sarebbe anche possibile chiudere gli occhi su tutto, lasciare che pensino a se stessi quello che vogliono, ma.
la loro diffusione della falsa idea della loro ripresa spinge altri pazienti che non sono fortunati ad ottenere lo stesso danno, a pensare che non si stanno riprendendo perché in qualche modo non sono unici, e quindi hanno bisogno di salvare centinaia di migliaia per un viaggio al centro, lavorare su simulatori costosi unici; Inoltre, molti ciarlatani sono consapevoli dei malintesi di questi pazienti, quindi stanno iniziando a lanciare attivamente le barre dell'esca sulle loro tecniche uniche che sono presumibilmente in grado di risolvere molto il problema. E in aggiunta

molti eroi diventano sicofanti

Noterò anche che tra i sicofanti non ci sono solo eroi, ma anche pazienti non restaurati che possono essere brave persone, semplicemente ingannati dalle frodi da ingannatori.

E ci sono pochissime persone che parlano tutta la verità (che è veramente) della sua guarigione tra coloro che hanno imparato a camminare di nuovo dopo una lunga immobilizzazione! Ma sono contento che queste persone si incontrino, per esempio, uno di questi pazienti scrive:

Ho trovato queste citazioni in una corrispondenza in un gruppo su casi spinali, in cui questa paziente stava discutendo con altri pazienti, in particolare con alcuni Alexander. Cioè, questo paziente è un esempio del fatto che persone diverse completamente indipendenti testimoniano la verità, ma tali persone, parlando onestamente della loro guarigione, sono molto rare!

E i riabilitatori che direbbero tutta la verità, che sulle dita di una mano è improbabile essere digitati, perché se ora non teniamo conto dei forti credenti dei ciarlatani, allora probabilmente quasi tutti gli altri riabilitatori inganneranno almeno con il fatto che non diranno mai in pubblico verità sulle prospettive e la natura del restauro; Bene, perché il colosso non è redditizio per nessuno di loro, in modo che le persone padroneggino completamente l'intera verità, perché allora le persone diventeranno molto più libere e indipendenti dai loro servizi. Pertanto, alcuni riabilitatori usano uno zamanuha sotto forma di verità mista con menzogna o sotto forma di verità non detta, e come sapete, una mezza verità è anche una bugia, solo che è ancora più difficile da vedere e più facile da catturare. Ad esempio su youtube, alcuni centri di riabilitazione postano video di pazienti che camminano nelle loro istituzioni, ma fanno questi video in un modo specifico con lo scopo di

- Alcuni riabilitatori, mostrando sul video di alcuni pazienti ambulanti, presentano i loro video pubblicitari con suggerimenti diretti o indiretti che saranno anche in grado di ripristinare, presumibilmente, in caso di lesioni.

Ad esempio, dagli ultimi video di questo tipo che ho visto su YouTube - innanzitutto dare un'occhiata anche a questo, e poi darò prove dettagliate di come l'astuzia possa ingannare i ciarlatani con l'esempio di questo particolare video:

Iniziamo con quanto segue: abbiamo visto che molti pazienti camminano, e questo è vero, ma tutto il resto in questo video è completamente basato sulle menzogne, e fin dall'inizio hanno mentito che questi pochi pazienti avevano presumibilmente ferite gravi - tutto è chiaro sulla prima donna che il suo midollo spinale non è affatto toccato, o molto poco è stato toccato, dove fondamentalmente c'era solo una commozione cerebrale e quindi immobilizzazione a breve termine che stava rapidamente passando, e quindi in questo video, i terapisti della riabilitazione non hanno nemmeno scritto alcun danno serio al midollo spinale. il cervello di questa donna. Ma nel secondo paziente, si parla di un grado molto grave di lesione del midollo spinale, e il ragazzo afferma di avere un danno trasversale completo al midollo spinale - ma questa è una bugia insensata, perché se avesse un midollo spinale nella colonna cervicale il cervello è completamente attraversato e danneggiato, non è nemmeno in grado di camminare, non può nemmeno reggersi in piedi o ribaltarsi anche in questo caso, ci sono molti pazienti con danni veri e propri al midollo spinale che sono noti da anni Sono stati sottoposti a costosi trattamenti nei più diversi centri del mondo e nessuno è riuscito a ottenere alcun risultato ragionevole con lesioni così gravi. Pertanto, se questo ragazzo che cammina aveva un danno laterale veramente completo (o addirittura quasi completo) al midollo spinale, gli specialisti della riabilitazione ne fornirono immediatamente la prova su scansioni MRI (e non solo per il video, ma anche per l'applicazione del Premio Nobel) ), ma non hanno fatto nulla del genere! In generale, cari lettori, vi dico la verità al cento per cento che questo ragazzo non ha avuto alcun reale danno trasversale completo al midollo spinale. Certamente, quel ragazzo stesso non capisce quasi nulla, ma i ciarlatani sono ben consapevoli di scivolare una chiara distorsione dei fatti e fare una sostituzione dei concetti, perché in questo paziente, è ovvio che c'era solo il SINDROME del danno trasversale completo che viene messo sulla base del fatto che il paziente temporaneamente non muove nulla, ma un tale stato si verifica proprio all'inizio in un enorme numero di pazienti, e il midollo spinale può essere intatto anche dell'1% - posso dirti questo, come una persona che educa In un'università medica, i cui genitori sono anche medici, beh, come una persona che ha visto molti pazienti, a cui è stato anche dato un danno laterale completo, ma che potrebbe camminare in un paio di mesi.

E a causa della dimostrata sostituzione dei concetti di LSE, i riabilitatori vogliono ingannare potenziali clienti che presumibilmente sono riusciti a insegnare a una persona a camminare presumibilmente con un'interruzione completa nel midollo spinale, suggerendo quindi in modo diretto che potrebbero curare tutti, anche con ferite così gravi.

In generale, in questo video, i ciarlatani-LZhE reabilitologi imbalsamati e altri tipi di menzogne, mettiamo in mostra tutto - così, ci sono mostrati due pazienti nel loro centro che hanno un infortunio di circa un anno, e nei crediti indicano che le lesioni in questi pazienti erano presumibilmente gravi. Ma in questo video non è stato detto da nessuna parte sulla condizione in cui questi due pazienti sono venuti al centro (si dice che solo la prima volta dopo l'infortunio non hanno avuto movimenti, ma mi dispiace, questo succede in quasi tutte le lesioni spinali, ma specialmente in questo video non dicono in quale stato un particolare paziente è venuto al centro);

anche in quel video, hanno nascosto il volume dei movimenti nelle gambe di un particolare paziente al momento del suo arrivo al centro, perché è molto probabile che questi pazienti avrebbero potuto camminare almeno un po 'con il supporto, o probabilmente già avuto una buona quantità di movimenti gambe, che ha permesso loro di muovere i loro passi al centro. In generale, tutte queste informazioni sulle condizioni del paziente nel momento in cui hanno iniziato il trattamento dopo il loro arrivo al centro sono completamente assenti in questo video, con l'obiettivo di attribuire tutto il successo a te stesso (come nel caso dell'esempio precedente di Natalia Kulagina, era già ben preparata per andare al centro).

Anche in quel video, non è stato detto per quanto tempo il trattamento è durato e a che ora la ferita è stata ricevuta dal paziente. Dopotutto, è noto che nelle prime fasi del trauma, con i consueti esercizi standard per un paziente, c'è una ripresa naturale di per sé.

E così, sostenendo cose fondamentalmente importanti sulla storia del paziente che cammina, questi riabilitatori usano questi video per attribuire tutto il successo a se stessi facendo scivolare all'osservatore l'idea che il presunto grado di danno al midollo spinale non influisce sulla prognosi del recupero e che è come se potesse anche insegnare camminare con eventuali lesioni. E a questo, anche alla fine di un video così elaborato, i dati della LESE affermano direttamente la loro miracolosità, perché dopo aver mostrato questi due pazienti nei crediti, hanno detto: "Come vedi, nulla è impossibile". In generale, dovresti sapere che questi sono cattivi successivi ciarlatani, perché un accenno così diretto che possono essere curati con eventuali feriti è una vera e propria frode. E la feccia agisce nel modo più cinico e meschino, attirando il paziente verso di lui, premendo sul suo punto debole, giocando sui sentimenti dell'anima del paziente per riconquistare la libertà !!

E molti pazienti cadono nelle trappole di tali video clip, ad esempio, cito commenti che erano sotto quel video pubblicitario:

Sì, se questo ciarlatano sapeva davvero come restaurare le persone, come dice a riguardo (cioè, la possibilità di recuperare le lesioni del midollo spinale secondo lui: "nulla è impossibile"), allora il mondo intero lo saprebbe molto tempo fa e migliaia di persone gli sarebbero stati dati monumenti d'oro in tutto il mondo per molto tempo! quindi di cosa stai parlando !! quando, in realtà, questo deprecabile preelettologo dovrebbe essere messo in prigione per una frode così spudorata. Poiché questi ciarlatani stanno incassando il dolore della gente, stanno rubando su larga scala, perché le persone prendono prestiti a causa loro, a volte vendono appartamenti per andare al centro, dove, secondo i truffatori, nulla è impossibile, cioè tutto sogni.

Capisco che sì, certo, alcuni dei pazienti arriveranno al loro centro subito dopo l'infortunio, e se questo infortunio risulta facile, allora è chiaro che queste persone cominceranno a camminare nel centro, ma avendo creduto nelle dichiarazioni sensazionali di questi ciarlatani che è anche possibile recuperare, presumibilmente con qualsiasi grado di ferita, molte persone andranno da loro con ferite molto gravi e per lunghi periodi di ferite - cioè, in un numero molto grande di casi, le persone ne prenderanno centinaia di migliaia, ma con il loro grado di danno camminano lì al centro e non quasi SMO ut insegnare! Bene, se questo non viene raggiunto ovunque in determinate condizioni nel mondo, allora un riabilitatore, sconosciuto al mondo intero, realizzerà davvero questo nel suo centro. Ma poi, dopo un corso di trattamento infruttuoso, tali gorodopastnyi oratori-riabilitatori sono così spesso sottoposti a lavaggio del cervello in pazienti così pesanti che hanno bisogno di visitare i loro centri ancora e ancora, quindi, mraz-ciarlatani derubano la gente al nucleo - e questa è una pratica privata di molti centri di riabilitazione LZhEreabilitologov e (falso) !

E si noti anche che la falsa propaganda del ciarlatano fa pensare erroneamente che senza la riabilitazione il paziente stesso non sia presumibilmente nulla e lo chiamino generalmente nulla, rispettivamente, lo schiavo può solo cercare la salvezza dal proprietario. A quel tempo, in realtà, è un riabilitatore senza un paziente - nulla, perché se un paziente non ha un trauma corrispondente in cui può iniziare a camminare, allora nessun riabilitatore può fare nulla e se il paziente ha quel grado di danno a cui il recupero la camminata sarà possibile, il paziente sarà in grado di riprendersi autonomamente senza alcuna visita ai terapisti della riabilitazione nei centri.

Pertanto, va tenuto presente che ci sono video in cui viene mostrata parte della verità, ma è fortemente rifilata con la verità indicibile, che inoltre blocca efficacemente il paziente sul gancio e, inoltre, ci sono video pubblicitari con bugie molto grossolane, ad esempio, ricordando "miracolose guarigioni" per 7 anni senza nessun movimento del ragazzo, che presumibilmente tutti immediatamente hanno iniziato a muoversi dopo aver consultato il "miracoloso dottore" via skype..

Per quanto riguarda il video promozionale, voglio aggiungere che a volte puoi trovare storie simili in TV, molte delle quali, ovviamente, sono finzione, pubblicità per alcuni cattivi. Per esempio, ricordo di aver guardato la TV in cucina, mia madre mi ha esortato ad accendere la TV più velocemente, dove c'era una storia con una storia su come una persona giaceva immobile per 5 anni e poi in qualche modo si è ripresa rapidamente. A quel tempo, mi trovavo in una stanza diversa per allenarmi con il mio assistente, che mi ha detto in anticipo della mia fiducia che più avanti in questa storia le pubblicità del centro in cui il paziente avrebbe recuperato sicuramente lampeggeranno: poi risero bene, perché quello era successo.

Cito molti esempi di esporre video ingannevoli di propaganda perché il caso è molto serio, perché a volte le persone, credendo LZhEreabilitologam, sono pronte a dare a quest'ultimo e persino vendere appartamenti, come fece la famiglia Mikhalev, ad esempio (potete leggere a riguardo nella nona parte della famiglia Mikhalev sezione su LZhE reabilitologov).

E così, non ci sono così tante storie vere di persone in cui il paziente ha iniziato a camminare quattro o cinque anni dopo, per esempio. Fondamentalmente, la maggior parte inizia a praticare quasi subito dopo l'infortunio, e chi è destinato a stare in piedi, ha già in pochi anni (e più spesso anche molto prima) la formazione inizia a prendere i suoi passi indipendentemente dal luogo di lavoro - nel centro o in casa.

Dopo un certo tempo, ogni persona può avere una domanda: ha fatto la cosa giusta?

Abbiamo dato una risposta dettagliata a questa domanda nella sezione "L'essenza della riabilitazione e le regole della formazione", ma poiché questa domanda è molto importante, tenterò nuovamente di dare una risposta anche qui. Così,

Secondo le numerose esperienze delle persone, è possibile trarre inequivocabilmente una conclusione secondo cui il super-grande e il super-complesso non sono tenuti a raggiungere i suoi principali miglioramenti globali! È sufficiente dare un carico adeguato a tutti i gruppi muscolari in posizioni chiave (sdraiati, seduti, in piedi)! Allo stesso tempo, funzionano gli esercizi e gli adattamenti più semplici - è per questo motivo che le persone che sono destinate ad alzarsi (cioè, se ne hanno abbastanza del loro neuropotenziale post-traumatico) si alzano nel villaggio, senza costosi simulatori costosi e anche senza conoscenze speciali qualcosa, ma solo intuitivamente in movimento.

E secondo questo meccanismo, molte persone si sono riprese, avendo iniziato a camminare allo stesso tempo, naturalmente, se, come permesso, per raggiungere il grado di traumatizzazione dell'organismo. E, naturalmente, tutte queste persone avrebbero anche iniziato a camminare e in classe nei centri di riabilitazione. Non è un dato di fatto che una tale persona inizi a camminare in un centro di riabilitazione, perché con lesioni di media gravità può essere necessario per almeno 5-7 mesi di riabilitazione, quindi molte persone semplicemente non hanno abbastanza soldi per farlo, ma il fatto è che Gli stessi risultati di camminata per circa lo stesso tempo sono raggiunti a casa!

Conoscendo personalmente dozzine di casi, così come decine di altri casi raccontati da persone della rete, questa conclusione può essere raggiunta senza dubbio! Dopo tutto, c'è un'altra grande parte di persone che hanno risorse sufficienti per visitare i migliori centri di riabilitazione per un anno o anche due anni consecutivi! E queste persone in questi supercentri non hanno ottenuto alcun risultato reale a causa del potenziale esaurito del loro sistema nervoso danneggiato:

Non così favolosamente come vorremmo, ma è vero che con un alto grado di traumatizzazione del midollo spinale e con insufficiente neuropotential post-traumatico oggi (2016), non ci sono centri o riabilitatori nel mondo in grado di rompere le catene di questi ostacoli per tornare paziente a camminare con tali lesioni. Ma solo, per l'amor di Dio, non è necessario immaginare immediatamente il danno pesante finché non viene controllato dal momento giusto e dal lavoro. Perché nelle prime fasi, l'apparizione di un grave infortunio può essere solo apparente, dove in seguito si scopre che l'entità del danno non era così grave. E nella maggior parte dei casi, neuroprotential post-traumatico è disponibile in un valore molto buono per ottenere risultati molto buoni (nella carne prima della passeggiata) in molti pazienti. E molti che hanno fatto poco o in modo inadeguato, iniziando le lezioni, iniziando a praticare di più e in modo normale, spesso hanno ottenuto risultati impressionanti in condizioni di casa normali.

E tutto questo attraverso esercizi standard e training su dispositivi semplici. Solo osservando il principale principio corretto per scoprire il proprio potenziale principale è garantire un carico adeguato su tutti i gruppi muscolari ed evitare errori grossolani nel proprio programma di allenamento, che in realtà non è tanto, ad esempio: un errore nell'eseguire movimenti oltre la normale ampiezza fisiologica; carico eccessivo sui muscoli delle gambe durante il prolungamento della posizione nella scatola del ginocchio senza scaricare il peso (o viceversa, la mancanza di un carico verticale sistematico sulle gambe è anche un errore grossolano); o anche quando il paziente non ha dato un carico a certi gruppi muscolari! E quindi, se qualcuno ha commesso questi grossolani errori di riabilitazione nel suo programma, sicuramente avrà ancora il potenziale, anche se è stato impegnato per diversi anni (poiché le classi con tali errori grossolani non contano, ma al contrario può peggiorare la condizione ). Ma è confortante e gratificante per il fatto che ci sono pochissimi errori del genere, e tutti possono essere facilmente auto-consapevoli per evitare. A proposito, la comprensione di tali semplici errori è spesso assente nei riabilitatori di molti centri (è spesso possibile incontrare pazienti che raccontano come nei centri hanno trascorso ore lavorando verticalmente nei simulatori senza interruzione, con un risultato chiaro a causa di tali sovraccarichi).

Certo, alcuni approcci speciali possono aiutarti ad espandere il tuo massimo. Tuttavia, qui è necessario capire che il volume di miglioramenti nel potenziale di base rivelato da esercizi standard sarà fondamentalmente molto più grande del volume di miglioramenti ottenuti con metodi speciali di riabilitazione motoria. Tali approcci speciali a volte aggiungono il loro contributo relativo e la loro attuazione è possibile anche a casa. Inoltre, anche nei centri più costosi non ci sono molti (e spesso non tutti) approcci di riabilitazione speciali, motivo per cui dico che comprendendo e conoscendo alcune sottigliezze, a casa le persone ottengono spesso risultati maggiori rispetto ai centri.

E sulla base di tutto, la Verità è che tutti i principali risultati possono essere raggiunti facendo semplici esercizi a casa (e in alcuni casi rinforzano questo risultato con approcci speciali, che possono anche essere realizzati nelle condizioni delle pareti domestiche)! E se il grado di trauma del midollo spinale non lo consente, allora non otterrai grandi risultati nemmeno nei migliori centri, e anche se sei lì da anni.

Questo è probabilmente un messaggio per quelle persone che non hanno iniziato i loro studi o non si sono allenate abbastanza (in termini di risultati positivi per loro, e ancor più, sono ancora possibili) + a coloro che sono stati adeguatamente impegnati nel lavoro a lungo termine senza errori grossolani. o grandi miglioramenti - queste persone, così come ogni altro paziente, hanno bisogno di avere una vera idea di recupero dalla lesione del midollo spinale (sugli aspetti semplici e complessi di questo processo)! Se il livello dei tuoi allenamenti è approssimativamente nell'intervallo normale, e non hanno portato grandi risultati per diversi anni consecutivi, allora 1) in questo caso è sbagliato credere che fai qualcosa di male, ma otterresti un super-risultato da qualche parte 2) In questo caso, non è necessario presumere che i super-costosi simulatori di riabilitazione professionale o alcune raccomandazioni "miracolose" "segrete" di qualsiasi specialista cambieranno presumibilmente la situazione. Capisco che il pensiero di molti "fino a quando non provo me stesso.", Ma la saggezza nell'imparare dagli errori degli altri! Quanto personalmente abbiamo dovuto spendere risorse su simulatori di super-riabilitazione, consultazioni, in modo che questa comprensione Sana della Verità sia nata. E questa conclusione è ovvia e basata non solo sulla mia esperienza personale, ma anche sulle storie di un enorme numero di altri pazienti!

Queste cose sono davvero importanti da capire, perché molti ragazzi stanno guidando se stessi nel paradigma delle false credenze: cosa succede se fanno giorno e notte, possono ottenere molti simulatori costosi, o visitare molti diversi centri di riabilitazione, compresi quelli stranieri, quindi in qualche modo in qualche modo cambia radicalmente il risultato! Iniziano a pensare che questo o quel paziente si sia ristabilito e abbia iniziato a camminare, il che significa che nel mio caso è possibile al cento per cento (ovviamente, in molti casi è possibile, ma non in tutti - e ovunque si svolga la riabilitazione)! E i furbi ciarlatani-LZhE reabilitologi, uomini d'affari e promotori di centri di riabilitazione usano attivamente questo modo di pensare di molti pazienti, come lo zelo e il desiderio di tornare alla vita normale passata della salute precedente, e quindi questi

pseudo-fisiologi senza scrupoli in vari modi aumentano il punto di ebollizione delle false delusioni del paziente, suggerendo o dicendo direttamente che in ogni caso con qualsiasi ferita presumibilmente nulla è impossibile e che tutti possono farlo possono sicuramente ripristinare le loro vecchie abilità fisiche o almeno promettere miglioramenti grandiosi senza dipendenza sul grado di lesione, sulla base dei risultati di alcuni altri pazienti (ma che, dopo tutto, erano i prerequisiti per questo).

Per non cadere in questo ricevimento da ciarlatano, c'è una verità:

Non puoi confrontare la tua condizione con lo stato di un altro paziente! Ogni paziente ha un certo grado di danno al sistema nervoso in una certa misura! E un milione per cento si può dire

se hai avuto lesioni del midollo spinale uguali a quella persona che sei uguale (ad esempio, chi cammina bene), quindi con esercizi standard che forniscono un carico di lavoro adeguato e avresti SEMPRE approssimativamente gli stessi risultati. Ed è assolutamente irrilevante dove entrambi siete fidanzati: per esempio, è al centro, e siete a casa o viceversa (forse si differirebbero solo in alcune sciocchezze, e chi arriverà correndo a questo risultato un po 'più veloce)
- e questo è dovuto alla semplicità di raggiungere il maggiore principale dei suoi particolari miglioramenti e alla difficoltà di recuperare più di questo livello, indipendentemente da dove si svolga un'ulteriore riabilitazione. Ciò è dimostrato, ad esempio, dal fatto che un gran numero di persone che hanno ottenuto alcuni miglioramenti a casa, dopo l'inizio di un freno nella dinamica di grandi miglioramenti non ha raggiunto il suo rinnovo dopo molti mesi di trattamento presso i centri - ci sono molti esempi, compresi quelli descritti nella sezione su LR.

Allo stesso modo, le persone che hanno riacquistato la loro capacità temporaneamente perduta di camminare dovrebbero capire che non ci sarebbe alcun modo di camminare con i loro metodi di trattamento se avessero un diverso grado di danno, esattamente come una persona che non è tornata alle lezioni a piedi! E non c'è alcun dubbio al riguardo, perché la domanda se una passeggiata sarà o non è completamente risolta con i soliti metodi standard, e qualsiasi metodo unico che porti globalmente più di questo risultato non esiste in questo giorno del 2016!

Cioè, tutti i ragazzi che hanno iniziato a camminare se hanno avuto un infortunio leggermente più difficile, per esempio, come quella persona che è stata adeguatamente impegnata per più di qualche anno, ma non è stata fortunata a ripristinare i movimenti delle gambe attivi, a condizione che sia stata ricevuta la stessa ferita questi bambini, né a scapito del lavoro eroico, né con l'aiuto di terapisti della riabilitazione o di centri super-costosi, questi bambini non raggiungerebbero il livello del camminare, ma raggiungerebbero lo stesso livello di questa persona con una ferita più grave!

Perché l'intera difficoltà sta nel fatto che le strutture distrutte del midollo spinale e le loro funzioni corrispondenti sono perse e non possono essere ripristinate correttamente! Sfortunatamente, ma è vero! E quelli che hanno recuperato, hanno restaurato solo le strutture sane e temporaneamente incapaci del midollo spinale e le loro funzioni corrispondenti! Il fatto è che dopo essersi feriti, una parte significativa delle cellule entra in contusione - sono queste cellule di shell che durante le lezioni per un paio di anni (da un mese a un paio di anni) iniziano a rigenerarsi, a svegliarsi e le funzioni corrispondenti a queste cellule INCOSTENIBILI ritornano! Pertanto, molti che sono feriti all'inizio non possono fare nulla, e dopo aver svegliato queste cellule, iniziano a camminare! E un'altra parte delle cellule semplicemente muore, le fibre dei percorsi si rompono e non si rigenerano più, perché al loro posto si forma tessuto connettivo grossolano, che interferisce con il passaggio degli impulsi nervosi e interferisce con il processo di recupero.

La percentuale di strutture morte del midollo spinale a seguito di un infortunio ha ciascuna la sua e, di conseguenza, ciascuna ha il suo singolo neuropotenziale post-traumatico:

Qualcuno nel diametro del midollo spinale è quasi completo, un po 'parziale (quindi dipende dalla divulgazione totale o parziale del loro neuropotenziale rimanente). Secondo le statistiche, la maggior parte delle persone subisce danni al sistema nervoso a 0 - 30 percento! Certamente, con un tale infortunio, chiunque sia più o meno normale a muoversi, esercitarsi, stare in piedi e così via si riprenderà! (e il 70-100 percento di coloro che rimangono temporaneamente in uno stato di torpore ripristinerà tutti quelli sani, mentre l'1-30 percento dei morti sarà percepito sotto forma di sensibilità compromessa, cromati o altri difetti medi e piccoli! chi non ammette perché cammina, e l'altro no, dovrebbe essere capito che i signori "recuperati" sono certamente eroi, ma gli eroi non sono altro che una buona possibilità! E quindi essere adeguati nelle conclusioni sulle ragioni del tuo recupero e sulle condizioni degli altri pazienti! Altrimenti, senza inventare completamente Io, che tu hai superato eroicamente il presunto impossibile, fuorvierai altri pazienti, aiutandoli a ingannare i razziatori-LZhE, che usano l'ignoranza di queste persone riguardo alla verità della guarigione.

È anche importante capire che tu (per ogni singolo paziente) hai un tale trauma, che è: ovviamente, il tuo infortunio individuale potrebbe essere più facile se sei fortunato in questo, ma puoi ragionare nella direzione opposta che il danno al midollo spinale potrebbe sarebbe molto più forte - quindi è relativamente possibile lamentarsi o rallegrarsi del fatto che, ad esempio, le mani iniziassero a funzionare, ma le gambe sono cattive o non funzionano affatto! Naturalmente, qualsiasi disabilità fisica (anche claudicatio su una gamba, per non parlare di una condizione più grave) è una grande seccatura per qualsiasi persona, ma al confronto, la presenza della tua condizione da parte di altri pazienti sarebbe percepita come una felicità! Per esempio, conosco direttamente alcune persone che sono state ferite per più di 15 anni e finora nessuno di loro può muovere qualcosa di diverso dalla testa, non hanno nemmeno alcun movimento nelle loro mani almeno un po '! Probabilmente una tale persona considererebbe una buona fortuna cambiare posto in termini di salute con il paziente che non ha le gambe, ma almeno un paio di dita funzionano! E anche come promemoria per la riflessione - una di queste persone è stata nei centri di riabilitazione, compresi quelli stranieri, e le cellule staminali si sono sedute da sole.

In generale, ci sono un numero enorme di esempi, in questa situazione ci sono alcune leggi e non ci sono eccezioni, perché il corpo umano è lo stesso per tutti: tutti normalmente graffiano guarire, ma nessuno ha ancora incontrato chi avrebbe avuto di nuovo un occhio rotto! E (in presenza di un'adeguata formazione media), tutti hanno circa il trauma del sistema nervoso centrale ugualmente guarito, solo in base al grado di danno con conseguenze diverse!

Basta non avere paura subito quando qualcuno da un medico fa una diagnosi, per esempio, spesso un paziente può sentire dai medici che ha un danno trasversale completo, ma se questa conclusione si basa solo su un esame medico sulla base di ciò che il paziente ha ancora ancora nulla si muove davvero, quindi non ti puoi fidare di una diagnosi del genere, perché dopo essere rimasto ferito fino a diversi mesi (e anche in quel caso per qualsiasi periodo di ferita, se una persona non ha provato ad allenarsi), molti pazienti potrebbero mancare completamente Ho seguito l'infortunio - e si chiama la sindrome totale danni croce, ma a volte può verificarsi anche quando è completamente sano midollo spinale (a cui si può poi recuperare al 100%)! Confermando, più o meno esattamente, il danno trasversale totale è possibile solo esaminando una buona macchina di risonanza magnetica, e che non è sempre al cento per cento. Pertanto, i dati più accurati sul tuo livello di danno e su alcuni possibili miglioramenti ti forniranno solo tre o quattro corsi di formazione sistematica per almeno un anno!

Quindi la domanda logica è: vale la pena continuare a impegnarsi dopo aver raggiunto i loro principali miglioramenti !? La risposta a questa domanda è nelle conclusioni su ciò che accadrà dopo la cessazione delle lezioni:
1) tutto ciò che è stato realizzato comincerà a svanire, a causa del quale il paziente si indebolirà in modo significativo! Questo è, forse, esattamente come nei risultati sportivi: abbiamo bisogno di un sistematico allenamento di supporto fisico!
2) è necessario muoversi, almeno per vivere, non essere piegati da complicazioni, piaghe da decubito, contratture, problemi ai reni e al cuore - quindi, a questo proposito, l'importanza delle occupazioni regolari è difficile anche da sopravvalutare;
3) e, naturalmente, in molti casi è possibile avanzare ulteriormente alcuni miglioramenti, il conseguente rafforzamento relativo dei muscoli! E per la realizzazione di questi successi, dovresti sicuramente continuare ad allenarti, soprattutto perché in un numero enorme di casi c'è neuropotenziale in un modo o nell'altro. Inoltre, anche se in una piccola quantità, c'è una certa parte delle cellule che non è morta, ma è stata gravemente danneggiata o rimane nel più profondo stupore - che può essere anche per lunghi anni, motivo per cui molti pazienti hanno, ad esempio, 6-7 anni qualsiasi dito inizia a muoversi o viene un certo rinforzo! Naturalmente, tutti questi non sono cambiamenti globali (come dalla divulgazione del principale neuropotenziale), e potrebbero non esserci molti miglioramenti aggiuntivi, ma accadono, e ulteriori studi contribuiscono al ripristino di questo gruppo di cellule potenzialmente riparabili e alla riabilitazione delle loro rispettive funzioni!

E in assenza di occupazioni, le possibilità per il risveglio di queste cellule sono minori, inoltre, l'atrofia delle sane divisioni inferiori del midollo spinale, situate sopra e sotto la zona di lesione, si sviluppa - in assenza di stress sull'attivazione muscolare, si verifica una trasformazione cistica di queste divisioni del midollo spinale, la loro atrofia! Ma nelle condizioni del progresso della medicina c'è sempre la speranza che nel prossimo futuro inventino un modo per aiutare il metodo di trattamento per tutti. Solo ora, se gestisci tutto così male dalla mancanza di allenamento, dovrai cambiare non solo l'area danneggiata del midollo spinale, ma quasi tutto il midollo spinale e oltre a trattare o trapiantare nuovi organi interni con le loro complicazioni, e alcuni dovranno inserire nuove articolazioni, decidere la questione dei muscoli eccessivamente atrofizzati - e queste non sono storie dell'orrore, ma il vero risultato dell'esperienza di molti pazienti che hanno abbandonato la formazione! O la stessa triste esperienza è stata osservata in pazienti che non erano affatto coinvolti, ad esempio, ecco una delle recensioni di tali pazienti:

E ci sono molte recensioni, ad esempio, conosco un numero piuttosto elevato di percentuali, il che indica che a causa di una lunga assenza di allenamento, i loro reni hanno sofferto (e l'intero sistema urinario era ostruito da sali e sabbia), anche a causa di tale ipodynamia (piccola attività motoria) c'erano problemi con il sistema cardiovascolare, in particolare con il lavoro del cuore, ma quando si iniziavano gli esercizi sistematici, le prestazioni di questi organi interni miglioravano.

Sono sicuro che, essendo al corrente di tutto quanto sopra, ogni persona ragionevole capisce l'importanza della formazione per raggiungere il suo massimo e la necessità di continuare a combattere sempre e sempre ad allenarsi per mantenere la sua salute. E sono sicuro che ogni persona così razionale sarà in grado di decidere da sola nel prendere l'unica decisione giusta sulla questione: continuare o smettere, continuare a combattere. Sono sicuro di questo perché so che molti pazienti dopo anni di trauma dedicano sistematicamente tempo all'addestramento, mentre lo fanno felicemente perché amano i loro movimenti del corpo e apprezzano l'importanza di un tale passatempo per una certa parte della loro giornata.

Ha anche familiarità con molti pazienti che, a causa di tutte queste circostanze, continuano a lavorare su un periodo sufficientemente lungo delle loro lesioni e, senza troppa attenzione alla comparsa di nuovi miglioramenti, spesso ottengono questi miglioramenti fisici in modo imprevisto! Dal momento che, in effetti, questo ulteriore rafforzamento del corpo sullo sfondo della formazione per molti è! Per esempio: conosco personalmente una ragazza con una lesione del midollo spinale della regione cervicale, che pratica sistematicamente da più di 10 anni e che è chiaramente migliorata negli ultimi due anni: ovviamente, in questo periodo, la capacità di andare da lei non è tornata, ma dopo 10 anni è arrivata, come lei scrive: miglioramenti significativi per lei - e questo è tutto con il suo gravissimo danno al CM. O un altro caso simile da un amico quando questo ragazzo 10 anni dopo ha imparato a rotolare da un lato all'altro. In generale, ci sono ancora molti esempi di tali miglioramenti relativi quando si continua con la formazione del sistema (se qualcuno ne ha bisogno, posso dare a queste persone contatti con tali esempi).

Numerose storie di vari dati sui pazienti dimostrano anche il teorema che se non hai provato a provare a realizzare il tuo potenziale in un modo normale, e ancora di più se sei stato recentemente ferito, è del tutto possibile che i buoni risultati siano davanti a te! E solo il tempo e lo sforzo macineranno tutto in termini di realizzazione del loro singolo neuropotenziale post-traumatico!


Pertanto, ricorda che:

E inoltre, prendiamo in considerazione questo

anche più che, probabilmente, nella metà dei casi, un certo grado di lesione del midollo spinale permette a così tanta gente di riprendersi a livello di camminare con vari tipi di supporti o addirittura completamente, a volte anche correndo!

E anche storie diverse di persone con i loro risultati di recupero leggere nella pagina successiva.